Biografie

Macaulay Culkin

Macaulay Culkin
Film e DVD di Macaulay Culkin

Biografia Scalata verso il basso

Diventato famosissimo a soli dieci anni con il film "Mamma, ho perso l'aereo", Macaulay Culkin rappresenta il classico esempio dell'enfant-prodige che, una volta cresciuto, non mantiene le promesse. Una serie di film sbagliati e qualche piccolo guaio sono bastati a farlo sprofondare nell'oblio a ventun'anni.

"Richie Rich - il più ricco del mondo" (nel cast anche Claudia Schiffer), il suo ultimo film girato nel 1994, è stato un clamoroso flop e ha contribuito ulteriormente ad escludere il povero Macaulay (nato il 26 agosto del 1980), fuori dal giro di quelli che contano. Una discesa agli inferi impressionante, se si pensa che il suo cachet, a partire dai primissimi mesi della sua fama, era arrivato a livelli altissimi. Strapagato, circondato da mille attenzioni e sempre sulle copertine di mezzo mondo, il ragazzo non ha saputo gestire questo ben di Dio, impelagandosi in una serie di problemi senza fine.

Naturalmente, le colpe principali vanno attribuite alla famiglia che, accecata di soldi, si è rivelata una piscina popolata di squali, fra genitori assetati di dollari e baby-mogli intente a spolverargli il portafogli (si è sposato sedicenne e ha divorziato l'anno dopo). Insomma, la mente del piccolo divo, che ora i giornali americani dipingono come fortemente disturbato e affetto da gravi complessi, non poteva uscire indenne da tutto questo.

Per non parlare di alcune dichiarazioni (nei primi anni 2000) di Michael Jackson che ha confessato, in un'ormai celebre intervista alla televisione britannica, di averlo ospitato nel suo letto solo per dormire in un tripudio di abbracci e coccole.

Ad ogni modo, nel 1995 il suo patrimonio era ancora considerevole, se si conta che ammontava a ben cinquanta milioni di dollari. Poi una volta divorziati sulla custodia di questo tenero ragazzino, i due genitori scatenarono una guerra reciproca intorno alla gestione di quel danaro che naturalmente venne bruciato in men che non si dica dallo stordito Macaulay, il quale intanto si dava a spese folli e sconsiderate (e verosimilmente anche a qualche vizio non proprio sano ed economico); Macaulay ha poi fatto causa ai genitori!

Dopo il flop dei suoi ultimi film che lo hanno relegato nel girone infernale dei "furono famosi", il cinema americano tenta di rilanciarlo con il poco fortunato "Party Monster" di Fenton Bailey e Randy Barbato. Terapia rianimativa che ha sortito ben scarsi effetti.

Nel settembre 2004 i media son tornati a parlare di lui, ma solo perché è stato arrestato (poi subito rilasciato dietro cauzione) per possesso di marijuana, e farmaci per i quali era obbligatoria la prescrizione.

Durante il processo contro Michael Jackson, Culkin avrebbe confermato di aver dormito nel letto del celebre cantante in molte occasioni, ma che mai questi l'ha sessualmente molestato o toccato in modo improprio; secondo Culkin ogni accusa nei confronti di Jackson è stata "assolutamente ridicola". Nel settembre del 2009 Macaulay era presente ai funerali in onore di Michael Jackson.

Dopo anni di silenzio (o quasi), alla fine del mese di agosto 2010 in occasione del suo 30º compleanno, alcuni fonti internet riportano la notizia di un suo imminente ritorno alle scene nel film d'azione "Service Man", in programma per il 2011.

6 fotografie

Foto e immagini di Macaulay Culkin

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Macaulay Culkin ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Film e DVD di Macaulay Culkin

10 biografie

Nati lo stesso giorno di Macaulay Culkin

Ronaldinho

Ronaldinho

Calciatore brasiliano
α 21 marzo 1980
Pac-Man

Pac-Man

Videogioco famoso
α 3 aprile 1980
Nesli

Nesli

Cantante italiano
α 29 dicembre 1980
Alessandra Barzaghi

Alessandra Barzaghi

Conduttrice tv e attrice italiana
α 26 agosto 1980
Alessandro Cattelan

Alessandro Cattelan

Conduttore tv e radiofonico italiano
α 11 maggio 1980
Asaf Avidan

Asaf Avidan

Cantautore e musicista israeliano
α 23 marzo 1980
Caterina Balivo

Caterina Balivo

Conduttrice TV italiana
α 21 febbraio 1980
Cesare Cremonini

Cesare Cremonini

Cantautore e attore italiano
α 27 marzo 1980
Chris Pine

Chris Pine

Attore statunitense
α 26 agosto 1980
Christina Aguilera

Christina Aguilera

Cantante pop statunitense
α 18 dicembre 1980
Cristiana Capotondi

Cristiana Capotondi

Attrice italiana
α 13 settembre 1980
Dan Bilzerian

Dan Bilzerian

Giocatore di Poker professionista statunitense
α 7 dicembre 1980
David Gandy

David Gandy

Modello inglese
α 18 febbraio 1980
David Garrett

David Garrett

Violinista tedesco - statunitense
α 4 settembre 1980
Elio Germano

Elio Germano

Attore italiano
α 25 settembre 1980
Elisabetta Gregoraci

Elisabetta Gregoraci

Modella e presentatrice tv italiana
α 8 febbraio 1980
Eva Green

Eva Green

Attrice francese
α 5 luglio 1980
Francesca Schiavone

Francesca Schiavone

Tennista italiana
α 23 giugno 1980
Francesco Facchinetti

Francesco Facchinetti

Cantante e conduttore tv italiano
α 2 maggio 1980
Gisele Bundchen

Gisele Bundchen

Modella brasiliana
α 20 luglio 1980
Jake Gyllenhaal

Jake Gyllenhaal

Attore statunitense
α 19 dicembre 1980
Kim Kardashian

Kim Kardashian

Modella e attrice statunitense
α 21 ottobre 1980
Maddalena Corvaglia

Maddalena Corvaglia

Valletta tv italiana
α 12 gennaio 1980
Marianna Madia

Marianna Madia

Politica italiana
α 5 settembre 1980
Martina Hingis

Martina Hingis

Tennista svizzera
α 30 settembre 1980
Menotti Lerro

Menotti Lerro

Poeta italiano
α 22 febbraio 1980
Nina Zilli

Nina Zilli

Cantautrice italiana
α 2 febbraio 1980
Ryan Gosling

Ryan Gosling

Attore canadese
α 12 novembre 1980
Sarah Felberbaum

Sarah Felberbaum

Attrice italiana di origini inglese e americana
α 20 marzo 1980
Tiziano Ferro

Tiziano Ferro

Cantautore italiano
α 21 febbraio 1980
Virginia Raffaele

Virginia Raffaele

Attrice, imitatrice e comica italiana
α 27 settembre 1980