Biografie

Giò Pomodoro

Giò Pomodoro
Giò Pomodoro nelle opere letterarie

Biografia La rappresentazione razionale dei segni

Giò Pomodoro, uno dei più importanti scultori del XX secolo, nasce a Orciano di Pesaro il giorno 17 novembre 1930. Già a partire dal 1955 collabora con il fratello maggiore Arnaldo Pomodoro, anch'egli scultore, ma anche con altri importanti artisti quali Gastone Novelli, Giulio Turcato, Piero Dorazio, Tancredi, Lucio Fontana e Achille Perilli.

Giò Pomodoro nei primi anni di attività artistica presenta delle opere al Gruppo "Continuità", che vede la partecipazione di critici come Guido Ballo, Giulio Carlo Argan, e Franco Russoli. Più tardi però si stacca da questi artisti per spostarsi verso un pensiero di "rappresentazione razionale dei segni".

Si dedica attivamente alla ricerca scultorea, partendo giovanissimo con le prime esperienze informali sul Segno, per approdare ai grandi cicli sulla Materia e il Vuoto (le sue opere più noto in tal senso sono "Superfici in Tensione" e "Folle"), e sulla Geometria (con l'opera "Soli, Archi e Spirali").

Nei primi anni '50 arriva a Milano e già nel 1954 espone nelle gallerie Numero, a Firenze, e Montenapoleone, a Milano.

Per un periodo rivolge le sue energie e il proprio estro in altri campi come la pittura, la scenografia, l'oreficeria e il design. In diverse occasioni viene invitato alla Biennale di Venezia e a "documenta" (si scrive così, con la 'd' minuscola), importante mostra d'arte moderna, a Kassel in Germania.

Nelle opere di Pomodoro, il quale predilige ampie aree fluttuanti in bronzo e grandi blocchi scolpiti nel marmo o rigidamente squadrati, solitamente si aprono degli spazi vuoti che lasciano irrompere la luce del sole. Il sole un soggetto o simbolo ricorrente nelle sue sculture, anche se - va ricordato - esso non viene rappresentato esplicitamente. Al sole, l'autore lega dei precisi significati ideologici. Nel suo paese natale, che sorge nella provincia di Pesaro e Urbino nell'entroterra marchigiano, ha realizzato una piazza al cui centro trova posto una sua opera in marmo intitolata "Sole deposto": alla base vi sono riportati dei versi de "L'infinito" del conterraneo Giacomo Leopardi: "Sempre caro mi fu quest'ermo colle".

Fra i lavori più noti di Giò Pomodoro vi sono le grandi opere monumentali, in pietra e bronzo, incentrate sulla fruizione sociale dell'opera d'arte. Fra queste grandi opere vanno ricordate il "Piano d'Uso Collettivo" dedicato ad Antonio Gramsci, ad Ales in Sardegna, "Teatro del Sole - 21 giugno", "Solstizio d'Estate", piazza dedicata a Goethe a Francoforte, "Sole Aereospazio", a Torino, "Scala Solare - Omaggio a Keplero", a Tel Aviv, "Sole per Galileo Galilei", a Firenze, "Sole - Agli Italiani nel mondo" a Genova e il già citato "Sole Deposto" a Orciano di Pesaro, che oggi si trova nella piazzetta del centro storico da lui pensata e progettata, proprio dove un tempo sorgeva la sua casa natale.

Va ricordato anche il complesso monumentale installato a Monza, nella piazza di via Ramazzotti, che comprende le sculture in pietra del "Sole - Luna - Albero" collegate tra loro da un percorso a fontana (1985). Del tutto analogo al complesso di Monza, è l'imponente "Luogo dei Quattro Punti Cardinali": si tratta di un grande luogo scolpito per l'incontro e la sosta della gente, frutto di una sua ricerca progettuale durata ben dieci anni (dal 1981 al 1991); questa opera si trova all'interno del Parco Pubblico di Taino, di fronte al Lago Maggiore.

Le opere di Giò Pomodoro trovano collocazione nelle collezioni pubbliche e private di tutto il mondo, fra le quali ricordiamo le più importanti: Collezione Nelson Rockefeller di New York, Hirshhorn Museum and Sculpture Garden di Washington, il Kunst und Museumverein di Wuppertal, lo Yorkshire Sculpture Park di Wakefield, in Inghilterra, le Gallerie d'Arte Moderna di Roma e di Torino, il Civico Museo d'Arte Contemporanea di Milano, il Museo d'Arte Moderna di Città del Messico, la Collezione d'Arte Moderna della città di Jedda, in Arabia Saudita, il Musée d'Ixelles di Bruxelles, l'ex-Fondation Veranneman di Belgio.

Pochi mesi dopo essere stato colpito da un ictus, Giò Pomodoro è morto nel suo studio di via San Marco, a Milano, il 21 dicembre 2002, all'età di 72 anni. Il figlio pittore, Bruto, ha raccontato di come il padre, sebbene risiedesse e lavorasse a Querceta, in Versilia, abbia voluto tornare a Milano per morire tra la sua arte.

Il figlio lo ricorda con queste parole: "Era una persona di grandissima caratura morale, un padre molto presente e affettuoso, oltre che un uomo molto capace di trasmettere valori, affascinando quando parlava".

Frasi di Giò Pomodoro

3 fotografie

Foto e immagini di Giò Pomodoro

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Giò Pomodoro ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Giò Pomodoro nelle opere letterarie

16 biografie

Nati lo stesso giorno di Giò Pomodoro

Trilussa

Trilussa

Poeta italiano, noto per le sue opere in romanesco
α 26 ottobre 1871
ω 21 dicembre 1950
Enzo Bearzot

Enzo Bearzot

Allenatore di calcio italiano
α 26 settembre 1927
ω 21 dicembre 2010
Francesco Hayez

Francesco Hayez

Pittore italiano
α 10 febbraio 1791
ω 21 dicembre 1882
Francis Scott Fitzgerald

Francis Scott Fitzgerald

Scrittore statunitense
α 24 settembre 1896
ω 21 dicembre 1940
George Patton

George Patton

Generale statunitense
α 11 novembre 1885
ω 21 dicembre 1945
Giovanni Boccaccio

Giovanni Boccaccio

Scrittore e poeta italiano
α Anno 1313
ω 21 dicembre 1375
Giuseppe Gioachino Belli

Giuseppe Gioachino Belli

Poeta italiano
α 7 settembre 1791
ω 21 dicembre 1863
James Parkinson

James Parkinson

Medico inglese
α 11 aprile 1755
ω 21 dicembre 1824
Vittorio Pozzo

Vittorio Pozzo

Allenatore di calcio italiano
α 2 marzo 1886
ω 21 dicembre 1968
Alberto Arbasino

Alberto Arbasino

Scrittore, giornalista e critico italiano
α 22 gennaio 1930
Aldo Biscardi

Aldo Biscardi

Giornalista sportivo italiano
α 26 ottobre 1930
Amelia Rosselli

Amelia Rosselli

Poetessa italiana
α 28 marzo 1930
ω 11 febbraio 1996
Boris Giuliano

Boris Giuliano

Ufficiale di polizia italiano, vittima di mafia
α 22 ottobre 1930
ω 21 luglio 1979
Clint Eastwood

Clint Eastwood

Attore e regista statunitense
α 31 maggio 1930
Edna O'Brien

Edna O'Brien

Scrittrice irlandese
α 15 dicembre 1930
Edoardo Sanguineti

Edoardo Sanguineti

Poeta e scrittore italiano
α 9 dicembre 1930
ω 18 maggio 2010
Edwin Aldrin

Edwin Aldrin

Pioniere astronauta statunitense
α 20 gennaio 1930
Emmanuel Milingo

Emmanuel Milingo

Religioso zambiano, ex vescovo cattolico
α 13 giugno 1930
Ferruccio Amendola

Ferruccio Amendola

Attore e doppiatore italiano
α 22 luglio 1930
ω 3 settembre 2001
Folco Quilici

Folco Quilici

Documentarista e scrittore italiano
α 9 aprile 1930
Frank Lucas

Frank Lucas

Ex criminale statunitense, signore della droga
α 9 settembre 1930
Gene Hackman

Gene Hackman

Attore statunitense
α 30 gennaio 1930
George Soros

George Soros

Imprenditore e attivista ungherese naturalizzato statunitense
α 12 agosto 1930
Gualtiero Marchesi

Gualtiero Marchesi

Chef italiano
α 19 marzo 1930
Harold Pinter

Harold Pinter

Drammaturgo inglese, premio Nobel
α 10 ottobre 1930
ω 24 dicembre 2008
Harvey Milk

Harvey Milk

Politico statunitense
α 22 maggio 1930
ω 27 novembre 1978
Helmut Kohl

Helmut Kohl

Politico tedesco
α 3 aprile 1930
ω 16 giugno 2017
Jean-Louis Trintignant

Jean-Louis Trintignant

Attore francese
α 11 dicembre 1930
Jean-Luc Godard

Jean-Luc Godard

Regista francese
α 3 dicembre 1930
Lorin Maazel

Lorin Maazel

Direttore d'orchestra statunitense
α 6 marzo 1930
ω 13 luglio 2014
Marco Pannella

Marco Pannella

Politico italiano
α 2 maggio 1930
ω 19 maggio 2016
Neil Armstrong

Neil Armstrong

Astronauta statunitense
α 5 agosto 1930
ω 25 agosto 2012
Pierre Bourdieu

Pierre Bourdieu

Sociologo francese
α 10 agosto 1930
ω 23 gennaio 2002
Ray Charles

Ray Charles

Cantante statunitense
α 23 settembre 1930
ω 10 giugno 2004
Richard Donner

Richard Donner

Regista e produttore statunitense
α 24 aprile 1930
Sean Connery

Sean Connery

Attore scozzese
α 25 agosto 1930
Silvana Mangano

Silvana Mangano

Attrice italiana
α 21 aprile 1930
ω 16 dicembre 1989
Steve McQueen

Steve McQueen

Attore statunitense
α 24 marzo 1930
ω 7 novembre 1980
Totò Riina

Totò Riina

Boss mafioso italiano
α 16 novembre 1930
Walter Bonatti

Walter Bonatti

Alpinista, scalatore ed esploratore italiano
α 22 giugno 1930
ω 13 settembre 2011
Warren Buffett

Warren Buffett

Imprenditore statunitense
α 30 agosto 1930
Zhores Alferov

Zhores Alferov

Fisico bielorusso, premio Nobel
α 15 marzo 1930
Achille Castiglioni

Achille Castiglioni

Architetto e designer italiano
α 16 febbraio 1918
ω 2 dicembre 2002
Billy Wilder

Billy Wilder

Regista austriaco
α 22 giugno 1906
ω 27 marzo 2002
Carmelo Bene

Carmelo Bene

Drammaturgo italiano
α 1 settembre 1937
ω 16 marzo 2002
Dave Van Ronk

Dave Van Ronk

Cantautore folk statunitense
α 30 giugno 1936
ω 10 febbraio 2002
Dudley Moore

Dudley Moore

Attore inglese
α 19 aprile 1935
ω 27 marzo 2002
Fernanda Gattinoni

Fernanda Gattinoni

Stilista italiana
α 20 dicembre 1906
ω 26 novembre 2002
Hans Georg Gadamer

Hans Georg Gadamer

Filosofo tedesco
α 11 febbraio 1900
ω 14 marzo 2002
Ivan Illich

Ivan Illich

Sociologo e filosofo austriaco
α 4 settembre 1926
ω 2 dicembre 2002
James Coburn

James Coburn

Attore statunitense
α 31 agosto 1928
ω 18 novembre 2002
Joe Strummer

Joe Strummer

Cantante e musicista inglese, The Clash
α 21 agosto 1952
ω 22 dicembre 2002
John Gotti

John Gotti

Criminale statunitense di origini italiane
α 27 ottobre 1940
ω 10 giugno 2002
Linda Lovelace

Linda Lovelace

Attrice statunitense, ex pornostar
α 10 gennaio 1949
ω 22 aprile 2002
Marco Biagi

Marco Biagi

Economista italiano
α 24 novembre 1950
ω 19 marzo 2002
Pierangelo Bertoli

Pierangelo Bertoli

Cantautore italiano
α 5 novembre 1942
ω 7 ottobre 2002
Pierre Bourdieu

Pierre Bourdieu

Sociologo francese
α 10 agosto 1930
ω 23 gennaio 2002
Rod Steiger

Rod Steiger

Attore statunitense
α 14 aprile 1925
ω 9 luglio 2002
Stephen Jay Gould

Stephen Jay Gould

Paleontologo statunitense
α 10 settembre 1941
ω 20 maggio 2002