Biografie

Linda Lovelace

Linda Lovelace
Linda Lovelace nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Linda Lovelace

Biografia Profonda sfortuna

Linda Susan Boreman, in arte Linda Lovelace, nasce il 10 gennaio del 1949, a New York. Deve gran parte della sua fama al celeberrimo e ormai leggendario, per gli amanti del genere, film pornografico "Deep Throat", girato nel 1972 e famoso in Italia con il titolo "La vera gola profonda". Proprio questa pellicola, nata da un'idea dell'allora marito dell'attrice americana, Chuck Traynor, molto deve al regista Gerard Damiano, il quale ebbe il merito di battezzare per sempre Linda come Linda Lovelace.

In verità, a fare della bella statunitense la prima, vera attrice del porno mondiale, una volta legalizzato il genere, è stata una vicenda di violenza, secondo la quale avrebbe visto il marito della Lovelace avere nei suoi confronti atteggiamenti violenti e costrittivi, quasi tutti confermati successivamente. Non è un caso forse, che al termine della sua carriera, l'attrice si sia schierata contro la diffusione della pornografia femminile, prendendo parte a diverse manifestazioni a sfondo femminista.

Ad ogni modo, la piccola Linda nasce e cresce in una piccola famiglia del Bronx, nello stato di New York, come detto. I Boreman, suo cognome vero, sono una famigliola cattolica e molto modesta, e la piccola Linda Susan viene educata nelle scuole cattoliche di New York. Si tratta di istituti privati, uno nello Yonkers, la St. John School, un altro nell'Hartsdale, la Hign School.

All'età di sedici anni poi, intorno al 1965, la famiglia decide di trasferirsi in Florida, portando con sé anche "Miss Santa", com'è soprannominata ai tempi del liceo, contrariamente a quanto si pensi considerando la sua futura carriera di attrice porno. Tuttavia, a segnare per sempre la vita e il carattere, soprattutto, della futura Lovelace, è una gravidanza indesiderata che si trova a vivere esattamente nel 1969, quando mette alla luce il suo primo figlio.

La sua famiglia, cattolica e dalle strette vedute, stando alla versione dei fatti della figlia, la induce ad affidare, momentaneamente, fino a quando non sarebbe stata in grado di occuparsene, il piccolo Boreman. Nell'arco di un anno però, Linda si rende conto che non avrebbe mai più rivisto il proprio bambino, nel frattempo andato in adozione definitiva ad un'altra famiglia.

Nel 1970 allora, con il cuore a pezzi, Linda si trasferisce a New York. Il ritorno nella Grande Mela non è dei migliori: nell'arco di alcuni mesi infatti, la giovane donna è vittima di un incidente stradale molto grave, che avrebbe segnato per sempre la sua salute. Linda ha bisogno di trasfusioni di sangue e deve rientrare dai suoi per una convalescenza piuttosto lunga. Ritornata a New York, fa la conoscenza di un personaggio che, tra violenze più o meno provate, avrebbe segnato tutta la sua vita.

L'allora Linda Boreman infatti, si lega al produttore di film hard Chuck Traynor, che sposa quasi subito, il quale in quello stesso periodo dirige anche uno strip-club e gestisce un traffico molto noto di prostituzione nella città. Dal 1970 al 1972, pertanto, anno della nascita di Linda Lovelace e, soprattutto, del film "Gola profonda", la giovane e sventurata attrice compare, stando ad alcune verifiche successive, in alcune pellicole "8 millimetri", realizzate appositamente per i cosiddetti "peep show". Inoltre, nonostante le sue smentite, avrebbe anche preso parte, sotto coercizione violenta da parte di Traynor, a pellicole bestiali come la poco nota "Fucker dog", datata 1971.

La svolta si chiama Gerard Damiano, regista molto noto nell'ambito del porno statunitense. È lui a darle il nome di Linda Lovelace, consegnandola agli annali del genere nel famoso film "Deep Throat", "La vera Gola Profonda" secondo la prima traduzione italiana. Il tono del film è satirico, ma la sua gestazione è piuttosto tormentata, in quanto risultano ormai certe le violenze subite dall'attrice per sottoporsi ad alcune scene allora piuttosto spinte. Il sesso anale e la rasatura dei peli pubici dell'attrice, sono i due grandi elementi di novità all'interno del genere pornografico allora in voga, che permettono al film di raggiungere un successo fuori dal comune, tanto che anche il New York Times se ne occupa tra le sue recensioni cinematografiche.

In realtà, la sua carriera di attrice porno si limita ad altre sole due pellicole, entrambe più soft rispetto alla prima. Nel 1974 infatti, gira il seguito di "Gola Profonda", "Deep Throat II", mentre si fa immortalare in alcuni servizi fotografici importanti per riviste come Playboy e Hustler. E, sempre intorno allo stesso anno, con uscita nel 1975 invece, l'attrice lavora ad una sorta di commedia erotica, più che ad un soft-porn, dal titolo "Linda Lovelace for president".

Da questo momento la bella Linda conosce il produttore David Winters, il quale la convince definitivamente a lasciare il settore del porno, per dedicarsi ad altre esperienze artistiche. Nel 1974, divorzia da Chuck Traynor. Sposa allora un uomo che diventa il suo secondo marito, tale Larry Marchiano, con cui ha anche due bambini: Dominic (nel 1977) e Lindsay (nel 1980). Da questo momento comincia il suo percorso pubblico di denuncia del mondo della pornografia e dello sfruttamento del corpo femminile. L'anno prima però, risulta positiva ad una serie di accertamenti per droga, che ne segnano lo stato nervoso.

Nel 1976 poi, scelta come protagonista del film erotico "Laure", con alcune scene di nudità ma non spinte, la Lovelace, giunta sul set, si rifiuta di cominciare le riprese, colta da un profondo ripensamento dal punto di vista artistico, non avendo la minima intenzione di scoprirsi per il film in lavorazione. Verrà sostituita da Annie Belle.

L'epatite contratta per la trasfusione in seguito al violentissimo incidente del 1970, ne riduce progressivamente ogni esposizione pubblica e la Lovelace si dedica principalmente ai propri figli, e ad una vita ritirata. Tuttavia, nel suo libro, "The other Hollywood", l'attrice rivolge anche pesanti accuse verso il suo secondo marito, il quale avrebbe avuto spesso comportamenti violenti contro di lei e contro i suoi stessi figli, causati dall'abuso di alcol. Nel 1996, la Lovelace divorzia anche da Marchiano, com'era immaginabile.

Intanto, arriva l'adesione esplicita al movimento femminista, nel 1980, con la pubblicazione di "Ordeal". Nel corso della conferenza stampa di presentazione, la Boreman, com'è tornata a farsi chiamare, muove le prime, pesantissime accuse contro l'ex marito e "protettore", a suo stesso dire, Chuck Traynor. Secondo l'attrice, l'uomo l'avrebbe indotta ai lavori delle pellicole pornografiche minacciandola volta per volta con un fucile puntato alla testa, oltre a percuoterla continuamente se non si fosse concessa come prostituta nel suo giro di donne.

Tutte queste accuse sarebbero state portate in tribunale e, per larghi tratti, confermate dall'accusa, grazie anche al contributo di molti testimoni. Sempre a causa dell'epatite, nel 1986 deve sottoporsi ad un intervento di trapianto del fegato.

Il 3 aprile del 2002, a soli 53 anni, Linda Boreman "Lovelace" rimane coinvolta ancora una volta in un incidente automobilistico, nel quale riporta gravi emorragie interne. Muore a Denver, in ospedale, il 22 aprile del 2002.

Frasi di Linda Lovelace

3 fotografie

Foto e immagini di Linda Lovelace

Loading...

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Linda Lovelace ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Linda Lovelace nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Linda Lovelace

5 biografie

Nati lo stesso giorno di Linda Lovelace

Alida Valli

Alida Valli

Attrice italiana
α 31 maggio 1921
ω 22 aprile 2006
Richard Nixon

Richard Nixon

37° Presidente degli Stati Uniti d'America
α 9 gennaio 1913
ω 22 aprile 1994
Andy Kaufman

Andy Kaufman

Comico e attore statunitense
α 17 gennaio 1949
ω 16 maggio 1984
Anna Wintour

Anna Wintour

Giornalista di moda inglese
α 3 novembre 1949
Antonello Venditti

Antonello Venditti

Cantautore italiano
α 8 marzo 1949
Benjamin Netanyahu

Benjamin Netanyahu

Leader politico israeliano
α 21 ottobre 1949
Bruce Springsteen

Bruce Springsteen

Cantautore statunitense
α 23 settembre 1949
Dominique Strauss-Kahn

Dominique Strauss-Kahn

Politico francese
α 25 aprile 1949
Edoardo Bennato

Edoardo Bennato

Cantautore italiano
α 23 luglio 1949
Edoardo Raspelli

Edoardo Raspelli

Giornalista e conduttore tv italiano
α 19 giugno 1949
Franca Leosini

Franca Leosini

Giornalista italiana
α Anno 1949
Gene Simmons

Gene Simmons

Musicista israeliano naturalizzato statunitense, bassista dei Kiss
α 25 agosto 1949
George Foreman

George Foreman

Pugile statunitense
α 10 gennaio 1949
Giucas Casella

Giucas Casella

Illusionista e personaggio tv italiano
α 15 novembre 1949
Giuliano Pisapia

Giuliano Pisapia

Politico e avvocato italiano
α 20 maggio 1949
Gloria Gaynor

Gloria Gaynor

Cantante statunitense
α 7 settembre 1949
Haruki Murakami

Haruki Murakami

Scrittore e saggista giapponese
α 12 gennaio 1949
Ignazio Visco

Ignazio Visco

Economista italiano
α 21 novembre 1949
Ilda Boccassini

Ilda Boccassini

Magistrato italiano
α 7 dicembre 1949
Jeff Bridges

Jeff Bridges

Attore statunitense
α 4 dicembre 1949
Jessica Lange

Jessica Lange

Attrice statunitense
α 20 aprile 1949
John Belushi

John Belushi

Attore e cantante statunitense
α 24 gennaio 1949
ω 5 marzo 1982
Ken Follett

Ken Follett

Scrittore gallese
α 5 giugno 1949
La NATO

La NATO

North Atlantic Treaty Organization
α 4 aprile 1949
Letizia Moratti

Letizia Moratti

Politica e manager italiana
α 26 novembre 1949
Lionel Richie

Lionel Richie

Cantante statunitense
α 20 giugno 1949
Luis Sepulveda

Luis Sepulveda

Scrittore cileno
α 4 ottobre 1949
Mark Knopfler

Mark Knopfler

Chitarrista scozzese, Dire Straits
α 12 agosto 1949
Massimo D'Alema

Massimo D'Alema

Politico italiano
α 20 aprile 1949
Meryl Streep

Meryl Streep

Attrice statunitense
α 22 giugno 1949
Niki Lauda

Niki Lauda

Imprenditore ed ex pilota F1 austriaco
α 22 febbraio 1949
Odilo Pedro Scherer

Odilo Pedro Scherer

Cardinale e arcivescovo cattolico brasiliano
α 21 settembre 1949
Ottavia Piccolo

Ottavia Piccolo

Attrice italiana
α 9 ottobre 1949
Pablo Escobar

Pablo Escobar

Criminale colombiano
α 1 dicembre 1949
ω 2 dicembre 1993
Paolo Mieli

Paolo Mieli

Giornalista italiano
α 25 febbraio 1949
Philippe Starck

Philippe Starck

Designer francese
α 18 gennaio 1949
Philippe Daverio

Philippe Daverio

Critico d'arte, giornalista, conduttore tv e docente francese
α 17 ottobre 1949
Philippe Petit

Philippe Petit

Artista francese, celebre funambolo, mimo e giocoliere
α 13 agosto 1949
Piero Fassino

Piero Fassino

Politico italiano
α 7 ottobre 1949
Richard Gere

Richard Gere

Attore statunitense
α 31 agosto 1949
Sigourney Weaver

Sigourney Weaver

Attrice statunitense
α 8 ottobre 1949
Tom Waits

Tom Waits

Cantautore statunitense
α 7 dicembre 1949
Tom Berenger

Tom Berenger

Attore statunitense
α 31 maggio 1949
Achille Castiglioni

Achille Castiglioni

Architetto e designer italiano
α 16 febbraio 1918
ω 2 dicembre 2002
Billy Wilder

Billy Wilder

Regista austriaco naturalizzato statunitense
α 22 giugno 1906
ω 27 marzo 2002
Carmelo Bene

Carmelo Bene

Drammaturgo italiano
α 1 settembre 1937
ω 16 marzo 2002
Dave Van Ronk

Dave Van Ronk

Cantautore folk statunitense
α 30 giugno 1936
ω 10 febbraio 2002
Dudley Moore

Dudley Moore

Attore inglese
α 19 aprile 1935
ω 27 marzo 2002
Fernanda Gattinoni

Fernanda Gattinoni

Stilista italiana
α 20 dicembre 1906
ω 26 novembre 2002
Giò Pomodoro

Giò Pomodoro

Scultore italiano
α 17 novembre 1930
ω 21 dicembre 2002
Hans Georg Gadamer

Hans Georg Gadamer

Filosofo tedesco
α 11 febbraio 1900
ω 14 marzo 2002
Ivan Illich

Ivan Illich

Sociologo e filosofo austriaco
α 4 settembre 1926
ω 2 dicembre 2002
James Coburn

James Coburn

Attore statunitense
α 31 agosto 1928
ω 18 novembre 2002
Joe Strummer

Joe Strummer

Cantante e musicista inglese, The Clash
α 21 agosto 1952
ω 22 dicembre 2002
John Gotti

John Gotti

Criminale statunitense di origini italiane
α 27 ottobre 1940
ω 10 giugno 2002
Marco Biagi

Marco Biagi

Economista italiano
α 24 novembre 1950
ω 19 marzo 2002
Pierangelo Bertoli

Pierangelo Bertoli

Cantautore italiano
α 5 novembre 1942
ω 7 ottobre 2002
Pierre Bourdieu

Pierre Bourdieu

Sociologo francese
α 10 agosto 1930
ω 23 gennaio 2002
Rod Steiger

Rod Steiger

Attore statunitense
α 14 aprile 1925
ω 9 luglio 2002
Stephen Jay Gould

Stephen Jay Gould

Paleontologo statunitense
α 10 settembre 1941
ω 20 maggio 2002