Biografie

Edoardo Sanguineti

Edoardo Sanguineti
Edoardo Sanguineti nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

Biografia Viaggi poetici

Edoardo Sanguineti, poeta, scrittore, critico e traduttore, nasce a Genova il 9 dicembre 1930. Il padre Giovanni, impiegato di banca, e la madre Giuseppina Cocchi, si trasferiscono a Torino quando Edoardo ha solo quattro anni. Al piccolo in questo periodo viene diagnosticata una grave malattia cardiaca: la diagnosi si rivelerà poi sbagliata, tuttavia questo episodio non mancherà di condizionarlo a lungo. Dopo una pertosse, viene visitato da uno specialista che individua l'errore diagnostico del quale è vittima. Da quel momento in poi dovrà praticare molta attività fisica (ginnastica, bicicletta, tennis) per recuperare il tono muscolare. Intanto passa l'aspirazione di dedicarsi alla danza, rimpianto che lo accompagnerà per molti anni.

A Torino Edoardo cresce vicino a Luigi Cocchi: lo zio, musicista e musicologo, che in passato ha conosciuto Gobetti e Gramsci e ha collaborato alla rivista "L'Ordine Nuovo", sarà un importante punto di riferimento per la formazione del futuro poeta. Trascorre le vacanze estive a Bordighera (Imperia), dove il frequenta il cugino Angelo Cervetto, che gli trasmette la passione per il jazz.

Nel 1946 inizia gli studi classico al Liceo D'Azeglio: l'insegnante di italiano è Luigi Vigliani, a cui dedicherà il saggio su Gozzano; sarà il primo a cui farà leggere alcune poesie, in seguito parte di "Laborintus"; quest'ultima è l'opera che inizia a stendere nel 1951.

Incontra Enrico Baj che crea il manifesto della pittura nucleare, che dà vita al Nuclearismo.

Nel 1953 muore la madre; nello stesso periodo incontra Luciana, che diverrà sua moglie nel 1954. Nello stesso anno conosce Luciano Anceschi che legge "Laborintus" e decide di pubblicarlo. Nace poi nel 1955 il primogenito Federico.

Conseguita la laurea nel 1956, viene pubblicata "Laborintus".

Dopo la nascita di Alessandro (1958) e Michele (1962), nel 1963 nasce a Palermo il "Gruppo 63", movimento critico letterario, risultato dei legami e dei contatti culturali maturati nei precedenti anni.

Nel frattempo Sanguineti, che già lavorava come assistente, consegue la libera docenza. Ottiene nel 1965 la cattedra di Letteratura italiana moderna e contemporanea presso la facoltà di lettere dell'università di Torino.

Sciolto il "Gruppo 63" nel 1968, Sanguineti si candida alle elezioni per la Camera dei deputati nelle liste del Pci.

Si trasferisce poi per lavoro a Salerno con la famiglia: qui tiene i corsi di Letteratura italiana generale e Letteratura italiana contemporanea. Nel 1970 diviene professore straordinario.

Passa sei mesi a Berlino con la famiglia; dopo la morte del padre (1972) nasce nasce la figlia Giulia (1973) e diventa professore ordinario, a Salerno. Inizia quindi una collaborazione con "Paese Sera".

Ottiene poi una cattedra di Letteratura italiana presso l'Università di Genova dove si sposta con tutta la famiglia; qui inizia a collaborare con "Il Giorno".

Nel 1976 collabora con l'"Unità" e inizia per lui un periodo di grande impegno politico: viene eletto consigliere comunale (1976-1981) a Genova e deputato della Camera (1979-1983) come indipendente nelle liste del Pci.

Viaggia molto: Europa, Unione Sovietica, Georgia, Uzbekistan, Tunisia, Cina, Stati Uniti, Canada, Messico, Colombia, Argentina, Perù, Giappone, India. Nel 1996 il presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro lo nominato Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine di gran merito della Repubblica Italiana.

Nel 2000 lascia l'Università.

Nella sua lunga carriera di letterato ha ricevuto numerosi premi tra i quali la Corona d'oro di Struga e il Premio Librex Montale (2006). Membro fondatore della "Accadémie Européenne de poésie" (Lussemburgo) e membro consulente del "Poetry International" (Rotterdam), già Faraone poetico dell'Istituto Patafisico di Milano, dal 2001 è Satrapo Trascendentale, Gran Maestro O.G.G. (Parigi) e presidente dell'Oplepo.

Muore a Genova il giorno 18 maggio 2010.

Bibliografia essenziale di Edoardo Sanguineti

  • Laborintus (1956)
  • Triperuno (1960)
  • Interpretazione di Malebolge (saggio, 1961)
  • Tra liberty e crepuscolarismo (saggio, 1961)
  • Capriccio italiano (1963)
  • Ideologia e linguaggio (saggio, 1965)
  • Il realismo di Dante (saggio, 1966)
  • Guido Gozzano (saggio, 1966)
  • Il giuoco dell'oca (1967)
  • Teatro (1969)
  • Poesia del Novecento (antologia, 1969)
  • Storie naturali (1971)
  • Wirrwarr (1972)
  • Giornalino (1976)
  • Postkarten (1978)
  • Stracciafoglio (1980)
  • Scartabello (1981)

Aforismi di Edoardo Sanguineti

3 fotografie

Foto e immagini di Edoardo Sanguineti

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Edoardo Sanguineti ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Edoardo Sanguineti nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

12 biografie

Nati lo stesso giorno di Edoardo Sanguineti

Alberto La Marmora

Alberto La Marmora

Generale, naturalista e cartografo italiano
α 7 aprile 1789
ω 18 maggio 1863
Chris Cornell

Chris Cornell

Cantante statunitense
α 20 luglio 1964
ω 18 maggio 2017
Enzo Tortora

Enzo Tortora

Conduttore TV italiano
α 30 novembre 1928
ω 18 maggio 1988
George Meredith

George Meredith

Scrittore e poeta inglese
α 12 febbraio 1828
ω 18 maggio 1909
Gustav Mahler

Gustav Mahler

Compositore e direttore d'orchestra austriaco
α 7 luglio 1860
ω 18 maggio 1911
Pierre-Augustin Caron de Beaumarchais

Pierre-Augustin Caron de Beaumarchais

Drammaturgo e polemista francese
α 24 gennaio 1732
ω 18 maggio 1799
Pietro Cascella

Pietro Cascella

Scultore e pittore italiano
α 2 febbraio 1921
ω 18 maggio 2008
Pietro Pomponazzi

Pietro Pomponazzi

Filosofo italiano
α 16 settembre 1462
ω 18 maggio 1525
Alberto Arbasino

Alberto Arbasino

Scrittore, giornalista e critico italiano
α 22 gennaio 1930
Aldo Biscardi

Aldo Biscardi

Giornalista sportivo italiano
α 26 ottobre 1930
Amelia Rosselli

Amelia Rosselli

Poetessa italiana
α 28 marzo 1930
ω 11 febbraio 1996
Boris Giuliano

Boris Giuliano

Ufficiale di polizia italiano, vittima di mafia
α 22 ottobre 1930
ω 21 luglio 1979
Clint Eastwood

Clint Eastwood

Attore e regista statunitense
α 31 maggio 1930
Edna O'Brien

Edna O'Brien

Scrittrice irlandese
α 15 dicembre 1930
Edwin Aldrin

Edwin Aldrin

Pioniere astronauta statunitense
α 20 gennaio 1930
Emmanuel Milingo

Emmanuel Milingo

Religioso zambiano, ex vescovo cattolico
α 13 giugno 1930
Ferruccio Amendola

Ferruccio Amendola

Attore e doppiatore italiano
α 22 luglio 1930
ω 3 settembre 2001
Folco Quilici

Folco Quilici

Documentarista e scrittore italiano
α 9 aprile 1930
Frank Lucas

Frank Lucas

Ex criminale statunitense, signore della droga
α 9 settembre 1930
Gene Hackman

Gene Hackman

Attore statunitense
α 30 gennaio 1930
George Soros

George Soros

Imprenditore e attivista ungherese naturalizzato statunitense
α 12 agosto 1930
Giò Pomodoro

Giò Pomodoro

Scultore italiano
α 17 novembre 1930
ω 21 dicembre 2002
Gualtiero Marchesi

Gualtiero Marchesi

Chef italiano
α 19 marzo 1930
Harold Pinter

Harold Pinter

Drammaturgo inglese, premio Nobel
α 10 ottobre 1930
ω 24 dicembre 2008
Harvey Milk

Harvey Milk

Politico statunitense
α 22 maggio 1930
ω 27 novembre 1978
Helmut Kohl

Helmut Kohl

Politico tedesco
α 3 aprile 1930
ω 16 giugno 2017
Jean-Louis Trintignant

Jean-Louis Trintignant

Attore francese
α 11 dicembre 1930
Jean-Luc Godard

Jean-Luc Godard

Regista francese
α 3 dicembre 1930
Lorin Maazel

Lorin Maazel

Direttore d'orchestra statunitense
α 6 marzo 1930
ω 13 luglio 2014
Marco Pannella

Marco Pannella

Politico italiano
α 2 maggio 1930
ω 19 maggio 2016
Neil Armstrong

Neil Armstrong

Astronauta statunitense
α 5 agosto 1930
ω 25 agosto 2012
Pierre Bourdieu

Pierre Bourdieu

Sociologo francese
α 10 agosto 1930
ω 23 gennaio 2002
Ray Charles

Ray Charles

Cantante statunitense
α 23 settembre 1930
ω 10 giugno 2004
Richard Donner

Richard Donner

Regista e produttore statunitense
α 24 aprile 1930
Sean Connery

Sean Connery

Attore scozzese
α 25 agosto 1930
Silvana Mangano

Silvana Mangano

Attrice italiana
α 21 aprile 1930
ω 16 dicembre 1989
Steve McQueen

Steve McQueen

Attore statunitense
α 24 marzo 1930
ω 7 novembre 1980
Totò Riina

Totò Riina

Boss mafioso italiano
α 16 novembre 1930
Walter Bonatti

Walter Bonatti

Alpinista, scalatore ed esploratore italiano
α 22 giugno 1930
ω 13 settembre 2011
Warren Buffett

Warren Buffett

Imprenditore statunitense
α 30 agosto 1930
Zhores Alferov

Zhores Alferov

Fisico bielorusso, premio Nobel
α 15 marzo 1930
Art Clokey

Art Clokey

Artista statunitense
α 12 ottobre 1921
ω 8 gennaio 2010
Dino De Laurentiis

Dino De Laurentiis

Produttore cinematografico italiano
α 8 agosto 1919
ω 11 novembre 2010
Enzo Bearzot

Enzo Bearzot

Allenatore di calcio italiano
α 26 settembre 1927
ω 21 dicembre 2010
Eric Rohmer

Eric Rohmer

Regista francese
α 4 aprile 1920
ω 11 gennaio 2010
Francesco Cossiga

Francesco Cossiga

Ottavo Presidente della Repubblica Italiana
α 26 luglio 1928
ω 17 agosto 2010
Jerome David Salinger

Jerome David Salinger

Scrittore statunitense
α 1 gennaio 1919
ω 28 gennaio 2010
José Saramago

José Saramago

Scrittore portoghese, premio Nobel
α 16 novembre 1922
ω 18 giugno 2010
Lelio Luttazzi

Lelio Luttazzi

Cantante, compositore e presentatore italiano
α 27 aprile 1923
ω 8 luglio 2010
Mario Monicelli

Mario Monicelli

Regista italiano
α 16 maggio 1915
ω 29 novembre 2010
Maurice Allais

Maurice Allais

Economista francese
α 31 maggio 1911
ω 9 ottobre 2010
Maurizio Mosca

Maurizio Mosca

Giornalista e opinionista sportivo italiano
α 24 giugno 1940
ω 3 aprile 2010
Raimondo Vianello

Raimondo Vianello

Attore italiano
α 7 maggio 1922
ω 15 aprile 2010
Ronnie James Dio

Ronnie James Dio

Cantante heavy metal statunitense
α 10 luglio 1942
ω 16 maggio 2010
Sandra Mondaini

Sandra Mondaini

Attrice italiana
α 1 settembre 1931
ω 21 settembre 2010