Biografie

Gianni Alemanno

Gianni Alemanno
Gianni Alemanno nelle opere letterarie

Biografia Impegno capitale

Giovanni Alemanno nasce a Bari il giorno 3 marzo 1958.

Sindaco di Roma dal maggio 2008, è stato ministro delle politiche agricole dal 2001 al 2006 per il Governo Berlusconi II e III.

Lavora e si occupa di politica nella città di Roma dal 1970. Laureato in Ingegneria per l'ambiente e il territorio, è iscritto all'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma, settore civile ed ambientale. Giornalista pubblicista, ha fondato il mensile "Area" ed ha pubblicato il libro "Intervista sulla destra sociale" (Marsilio, 2002).

Dal 2006 è Presidente della Fondazione Nuova Italia, da anni attiva nel campo dell' elaborazione culturale e dell'iniziativa sociale, ed è socio e membro del consiglio generale dell'Aspen Institut Italia.

Nel corso degli anni, il suo impegno nella società civile ha contribuito a promuovere numerose iniziative non profit operanti in campo sociale, culturale ed ambientale, tra cui l'"Associazione culturale di Area", il gruppo ambientalista "Fare Verde", l'Ong per la cooperazione internazionale "Movimento comunità", l'associazione di volontariato "Modavi".

Militante politico fin da giovanissimo, ha fatto politica nelle scuole e nelle università romane, diventando nel 1982 Segretario provinciale del Fronte della Gioventù di Roma e poi nel 1988 successore di Gianfranco Fini alla carica di Segretario nazionale dell'organizzazione giovanile dell'Msi.

E' componente della Direzione e dell'Esecutivo politico di Alleanza Nazionale dalla fondazione del partito, in cui ha ricoperto le cariche di Coordinatore nazionale delle politiche economiche e sociali e di Vice Presidente nazionale.

Nel 1990 viene eletto nel Consiglio regionale del Lazio, dove ha ricoperto la carica di Vice Presidente della Commissione Industria, Commercio e Artigianato. Nel 1994 viene eletto deputato di Roma, per essere riconfermato nel 1996, nel 2001 e nel 2006. Alla Camera dei Deputati è stato componente della Commissione Ambiente e Lavori Pubblici, della Commissione Lavoro Pubblico e Privato e della Commissione Bilancio, Tesoro e Programmazione.

Dal 2001 al 2006 è stato Ministro delle Politiche Agricole e Forestali del Governo Berlusconi. Durante il Semestre di Presidenza italiana del 2003 è stato Presidente del Consiglio dei Ministri dell'agricoltura dell'Unione europea. Nel novembre 2003 è stato promotore e Presidente della I Conferenza euro-mediterranea sulla Pesca e sull'Agricoltura. Nell'ambito del suo mandato ministeriale ha assunto l'incarico di Presidente del Comitato FAO, Comitato per il collegamento tra il Governo italiano e l'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Alimentazione e l'Agricoltura, partecipando attivamente a tutte le iniziative internazionali per la lotta contro la fame e la povertà nel mondo. E' socio onorario della Kadima World Italia.

Alle ultime elezioni europee, nel giugno 2004, è stato eletto nella Circoscrizione Italia Meridionale con 279.618 voti, arrivando secondo dopo Gianfranco Fini e risultando uno dei candidati più votati tra tutti i partiti a livello nazionale.

Alle elezioni comunali di Roma del 2006 è stato il candidato del centrodestra alla carica di Sindaco, ottenendo nella sfida contro Walter Veltroni 555.928 voti pari al 37,1%, ovvero 76.907 voti e lo 0,1% in più rispetto all'insieme delle liste che lo sostenevano. A seguito di queste elezioni è entrato a far parte del Consiglio comunale di Roma ed è stato nominato Commissario straordinario della Federazione di Roma di Alleanza Nazionale.

Dal marzo 2007 è Presidente della Federazione di Roma di Alleanza Nazionale.

Nel 2008 il Popolo della Libertà lo candida nuovamente a Sindaco di Roma, avendo contro Francesco Rutelli, per il Partito Democratico. Al primo turno ottiene poco più del 40% dei voti, andando al ballottaggio, dal quale esce vincitore con 783.225 voti, pari al 53,66% dei voti. Il suo sfidante per il centrosinistra, Francesco Rutelli, ottiene invece 676.472 voti pari al 46,34%.

Appassionato di alpinismo è iscritto al Club alpino italiano nelle sezioni di Roma e dell'Aquila; nel 2004 è stato Capo spedizione onorario nella scalata del K2 per il cinquantenario della conquista italiana della seconda vetta del mondo

Il 25 giugno 2008 viene eletto all'unanimità Presidente del Consiglio Nazionale dell'Anci. Nel mese di giugno 2013, dopo le nuove elezioni comunali, lascia il posto di sindaco all'avversario politico del Pd Ignazio Marino.

Frasi di Gianni Alemanno

3 fotografie

Foto e immagini di Gianni Alemanno

Loading...

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Gianni Alemanno ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Gianni Alemanno nelle opere letterarie

9 biografie

Nati lo stesso giorno di Gianni Alemanno

Madonna

Madonna

Attrice e cantante, pop star statunitense
α 16 agosto 1958
Alberto di Monaco

Alberto di Monaco

Principe di Monaco
α 14 marzo 1958
Aldo Baglio

Aldo Baglio

Attore e comico italiano
α 28 settembre 1958
Alec Baldwin

Alec Baldwin

Attore statunitense
α 3 aprile 1958
Alessandro Baricco

Alessandro Baricco

Scrittore italiano
α 25 gennaio 1958
Alessandro Bergonzoni

Alessandro Bergonzoni

Attore e comico italiano
α 21 luglio 1958
Andie MacDowell

Andie MacDowell

Attrice statunitense
α 21 aprile 1958
Andrea Bocelli

Andrea Bocelli

Cantante e tenore italiano
α 22 settembre 1958
Anna Politkovskaja

Anna Politkovskaja

Giornalista russa
α 30 agosto 1958
ω 7 ottobre 2006
Bill Watterson

Bill Watterson

Fumettista statunitense
α 5 luglio 1958
Bruce Dickinson

Bruce Dickinson

Cantante inglese, Iron Maiden
α 7 agosto 1958
Dario Franceschini

Dario Franceschini

Politico italiano
α 19 ottobre 1958
David Sylvian

David Sylvian

Musicista inglese
α 23 febbraio 1958
Domenico Dolce

Domenico Dolce

Stilista e imprenditore italiano, fondatore di Dolce e Gabbana
α 13 agosto 1958
Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi

Conduttore tv italiano
α 5 febbraio 1958
Gary Oldman

Gary Oldman

Attore inglese
α 21 marzo 1958
Giuseppe Diana

Giuseppe Diana

Prete cattolico, vittima della camorra
α 4 luglio 1958
ω 19 marzo 1994
Giuseppe Sala

Giuseppe Sala

Manager e dirigente d'azienda italiano
α 28 maggio 1958
Jamie Lee Curtis

Jamie Lee Curtis

Attrice statunitense
α 22 novembre 1958
Kate Bush

Kate Bush

Cantante inglese
α 30 luglio 1958
Keith Haring

Keith Haring

Artista neo-pop statunitense
α 4 maggio 1958
ω 16 febbraio 1990
Kevin Bacon

Kevin Bacon

Attore statunitense
α 8 luglio 1958
Maurizio de Giovanni

Maurizio de Giovanni

Scrittore italiano
α 31 marzo 1958
Mehmet Ali Agca

Mehmet Ali Agca

Terrorista turco
α 19 gennaio 1958
Michael Jackson

Michael Jackson

Cantante statunitense
α 29 agosto 1958
ω 25 giugno 2009
Michelle Pfeiffer

Michelle Pfeiffer

Attrice statunitense
α 29 aprile 1958
Nichi Vendola

Nichi Vendola

Politico italiano
α 26 agosto 1958
Pamela Prati

Pamela Prati

Attrice e showgirl italiana
α 26 novembre 1958
Paolo Cevoli

Paolo Cevoli

Comico italiano
α 29 giugno 1958
Piero Marrazzo

Piero Marrazzo

Giornalista e politico italiano
α 29 luglio 1958
Raffaele Paganini

Raffaele Paganini

Ballerino italiano
α 28 settembre 1958
Rocco Papaleo

Rocco Papaleo

Attore e regista italiano
α 16 agosto 1958
Serena Grandi

Serena Grandi

Attrice italiana
α 23 marzo 1958
Serse Cosmi

Serse Cosmi

Allenatore di calcio italiano
α 5 maggio 1958
Sharon Stone

Sharon Stone

Attrice statunitense
α 10 marzo 1958
Simon Le Bon

Simon Le Bon

Cantante inglese, Duran Duran
α 27 ottobre 1958
Tim Burton

Tim Burton

Regista statunitense
α 25 agosto 1958
Tim Robbins

Tim Robbins

Attore statunitense
α 16 ottobre 1958
Tito Boeri

Tito Boeri

Economista italiano
α 3 agosto 1958
Veronica Guerin

Veronica Guerin

Giornalista irlandese
α 5 luglio 1958
ω 26 giugno 1996
Viggo Mortensen

Viggo Mortensen

Attore statunitense di origini danesi
α 20 ottobre 1958