Biografie

Emmanuel Macron

Emmanuel Macron
Emmanuel Macron nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

Biografia

Emmanuel Macron nasce il 21 dicembre del 1977 ad Amiens, in Francia. Dopo essersi iscritto all'Università di Parigi-Nanterre, frequenta l'Istituto di studi politici di Parigi per poi formarsi all'Ecole nationale d'administration. Successivamente, nel 2004, conclusi gli studi entra nel corpo dell'Inspection générale des Finances (il corpo di ispezione generale delle finanze). Nel 2007 è nominato relatore per la commissione Attali, che si occupa di liberalizzazioni e crescita economica.

Nel frattempo, Macron è membro attivo del Partito Socialista, di cui fa parte da quando aveva ventiquattro anni (ma in passato aveva militato nel Movimento dei Cittadini, e nel 2002 aveva votato per Jean-Pierre Chevènement). Inizia a collaborare con la fondazione Jean-Jaurès e ha modo di conoscere François Hollande.

In occasione delle elezioni del 2007 entra nel gruppo dei Gracques, che è formato da alti funzionari ed ex dirigenti che vorrebbero un'alleanza tra François Bayrou e Ségolène Royal. In seguito Emmanuel Macron tenta di candidarsi per le elezioni legislative in Piccardia con il Partito Socialista, ma i dirigenti di partito lo escludono. Così, mentre Nicolas Sarokzy vince le presidenziali, Macron si dedica a una nuova carriera.

A partire dal 2008 egli inizia a lavorare per la banca d'affari Rothschild, e a giugno dello stesso anno è co-relatore della commissione per le professioni del diritto.

Nel 2010 viene promosso ad associato nella banca Rothschild, e si occupa di una transazione per più di nove miliardi di euro che gli consente di diventare milionario.

Emmanuel Macron negli anni 2010

L'anno successivo Emmanuel Macron è sostenitore di Hollande per le primarie socialiste, benché i sondaggi diano in vantaggio Dominique Strauss-Kahn. Macron si occupa, inoltre, del gruppo della Rotonde, che include economisti come Gilbert Cette, Philippe Aghion ed Elie Cohen.

Il 26 agosto del 2014 viene scelto come ministro dell'Economia, dell'Industria e del Digitale per il secondo governo guidato da Manuel Valls. Il 30 agosto del 2016, tuttavia, egli lascia il suo incarico al ministero, dimettendosi in vista della sua candidatura alle elezioni presidenziali dell'anno seguente.

La strada verso le elezioni presidenziali

Dal momento che è un ex allievo dell'Ecole national d'administration, egli avrebbe l'obbligo di prestare servizio per lo Stato per altri quattro anni (arrivando a un totale di dieci). Così non è, e avendo svolto solo sei anni di servizio (visto che non devono essere conteggiati i due anni in cui è stato ministro), è tenuto a versare più di 50mila euro di risarcimento.

Viviamo tempi drammatici e la sfida non è più tanto tra destra e sinistra ma tra apertura e chiusura.

Alla fine del 2016 il suo responsabile della comunicazione rende noto che per la sua candidatura alle presidenziali Emmanuel Macron ha già ricevuto quasi quattro milioni di euro di donazioni. E' più del doppio rispetto al budget a disposizione di Alain Juppé e di François Fillon per le primarie della destra. Tali finanziamenti sono indispensabili, dal momento che Macron non può usufruire di finanziamenti pubblici e deve fare affidamento unicamente sulle donazioni provenienti da privati per sostenere economicamente la sua campagna.

La moglie Brigitte Trogneux

Durante il periodo dei suoi incarichi pubblici vengono naturalmente rivelate notizie della sua vita privata. Una storia che incuriosisce e appassiona i francesi è quella della sua solida e duratura relazione d'amore con la moglie, Brigitte Trogneux. E' un'insegnante di lettere la cui età sembrerebbe essere segreta. Lei, nata il 13 aprile 1953, ha 24 anni più di Emmanuel. Anch'ella è originaria di Amiens, come il marito. Sono sposati dal 2007; da una precedente unione Brigitte Macron ha avuto tre figli. Il loro amore risale al 1995, quando Macron era un suo allievo adolescente e lei era sposata con un professore.

I dibattiti tv

Nel 2017, a capo di En Marche!, il movimento politico da lui fondato l'anno precedente, Emmanuel Macron è uno dei papabili alla conquista dell'Eliseo. Il 20 marzo è protagonista del primo dibattito televisivo insieme ad altri quattro candidati, vale a dire Jean-Luc Mélenchon, Marine Le Pen, François Fillon e Benoit Hamon. I sondaggi di opinione decretano il suo successo, con il 29% delle preferenze, davanti a Mélenchon, fermo al 20%, e a Fillon e alla Le Pen, al 19%.

Successivamente egli prende parte a un secondo dibattito televisivo, in cui sono presenti tutti e undici i candidati all'Eliseo: in questo caso i sondaggi di opinione attribuiscono il successo a Mélenchon, con Macron secondo, Fillon terzo e la Le Pen quarta.

Marine Le Pen propone di ricreare la conflittualità in Europa. Se davanti agli estremismi il partito della ragione si arrende e cede alla tirannia dell'impazienza, allora saremo tutti morti.

Le elezioni del 2017 in Francia

Il 23 aprile, in occasione del primo turno delle presidenziali che si svolge pochi giorni dopo l'ennesimo attentato terroristico a Parigi che ha provocato la morte di un poliziotto, Macron è il candidato che ottiene il maggior numero di preferenze. Per questo va al ballottaggio per sfidare la seconda classificata, Marine Le Pen, esponente del Front National.

Il 7 maggio successivo viene eletto 25° Presidente della Repubblica francese.

Frasi di Emmanuel Macron

12 fotografie

Foto e immagini di Emmanuel Macron

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Emmanuel Macron ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Emmanuel Macron nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

11 biografie

Nati lo stesso giorno di Emmanuel Macron

Shakira

Shakira

Cantante pop colombiana
α 2 febbraio 1977
Dolcenera

Dolcenera

Cantante italiana
α 16 maggio 1977
Psy

Psy

Cantante, ballerino e rapper sudcoreano
α 31 dicembre 1977
Alvin

Alvin

Presentatore tv e conduttore radiofonico italiano
α 18 ottobre 1977
Ambra Angiolini

Ambra Angiolini

Presentatrice, attrice e cantante italiana
α 22 aprile 1977
André Villas Boas

André Villas Boas

Allenatore di calcio portoghese
α 17 ottobre 1977
Antonio Di Natale

Antonio Di Natale

Calciatore italiano
α 13 ottobre 1977
Aria Giovanni

Aria Giovanni

Pornostar e modella statunitense
α 3 novembre 1977
Caterina Murino

Caterina Murino

Attrice e modella italiana
α 15 settembre 1977
Checco Zalone

Checco Zalone

Cantante, attore e comico italiano
α 3 giugno 1977
Chris Martin

Chris Martin

Cantante e musicista inglese, Coldplay
α 2 marzo 1977
Costantino della Gherardesca

Costantino della Gherardesca

Attore, giornalista, conduttore radiofonico e personaggio tv
α 29 gennaio 1977
Elena Coniglio

Elena Coniglio

Conduttrice tv, attrice e ballerina italiana
α 3 luglio 1977
Elisa Toffoli

Elisa Toffoli

Cantante italiana
α 19 dicembre 1977
Fernanda Lessa

Fernanda Lessa

Modella brasiliana
α 15 aprile 1977
Gianluca Zambrotta

Gianluca Zambrotta

Calciatore italiano
α 19 febbraio 1977
Giorgia Meloni

Giorgia Meloni

Politica italiana
α 15 gennaio 1977
Igor Cassina

Igor Cassina

Atleta italiano, ginnasta
α 15 agosto 1977
Ivan Basso

Ivan Basso

Atleta italiano, ciclismo
α 26 novembre 1977
Jaime Murray

Jaime Murray

Attrice inglese
α 21 luglio 1977
John Cena

John Cena

Wrestler statunitense
α 23 aprile 1977
Kanye West

Kanye West

Musicista, rapper, produttore discografico e stilista statunitense
α 8 giugno 1977
Lapo Elkann

Lapo Elkann

Manager e imprenditore italiano
α 7 ottobre 1977
Liv Tyler

Liv Tyler

Attrice statunitense
α 1 luglio 1977
Luca Toni

Luca Toni

Calciatore italiano
α 26 maggio 1977
Manuela Arcuri

Manuela Arcuri

Attrice italiana
α 8 gennaio 1977
Micaela Ramazzotti

Micaela Ramazzotti

Attrice italiana
α 17 gennaio 1977
Michael Fassbender

Michael Fassbender

Attore tedesco naturalizzato irlandese
α 2 aprile 1977
Michelle Hunziker

Michelle Hunziker

Modella e conduttrice tv svizzera
α 24 gennaio 1977
Orlando Bloom

Orlando Bloom

Attore inglese
α 13 gennaio 1977
Pierluigi Diaco

Pierluigi Diaco

Conduttore tv e radiofonico italiano
α 23 giugno 1977
Sébastien Chabal

Sébastien Chabal

Giocatore di rugby francese
α 8 dicembre 1977
Simone Cristicchi

Simone Cristicchi

Cantautore italiano
α 5 febbraio 1977
Tessa Gelisio

Tessa Gelisio

Conduttrice tv italiana
α 6 luglio 1977
Thomas De Gasperi

Thomas De Gasperi

Cantante italiano, Zero Assoluto
α 24 giugno 1977
Zachary Quinto

Zachary Quinto

Attore statunitense
α 2 giugno 1977