Biografie

Diana Krall

Diana Krall
Diana Krall nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Diana Krall Discografia

Biografia

Diana Jean Krall nasce il 16 novembre del 1964 a Nanaimo, nella British Columbia, in Canada, figlia di Adella, un'insegnante di una scuola elementare, e di Stephen James, appassionato di pianoforte. Diana Krall inizia a suonare il piano già all'età di quattro anni, e a quindici si ritrova a esibirsi in performance jazz in un ristorante locale.

I primi dischi

Dopo avere frequentato il Berklee College of Music di Boston, si trasferisce a Los Angeles, sempre per dedicarsi al jazz. Torna in Canada solo nel 1993, apposta per registrare il suo primo album, intitolato "Stepping Out", inciso con Jeff Hamilton e John Clayton.

Il disco cattura l'attenzione del produttore Tommy LiPuma, che quindi - un paio di anni più tardi - decide di produrre il secondo album di Diana, denominato "Only Trust Your Heart". Il terzo disco arriva già nel 1996: si chiama "All for You. A Dedication to the Nat King Cole Trio", e si rivela un successo a tal punto da essere nominato per un Grammy e da rimanere per ben settanta settimane nelle classifiche Billboard dedicate al jazz.

Nel 1997 è la volta di "Love Scenes", che a sua volta ottiene ottimi riscontri, anche grazie alla presenza di Christian McBride al basso e di Russell Malone alla chitarra. Nel 1999 Diana Krall si affida agli arrangiamenti orchestrali di Johnny Mandel per "When I Look In Your Eyes", mentre nel 2000 intraprende un tour che la porta in venti città diverse al fianco di Tony Bennett.

Diana Krall negli anni 2000

L'anno successivo realizza "The Look of Love", con la collaborazione di Claus Ogerman, che diventa disco di platino e raggiunge la top ten della Billboard 200. La traccia che dà il titolo al disco è una cover di un brano reso popolare da Sèrgio Mendes e Dusty Springfield alla fine degli anni Sessanta.

Nel settembre del 2001 la Krall inizia un tour mondiale: nell'occasione, il concerto che va in scena all'Olympia di Parigi viene registrato e trasformato nel primo lavoro live dell'artista canadese, intitolato "Diana Krall - Live in Paris", che comprende anche una cover di "A Case Of You" di Joni Mitchell e una cover di "Just The Way You Are" di Billy Joel.

Nello stesso anno, il film "The Score", con protagonisti Marlon Brando, Robert De Niro e Edward Norton, include nella colonna sonora "I'll Make It Up As I Go", brano della Krall che accompagna i titoli di coda, scritto da David Foster.

Il matrimonio

Nel 2002 la cantante canadese deve affrontare un lutto terribile (la morte della madre), mentre nel 2003 si sposa con il musicista britannico Elvis Costello in una tenuta di Elton John fuori Londra. Dopo il matrimonio, Diana lavora con il marito come autrice di testi, per poi dedicarsi al nuovo disco "The Girl in the Other Room", che viene pubblicato nell'aprile del 2004 e ben presto raggiunge la top five nel Regno Unito.

Dopo avere duettato con Ray Charles nel brano "You Don't Know Me" presente nell'album "Genius Loves Company", il 29 giugno del 2005 la Krall diventa Ufficiale dell'Ordine del Canada, grazie alle "superbe interpretazioni del jazz" che le hanno permesso di ottenere "legioni di ammiratori in tutto il mondo".

La famiglia e i dischi successivi

Reduce dalle fatiche di "Christmas Songs" e di "From This Moment On", Diana Krall nel dicembre del 2006 - all'età di 42 anni - diventa mamma di due gemelli, Dexter Henry Lorcan e Frank Harlan James, partoriti a New York.

L'anno successivo pubblica "The Very Best of Diana Krall", prende parte a una campagna pubblicitaria di Lexus e ha l'onore di vedersi dedicata una piazza della sua città natale, Nanaimo, che viene ribattezzata Diana Krall Plaza. Nel 2009 pubblica il disco "Quiet Nights" (che vince un Grammy per il Best Instrumental Arrangement Accompanying Vocalist), dedicandosi nel frattempo anche alla produzione dell'album di Barbra Streisand "Love Is the Answer".

Gli anni 2010

Nel 2011 la Krall si ritira per qualche tempo nello Sri Lanka: l'evento, però, non viene pubblicizzato, e il soggiorno rimane privato. Nel settembre del 2012 la musicista americana accompagna Paul McCartney in una performance live del suo album "Kisses on the Bottom", trasmesso in diretta streaming su Internet. Poco dopo si esibisce in "Fly Me to the Moon" in occasione di un memoriale dedicato all'astronauta Neil Armstrong a Washington.

A ottobre dello stesso anno Diana Krall pubblica il disco "Glagg Rag Doll", seguito nel 2015 da "Wallflower", dodicesimo album in studio registrato per l'etichetta Verve Records e prodotto da David Foster. Tra gli autori ci sono gli Eagles, Bernie Taupin ed Elton John per "Sorry Seems to Be the Hardest Word", Gilbert O'Sullivan per "Alone Again (Naturally)" e Neil Finn per "Don't Dream It's Over".

Frasi di Diana Krall

10 fotografie

Foto e immagini di Diana Krall

Video Diana Krall

Loading...

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Diana Krall ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Diana Krall nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Diana Krall Discografia

8 biografie

Nati lo stesso giorno di Diana Krall

Pacifico

Pacifico

Cantautore italiano
α 5 marzo 1964
Geovani

Geovani

Ex calciatore brasiliano
α 6 aprile 1964
Alfonso Signorini

Alfonso Signorini

Scrittore, giornalista e conduttore tv
α 7 aprile 1964
Andy Serkis

Andy Serkis

Attore inglese
α 20 aprile 1964
Antonio Albanese

Antonio Albanese

Attore e comico italiano
α 10 ottobre 1964
Banana Yoshimoto

Banana Yoshimoto

Scrittrice giapponese
α 24 luglio 1964
Bret Easton Ellis

Bret Easton Ellis

Scrittore statunitense
α 7 marzo 1964
Carlos Ruiz Zafón

Carlos Ruiz Zafón

Scrittore spagnolo
α 25 settembre 1964
Carolina Morace

Carolina Morace

Ex calciatrice e allenatrice italiana
α 5 febbraio 1964
Cecile Kyenge

Cecile Kyenge

Politica italiana di origini congolesi
α 28 agosto 1964
Chris Cornell

Chris Cornell

Cantante statunitense
α 20 luglio 1964
ω 18 maggio 2017
Clive Owen

Clive Owen

Attore inglese
α 3 ottobre 1964
Courtney Cox

Courtney Cox

Attrice statunitense
α 15 giugno 1964
Courtney Love

Courtney Love

Cantante rock e attrice statunitense
α 9 luglio 1964
Cristina Parodi

Cristina Parodi

Giornalista e conduttrice tv italiana
α 3 novembre 1964
Cristina D'Avena

Cristina D'Avena

Cantante e conduttrice tv italiana, celebre interprete di sigle di cartoni animati
α 6 luglio 1964
Dan Brown

Dan Brown

Scrittore statunitense
α 22 giugno 1964
Eddie Vedder

Eddie Vedder

Cantante statunitense, Pearl Jam
α 23 dicembre 1964
Elle Macpherson

Elle Macpherson

Modella australiana
α 29 marzo 1964
Fabio Fazio

Fabio Fazio

Conduttore TV italiano
α 30 novembre 1964
Flavio Valeri

Flavio Valeri

Dirigente d'azienda e banchiere italiano
α 18 febbraio 1964
Francesca Neri

Francesca Neri

Attrice italiana
α 10 febbraio 1964
Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

Regista e documentarista italiano
α 30 novembre 1964
Gianluca Vialli

Gianluca Vialli

Allenatore di calcio italiano
α 9 luglio 1964
Isabella Ferrari

Isabella Ferrari

Attrice italiana
α 31 marzo 1964
Jean Alesi

Jean Alesi

Pilota F1 francese
α 11 giugno 1964
Jeff Bezos

Jeff Bezos

Imprenditore statunitense, fondatore di Amazon.com
α 12 gennaio 1964
Josefa Idem

Josefa Idem

Atleta tedesca naturalizzata italiana, campionessa di canoa
α 23 settembre 1964
Juliette Binoche

Juliette Binoche

Attrice francese
α 9 marzo 1964
Keanu Reeves

Keanu Reeves

Attore canadese
α 2 settembre 1964
Lenny Kravitz

Lenny Kravitz

Cantante, musicista e attore statunitense
α 26 maggio 1964
Luciana Littizzetto

Luciana Littizzetto

Attrice comica italiana
α 29 ottobre 1964
Marco Van Basten

Marco Van Basten

Allenatore ed ex giocatore di calcio olandese
α 31 ottobre 1964
Marco Travaglio

Marco Travaglio

Giornalista e scrittore italiano
α 13 ottobre 1964
Marco Masini

Marco Masini

Cantautore italiano
α 18 settembre 1964
Marisa Tomei

Marisa Tomei

Attrice statunitense
α 4 dicembre 1964
Mats Wilander

Mats Wilander

Tennista svedese
α 22 agosto 1964
Michelle Obama

Michelle Obama

Avvocato, First Lady statunitense
α 17 gennaio 1964
Miguel Indurain

Miguel Indurain

Atleta spagnolo, ciclismo
α 16 luglio 1964
Milly D'Abbraccio

Milly D'Abbraccio

Pornostar italiana
α 3 novembre 1964
Monica Bellucci

Monica Bellucci

Attrice e modella italiana
α 30 settembre 1964
Monica Setta

Monica Setta

Giornalista e conduttrice tv italiana
α 5 agosto 1964
Nancy Brilli

Nancy Brilli

Attrice italiana
α 10 aprile 1964
Nicolas Cage

Nicolas Cage

Attore statunitense
α 7 gennaio 1964
Paola Saluzzi

Paola Saluzzi

Giornalista e conduttrice tv italiana
α 21 maggio 1964
Paola Turci

Paola Turci

Cantante italiana
α 12 settembre 1964
Paolo Vallesi

Paolo Vallesi

Cantautore italiano
α 18 maggio 1964
Paolo Virzì

Paolo Virzì

Regista italiano
α 4 marzo 1964
Robert Trujillo

Robert Trujillo

Bassista statunitense, Metallica
α 23 ottobre 1964
Roberto Mancini

Roberto Mancini

Allenatore di calcio italiano
α 27 novembre 1964
Rocco Siffredi

Rocco Siffredi

Pornodivo italiano
α 4 maggio 1964
Russell Crowe

Russell Crowe

Attore neozelandese
α 7 aprile 1964
Sabrina Ferilli

Sabrina Ferilli

Attrice italiana
α 28 giugno 1964
Salvatore Schillaci

Salvatore Schillaci

Calciatore italiano
α 1 dicembre 1964
Sandra Bullock

Sandra Bullock

Attrice e regista statunitense
α 26 luglio 1964
Sarah Palin

Sarah Palin

Politica statunitense
α 11 febbraio 1964
Sergio Conforti

Sergio Conforti

Musicista italiano, Elio e le Storie Tese
α 13 febbraio 1964
Sveva Sagramola

Sveva Sagramola

Conduttrice tv italiana
α 29 aprile 1964
Tracy Chapman

Tracy Chapman

Cantautrice statunitense
α 30 marzo 1964
Vincenzo Boccia

Vincenzo Boccia

Manager italiano
α Anno 1964
Vinnie Moore

Vinnie Moore

Chitarrista statunitense
α 14 aprile 1964