Hermann Rorschach

Hermann Rorschach
Hermann Rorschach nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

Biografia Il gioco delle macchie

Lo psichiatra svizzero Hermann Rorschach deve la sua fama ad un originale metodo psicodiagnostico da lui creato, che ha la caratteristica di essere indipendente dai presupposti freudiani.

Questo metodo è chiamato appunto "Test di Rorschach" e si avvale di una serie di dieci tavole coperte di macchie d'inchiostro nere o policrome che vengono sottoposte al paziente e che questi deve interpretare.

Nasce l'8 novembre 1884 a Zurigo, la città che si può in qualche modo definire la "capitale della psichiatria" dell'epoca, proprio perchè in quei decenni operarono presso il celebre Burgholzli (l'Ospedale Psichiatrico della città), psichiatri di fama mondiale quali Eugen Bleuler e Carl Gustav Jung.

Hermann Rorschach è figlio di un maestro d'arte, ed eredita dal padre il suo talento artistico: durante gli anni della scuola superiore si interessa alla pittura e alle scienze naturali. In questi stessi anni si appassiona al gioco della Kleksografia, all'epoca assai diffuso; il gioco consisteva nel versare macchie di inchiostro colorato sopra un foglio di carta, che veniva poi ripiegato in due per ottenere effetti simmetrici.

Terminati gli studi rimane a lungo in dubbio sulla carriera da perseguire. Si indirizza verso la Medicina: consegue la laurea nel 1909 specializzandosi successivamente in Psichiatria; tra i suoi professori vi è Eugen Bleuler.

Negli anni seguenti si avvicina ai circoli psicoanalitici, allora particolarmente attivi in Svizzera e nella vicina Austria. Iniziano in questo periodo i primi esperimenti di Kleksografia: Rorschach registra, valuta e analizza le differenti percezioni che soggetti diversi hanno davanti alle macchie colorate. Rorschach si chiede se i diversi modi di interpretare le macchie dei pazienti sottoposti, possano essere legati a differenti dinamismi di personalità o problematiche psicopatologiche. Avvia quindi un estensivo programma di ricerche sperimentali che durerà molti anni: prova molti tipi e diverse sequenze di macchie di inchiostro, raccogliendo sistematicamente i risultati e le reazioni.

Pubblica la sintesi delle sue ricerche nel 1921 insieme ad una relativa proposta di standardizzazione del sistema: il volume si intitola "Psychodiagnostik" e all'inizio passa quasi inosservato.

Hermann Rorschach muore prematuramente, a soli 38 anni, il 2 aprile 1922 nella città di Herisau a causa di una peritonite mal diagnosticata.

Nel corso degli anni '30 saranno molti gli psichiatri e psicoanalisti, sia europei che e statunitensi, a sperimentare l'uso delle macchie di Rorschach, standardizzate in ambito psicodiagnostico, per l'indagine della personalità: i risultati ottenuti saranno clinicamente valutati in modo molto interessante. Tra la fine degli anni '30 e l'inizio dei '40 vengono poste le prime basi dei diversi sistemi di siglatura delle macchie, ancora oggi esistenti nel Test di Rorschach.

Nonostante la sua complessità applicativa il test si diffonde notevolmente in ambito psichiatrico e psicologico-clinico, fino a diventare di fatto uno dei reattivi psicologici più usati al mondo.

Frasi di Hermann Rorschach

3 fotografie

Foto e immagini di Hermann Rorschach

Video Hermann Rorschach

Loading...

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Hermann Rorschach ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Hermann Rorschach nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

8 biografie

Nati lo stesso giorno di Hermann Rorschach

San Francesco di Paola

San Francesco di Paola

Santo cattolico italiano
α 27 marzo 1416
ω 2 aprile 1507
Papa Giovanni Paolo II

Papa Giovanni Paolo II

Pontefice della Chiesa cattolica polacco
α 18 maggio 1920
ω 2 aprile 2005
Samuel Morse

Samuel Morse

Inventore statunitense, padre del telegrafo
α 27 aprile 1791
ω 2 aprile 1872
Amedeo Modigliani

Amedeo Modigliani

Pittore e scultore italiano
α 12 luglio 1884
ω 24 gennaio 1920
Eleanor Roosevelt

Eleanor Roosevelt

First lady statunitense
α 11 ottobre 1884
ω 7 novembre 1962
Fulco Ruffo di Calabria

Fulco Ruffo di Calabria

Nobile, aviatore militare e politico italiano
α 18 agosto 1884
ω 23 agosto 1946
Gaston Bachelard

Gaston Bachelard

Filosofo ed epistemologo francese
α 27 giugno 1884
ω 16 ottobre 1962
Harry Truman

Harry Truman

33° Presidente degli Stati Uniti d'America
α 8 maggio 1884
ω 26 dicembre 1972
Tina Pica

Tina Pica

Attrice italiana
α 31 marzo 1884
ω 16 luglio 1968
Papa Benedetto XV

Papa Benedetto XV

Pontefice della Chiesa cattolica italiano
α 21 novembre 1854
ω 22 gennaio 1922
Alexander Graham Bell

Alexander Graham Bell

Inventore e scienziato scozzese
α 3 marzo 1847
ω 2 agosto 1922
Ernest Henry Shackleton

Ernest Henry Shackleton

Esploratore irlandese
α 15 febbraio 1874
ω 5 gennaio 1922
Giovanni Verga

Giovanni Verga

Scrittore italiano
α 2 settembre 1840
ω 27 gennaio 1922
Marcel Proust

Marcel Proust

Scrittore francese
α 10 luglio 1871
ω 18 novembre 1922
Sidney Sonnino

Sidney Sonnino

Politico italiano
α 11 marzo 1847
ω 24 novembre 1922