Biografie

Axl Rose

Axl Rose
Axl Rose nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Axl Rose Discografia

Biografia Pistole e Rose

William Bruce Rose, noto come Axl Rose, nasce a Lafayette, Indiana, il 6 febbraio del 1962. È il famosissimo front man della band rock Guns N' Roses, fondatore della stessa, cantante e pianista statunitense. L'infanzia del futuro Axl non è delle più rosee. Il suo vero padre, un senzatetto di nome William Rose, abbandona la famiglia quando suo figlio ha appena due anni, dopo aver abusato sessualmente di lui. A questo punto la madre, Sharon, si risposa con Stephen L. Bailey, facendolo passare agli occhi del figlio come il suo vero padre.

Anche con il patrigno però, le cose non vanno benissimo. Il piccolo William è un bambino vivace, mentre Stephen è un uomo autoritario, violento, forte anche del suo ruolo al limite del fanatismo ricoperto nella chiesa pentecostale "Holy Roller", dove per giunta Bill, com'è chiamato in famiglia, muove i suoi primi passi nel mondo della musica, sconvolgendo i fedeli con l'uso straordinario del suo falsetto.

Tuttavia, durante l'infanzia e l'adolescenza, il patrigno non risparmia sonore dosi di botte al figliastro, spesso per motivi futili. Inoltre, dall'unione tra la madre del futuro cantante dei Guns N' Roses e Stephen, nascono altri due figli, fratellastri di Axl: Amy e Stuart. La prima, rivelerà poi di aver subito per anni molestie dal padre.

Ad ogni modo, il giovane William ci mette poco a mettersi nei guai nella sua città. La polizia locale gli sta sempre addosso e lui è qualcosa in più di un semplice adolescente turbolento. Cresce nel ragazzo di Lafayette uno spirito ribelle molto forte, unito ad una voglia di rivalsa che trova sbocco nella musica, la sola cosa che lo interessi per davvero.

All'età di circa diciassette anni, verso la fine degli anni '70, William scopre di non essere figlio naturale del patrigno. Così, decide di cambiare il proprio cognome da Bailey a Rose. Nello stesso periodo, lascia la casa materna e si reca a Los Angeles, in California, dove si ricongiunge con un suo vecchio amico d'infanzia, Jeff Isbell, che più tardi muterà il proprio nome e cognome prima in Jeff Bell, poi in Izzy Bell, e alla fine nel più noto Izzy Stradlin.

Gli anni '80

Nel 1979, quando Axl si reca da lui, inzuppato di pioggia e dopo giorni di ricerche, Izzy abita sulla Whitley Avenue. La sua casa è frequentata da molti giovani musicisti e qui il futuro front man dei Guns conosce prima Tracy Ulrich, che diventerà Tracii Guns, e poi il chitarrista Christopher Weber. Insieme, tutti e quattro, con l'aggiunta di Johnny Christ alla batteria e Rick Mars al basso, fondano una band, la quale dopo alcuni nuovi cambiamenti si chiamerà "Hollywood Rose". William allora decide di tenersi il nome Axl, che in precedenza era stato il nome iniziale della prima formazione della band, e da quel momento si può dire che inizia la sua vera storia musicale.

Passano mesi in cui la band si fa conoscere nei migliori locali di Los Angeles. Tuttavia, i rapporti tra Axl e Chris si deteriorano, e il cantante lascia gli Hollywood e si unisce alla band di Tracii Guns, gli "L.A. Guns".

Entrambe le formazioni però si sfaldano e alla fine, ad un importante concerto organizzato da Izzy al Trobadour, le due precedenti band mettono insieme i pezzi rimasti e danno vita ad una formazione per metà composta dagli Hollywood Rose e per l'altra metà dagli L.A. Guns.

Intanto, sulla scena di Los Angeles c'è anche la formazione di Slash, i "Road Crew", che ben presto perdono il loro bassista, Duff McKagan, il quale si unisce alla band di Axl. Passa poco tempo e avviene l'ultimo rimescolamento, causa alcune incomprensioni tra Tracii ed Izzy. È quest'ultimo a lasciare il gruppo, rimpiazzato proprio da Slash, il futuro chitarrista dei Guns N' Roses, che proprio in quel periodo si attestano con la loro formazione storica. È il 1985 quando, ufficialmente, nasce la band rock.

Il primo disco

Passa un biennio circa, tra concerti in giro per la California, alcol e droghe. Poi, la band viene notata da Tom Zutaut, un agente dell'etichetta Geffen, il quale decide di dare fiducia al gruppo. I Guns N' Roses allora, nel 1987, incidono il loro primo, storico album, dal titolo "Appetite For Destruction": un nuovo tipo di glam metal che ci mette un po' prima di farsi capire dal pubblico.

Passa un annetto e Axl Rose e i Guns N' Roses scalano le classifiche, grazie anche alla popolarità di singoli ormai storici come "Welcome to the jungle", "Paradise city" e "Sweet child o' mine". Quest'ultima canzone, viene scritta da Axl Rose lper Erin Everly, all'epoca la sua ragazza e poi futura moglie, figlia di Don Everly degli Everly Brothers.

Il successo diventa internazionale e la band comincia a ricavare diversi milioni di dollari. Il benessere, considerato il rapporto che i Guns hanno con le droghe, ne favorisce l'abuso, e anche il cantante non fa eccezione, amante com'è dell'eroina.

Axl Rose suona in concerti importanti con la sua band, dividendo il palco con mostri sacri del genere come gli Aerosmith, gli Iron Maiden, i Rolling Stones. Tuttavia, l'uso di droghe, le risse continue e gli arresti non giovano alla band che, se da un lato si ritaglia la fama di sregolata e selvaggia, dall'altro comincia a rallentare anche la sua produzione musicale.

I dischi successivi

Nel 1988 viene pubblicato il disco "G N' R Lies", che ottiene un grande successo; tuttavia questo secondo album dei Guns viene subissato di critiche a causa della canzone "One in a Million", interpretata da tutti come un vero e proprio insulto agli omosessuali, alle persone di colore e agli immigrati. Rose e compagni si guadagnano la fama di razzisti, anche dopo i dovuti chiarimenti. Devono passare tre anni prima che veda la luce un nuovo lavoro in studio. Siamo nel 1991 ed escono "Use Your Illusion I" e "Use Your Illusion II", il loro lavoro migliore ed il più famoso.

Il successo è clamoroso ma la band finisce nuovamente nei guai, a causa di una serie di comportamenti rissosi che hanno in Axl il protagonista negativo. Durante un concerto del tour, Axl Rose salta giù dal palco e aggredisce un fan, a St. Louis, perché in possesso di una macchina fotografica. L'8 agosto del 1992, al Montreal Stade Olympique, Rose esce di scena dopo aver cantato appena un paio di canzoni. Simili situazioni poi, si ripetono nel corso di questi anni, unitamente alla notizia mai confermata di un imminente scioglimento della band.

Intanto, il genere grunge, di cui viene fatto portavoce Kurt Cobain dei Nirvana, si fa strada e oscura, insieme ai capricci di Axl, la stella dei Guns. Nel 1993 esce un disco di cover punk, dal titolo "The Spaghetti Incident?", accolto in modo piuttosto negativo. I rapporti tra Axl e Slash cominciano a deteriorarsi, e due anni dopo, il chitarrista decide di lasciare ufficialmente la band.

L'anno dopo, anche per tutelarsi, Axl acquista i diritti sul nome del gruppo. Dopo qualche mese, Matt Sorum viene licenziato e Duff lascia anche lui il gruppo. Nel 1998, preda di alcol e droghe, Axl Rose si fa arrestare all'aeroporto di Phoenix. In questo periodo è in atto una rivoluzione attorno alla band di Axl, con un viavai di musicisti. Il cantante rivela il titolo del nuovo album dei rinnovati Guns, "Chinese Democracy", il quale uscirà però dieci anni dopo.

Gli anni 2000

Nel 2002, agli MTV Video Music Awards, Axl si presenta ingrassato e la sua performance non è entusiasmante, unita al fatto che i nuovi musicisti, presentati proprio in quell'occasione, non sembrano avere nulla del vecchio sound della band. Segue allora un tour fallimentare che viene presto stoppato, anche a causa delle rivolte dei vecchi sostenitori dei Guns.

Nel 2004, il chitarrista Buckethead, lascia la band. L'anno dopo, i vecchi membri della band, Slash e Duff fanno causa ad Axl, per un'appropriazione di diritti d'autore secondo loro illecita. Nel 2006 Axl si presenta alla serata di lancio del nuovo disco dei Korn e annuncia nuovamente l'album "Chinese Democracy", oltre ad un nuovo tour europeo ricco di ospiti.

Il tour si realizza e in occasione del concerto di New York viene presentato anche Ron Thal, il nuovo chitarrista dei nuovi Guns 'N Roses. Il viaggio per l'Europa si rivela un buon successo di pubblico, forte anche degli ospiti che vi prendono parte, come l'amico di sempre Izzy Stradlin.

Il 21 novembre del 2008 esce, finalmente, "Chinese Democracy". All'uscita del disco, accolto piuttosto bene dai fan, seguono una serie di battibecchi tra Axl e la produzione discografica, la quale accusa il cantante di non essersi speso sufficientemente per la promozione. Nel 2011 Axl appare sempre più in declino, stupendo il pubblico brasiliano di Rio, salendo nuovamente sul palco ancor più ingrassato e con un piglio tutt'altro che da rocker.

Nella primavera del 2016 Axl Rose è entrato a far parte degli AC/DC per terminare il tour 2016 al posto di Brian Johnson, affetto da gravi problemi di udito.

Frasi di Axl Rose

10 fotografie

Foto e immagini di Axl Rose

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Axl Rose ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Axl Rose nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Axl Rose Discografia

14 biografie

Nati lo stesso giorno di Axl Rose

Scialpi

Scialpi

Cantante italiano
α 14 maggio 1962
Alain Robert

Alain Robert

Scalatore e arrampicatore urbano francese
α 7 agosto 1962
Alberto Angela

Alberto Angela

Paleoantropologo e Conduttore TV italiano
α 8 aprile 1962
Alessandra Mussolini

Alessandra Mussolini

Politica italiana
α 30 dicembre 1962
Andrea Lucchetta

Andrea Lucchetta

Pallavolista italiano
α 25 novembre 1962
Anna Maria Barbera

Anna Maria Barbera

Attrice e comica italiana
α 15 gennaio 1962
Anthony Kiedis

Anthony Kiedis

Cantante statunitense, Red Hot Chili Peppers
α 1 novembre 1962
Baz Luhrmann

Baz Luhrmann

Regista australiano
α 17 settembre 1962
Biagio Izzo

Biagio Izzo

Attore italiano
α 13 novembre 1962
Billy Beane

Billy Beane

Dirigente sportivo statunitense
α 29 marzo 1962
Bruno Barbieri

Bruno Barbieri

Chef italiano
α 12 gennaio 1962
Chuck Palahniuk

Chuck Palahniuk

Scrittore statunitense
α 21 febbraio 1962
Cristiano De André

Cristiano De André

Cantautore italiano
α 29 dicembre 1962
David Fincher

David Fincher

Regista statunitense
α 28 agosto 1962
David Foster Wallace

David Foster Wallace

Scrittore statunitense
α 21 febbraio 1962
ω 12 settembre 2008
Dean Karnazes

Dean Karnazes

Atleta statunitense, ultra-maratoneta
α 23 agosto 1962
Demi Moore

Demi Moore

Attrice statunitense
α 11 novembre 1962
Elena Sofia Ricci

Elena Sofia Ricci

Attrice italiana
α 29 marzo 1962
Ferran Adrià

Ferran Adrià

Chef spagnolo
α 14 maggio 1962
Gabriele Oriali

Gabriele Oriali

Ex calciatore italiano
α 25 novembre 1962
Jim Carrey

Jim Carrey

Attore canadese
α 17 gennaio 1962
Jodie Foster

Jodie Foster

Attrice e regista statunitense
α 19 novembre 1962
Jon Bon Jovi

Jon Bon Jovi

Cantante e musicista statunitense
α 2 marzo 1962
Jordan Belfort

Jordan Belfort

Noto truffatore statunitense
α 9 luglio 1962
Kirk Hammett

Kirk Hammett

Chitarrista statunitense, Metallica
α 18 novembre 1962
Licia Colò

Licia Colò

Conduttrice TV italiana
α 7 luglio 1962
Luca Carboni

Luca Carboni

Cantautore italiano
α 12 ottobre 1962
Manuel Valls

Manuel Valls

Politico francese di origine spagnola
α 13 agosto 1962
Margherita Buy

Margherita Buy

Attrice italiana
α 15 gennaio 1962
Maria Grazia Cutuli

Maria Grazia Cutuli

Giornalista italiana, assassinata in Afghanistan
α 26 ottobre 1962
ω 19 novembre 2001
Massimo Giletti

Massimo Giletti

Conduttore tv italiano
α 18 marzo 1962
Massimo Giannini

Massimo Giannini

Giornalista e conduttore tv italiano
α 6 febbraio 1962
Massimo Bottura

Massimo Bottura

Chef italiano
α 30 settembre 1962
Michel Petrucciani

Michel Petrucciani

Pianista jazz francese
α 28 dicembre 1962
ω 6 gennaio 1999
Nicolás Maduro

Nicolás Maduro

Politico venezuelano
α 23 novembre 1962
Paolo Belli

Paolo Belli

Cantante italiano
α 21 marzo 1962
Paolo Longo

Paolo Longo

Pianista jazz e compositore italiano
α 19 luglio 1962
Pasquale Petrolo

Pasquale Petrolo

Attore, comico, autore e conduttore tv italiano
α 27 agosto 1962
Piero Pelù

Piero Pelù

Cantante italiano
α 10 febbraio 1962
Ralph Fiennes

Ralph Fiennes

Attore e regista inglese
α 22 dicembre 1962
Riccardo Rossi

Riccardo Rossi

Attore e personaggio tv italiano
α 24 ottobre 1962
Scarlett Von Wollenmann

Scarlett Von Wollenmann

Cantante britannica
α 27 febbraio 1962
Stefano Gabbana

Stefano Gabbana

Stilista e imprenditore italiano, fondatore di Dolce e Gabbana
α 14 novembre 1962
Steve Carell

Steve Carell

Attore, comico e sceneggiatore cinematografico statunitense
α 16 agosto 1962
Tom Cruise

Tom Cruise

Attore statunitense
α 3 luglio 1962
Vincenzo Di Michele

Vincenzo Di Michele

Scrittore e giornalista italiano
α 23 settembre 1962
Vinny Paz

Vinny Paz

Ex pugile statunitense
α 16 dicembre 1962