Biografie

Bob Kane

Bob Kane
Bob Kane nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

Biografia Batman e Robert

No, Batman non l'ha inventato Tim Burton, che pure ha tutto il merito di aver rilanciato il cupo eroe nell'immaginario collettivo. Il merito si deve al signor Robert Kane, un anonimo personaggio nato a New York City il 24 ottobre 1916, parco nell'attirare l'attenzione ma dotato di una fantasia assai fervida.

Il timido Bob Kane inizia a disegnare per lo studio Eisner-Iger a metà degli anni '30 ma il primo lavoro a firma propria viene pubblicato dalla Fiction House (la casa editrice fondata proprio dalla coppia Eisner-Iger) sulla rivista "Wow, What A Magazine" del settembre 1936. E' il periodo, questo, in cui Kane lavora più che altro su personaggi creati da terzi (e ormai caduti nell'oblio), come Peter Pupp, Hiram Hick, Pluto, Bobby e molti altri.

A partire dal 1938 Bob il creativo si ritrova fortunosamente a collaborare con la D.C. Comics, dove Superman aveva appena iniziato a spopolare, disegnando diverse storie scritte da Bill Finger.

Narra la leggenda, riportata anche da autorevoli ricostruzioni biografiche, che un bel giorno dell'anno di grazia 1939, Robert, ispirato dal grande successo ottenuto appunto da Superman, presentasse al supervisore capo il bozzetto di un nuovo super eroe: una creatura della notte, acrobatico e ardito ma anche umano, troppo umano (diversamente da tutti gli altri supereroi, non è dotato di alcun potere) che, traumatizzato dalla fine violenta dei genitori per mano di banditi senza scrupoli, si dedica alla lotta contro il crimine. Era nato Batman.

Per stessa ammissione di Kane molti furono gli elementi ispiratori del mito dell'"Uomo pipistrello": i predecessori Superman e Phantom, ma anche Dick Tracy, gli eroi dei pulp magazine, Zorro e addirittura Leonardo Da Vinci (per i disegni di uomini volanti simili appunto a pipistrelli e per le diavolerie tecnologiche usate dal suo eroe).

Ma di questa icona dei giorni nostri, Bob Kane non fu l'unico padre. Egli stesso ammise di aver presentato i suoi schizzi a Bill Finger, lo scrittore con cui aveva lavorato fino a quel momento alla D.C., il quale, innegabilmente, migliorò di molto il look del personaggio, sviluppando la veste finale di Bat-man (come era conosciuto in origine). Il nome di Finger, scomparso nel 1974, non è mai apparso nei credits delle storie, tanto è vero che a Kane scappò di definirlo in un'occasione come "l'eroe non celebrato".

Niente di più vero, in effetti. Per anni fu la sola firma di Bob Kane a comparire accanto al logo di Batman, nonostante Bill Finger abbia scritto alcune delle storie più belle del Batman classico: sua poi fu l'idea di una maschera con due spazi vuoti al posto degli occhi e l'idea di una cappa al posto delle rigide ali di pipistrello che apparivano nelle primissime storie.

Kane, complice l'abile mossa di registrare il marchio Batman a suo nome, fu abile nello sfruttare il titolo di "padre di Batman" nonostante poi pubblicamente si rammaricasse del sostanziale anonimato degli altri autori. In seguito non si occupò di altri personaggi ma si preoccupò, insieme al solito Finger, di creare una serie di comprimari di Batman, poi diventati una vera pletora. A partire da Robin (lanciando così la moda del ragazzo spalla dell'eroe), per arrivare al maggiordomo Alfred e ai cattivi Joker, il Pinguino, l'Enigmista e Catwoman.

Tutta la sua produzione rimase inoltre caratterizzata da una continua ricerca di innovazione grafica, nel tentativo di superare lo schema dei 5 - 6 riquadri per pagina ereditato dall'adattamento delle strisce giornaliere al formato comics. Lo stile di Bob Kane, invece, rimase pressoché immutato (con qualche variante alle orecchie del costume di Batman) fino al 1965, anche se in effetti Kane disegnava ormai solo pochissime storie di Batman già a partire dalla metà degli anni '40, sostituito da disegnatori come quelli già citati ed altri come Jack Burnley, Sheldon Moldoff, Carmine Infantino e Stan Kaye. Le sue tavole più belle rimangono proprio quelle delle strisce giornaliere del periodo 1943-1946.

Negli anni '50 fu chiesto a Bob Kane di andare ad Hollywood per creare dei personaggi per cartoni animati. Uscirono quindi cartoni (non certo memorabili) come Courageous Cat e Cool McCool, ma fu in particolare il successo della serie TV di Batman, nel 1965, a farlo spostare in permanenza nella mecca del cinema.

Coccolato dai media, coinvolto in tutti i progetti che riguardavano la sua creatura, Bob Kane visse nella sua villa nel West Hollywood gli ultimi 30 anni della sua vita, scrivendo libri, articoli, concedendo interviste e dipingendo qualche schizzo che poi vendeva a prezzi elevatissimi (ricordate quello in mano al giornalista collega di Viki Vale, nel film di Tim Burton?). Una sorte ben diversa da quella toccata ai creatori di Superman, che cedettero i diritti alla National e non si avvantaggiarono dei ricchi profitti del merchandising.

Bob Kane è morto a 82 anni il 3 novembre 1998, e il mondo del fumetto lo piange, anche se la sua creatura è in buone mani, più viva che mai: una vera icona moderna.

3 fotografie

Foto e immagini di Bob Kane

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Bob Kane ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Bob Kane nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

8 biografie

Nati lo stesso giorno di Bob Kane

Carlo Lauberg

Carlo Lauberg

Politico e rivoluzionario italiano naturalizzato francese
α 8 settembre 1752
ω 3 novembre 1834
Giuseppe Di Vittorio

Giuseppe Di Vittorio

Politico e sindacalista italiano
α 11 agosto 1892
ω 3 novembre 1957
Henri Matisse

Henri Matisse

Pittore francese
α 31 dicembre 1869
ω 3 novembre 1954
Marguerite Duras

Marguerite Duras

Scrittrice e regista francese
α 4 aprile 1914
ω 3 novembre 1996
San Carlo Borromeo

San Carlo Borromeo

Arcivescovo cattolico e cardinale italiano
α 2 ottobre 1538
ω 3 novembre 1584
Aldo Moro

Aldo Moro

Statista italiano
α 23 settembre 1916
ω 9 maggio 1978
Claude Shannon

Claude Shannon

Ingegnere e matematico statunitense
α 30 aprile 1916
ω 24 febbraio 2001
Dino Risi

Dino Risi

Regista italiano
α 23 dicembre 1916
ω 7 giugno 2008
Ferruccio Lamborghini

Ferruccio Lamborghini

Imprenditore italiano
α 28 aprile 1916
ω 20 febbraio 1993
François Mitterrand

François Mitterrand

21° Presidente della Repubblica francese
α 26 ottobre 1916
ω 8 gennaio 1996
Giorgio Bassani

Giorgio Bassani

Scrittore e poeta italiano
α 4 marzo 1916
ω 13 aprile 2000
Gregory Peck

Gregory Peck

Attore statunitense
α 5 aprile 1916
ω 12 giugno 2003
Jack Vance

Jack Vance

Scrittore statunitense, fantascienza e fantasy
α 28 agosto 1916
ω 26 maggio 2013
Kirk Douglas

Kirk Douglas

Attore statunitense
α 9 dicembre 1916
Luigi Comencini

Luigi Comencini

Regista italiano
α 8 giugno 1916
ω 6 aprile 2007
Natalia Ginzburg

Natalia Ginzburg

Scrittrice italiana
α 14 luglio 1916
ω 7 ottobre 1991
Olivia de Havilland

Olivia de Havilland

Attrice anglo-americana
α 1 luglio 1916
Roald Dahl

Roald Dahl

Scrittore britannico
α 13 settembre 1916
ω 23 novembre 1990
Teresio Olivelli

Teresio Olivelli

Docente italiano, medaglia d'oro al valor militare
α 7 gennaio 1916
ω 17 gennaio 1945
Pol Pot

Pol Pot

Politico, rivoluzionario e dittatore cambogiano
α 25 gennaio 1925
ω 15 aprile 1998
Akira Kurosawa

Akira Kurosawa

Regista giapponese
α 23 marzo 1910
ω 6 settembre 1998
Ernst Jünger

Ernst Jünger

Scrittore tedesco
α 29 marzo 1895
ω 17 febbraio 1998
Frank Sinatra

Frank Sinatra

Attore e cantante statunitense
α 12 dicembre 1915
ω 14 maggio 1998
Gabriel Laub

Gabriel Laub

Scrittore e aforista polacco
α 24 ottobre 1928
ω 3 febbraio 1998
Henny Youngman

Henny Youngman

Comico statunitense
α 16 marzo 1906
ω 24 febbraio 1998
Imi Lichtenfeld

Imi Lichtenfeld

Fondatore del Krav Maga
α 26 maggio 1910
ω 9 gennaio 1998
Leo Buscaglia

Leo Buscaglia

Scrittore e docente statunitense
α 31 marzo 1924
ω 12 giugno 1998
Lucio Battisti

Lucio Battisti

Cantautore italiano
α 5 marzo 1943
ω 9 settembre 1998
Nelson Goodman

Nelson Goodman

Filosofo statunitense
α 7 agosto 1906
ω 25 novembre 1998
Octavio Paz

Octavio Paz

Poeta e scrittore messicano, premio Nobel
α 31 marzo 1914
ω 19 aprile 1998
Patrick De Gayardon

Patrick De Gayardon

Paracadutista francese
α 23 gennaio 1960
ω 13 aprile 1998