Biografie

Angela Finocchiaro

Angela Finocchiaro
Film e DVD di Angela Finocchiaro

Biografia Grock a parte

Nata il 20 novembre 1955, la simpaticissima attrice milanese Angela Finocchiaro, prima di diventare quella stella della comicità pungente ed intelligente che è, alla metà degli anni '70 ha frequentato i palchi di mezza Italia attraverso un lungo tirocinio con la celebre compagnia teatrale, a sfondo sperimentale, meglio conosciuta come "Quelli di Grock" (di cui ha contribuito alla fondazione).

Fra gli spettacoli si ricorda in particolare il surreale "Spariamo alle farfalle". E basti dire che fra i direttori e fondatori di "Quello di Grock" figurava anche Maurizio Nichetti per capire il livello raggiunto dal gruppo.

Dal 1976 al 1980 Angela Finocchiaro ha recitato in diversi spettacoli, ora semplicemente divertenti ora di una comicità unica e svagata, tra cui non si possono non menzionare "Felice e Carlina", "La città degli animali", "Giochiamo che io ero", "Vieni nel mio sogno", "Dudu Dada".

Nel 1980 con Carlina Torta e Amato Pennasilico allestisce lo spettacolo "Panna Acida" (nome poi affibbiato anche al nuovo gruppo teatrale che stava per nascere) e nello stesso anno partecipa alla pellicola che le darà la notorietà nazionale: il fantastico "Rataplan", del geniale Maurizio Nichetti.

Il suo impegno teatrale tuttavia rimane costante, malgrado le pressanti lusinghe dello show-biz cinematografico. Partecipa infatti, sotto la guida di Gaetano Sansone, ad un allestimento per un collage di testi di Giorgio Manganelli per il "Carnevale di Venezia".

Creativa ed inarrestabile, nel 1981 Angela Finocchiaro scrive, interpreta ed allestisce con gli inseparabili Carlina Torta e Amato Pennasilico il secondo spettacolo di "Panna Acida: Scala F", non senza dedicarsi anche alla conduzione e ideazione della trasmissione radiofonica "Torno subito".

Donna assai intelligente e dal talento poliedrico, capace di riflettere su quello che fa e sulle ragioni profonde del suo lavoro, Angela Finocchiaro ha spesso attirato l'attenzione del mondo dello spettacolo non solo per le sue capacità attoriali, come quando venne chiamata dal Teatro La Baracca per tenere un seminario bolognese sulle problematiche del lavoro teatrale.

Nel periodo 1982-1983 partecipa come co-protagonista allo spettacolo "Arsenico e vecchi merletti" (produzione Teatro Nuova Scena), mentre l'anno successivo, mai stanca di imparare e di mettersi in gioco, frequenta il seminario del Teatro di Porta Romana di Milano tenuto da Dominio De Fazio con il quale continuerà a studiare a Roma grazie ad una borsa di studio per un corso patrocinato dalla Gaumont.

Nel 1984 su incarico del Comune di Milano, per la rassegna "Milano d'estate", allestisce lo spettacolo "Miami" rappresentato al Teatro di Porta Romana e partecipa al saggio di drammaturgia della Civica Scuola d'Arte Drammatica di Milano, tenutosi al Teatro Piccola Commenda.

Sono i tormentati anni '80 quelli in cui la televisione era in procinto di fagocitarsi tutte le altre forme di spettacolo e così l'attrice, assieme al mai dimenticato Nichetti e a Gabriele Salvatores (futuro regista di culto), danno vita ad una trasmissione per Canale 5, intitolata "Quo vadiz".

Qualcuno potrebbe pensare che a questo punto, Angela Finocchiaro non vedesse l'ora di riposarsi un po', dopo un decennio passato a ritmi vorticosi. Niente di più sbagliato: si mette al tavolino e scrive, per il gruppo "Panna Acida", lo spettacolo "Viola".

Nel 1985 gira l'Italia per proporre i cavalli di battaglia della compagnia. Se ne accorge, una volta tanto, anche la Rai, che si premura di effettuare le riprese televisive di "Viola" e "Scala F" (quest'ultimo viene selezionato per la rassegna "Video Teatro" di Riccione), lasciando così la possibilità, a chi non ha potuto o voluto seguire gli spettacoli, di farsi un'idea del lavoro svolto da questa strana compagine teatrale.

Intanto continua la collaborazione al corso di drammaturgia condotto da Giuseppe Di Leva alla Civica Scuola d'Arte Drammatica di Milano.

Rappresenta gli spettacoli "Viola" e "Scala F" al Festival Internazionale di Manizales (Colombia) e tiene un seminario teatrale per gli attori dell'Accademia d'Arte Drammatica di Bogotà.

Debutta poi con il monologo di cabaret "Bocconcini" di Giancarlo Cabella, gran successo di pubblico e di critica.

In seguito porterà sul palco anche "La stanza dei fiori di china" ispirato allo struggente romanzo "Fiori per Algernon" di Daniel Keyes, presentato nella rassegna "In scena" al teatro di Porta Romana. Anche in questo caso, la critica non lesina elogi, mentre il pubblico si spella le mani per acclamare questo personaggio davvero unico della nostra scena teatrale.

Teatro a parte, numerosi sono anche i film a cui ha preso parte, oltre alla fiction tv "Madri" e alla serie tv "Dio vede e provvede"; alcuni si sono guadagnati un posto fisso nel dibattito nazionale, come "Il portaborse" e "Muro di gomma".

Nel 2003 l'abbiamo apprezzata al seguito della pittoresca compagnia di giro del programma comico "Zelig".

Filmografia essenziale di Angela Finocchiaro

  • Ratataplan, di Maurizio Nichetti (1979)
  • Ho fatto splash, di Maurizio Nichetti (1980)
  • Il burbero, di Castellano e Pipolo (1986)
  • Domani accadrà, di Daniele Luchetti (1988)
  • Luisa, Carla, Lorenza e... le affettuose lontananze, di Sergio Rossi (1989)
  • Io, Peter Pan, di Enzo De Caro (1989)
  • Gentili signore, di Adriana Monti (1989)
  • Il muro di gomma, di Marco Risi (1991)
  • Il portaborse, di Daniele Luchetti (1991)
  • Volere volare, di Maurizio Nichetti (1991)
  • Assolto per aver commesso il fatto, di Alberto Sordi (1992)
  • Arriva la bufera, di Daniele Luchetti (1992)
  • Bidoni, di Felice Farina (1995)
  • A che punto è la notte, film TV, di Nanni Loy (1995)
  • L'ultimo capodanno, di Marco Risi (1998)
  • Le madri, film TV, di Angelo Longoni (1999)
  • Non ti muovere, di Sergio Castellitto (2004)
  • Signora, di Francesco Laudadio (2004)
  • 13dici a tavola, di Enrico Oldoini (2004)
  • La bestia nel cuore, di Cristina Comencini (2005)
  • Lezioni di volo, di Francesca Archibugi (2007)
  • Mio fratello è figlio unico, di Daniele Luchetti (2007)
  • Amore, bugie e calcetto, di Luca Lucini (2008)
  • Un giorno perfetto, di Ferzan Ozpetek (2008)
  • Il cosmo sul comò, regia di Marcello Cesena (2008)
  • I mostri oggi, regia di Enrico Oldoini (2009)
  • Io, loro e Lara, regia di Carlo Verdone (2009)
  • Benvenuti al sud, regia di Luca Miniero (2010)
  • La banda dei Babbi Natale, regia di Paolo Genovese (2010)
  • Bar Sport, regia di Massimo Martelli (2011)
  • Lezioni di cioccolato 2, regia di Alessio Maria Federici (2011)
  • Benvenuti al Nord, regia di Luca Miniero (2012)
  • Il sole dentro, regia di Paolo Bianchini (2012)
  • Ci vuole un gran fisico, regia di Sophie Chiarello (2013)
  • Indovina chi viene a Natale?, regia di Fausto Brizzi (2013)
  • Un boss in salotto, regia di Luca Miniero (2014)
  • La scuola più bella del mondo, regia di Luca Miniero (2014)
  • Latin Lover, regia di Cristina Comencini (2015)
  • Vacanze ai Caraibi - Il film di Natale, regia di Neri Parenti (2015)
  • Assolo, regia di Laura Morante (2016)
3 fotografie

Foto e immagini di Angela Finocchiaro

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Angela Finocchiaro ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Film e DVD di Angela Finocchiaro

7 biografie

Nati lo stesso giorno di Angela Finocchiaro

Guinness dei primati

Guinness dei primati

Fenomeno editoriale internazionale
α 27 agosto 1955
Pupo

Pupo

Cantautore e conduttore tv italiano
α 11 settembre 1955
Platinette

Platinette

Conduttore radiotelevisivo, personaggio tv e cantante
α 4 novembre 1955
Adelmo Fornaciari

Adelmo Fornaciari

Cantautore e musicista italiano
α 25 settembre 1955
Anna Finocchiaro

Anna Finocchiaro

Politica italiana
α 31 marzo 1955
Bill Gates

Bill Gates

Imprenditore statunitense, fondatore di Microsoft
α 28 ottobre 1955
Billy Idol

Billy Idol

Cantante rock inglese
α 30 novembre 1955
Bruce Willis

Bruce Willis

Attore statunitense
α 19 marzo 1955
Debra Winger

Debra Winger

Attrice statunitense
α 17 maggio 1955
Diego Abatantuono

Diego Abatantuono

Attore italiano
α 20 maggio 1955
Donatella Versace

Donatella Versace

Stilista italiana
α 2 maggio 1955
Donatella Rettore

Donatella Rettore

Cantante italiana
α 8 luglio 1955
Eddie Van Halen

Eddie Van Halen

Chitarrista olandese naturalizzato statunitense
α 26 gennaio 1955
Enrico Mentana

Enrico Mentana

Giornalista italiano
α 15 gennaio 1955
Francesco Nuti

Francesco Nuti

Attore e regista italiano
α 17 maggio 1955
Gene Gnocchi

Gene Gnocchi

Comico e presentatore tv italiano
α 1 marzo 1955
Grazia Di Michele

Grazia Di Michele

Cantante italiana
α 9 ottobre 1955
Hector Cuper

Hector Cuper

Allenatore di calcio argentino
α 16 novembre 1955
Ignazio Marino

Ignazio Marino

Medico chirurgo e politico italiano
α 10 marzo 1955
Isabelle Adjani

Isabelle Adjani

Attrice francese
α 27 giugno 1955
Jacopo Fo

Jacopo Fo

Scrittore, attore, regista, fumettista, blogger e attivista italiano
α 31 marzo 1955
Jay McInerney

Jay McInerney

Scrittore statunitense
α 13 gennaio 1955
Jeff Koons

Jeff Koons

Artista statunitense
α 21 gennaio 1955
Kevin Costner

Kevin Costner

Attore e regista statunitense
α 18 gennaio 1955
Lele Mora

Lele Mora

Agente dello spettacolo italiano
α 31 marzo 1955
Leonid Afremov

Leonid Afremov

Pittore bielorusso
α 12 luglio 1955
Livia Turco

Livia Turco

Politica italiana
α 13 febbraio 1955
Mariano Rajoy

Mariano Rajoy

Politico spagnolo
α 27 marzo 1955
Mario Castelnuovo

Mario Castelnuovo

Cantautore italiano
α 25 gennaio 1955
Martin Schulz

Martin Schulz

Politico tedesco
α 20 dicembre 1955
Michel Platini

Michel Platini

Calciatore francese
α 21 giugno 1955
Nicolas Sarkozy

Nicolas Sarkozy

23° Presidente della Repubblica francese
α 28 gennaio 1955
Ornella Muti

Ornella Muti

Attrice italiana
α 9 marzo 1955
Pier Ferdinando Casini

Pier Ferdinando Casini

Politico italiano
α 3 dicembre 1955
Pino Daniele

Pino Daniele

Cantautore italiano
α 19 marzo 1955
ω 4 gennaio 2015
Riccardo Illy

Riccardo Illy

Imprenditore e politico italiano
α 24 settembre 1955
Ricky Tognazzi

Ricky Tognazzi

Attore e regista italiano
α 1 maggio 1955
Roberto Maroni

Roberto Maroni

Politico italiano
α 15 marzo 1955
Steve Jobs

Steve Jobs

Informatico statunitense, fondatore di Apple Inc.
α 24 febbraio 1955
ω 5 ottobre 2011
Susanna Camusso

Susanna Camusso

Dirigente sindacale italiana, CGIL
α 14 agosto 1955
Tim Berners-Lee

Tim Berners-Lee

Informatico inglese, inventore del World Wide Web
α 8 giugno 1955
Vasco Errani

Vasco Errani

Politico italiano
α 17 maggio 1955
Vauro Senesi

Vauro Senesi

Vignettista italiano
α 24 marzo 1955
Walter Veltroni

Walter Veltroni

Politico italiano
α 3 luglio 1955
Whoopi Goldberg

Whoopi Goldberg

Attrice statunitense
α 13 novembre 1955
Willem Dafoe

Willem Dafoe

Attore statunitense
α 22 luglio 1955