Biografie

James Woods

James Woods
Libri in lingua inglese Film e DVD di James Woods

Biografia Purosangue americano

Figlio di un ufficiale dell'esercito, il famoso - anche se assai appartato - attore hollywoodiano James Howard Woods è cresciuto nella cittadina di Warwick. Detentore di un volto più unico che raro, capace di espressioni inquietanti e ambigue come non mai, dopo essersi diplomato alla Pilgrim High School nel 1965 ed essersi iscritto subito dopo al prestigioso Massachusetts Institute of Technology, James capisce immediatamente che la sua strada è quella del cinema; lascia quasi subito il sogno di un brillante curriculum di studi (sogno più che altro paterno) per dedicarsi alla recitazione.

Il suo esordio sul grande schermo è datato 1972. Lo vediamo nel poliziesco "La morte arriva con la valigia bianca", dove dà subito prova del suo grande carisma. Con il volto indimenticabile che si ritrova, è sufficiente che compaia anche per pochi secondi sullo schermo ed è subito cinema. Se ne accorge un maestro come Elia Kazan, che lo vuole nel cupissimo "I visitatori" e che, in qualche modo, ne sancisce l'ingresso nello sparuto drappello dei futuri grandi.

Non è un caso che registi del calibro di Sidney Pollack, Arthur Penn e Robert Aldrich lo vogliano nei loro film (rispettivamente ("Come eravamo", "Bersaglio di notte" e "I ragazzi del coro"), nei quali James Woods rivela uno stile energico e nervoso che lo rende perfetto per il sincopato mondo del noir.

Nel 1979 tocca a Harold Becker lanciarlo nel celebrato 'racconto in nero' "Il campo di cipolle". Da lì in poi è un tripudio: David Cronenberg lo rende figura di culto, eleggendolo a protagonista del potente "Videodrome"; Sergio Leone lo vuole addirittura a fianco di Robert De Niro nel memorabile "C'era una volta in America" che rivela quanto versatile e sottile possa essere questo magrolino dal volto segnato dal vaiolo e dall'indiscutibile appeal.

In "Due vite in gioco" e "Salvador" non è protagonista, ma riesce comunque ad incidere (per il secondo film viene candidato all'Oscar come miglior attore non protagonista). "Best seller" e "Indagine ad alto rischio" rivelano invece quanto sia adatto al cinema di genere 'alto'.

Ma Woods non delude neanche nel torbido "Cocaina", sul set del quale incontra l'eccentrica diva Sean Young: i due hanno una breve relazione, ma quando Woods pone fine al rapporto si ritrova oggetto delle minacce e delle sempre più violente attenzioni della bella attrice. La notizia fa scalpore ma la vicenda, per fortuna, finisce bene.

Negli anni '90 lo vediamo far capolino dalle pellicole più disparate, non sempre ammirevoli: dal demenziale "Insieme per forza", che lo obbliga a prendersi gioco del suo status di icona metropolitana (nel film recita peraltro Michael Jeffrey, fratello naturale di James), al biografico "Charlot", dal remake "Getaway" (con Kim Basinger e Alec Baldwin) al fracassone "Lo specialista" (con Sylvester Stallone e Sharon Stone), fino al denso "Killer", grazie al quale ci offre un ritratto più che realistico di assassino seriale.

Anche Martin Scorsese e Oliver Stone si ricordano di lui e gli offrono ruoli brevi e incisivi: torna ad essere il "caratterista dell'anno", giacchè viene nuovamente candidato all'Oscar per il film-denuncia "L'agguato".

In "Vampires" di John Carpenter, è eroe notturno al pari di Jena Plissken (Kurt Russell, "1997: Fuga da New York"), è ottimo nel fantascientifico "Contact" ma soprattutto in "Fino a prova a contraria" di Clint Eastwood (grandi duetti comici tra lui e Clint) mentre risulta addirittura imprevedibile nel ruolo di genitore anzianotto e conservatore ne "Il giardino delle vergini suicide".

Gli impegni non gli mancano: "La figlia del generale", "Ogni maledetta domenica" (con Al Pacino e Cameron Diaz), "Scary movie 2" (comico di razza, ci offre una folle parodia de "L'esorcista"), "John Q.", il sentimentale "Gli uomini della mia vita".

James Woods ha avuto una vita sentimentale tutto sommato tranquilla, se messa in relazione col turbolento mondo cinematografico. E' stato sposato due volte: dal 1980 al 1983 con la costumista Kathryn Morrison e dal 1989 al 1990 con Sarah Owen.

Gli sono stati attribuiti flirt con ragazze copertina del calibro di Heather Graham e Missy Crider, da lui conosciuta sul set di un tv-movie, nel quale lei interpretava la sua amata figlioletta. Nel 2001 è stato eletto "americano dell'anno" dall'FBI per aver fornito cruciali informazioni alle indagini relative all'attentato delle Torri Gemelle.

3 fotografie

Foto e immagini di James Woods

Commenti

Dopo aver letto la biografia di James Woods ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Libri in lingua inglese Film e DVD di James Woods

7 biografie

Nati lo stesso giorno di James Woods

Orlan

Orlan

Artista francese
α 30 maggio 1947
Alessandro Haber

Alessandro Haber

Attore italiano
α 19 gennaio 1947
Alfredo Castelli

Alfredo Castelli

Fumettista italiano
α 26 giugno 1947
Antonio Bassolino

Antonio Bassolino

Politico italiano
α 20 marzo 1947
Arnold Schwarzenegger

Arnold Schwarzenegger

Attore e politico statunitense
α 30 luglio 1947
Augusto Daolio

Augusto Daolio

Cantante italiano e leader storico dei Nomadi
α 18 febbraio 1947
ω 7 ottobre 1992
Bice Biagi

Bice Biagi

Giornalista italiana
α 5 maggio 1947
Brian May

Brian May

Musicista inglese, Queen
α 19 luglio 1947
Brian Johnson

Brian Johnson

Cantante inglese, AC/DC
α 5 ottobre 1947
Camilla Parker Bowles

Camilla Parker Bowles

Reale inglese
α 17 luglio 1947
Carlos Santana

Carlos Santana

Chitarrista messicano
α 20 luglio 1947
Cat Stevens

Cat Stevens

Cantante folk inglese
α 21 luglio 1947
Clemente Mastella

Clemente Mastella

Politico italiano
α 5 febbraio 1947
David Bowie

David Bowie

Cantante inglese
α 8 gennaio 1947
ω 10 gennaio 2016
David Letterman

David Letterman

Presentatore tv statunitense
α 12 aprile 1947
Dilma Rousseff

Dilma Rousseff

Presidente del Brasile
α 14 dicembre 1947
Elton John

Elton John

Cantante e musicista inglese
α 25 marzo 1947
Farrah Fawcett

Farrah Fawcett

Attrice statunitense
α 2 febbraio 1947
ω 25 giugno 2009
Franco Mussida

Franco Mussida

Chitarrista e compositore italiano, PFM
α 21 marzo 1947
Giancarlo Magalli

Giancarlo Magalli

Autore e conduttore tv italiano
α 5 luglio 1947
Gigliola Cinquetti

Gigliola Cinquetti

Cantante italiana
α 20 dicembre 1947
Giulio Tremonti

Giulio Tremonti

Politico e giurista italiano
α 18 agosto 1947
Glenn Close

Glenn Close

Attrice statunitense
α 19 marzo 1947
Hillary Clinton

Hillary Clinton

Politica statunitense
α 26 ottobre 1947
Iggy Pop

Iggy Pop

Cantante rock statunitense
α 21 aprile 1947
Ignazio La Russa

Ignazio La Russa

Politico italiano
α 18 luglio 1947
James Hunt

James Hunt

Pilota inglese di F1
α 29 agosto 1947
ω 15 giugno 1993
Johan Cruijff

Johan Cruijff

Ex calciatore olandese
α 25 aprile 1947
ω 24 marzo 2016
L' Ufologia

L' Ufologia

Disciplina
α 24 giugno 1947
Leoluca Orlando

Leoluca Orlando

Politico italiano
α 1 agosto 1947
Luca di Montezemolo

Luca di Montezemolo

Imprenditore e industriale italiano
α 31 agosto 1947
Mario Draghi

Mario Draghi

Economista italiano
α 3 settembre 1947
Mario Borghezio

Mario Borghezio

Politico italiano
α 3 dicembre 1947
Mia Martini

Mia Martini

Cantante italiana
α 20 settembre 1947
ω 12 maggio 1995
Mitt Romney

Mitt Romney

Politico statunitense
α 12 marzo 1947
O. J. Simpson

O. J. Simpson

Ex giocatore di football americano e attore statunitense
α 9 luglio 1947
Paolo Romani

Paolo Romani

Politico italiano
α 18 settembre 1947
Paul Auster

Paul Auster

Scrittore statunitense
α 3 febbraio 1947
Paulo Coelho

Paulo Coelho

Scrittore brasiliano
α 24 agosto 1947
Riccardo Fogli

Riccardo Fogli

Cantante italiano
α 21 ottobre 1947
Roberto Formigoni

Roberto Formigoni

Politico italiano
α 30 marzo 1947
Ronnie Wood

Ronnie Wood

Musicista inglese, Rolling Stones
α 1 giugno 1947
Salman Rushdie

Salman Rushdie

Scrittore indiano
α 19 giugno 1947
Sam Neill

Sam Neill

Attore neozelandese
α 14 settembre 1947
Sandro Petraglia

Sandro Petraglia

Sceneggiatore e regista italiano
α 19 aprile 1947
Stefano Benni

Stefano Benni

Scrittore italiano
α 12 agosto 1947
Stephen King

Stephen King

Scrittore statunitense
α 21 settembre 1947
Tom Clancy

Tom Clancy

Scrittore statunitense
α 12 aprile 1947
ω 2 ottobre 2013
Walter Tobagi

Walter Tobagi

Giornalista italiano
α 18 marzo 1947
ω 28 maggio 1980
Zdenek Zeman

Zdenek Zeman

Allenatore ceco
α 12 maggio 1947