Biografie

Giovanni Minoli

Giovanni Minoli
Giovanni Minoli nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Giovanni Minoli

Biografia

Giovanni Minoli nasce il 26 maggio 1945 a Torino. Dopo avere studiato all'Istituto sociale cittadino, entra nella squadra nazionale universitaria di sci e si laurea in Giurisprudenza. Sposatosi con Matilde, figlia del direttore generale della Rai Ettore Bernabei, entra nella tv pubblica nel 1971. Autore e produttore, realizza reportage, servizi giornalistici e documentari; nel 1978 ottiene una rubrica tutta sua, "A come agricoltura".

Negli anni Ottanta conduce su Raidue "Mixer", programma in cui mette in scena confronti all'americana con gli ospiti, faccia a faccia senza peli sulla lingua con politici e personaggi di spicco. Vicino politicamente al Partito Socialista Italiano, viene criticato per aver partecipato, nel 1987, a un messaggio pubblicitario per la campagna elettorale del Psi, nel quale intervista Bettino Craxi alla cassa di un supermercato.

Capostruttura di Raidue per dieci anni (durante i quali firma programmi come "Piccoli fans" con Sandra Milo, "Aboccaperta" con Gianfranco Funari, "Quelli della notte" con Renzo Arbore e "Più sani più belli" con Rosanna Lambertucci), diventa direttore di rete nel 1993, per poi assumere - nel 1996 - la direzione della struttura Format: mantiene tale carica fino al 1999. Nel frattempo viene imitato dal comico Corrado Guzzanti, nella trasmissione satirica "Avanzi", che lo re-interpreta come un appassionato di stragi sanguinarie e omicidi che si esalta nel raccontarne i dettagli più terribili.

Giovanni Minoli cura il progetto "Davvero", ritenuto da molti il primo reality show del nostro Paese, e da direttore di Raitre promuove in prima serata programmi come "Maastricht Italia" (dedicato all'economia), "La grande storia" e "Elisir" (dedicato alla medicina), oltre a favorire la nascita di "Report", trasmissione di inchieste giornalistiche di Milena Gabanelli.

Promotore della nascita della soap opera "Un posto al Sole", in onda su Raitre dal 1996, che rivitalizza il centro di produzione Rai di Napoli, nel 2000 passa a Stream, pay tv in cui svolge il ruolo di Direttore Generale Prodotto. L'esperienza dura poco: due anni più tardi Giovanni Minoli diventa direttore di Rai Educational; tra i successi di questo periodo, spicca "La storia siamo noi", vincitore del Premio Ilaria Alpi nel 2003 e del Premio Regia Televisiva nel 2005.

Nel 2007 il direttore generale della Rai Claudio Cappon lo propone al consiglio di amministrazione come nuovo direttore di Raidue, ma l'idea viene bocciata dal centrodestra. Nello stesso anno, Giovanni Minoli scrive con Piero Corsini "Quella maledetta estate. Ustica 1980: una strage italiana", edito da Rizzoli; nel 2008, invece, pubblica con Stefano Rizzelli "Opus Dei. Un'inchiesta", sempre per Rizzoli. In seguito il giornalista e produttore lancia, sulla scia di "Un posto al sole", una nuova soap opera per Raitre: si chiama "Agrodolce" ed è girata in Sicilia, ma non ottiene i risultati di ascolto sperati e viene soppressa.

Nel 2009 l'autore piemontese viene nominato presidente del Museo d'arte contemporanea del castello di Rivoli e direttore di Rai Storia. Dopo avere assunto anche la direzione di Rai Scuola, abbandona tutte le cariche nel 2010, anno in cui va in pensione. Mantiene, comunque, i rapporti con la Rai come consulente esterno, e gli viene assegnato il compito di studiare la programmazione televisiva per celebrare il 150° anniversario dell'unità d'Italia.

Dopo avere lanciato la prima trasmissione di giornalismo partecipativo della Rai, "Citizen Report", nell'estate del 2013 Giovanni Minoli dice definitivamente addio a viale Mazzini per intraprendere una collaborazione con Radio 24, la radio del gruppo Confindustria, dove conduce ogni mattina "Mix 24".

Pochi mesi più tardi, viene archiviato il procedimento aperto nei suoi confronti dalla procura di Roma in seguito alla denuncia di Luca Josi, presidente della società produttrice di "Agrodolce": nella denuncia Minoli veniva accusato di avere imposto incarichi e nomine dentro la società di Josi, richiedendo l'entrata di soci e assunzioni (l'ipotesi di reato era quella di induzione indebita). L'indagine viene archiviata per mancanza di elementi di prova a sostegno dell'accusa.

Frasi di Giovanni Minoli

4 fotografie

Foto e immagini di Giovanni Minoli

Video Giovanni Minoli

Loading...

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Giovanni Minoli ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Giovanni Minoli nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Giovanni Minoli

13 biografie

Nati lo stesso giorno di Giovanni Minoli

Lula

Lula

Politico, ex presidente brasiliano
α 27 ottobre 1945
Alberto Castagna

Alberto Castagna

Giornalista e conduttore tv italiano
α 23 dicembre 1945
ω 1 marzo 2005
Aung San Suu Kyi

Aung San Suu Kyi

Politica birmana, premio Nobel
α 19 giugno 1945
Bob Marley

Bob Marley

Cantante giamaicano
α 6 febbraio 1945
ω 11 maggio 1981
Bobby Solo

Bobby Solo

Cantante italiano
α 18 marzo 1945
Catherine Spaak

Catherine Spaak

Attrice e conduttrice tv francese
α 3 aprile 1945
Claudio Lippi

Claudio Lippi

Cantante e presentatore tv italiano
α 3 giugno 1945
Cristiano Malgioglio

Cristiano Malgioglio

Cantante, paroliere e personaggio tv italiano
α 12 aprile 1945
Eddy Merckx

Eddy Merckx

Atleta belga, ciclismo
α 17 giugno 1945
Enrico Montesano

Enrico Montesano

Attore italiano
α 7 giugno 1945
Eric Clapton

Eric Clapton

Chitarrista inglese
α 30 marzo 1945
Franco Battiato

Franco Battiato

Cantautore italiano
α 23 marzo 1945
Franz Beckenbauer

Franz Beckenbauer

Ex calciatore tedesco
α 11 settembre 1945
Gianni Amelio

Gianni Amelio

Regista italiano
α 20 gennaio 1945
Giuseppe Ayala

Giuseppe Ayala

Politico e magistrato italiano
α 18 maggio 1945
Go Nagai

Go Nagai

Disegnatore giapponese
α 6 settembre 1945
Goldie Hawn

Goldie Hawn

Attrice statunitense
α 21 novembre 1945
Helen Mirren

Helen Mirren

Attrice inglese
α 26 luglio 1945
Ian Gillan

Ian Gillan

Cantante inglese, Deep Purple
α 19 agosto 1945
Il 45 giri

Il 45 giri

-
α 10 gennaio 1945
Ivan Graziani

Ivan Graziani

Cantautore italiano
α 6 ottobre 1945
ω 1 gennaio 1997
John McAfee

John McAfee

Informatico statunitense creatore di un noto software antivirus
α 18 settembre 1945
Keith Jarrett

Keith Jarrett

Pianista e compositore statunitense
α 8 maggio 1945
L' O.N.U.

L' O.N.U.

Organizzazione Internazionale
α 24 ottobre 1945
Luigi Ciotti

Luigi Ciotti

Sacerdote italiano, fondatore di Libera
α 10 settembre 1945
Massimo Boldi

Massimo Boldi

Attore, comico e cabarettista italiano
α 23 luglio 1945
Massimo Moratti

Massimo Moratti

Imprenditore e dirigente sportivo italiano
α 16 maggio 1945
Mia Farrow

Mia Farrow

Attrice statunitense
α 9 febbraio 1945
Milo Manara

Milo Manara

Disegnatore italiano
α 12 settembre 1945
Patch Adams

Patch Adams

Medico statunitense celebre per la Terapia del Sorriso
α 28 maggio 1945
Pete Townshend

Pete Townshend

Musicista inglese, The Who
α 19 maggio 1945
Pierluigi Castagnetti

Pierluigi Castagnetti

Politico italiano
α 9 ottobre 1945
Piero Grasso

Piero Grasso

Politico ed ex magistrato antimafia italiano
α 1 gennaio 1945
Radovan Karadzic

Radovan Karadzic

Politico e poeta bosniaco
α 19 giugno 1945
Rita Pavone

Rita Pavone

Cantante italiana
α 23 agosto 1945
Ritchie Blackmore

Ritchie Blackmore

Chitarrista rock inglese
α 14 aprile 1945
Rod Stewart

Rod Stewart

Cantante inglese
α 10 gennaio 1945
Santo Versace

Santo Versace

Imprenditore, manager e politico italiano
α 2 gennaio 1945
Steve Martin

Steve Martin

Attore statunitense
α 14 agosto 1945
Teo Teocoli

Teo Teocoli

Attore e comico italiano
α 25 febbraio 1945
Tom Selleck

Tom Selleck

Attore statunitense
α 29 gennaio 1945
Wilma Goich

Wilma Goich

Cantante italiana
α 16 ottobre 1945
Wim Wenders

Wim Wenders

Regista tedesco
α 14 agosto 1945