Biografie

Justin Timberlake

Justin Timberlake
Justin Timberlake nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Justin Timberlake Discografia

Biografia Non solo Hollywood

Justin Timberlake nasce il 31 gennaio del 1981 a Memphis. La sua carriera nel mondo dello spettacolo inizia prestissimo: nel 1996, a soli quindici anni, con la boyband degli 'N Sync si fa conoscere in Europa, mentre due anni più tardi l'album di debutto del gruppo, chiamato "*NSYNC", vende più di undici milioni di copie. Sempre nel 1998 Justin intraprende anche la carriera di attore, prendendo parte al film "Model behavior", di Disney Channel, mentre dà vita a "Home for Christmas", secondo album degli 'N Sync. Il gruppo lascia la RCA dopo aver rotto con il manager Loy Perman, e approda alla Jive Records, per il quale nel marzo del 2000 pubblica "No strings attached": il successo di vendite è eccellente, e viene bissato da "Celebrity", l'ultimo disco della band che si scioglie nel 2002.

Conquistata l'attenzione dei media grazie a una relazione d'amore con Britney Spears, Timberlake costruisce progressivamente la sua carriera da solista: nell'agosto del 2002 presenta "Like I love you", il suo primo singolo (prodotto da The Neptunes), agli Mtv Video Music Awards: il brano ottiene un successo straordinario, e incrementa la notorietà del cantante a livello planetario. Il primo disco da solista si chiama "Justified", e, dopo essere uscito il 5 novembre del 2002, ottiene immediatamente la cima delle classifiche di vendita nel Regno Unito e in Irlanda.

Realizzato in collaborazione con Timbaland e con The Neptunes, "Justified" mette in evidenza sonorità hip hop e R & B, come dimostra il singolo "Cry me a river". Tra gli altri brani famosi dell'album si segnalano "Rock your body", "Senorita" e soprattutto "I'm lovin'it", usata per gli spot pubblicitari di Mc Donald's. Dopo aver girato il mondo grazie al Justified/Stripped Tour, nel quale presenta anche la canzone "Where is the love?" (realizzata con i Black Eyed Peas) e che compie insieme a Christina Aguilera, insieme con la stessa Aguilera produce l'EP "Justin & Christina".

Nel 2003 Justin Timberlake, dopo aver cantato la colonna sonora della pellicola "Bad Boys 2" ("Don't love me"), si esibisce al Toronto Rocks insieme con i Rolling Stones: si tratta dell'ennesimo segnale della sua fama, confermata l'anno successivo quando, a soli ventitré anni, viene chiamato a cantare durante l'intervallo del trentottesimo Super Bowl. Nell'occasione, il cantante suscita molte polemiche per aver scoperto un seno a Janet Jackson, con lui sul palco: polemiche tanto gravi al punto da precludergli temporaneamente la partecipazione ai Grammy Award del 2004. Solo dopo pubbliche scuse, l'artista può prendere parte all'evento, aggiudicandosi anche due riconoscimenti: quello per il Best male pop vocal performance ("Cry me a river") e quello per il Best pop vocal album ("Justified"). Nello stesso periodo Timberlake presta la propria voce a due episodi dei Simpson.

A questo punto la carriera del ragazzo di Memphis subisce una svolta: dopo aver scritto la colonna sonora delle trasmissioni tv dedicate all'NBA della ABC, Timberlake decide di provare la strada del cinema: interpreta un giornalista in "Edison City", e nel giro di poco tempo prende parte anche a "Black snake moan", diretto da Craig Brewer, "Alpha dog", diretto da Nick Cassavetes, e "Southland Tales - Così finisce il mondo", diretto da Richard Kelly.

Dopo aver prestato il volto a un giovane Elton John nella sua canzone "This train don't stop there anymore" e doppiato Re Artù nel terzo film di "Shrek", Justin Timberlake torna in sala di incisione: lavora con i Black Eyed Peas per incidere il brano "My style" e con Nelly per "Work it"; poi, il 12 settembre del 2006, pubblica l'album "Future sex/Love sounds", per l'etichetta Jive. Il disco è prodotto, tra l'altro, da will.i.am, Timbaland, Rick Rubin e Dania. La promozione dell'album prevede l'uscita dei singoli "Sexy back" (presentato durante gli Mtv Video Music Awards), "What goes around… comes around", "My love" e "Love stoned/I think she knows". Il disco ottiene ottimi risultati, complice il Future Sex/Love show, novanta date in tour da cui viene ricavato anche un DVD.

Nel 2007 il "cantattore" dà vita alla Justin Timberlake Foundation, finalizzata a promuovere l'educazione musicale negli istituti scolastici. La filantropia diventa uno dei cavalli di battaglia dell'artista, che giunge addirittura a tenere un discorso alla Casa Bianca in occasione della Conferenza di Filantropia Giovanile organizzata da Hillary Clinton.

Nel frattempo, si moltiplicano le collaborazioni in sala di registrazione con i più importanti protagonisti della scena musicale mondiale: Timberlake collabora, così, con Timbaland per la canzone "Give it to me" contenuta in "Timbaland presents: shock value", duettando con Nelly Furtado, e con i Duran Duran per l'album "Red carpet massacre". Dopo aver pubblicato "Future sex/Love sounds" in versione deluxe (CD doppio più un DVD contenente le riprese di un concerto a New York), Timberlake duetta con Beyoncé per il brano "Until the end of time", che però non esalta la critica e il pubblico. Ciò non gli impedisce, tuttavia, di ottenere due Grammy Award per il Best dance recording "(Love stoned/I think she knows") e per il Best male pop vocal performance ("What goes around… comes around").

Justin Timberlake ormai è cantante, produttore e attore nello stesso momento: dopo aver partecipato alla produzione di "Hard candy", album di Madonna per il quale canta in "4 minutes", interpreta "Love guru" (titolo originale: "The love guru") di Marco Schnabel con Jessica Alba, e "The open road", dramma diretto da Michael Meredith. Collabora, inoltre, con Beyoncè per girare una parodia di "Single ladies (put a ring on it") messa in onda dal Saturday Night Live e con Rihanna per il brano "Rehab".

Al cinema è tra i protagonisti di "The social network", pellicola di David Fincher dedicata alla vita del creatore di Facebook Mark Zuckerberg, mentre in sala di doppiaggio presta la propria voce per il film "L'orso Yoghi". Dopo aver prodotto per la tv il reality "The phone", in onda su Mtv, si è occupato anche di Rihanna, per l'album "Rated R", di Leona Lewis, per l'album "Echo", e di Esmée Denters, per l'album "Outta here". Sul grande schermo, infine, si è dedicato alla commedia con "Bad teacher - Una cattiva maestra", di Jake Kasdan, e con "Amici di letto" (titolo originale: "Friends with benefits").

In Italia Timberlake è doppiato, tra gli altri, da Andrea Mete (in "Amici di letto", "Alpha dog" ed "Edison City"), Patrizio Cigliano (in "Black snake moan") e Davide Chevalier (in "Bad teacher - Una cattiva maestra").

Tra gli ultimi suoi film ricordiamo "In Time" (2011), "Di nuovo in gioco" (Trouble with the Curve, 2012), "A proposito di Davis" (Inside Llewyn Davis, regia dei fratelli Coen - Joel ed Ethan - 2013), "Runner, Runner" (2013).

Frasi di Justin Timberlake

5 fotografie

Foto e immagini di Justin Timberlake

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Justin Timberlake ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Justin Timberlake nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Justin Timberlake Discografia

9 biografie

Nati lo stesso giorno di Justin Timberlake

Marquica

Marquica

Cantante italiana
α 1 luglio 1981
Adriana Lima

Adriana Lima

Modella brasiliana
α 12 giugno 1981
Alicia Keys

Alicia Keys

Cantante statunitense
α 25 gennaio 1981
Amanda Beard

Amanda Beard

Modella e nuotatrice statunitense
α 29 ottobre 1981
Ana Hickmann

Ana Hickmann

Modella brasiliana
α 1 marzo 1981
Andrea Barzagli

Andrea Barzagli

Calciatore italiano
α 8 maggio 1981
Anna Kournikova

Anna Kournikova

Ex tennista e modella russa
α 7 giugno 1981
Beyonce Knowles

Beyonce Knowles

Cantante e attrice statunitense
α 4 settembre 1981
Bianca Guaccero

Bianca Guaccero

Attrice italiana
α 15 gennaio 1981
Britney Spears

Britney Spears

Cantante pop statunitense
α 2 dicembre 1981
Cecelia Ahern

Cecelia Ahern

Scrittrice irlandese
α 30 settembre 1981
Chris Evans

Chris Evans

Attore statunitense
α 13 giugno 1981
Claudia Galanti

Claudia Galanti

Modella e showgirl paraguaiana
α 6 giugno 1981
Craig David

Craig David

Cantante inglese
α 5 maggio 1981
Ermal Meta

Ermal Meta

Cantante albanese naturalizzato italiano
α 20 aprile 1981
Federico Balzaretti

Federico Balzaretti

Calciatore italiano
α 6 dicembre 1981
Felipe Massa

Felipe Massa

Pilota F1 brasiliano
α 25 aprile 1981
Fernando Alonso

Fernando Alonso

Pilota F1 spagnolo
α 29 luglio 1981
Hayden Christensen

Hayden Christensen

Attore canadese
α 19 aprile 1981
Ilary Blasi

Ilary Blasi

Showgirl e conduttrice tv italiana
α 28 aprile 1981
Ivanka Trump

Ivanka Trump

Imprenditrice, modella e personaggio tv statunitense
α 30 ottobre 1981
Jasmine Trinca

Jasmine Trinca

Attrice italiana
α 24 aprile 1981
Jessica Alba

Jessica Alba

Attrice statunitense
α 28 aprile 1981
Joseph Gordon-Levitt

Joseph Gordon-Levitt

Attore e regista statunitense
α 17 febbraio 1981
Lea T

Lea T

Modella brasiliana
α 22 marzo 1981
Maria Elena Boschi

Maria Elena Boschi

Politica italiana
α 24 gennaio 1981
Martin Castrogiovanni

Martin Castrogiovanni

Rugbista italiano argentino
α 21 ottobre 1981
Meghan Markle

Meghan Markle

Attrice e modella statunitense
α 4 agosto 1981
Michel Telò

Michel Telò

Cantante e compositore brasiliano
α 21 gennaio 1981
Moran Atias

Moran Atias

Modella, attrice e conduttrice tv israeliana
α 9 aprile 1981
Natalie Portman

Natalie Portman

Attrice israeliana statunitense
α 9 giugno 1981
Nir Lavi

Nir Lavi

Modello israeliano
α Anno 1981
Paris Hilton

Paris Hilton

Nota ereditiera, modella statunitense
α 17 febbraio 1981
Raphael Gualazzi

Raphael Gualazzi

Musicista jazz italiano
α 11 novembre 1981
Roger Federer

Roger Federer

Tennista svizzero
α 8 agosto 1981
Samanta Togni

Samanta Togni

Ballerina italiana
α 21 aprile 1981
Samuel Eto'o

Samuel Eto'o

Calciatore camerunense
α 10 marzo 1981
Serena Williams

Serena Williams

Tennista statunitense
α 26 settembre 1981
Sienna Miller

Sienna Miller

Attrice statunitense
α 28 dicembre 1981
Simone Rugiati

Simone Rugiati

Chef e personaggio tv italiano
α 24 maggio 1981
Vittoria Puccini

Vittoria Puccini

Attrice italiana
α 18 novembre 1981
Zlatan Ibrahimovic

Zlatan Ibrahimovic

Calciatore svedese
α 3 ottobre 1981