Biografie

Brian Eno

Brian Eno
Brian Eno nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Brian Eno Discografia

Biografia

Brian Eno, il cui nome completo e lungo è Brian Peter George St. John le Baptiste de la Salle Eno nasce il 15 maggio del 1948 a Woodbridge, nella contea inglese del Suffolk, nei pressi di una base militare statunitense: proprio per questo, sin da piccolo ha l'opportunità di ascoltare il rock and roll, genere musicale trasmesso dai programmi radiofonici delle emittenti militari della Nato.

Dopo avere studiato in un college cattolico della congregazione dei Fratelli delle Scuole Cristiane di Ipswich, si iscrive all'Università di Southampton e si laurea presso la Winchester School of Art.

I primi approcci con la composizione musicale

Nel frattempo inizia ad avvicinarsi alla musica, suonando un magnetofono: la sua prima composizione risale al 1970, anno in cui scrive per il cineasta Malcolm Le Grice le musiche di "Berlin Horse". Cresciuto ascoltando Terry Riley e John Cage, alla fine del 1971 comincia a collaborare con i Roxy Music, gruppo glam e art rock che pubblica "Roxy Music" nel 1972 e "For your pleasure" l'anno successivo.

Brian Eno inizialmente non appare sul palco, ma rimane confinato al mixer o al massimo canta come seconda voce; solo successivamente si rende protagonista, anche in virtù degli eccentrici costumi che indossa.

Le "Strategie Oblique" di Brian Eno

Nel 1973, anche per via dei contrasti con il leader Brian Ferry, abbandona il gruppo per registrare "No pussyfooting", disco sperimentale che anticipa l'uscita di "Here come the warm jets". Lavora, inoltre, a "Taking tiger mountain (by strategy)", per il quale i musicisti usano un mazzo di 100 carte pensate da Brian Eno, le cosiddette Strategie Oblique, che in seguito ritorneranno più volte nell'esperienza dell'artista britannico.

Dopo avere preso parte a un tour con i Winkies, nel 1975 pubblica "Another green world", il suo terzo album da solista che vede la presenza alla batteria di Phil Collins. Poche settimane dopo "Another green world" esce il suo primo disco di musica ambient, intitolato "Discreet music", edito dalla Obscure Records, etichetta discografica che appartiene ad Eno stesso.

Le prime collaborazioni di rilievo

Dopo avere creato "Before and after science" insieme con Fred Frith degli Henry Cow ed essersi trasferito in Germania, alla fine degli anni Settanta, Brian Eno collabora con David Bowie alla cosiddetta trilogia berlinese, formata da "Low", "Heroes" e "Lodger".

Avvia, inoltre, un sodalizio con i Talking Heads, per i quali produce, tra l'altro, "Fear of music" e "Remain in light". Nel 1981, proprio con David Byrne dei Talking Heads realizza "My life in the bush of ghosts". Negli anni successivi, invece, si dedica alla videoarte, con installazioni sonore come "Mistaken memories" e "Fifth Avenue", che nel 1983 segnano il debutto della videocassetta.

A questo periodo risalgono collaborazioni con Teresa De Sio, con i sovietici Zvuki Mu, con il canadese Daniel Lanois e con suo fratello Roger. Nel 1984 Brian Eno produce "The Unforgettable Fire", celebre album degli U2, un lavoro che aumenta ulteriormente la sua fama e il suo successo.

I successi degli anni '80 e '90

Nel frattempo fonda Opal, agenzia artistica di cui fanno parte, tra gli altri, John Paul Jones dei Led Zeppelin e Michael Brook (inventore canadese, al quale si deve parte del successo musicale del disco "The Joshua Tree", degli U2). Nella seconda metà degli anni Ottanta si dedica al concetto di Generative Music, aiutato da software in grado di produrre musica costantemente in evoluzione e mai ripetuta, mentre all'inizio degli anni Novanta lavora, tra l'altro, con Peter Gabriel per "Us", con Wim Wenders per la colonna sonora di "Until the end of the world" e con gli U2 per "Achtung baby" e "Zooropa".

Dopo avere contribuito a rilanciare David Bowie con il disco "Passengers", prende parte al progetto "Artangel" insieme con Laurie Anderson e torna a suonare con Robert Wyatt in "Shleep".

Gli anni 2000

Nel 2001, scrive e suona con il dj di Francoforte J. Peter Schwalm l'album "Drawn from life", cui collabora anche Laurie Anderson, mentre due anni più tardi ritrova Wyatt in "Cuckoland".

Successivamente realizza l'esposizione "Compact forest proposal" per la mostra 101010 allestita al SFMOMA di San Francisco; nel 2007 realizza "Comicopera", ancora con Wyatt, e l'anno seguente produce il disco dei Coldplay "Viva la vida or Death and all his friends".

Nello stesso periodo, Brian Eno sviluppa le musiche del videogioco "Spore" e collabora con David Byrne a "Everything that happens will happen today". Lavora allo sviluppo di un'applicazione per iPhone chiamata "Bloom", che permette di realizzare musica ambientale, e supervisiona il Luminous Festival del 2009 che si tiene alla Sydney Opera House: in questa occasione si esibisce dal vivo al fianco di Jon Hopkins.

Dopo avere realizzato le musiche di "The lovely bones", film di Peter Jackson, nel 2011 Brian Eno pubblica il disco "Drums between the bells".

Frasi di Brian Eno

4 fotografie

Foto e immagini di Brian Eno

Video Brian Eno

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Brian Eno ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Brian Eno nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Brian Eno Discografia

7 biografie

Nati lo stesso giorno di Brian Eno

Israele

Israele

Stato
α 14 maggio 1948
Carlo principe di Galles

Carlo principe di Galles

Reale inglese
α 14 novembre 1948
Al Gore

Al Gore

Politico statunitense, premio Nobel
α 31 marzo 1948
Aldo Busi

Aldo Busi

Scrittore italiano
α 25 febbraio 1948
Alice Cooper

Alice Cooper

Cantante rock statunitense
α 4 febbraio 1948
Arthur Bloch

Arthur Bloch

Scrittore e umorista statunitense
α Anno 1948
Beppe Grillo

Beppe Grillo

Comico italiano, politico e fondatore del Movimento 5 Stelle
α 21 luglio 1948
Catherine Breillat

Catherine Breillat

Regista e scrittrice francese
α 13 luglio 1948
Donna Summer

Donna Summer

Cantante statunitense
α 31 dicembre 1948
ω 17 maggio 2012
Edwige Fenech

Edwige Fenech

Attrice e produttrice italiana di origine francese
α 24 dicembre 1948
Elsa Fornero

Elsa Fornero

Economista e accademica italiana
α 7 maggio 1948
Emma Bonino

Emma Bonino

Politica italiana
α 9 marzo 1948
Ezio Mauro

Ezio Mauro

Giornalista italiano
α 24 ottobre 1948
Frank Abagnale

Frank Abagnale

Consulente finanziario statunitense, ex truffatore
α 27 aprile 1948
George R. R. Martin

George R. R. Martin

Scrittore di fantascienza e fantasy, sceneggiatore e autore statunitense
α 20 settembre 1948
Gerard Depardieu

Gerard Depardieu

Attore francese
α 27 dicembre 1948
Giampiero Ventura

Giampiero Ventura

Allenatore di calcio italiano
α 14 gennaio 1948
Gino Strada

Gino Strada

Chirurgo italiano, fondatore di Emergency
α 21 aprile 1948
Ian McEwan

Ian McEwan

Scrittore inglese
α 21 giugno 1948
James Ellroy

James Ellroy

Scrittore statunitense
α 4 marzo 1948
Jean Reno

Jean Reno

Attore francese
α 30 luglio 1948
Jeremy Irons

Jeremy Irons

Attore inglese
α 19 settembre 1948
John Carpenter

John Carpenter

Regista statunitense
α 16 gennaio 1948
Kathy Bates

Kathy Bates

Attrice statunitense
α 28 giugno 1948
Laura Bush

Laura Bush

Ex first lady statunitense
α 4 novembre 1948
Marcello Lippi

Marcello Lippi

Allenatore italiano
α 12 aprile 1948
Marco Tronchetti Provera

Marco Tronchetti Provera

Imprenditore e manager italiano
α 18 gennaio 1948
Mario Lavezzi

Mario Lavezzi

Cantautore italiano
α 8 maggio 1948
Maurizio Nichetti

Maurizio Nichetti

Regista italiano
α 8 maggio 1948
Olivia Newton-John

Olivia Newton-John

Cantante e attrice australiana
α 26 settembre 1948
Ozzy Osbourne

Ozzy Osbourne

Cantante inglese
α 3 dicembre 1948
Paola Severino

Paola Severino

Giurista e accademica italiana
α 22 ottobre 1948
Patty Pravo

Patty Pravo

Cantante italiana
α 9 aprile 1948
Peppino Impastato

Peppino Impastato

Giornalista e attivista italiano, vittima di mafia
α 5 gennaio 1948
ω 9 maggio 1978
Peter Kodwo Appiah Turkson

Peter Kodwo Appiah Turkson

Cardinale e arcivescovo cattolico ghanese
α 11 ottobre 1948
Raffaele Morelli

Raffaele Morelli

Medico, psichiatra e scrittore italiano
α 5 novembre 1948
Robert Plant

Robert Plant

Cantante e musicista inglese, Led Zeppelin
α 20 agosto 1948
Samuel L. Jackson

Samuel L. Jackson

Attore statunitense
α 21 dicembre 1948
Sergio Chiamparino

Sergio Chiamparino

Politico italiano
α 1 settembre 1948
Steven Tyler

Steven Tyler

Cantante rock statunitense, Aerosmith
α 26 marzo 1948
Terry Pratchett

Terry Pratchett

Scrittore britannico
α 28 aprile 1948
ω 12 marzo 2015
Toni Capuozzo

Toni Capuozzo

Giornalista e conduttore tv italiano
α 7 dicembre 1948
Tony Iommi

Tony Iommi

Chitarrista inglese, Black Sabbath
α 19 febbraio 1948
William Gibson

William Gibson

Scrittore Cyberpunk statunitense
α 17 marzo 1948