Biografie

Alberto Gilardino

Alberto Gilardino
Alberto Gilardino nelle opere letterarie

Biografia Lo spettacolo del goal

E' il 5 luglio 1982 quando la nazionale di calcio italiana vince contro i verdeoro del Brasile durante i campionati mondiali di Spagna; una delle vittorie più brillanti della squadra allenata da Enzo Bearzot, che una settimana più tardi vincerà il titolo mondiale. Quel 5 luglio a Biella, in Piemonte, nasce Alberto Gilardino.

La carriera del calciatore inizia in modo significativo quando Alberto all'età di 14 anni lascia la città natale per trasferirsi a Piacenza. Sebbene acerbo, è proprio nelle file del Piacenza che il suo talento viene coltivato.

Lo spirito sportivo del ragazzo è alimentato dalla famiglia che, oltre a sostenerlo nella sua attività calcicstica, trasmette passioni positive come il trekking montano o lo sci. Ma la grande passione di Alberto Gilardino è e rimane il pallone: la prima volta che il ragazzo sale sulle gradinate di uno stadio è in occasione della partita Juventus - Milan. In campo ci sono Marco Van Basten, Ruud Gullit e Frank Rijkaard, stelle capaci di far sognare qualsiasi adolescente.

Alberto continua ad allenarsi concentrato sul suo futuro. Per il campionato 1999-2000 il Piacenza è in serie A e tra i suoi giocatori c'è anche il diciassettenne Gilardino. Il suo esordio avviene il 6 gennaio 2000 nella partita Piacenza - Milan, che termina 1-0 a favore della squadra milanese ospite. Gilardino non si lascia abbattere, la sua presenza in campo è sempre convincente e nelle diciassette partite del girone di ritorno realizza 3 gol importanti. Gilardino spicca il salto per il suo futuro e per la sua carriera da giocatore professionista.

Per la stagione seguente passa al Verona, dove rimane per due anni: la sua permanenza è segnata da un pauroso incidente automobilistico che nel mese di aprile 2001 vede coinvolti Alberto e tre suoi amici; a San Donà di Piave l'auto su cui si trovano perde il controllo e finisce nel fiume. Fortunatamente le conseguenze non sono gravi, ma lo spavento è grande. Ad ogni modo le conseguenze dell'accaduto fanno saltare al calciatore gli ultimi due mesi di campionato.

Con alle spalle un bottino veronese di 5 gol realizzati in 39 partite, nell'estate del 2002 Alberto Gilardino viene ingaggiato dal Parma della famiglia Tanzi. Nella città emiliana avverrà la svolta che farà diventare Gilardino uno degli attaccanti più corteggiati dalle squadre italiane. Il primo anno in gialloblu per Alberto passa un po' nell'ombra di altri due giovani promettenti che stanno facendo vedere cose pregevoli sui campi italiani: Adriano e Mutu.

Nella stagione 2003-2004 arriva la consacrazione: Alberto Gilardino supera il record di Marco Di Vaio che fino ad allora era il miglior realizzatore in campionato nella storia del Parma, con 20 gol. Alberto, miglior cannoniere italiano, realizza 23 gol: uno solo in meno del capocannoniere Andriy Shevchenko. Se si considera che 17 delle 23 reti sono state segnate nel solo girone di ritorno, nel quale Gilardino è partito titolare 21 volte, il risultato assume ancora maggior significato.

Poi arrivano i campionati Europei di Portogallo 2004 e Gilardino è protagonista della Nazionale azzurra under 21 che, grazie anche ai suoi gol, vince il torneo. Dopo un'eccezionale stagione al Parma e un convincente campionato europeo, sono in molti ad aspettarsi una sua convocazione nella nazionale maggiore di Marcello Lippi, che tuttavia non arriva. La convocazione è rimandata solo di qualche mese. Prima però c'è ancora tempo per cogliere un'importante soddisfazione: alle Olimpiadi di Atene 2004 è Gilardino a guidare l'attacco degli azzurri Under 21 di Claudio Gentile, che conquistano la medaglia di bronzo.

Il 13 ottobre 2004 l'attaccante segna il suo primo gol in azzurro proprio a Parma.

Il talento di Alberto è maturo: il campionato successivo lo vede siglare gol spettacolari, con costanza straordinaria. Purtroppo il Parma risente gravemente del fallimento economico della Parmalat e della famiglia Tanzi, e gli obiettivi non sono certo di alta classifica. Sebbene i gialloblu facciano ottima figura in Coppa Uefa, uscendo solo in semifinale contro il CSKA di Mosca, alla fine del campionato la squadra rischia la retrocessione, che evita nello spareggio tutto emiliano, ai danni del Bologna.

Poi inizia il calcio mercato estivo: Alberto Gilardino è uno dei nomi sulla bocca di tutti i procuratori delle maggiori squadre in Europa. Il giocatore anticipa tutti dichiarando che è sua ferma intenzione giocare nel Milan. Galliani prima e addirittura Berlusconi poi, smentiscono l'affare perchè troppo oneroso dal punto di vista economico. Ma nel mese di luglio 2005, poco dopo aver ufficializzato l'acquisto del nerazzurro Christian Vieri, il Milan scopre le carte e comunica di aver raggiunto un accordo con il Parma per il trasferimento di Gilardino, il giocatore più promettente per il futuro del calcio italiano.

Ai mondiali del 2006 gioca poche partite e segna un gol, comunque importantissimo per quella che sarà la storica conquista della quarta coppa del mondo per l'Italia.

Dalla stagione 2008/2009 giocherà con la Fiorentina. Per il Mondiale 2010 che si svolge in Sudafrica, il CT Lippi lo convoca: nella prima partita (contro il Paraguay) esordisce come unica punta della nazionale.

Frasi di Alberto Gilardino

3 fotografie

Foto e immagini di Alberto Gilardino

Loading...

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Alberto Gilardino ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Alberto Gilardino nelle opere letterarie

10 biografie

Nati lo stesso giorno di Alberto Gilardino

Kakà

Kakà

Calciatore brasiliano
α 22 aprile 1982
Arisa

Arisa

Cantante italiana
α 20 agosto 1982
Noemi

Noemi

Cantante italiana
α 25 gennaio 1982
Clementino

Clementino

Rapper e attore teatrale italiano
α 21 dicembre 1982
Adam Lambert

Adam Lambert

Cantante statunitense
α 29 gennaio 1982
Aida Yespica

Aida Yespica

Modella e showgirl venezuelana
α 15 luglio 1982
Alberto Contador

Alberto Contador

Atleta spagnolo, ciclismo
α 6 dicembre 1982
Andrea Delogu

Andrea Delogu

Conduttrice televisiva e radiofonica italiana
α 23 maggio 1982
Andy Roddick

Andy Roddick

Tennista statunitense
α 30 agosto 1982
Anne Hathaway

Anne Hathaway

Attrice statunitense
α 12 novembre 1982
Antonio Cassano

Antonio Cassano

Calciatore italiano
α 12 luglio 1982
Brigitta Bulgari

Brigitta Bulgari

Pornostar ungherese
α 29 settembre 1982
Clemente Russo

Clemente Russo

Pugile e personaggio tv italiano
α 27 luglio 1982
Eleonora Pedron

Eleonora Pedron

Valletta TV italiana
α 13 luglio 1982
Elisa Isoardi

Elisa Isoardi

Conduttrice TV italiana
α 27 dicembre 1982
Elisa Di Francisca

Elisa Di Francisca

Schermitrice italiana
α 13 dicembre 1982
Filippo Magnini

Filippo Magnini

Atleta italiano, nuoto
α 2 febbraio 1982
Flavia Pennetta

Flavia Pennetta

Tennista italiana
α 25 febbraio 1982
Francesco Gabbani

Francesco Gabbani

Cantante italiano
α 9 settembre 1982
Giorgia Palmas

Giorgia Palmas

Conduttrice televisiva, showgirl e attrice italiana
α 5 marzo 1982
Ian Thorpe

Ian Thorpe

Atleta australiano, nuotatore
α 13 ottobre 1982
Jessica Biel

Jessica Biel

Attrice statunitense
α 3 marzo 1982
Juliana Moreira

Juliana Moreira

Showgirl brasiliana
α 15 aprile 1982
Kate Middleton

Kate Middleton

Reale inglese
α 9 gennaio 1982
Kirsten Dunst

Kirsten Dunst

Attrice statunitense
α 30 aprile 1982
Laura Barriales

Laura Barriales

Modella, showgirl, conduttrice tv e attrice spagnola
α 18 settembre 1982
Laura Chiatti

Laura Chiatti

Attrice italiana
α 15 luglio 1982
Lola Ponce

Lola Ponce

Cantante argentina
α 25 giugno 1982
Marco Melandri

Marco Melandri

Pilota motociclistico italiano
α 7 agosto 1982
Marco Di Meco

Marco Di Meco

Compositore, flautista e poeta italiano
α 5 febbraio 1982
Paolo Giordano

Paolo Giordano

Scrittore e fisico italiano
α Anno 1982
Samuel Peron

Samuel Peron

Ballerino italiano
α 21 aprile 1982
Silvio Muccino

Silvio Muccino

Attore, sceneggiatore e regista italiano
α 14 aprile 1982
Thiago Motta

Thiago Motta

Calciatore brasiliano naturalizzato italiano
α 28 agosto 1982
William del Galles

William del Galles

Principe del Regno Unito
α 21 giugno 1982