Biografie

Giuliano Pisapia

Giuliano Pisapia
Giuliano Pisapia nelle opere letterarie

Biografia Milano e le svolte a sinistra

Giuliano Pisapia nasce a Milano il 20 maggio 1949, figlio di Gian Domenico Pisapia, celebre avvocato che ha lavorato per stilare il Codice di Procedura Penale del 1989; conseguita la laurea in giurisprudenza e in scienze politiche, Giuliano diventa avvocato e rileva lo studio milanese del padre.

Proseguirà la carriera come avvocato penalista patrocinante presso la Corte di Cassazione.

All'inizio degli anni '80 viene coinvolto in un procedimento giudiziario che si conclude con una sentenza di assoluzione con formula piena. La vicenda lo vede agli arresti nel mese di ottobre del 1980, operazione eseguita in base alle indicazioni di un pentito. L'accusa avanzata è quella di concorso morale al furto di un veicolo e di banda armata.

Con lui vengono arrestate altre dieci persone e Giuliano Pisapia resta incarcerato per quattro mesi.

Il suo impegno politico inizia nel 1996 quando viene è eletto in Parlamento come deputato indipendente nelle liste di Rifondazione Comunista. Nella XIII legislatura è Presidente della Commissione Giustizia della Camera dei deputati. Nel 1998, pur non seguendo il Partito dei Comunisti Italiani, vota la fiducia al governo Prodi I.

Viene eletto nuovamente al Parlamento come deputato nel 2001. Nella XIV Legislatura fa parte della II Commissione Giustizia, della Commissione Giurisdizionale, del comitato per la legislazione ed è stato presidente del "Comitato carceri" istituito presso la Camera dei deputati. Nel 2006 decide di non ricandidarsi.

Giuliano Pisapia è autore di diverse opere nel campo della giurisprudenza: è coautore dei volumi: "San Vittore: voci dal carcere e sul carcere" (1988), "Usage de stupéfiants: politiques européennes" (Ginevra 1996), "Il Diritto e il Rovescio: i rapporti tra politica e magistratura" (2007), "Giustizia penale: esiste l'approdo?" (2007). Un suo saggio è presente nel volume "Legalizzare la droga. Una ragionevole proposta di sperimentazione" (Feltrinelli 1991). Con Carlo Nordio, procuratore aggiunto a Venezia, ha scritto "In attesa di Giustizia - dialogo sulle riforme possibili", con prefazione di Sergio Romano (Angelo Guerini e Associati Editore, 2010).

Tra le vicende giuduziare di rilievo di cui si è occupato in carriera vi sono la difesa di Abdullah Ocalan durante la sua permanenza in Italia (Ocalan è un leader politico curdo che dopo essere stato catturato a Nairobi nel 1999, è stato condannato per attività separatista armata, considerata come terrorismo) ed è stato il legale della famiglia di Carlo Giuliani (il giovane manifestante no-global, morto durante gli scontri di piazza del G8 del 2001), costituitasi parte civile durante il processo seguito al G8 di Genova del 2001.

Nel 2010, Giuliano Pisapia è il primo esponente politico della coalizione di centro-sinistra a proporsi come candidato sindaco a Milano. Alle elezioni comunali di Milano che si svolgono nel mese di maggio del 2011 si presenta per la coalizione di centrosinistra, sfidando il sindaco uscente Letizia Moratti. Nel primo turno delle elezioni ottiene oltre il 48,04% dei suffragi: è un risultato schiacciante nei confronti dell'avversario politico in quanto Letizia Moratti e la coalizione che la sostiene si aspettavano grandi risultati già al primo turno. Il 30 maggio 2011 le scelte dei milanesi vengono confermate e dopo vent'anni di amministrazione di centro-destra, Giuliano Pisapia è il nuovo sindaco di Milano.

Nel marzo del 2015 annuncia che non si ricandiderà a sindaco di Milano per le elezioni del 2016. A giugno del 2016 a succedergli è Beppe Sala, sindaco del suo stesso schieramento politico.

3 fotografie

Foto e immagini di Giuliano Pisapia

Video Giuliano Pisapia

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Giuliano Pisapia ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Giuliano Pisapia nelle opere letterarie

14 biografie

Nati lo stesso giorno di Giuliano Pisapia

Andy Kaufman

Andy Kaufman

Comico e attore statunitense
α 17 gennaio 1949
ω 16 maggio 1984
Anna Wintour

Anna Wintour

Giornalista di moda inglese
α 3 novembre 1949
Antonello Venditti

Antonello Venditti

Cantautore italiano
α 8 marzo 1949
Benjamin Netanyahu

Benjamin Netanyahu

Leader politico israeliano
α 21 ottobre 1949
Bruce Springsteen

Bruce Springsteen

Cantautore statunitense
α 23 settembre 1949
Dominique Strauss-Kahn

Dominique Strauss-Kahn

Politico francese
α 25 aprile 1949
Edoardo Bennato

Edoardo Bennato

Cantautore italiano
α 23 luglio 1949
Edoardo Raspelli

Edoardo Raspelli

Giornalista e conduttore tv italiano
α 19 giugno 1949
Franca Leosini

Franca Leosini

Giornalista italiana
α Anno 1949
Gene Simmons

Gene Simmons

Musicista israeliano naturalizzato statunitense, bassista dei Kiss
α 25 agosto 1949
George Foreman

George Foreman

Pugile statunitense
α 10 gennaio 1949
Giucas Casella

Giucas Casella

Illusionista e personaggio tv italiano
α 15 novembre 1949
Gloria Gaynor

Gloria Gaynor

Cantante statunitense
α 7 settembre 1949
Haruki Murakami

Haruki Murakami

Scrittore e saggista giapponese
α 12 gennaio 1949
Ignazio Visco

Ignazio Visco

Economista italiano
α 21 novembre 1949
Ilda Boccassini

Ilda Boccassini

Magistrato italiano
α 7 dicembre 1949
Jeff Bridges

Jeff Bridges

Attore statunitense
α 4 dicembre 1949
Jessica Lange

Jessica Lange

Attrice statunitense
α 20 aprile 1949
John Belushi

John Belushi

Attore e cantante statunitense
α 24 gennaio 1949
ω 5 marzo 1982
Ken Follett

Ken Follett

Scrittore gallese
α 5 giugno 1949
La NATO

La NATO

North Atlantic Treaty Organization
α 4 aprile 1949
Letizia Moratti

Letizia Moratti

Politica e manager italiana
α 26 novembre 1949
Linda Lovelace

Linda Lovelace

Attrice statunitense, ex pornostar
α 10 gennaio 1949
ω 22 aprile 2002
Lionel Richie

Lionel Richie

Cantante statunitense
α 20 giugno 1949
Luis Sepulveda

Luis Sepulveda

Scrittore cileno
α 4 ottobre 1949
Mark Knopfler

Mark Knopfler

Chitarrista scozzese, Dire Straits
α 12 agosto 1949
Massimo D'Alema

Massimo D'Alema

Politico italiano
α 20 aprile 1949
Meryl Streep

Meryl Streep

Attrice statunitense
α 22 giugno 1949
Niki Lauda

Niki Lauda

Imprenditore ed ex pilota F1 austriaco
α 22 febbraio 1949
Odilo Pedro Scherer

Odilo Pedro Scherer

Cardinale e arcivescovo cattolico brasiliano
α 21 settembre 1949
Ottavia Piccolo

Ottavia Piccolo

Attrice italiana
α 9 ottobre 1949
Pablo Escobar

Pablo Escobar

Criminale colombiano
α 1 dicembre 1949
ω 2 dicembre 1993
Paolo Mieli

Paolo Mieli

Giornalista italiano
α 25 febbraio 1949
Philippe Starck

Philippe Starck

Designer francese
α 18 gennaio 1949
Philippe Daverio

Philippe Daverio

Critico d'arte, giornalista, conduttore tv e docente francese
α 17 ottobre 1949
Philippe Petit

Philippe Petit

Artista francese, celebre funambolo, mimo e giocoliere
α 13 agosto 1949
Piero Fassino

Piero Fassino

Politico italiano
α 7 ottobre 1949
Richard Gere

Richard Gere

Attore statunitense
α 31 agosto 1949
Sigourney Weaver

Sigourney Weaver

Attrice statunitense
α 8 ottobre 1949
Tom Waits

Tom Waits

Cantautore statunitense
α 7 dicembre 1949
Tom Berenger

Tom Berenger

Attore statunitense
α 31 maggio 1949