Biografie

Massimo Bottura

Massimo Bottura
Massimo Bottura nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Massimo Bottura

Biografia Nobel in cucina

Massimo Bottura nasce il 30 settembre del 1962 a Modena. Inizialmente ha un lavoro come grossista di prodotti petroliferi, impiegato nell'azienda di famiglia. A ventiquattro anni, nel 1986, decide - però - di interrompere gli studi di Giurisprudenza. Acquista una trattoria vicino a Nonantola, a Campazzo, dove entra in contatto con la cucina emiliana.

In seguito con Georges Cogny impara a conoscere anche la cucina francese. Poi va a studiare, nel 1992, con Alain Ducasse a Montecarlo, al Louis XV. Qui frequenta un uno stage durato alcuni mesi. Successivamente continua la propria formazione a New York, prima di far rientro nel 1995 a Modena. Al suo rientro in Italia rileva l'Osteria Francescana, una trattoria tradizionale situata nel cuore della città.

Nel frattempo, Massimo Bottura nella Grande Mela ha conosciuto la donna della sua vita. L'8 aprile del 1993, infatti, incontra Lara Gilmone, statunitense, studentessa di arte e di teatro, in un locale newyorchese, il Caffè di Nonna. I due si sposano già nel 1994.

Invitato da Ferran Adrià, nel 2000, nel ristorante El Bulli dello chef catalano, in Spagna, Bottura ha l'opportunità di approfondire le basi e le tecniche della cucina molecolare. Più tardi deciderà di proporre una cucina fondata sulla rielaborazione in chiave moderna di materie prime e piatti della tradizione.

Massimo Bottura negli anni 2000

Nel 2005 dà alle stampe il suo primo libro, intitolato "Aceto balsamico", per Bibliotheca Culinaria, che precede "Parmigiano Reggiano", uscito nel 2006 sempre per Bibliotheca Culinaria.

Dopo avere pubblicato "PRO. Attraverso tradizione e innovazione", lo chef emiliano diventa noto al grande pubblico a causa di un'inchiesta di "Striscia La Notizia" che lo vede protagonista - suo malgrado - nella primavera del 2009. I servizi del telegiornale satirico di Antonio Ricci, su Canale 5 si concentrano, in particolare, sulla cucina molecolare e sulla sua tendenza a impiegare additivi chimici teoricamente poco sicuri.

Anche per questo motivo, Massimo Bottura deve fare i conti con una visita dei Nas, il Nucleo Antisofisticazione e Sanità, che tuttavia non riscontra irregolarità di alcun genere.

Gli anni 2010

Nel 2011 lo chef modenese riceve il Grand Prix de l'Art dall'Accademia Internazionale della Cucina di Parigi. Nello stesso anno apre, nella sua città natale, un nuovo ristorante, il Francheschetta58, con la collaborazione di Marta Pulini. Mentre l'Osteria Francescana passa dal sesto al quarto posto nella lista dei 50 World's Best Restaurants.

L'anno successivo, in seguito al terremoto che colpisce l'Emilia, Massimo Bottura prende parte a diversi eventi a sostegno dei produttori di Parmigiano Reggiano, devastati dalle conseguenze del sisma che ha provocato la distruzione di migliaia di forme.

Viene, inoltre, nominato chef internazionale del 2012 dal "Daily Mail", che assegna all'Osteria Francescana il titolo di miglior ristorante di tutto il continente europeo. Poco dopo, riceve la terza stella Michelin e sceglie di chiudere, in vista di un breve periodo di rinnovamento, l'Osteria Francescana.

Protagonista dell'Anno della Cultura Italiana negli Stati Uniti nel 2013, nel 2014 Bottura si vede assegnare il White Guide Global Gastronomy Award e pubblica per Phaidon Press il suo quarto libro, "Never Trust a Skinny Italian" (Mai fidarsi di un italiano magro). L'anno successivo è protagonista della prima puntata di "Chef's Table", documentario trasmesso su Netflix.

Sempre nel 2015 è chef ambassador di Expo, l'Esposizione Internazionale organizzata per sei mesi a Milano. In questo ruolo Massimo auspica interventi finalizzati alla riduzione degli sprechi di cibo. Al tempo stesso ipotizza che i cuochi famosi possano dare vita a dei gesti sociali attraverso i piatti.

Il migliore del mondo

Nel 2016 l'Osteria Francescana diventa il primo ristorante italiano di sempre ad aggiudicarsi il primo posto nell'elenco dei The World's 50 Best Restaurants Awards di New York. E' un risultato straordinario che dà visibilità al local come miglior ristorante al mondo. L'Osteria viene inoltre classificata miglior ristorante d'Italia, nella guida del Gambero Rosso 2016, a pari merito con La Pergola dell'Hotel Rome Cavalieri di Heinz Beck. Nello stesso anno, anche la Guida L'Espresso Ristoranti, piazza il ristorante di Bottura in prima posizione, assegnandole il punteggio massimo di 20 su 20, mai attribuito a nessuno in precedenza.

Frasi di Massimo Bottura

12 fotografie

Foto e immagini di Massimo Bottura

Video Massimo Bottura

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Massimo Bottura ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Massimo Bottura nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Massimo Bottura

11 biografie

Nati lo stesso giorno di Massimo Bottura

Scialpi

Scialpi

Cantante italiano
α 14 maggio 1962
Alain Robert

Alain Robert

Scalatore e arrampicatore urbano francese
α 7 agosto 1962
Alberto Angela

Alberto Angela

Paleoantropologo e Conduttore TV italiano
α 8 aprile 1962
Alessandra Mussolini

Alessandra Mussolini

Politica italiana
α 30 dicembre 1962
Anna Maria Barbera

Anna Maria Barbera

Attrice e comica italiana
α 15 gennaio 1962
Anthony Kiedis

Anthony Kiedis

Cantante statunitense, Red Hot Chili Peppers
α 1 novembre 1962
Axl Rose

Axl Rose

Cantante rock statunitense
α 6 febbraio 1962
Baz Luhrmann

Baz Luhrmann

Regista australiano
α 17 settembre 1962
Biagio Izzo

Biagio Izzo

Attore italiano
α 13 novembre 1962
Billy Beane

Billy Beane

Dirigente sportivo statunitense
α 29 marzo 1962
Bruno Barbieri

Bruno Barbieri

Chef italiano
α 12 gennaio 1962
Chuck Palahniuk

Chuck Palahniuk

Scrittore statunitense
α 21 febbraio 1962
Cristiano De André

Cristiano De André

Cantautore italiano
α 29 dicembre 1962
David Fincher

David Fincher

Regista statunitense
α 28 agosto 1962
David Foster Wallace

David Foster Wallace

Scrittore statunitense
α 21 febbraio 1962
ω 12 settembre 2008
Dean Karnazes

Dean Karnazes

Atleta statunitense, ultra-maratoneta
α 23 agosto 1962
Demi Moore

Demi Moore

Attrice statunitense
α 11 novembre 1962
Elena Sofia Ricci

Elena Sofia Ricci

Attrice italiana
α 29 marzo 1962
Ferran Adrià

Ferran Adrià

Chef spagnolo
α 14 maggio 1962
Gabriele Oriali

Gabriele Oriali

Ex calciatore italiano
α 25 novembre 1962
Jim Carrey

Jim Carrey

Attore canadese
α 17 gennaio 1962
Jodie Foster

Jodie Foster

Attrice e regista statunitense
α 19 novembre 1962
Jon Bon Jovi

Jon Bon Jovi

Cantante e musicista statunitense
α 2 marzo 1962
Jordan Belfort

Jordan Belfort

Noto truffatore statunitense
α 9 luglio 1962
Kirk Hammett

Kirk Hammett

Chitarrista statunitense, Metallica
α 18 novembre 1962
Licia Colò

Licia Colò

Conduttrice TV italiana
α 7 luglio 1962
Luca Carboni

Luca Carboni

Cantautore italiano
α 12 ottobre 1962
Manuel Valls

Manuel Valls

Politico francese di origine spagnola
α 13 agosto 1962
Margherita Buy

Margherita Buy

Attrice italiana
α 15 gennaio 1962
Maria Grazia Cutuli

Maria Grazia Cutuli

Giornalista italiana, assassinata in Afghanistan
α 26 ottobre 1962
ω 19 novembre 2001
Massimo Giletti

Massimo Giletti

Conduttore tv italiano
α 18 marzo 1962
Massimo Giannini

Massimo Giannini

Giornalista e conduttore tv italiano
α 6 febbraio 1962
Michel Petrucciani

Michel Petrucciani

Pianista jazz francese
α 28 dicembre 1962
ω 6 gennaio 1999
Paolo Belli

Paolo Belli

Cantante italiano
α 21 marzo 1962
Paolo Longo

Paolo Longo

Pianista jazz e compositore italiano
α 19 luglio 1962
Pasquale Petrolo

Pasquale Petrolo

Attore, comico, autore e conduttore tv italiano
α 27 agosto 1962
Piero Pelù

Piero Pelù

Cantante italiano
α 10 febbraio 1962
Ralph Fiennes

Ralph Fiennes

Attore e regista inglese
α 22 dicembre 1962
Riccardo Rossi

Riccardo Rossi

Attore e personaggio tv italiano
α 24 ottobre 1962
Scarlett Von Wollenmann

Scarlett Von Wollenmann

Cantante britannica
α 27 febbraio 1962
Stefano Gabbana

Stefano Gabbana

Stilista e imprenditore italiano, fondatore di Dolce e Gabbana
α 14 novembre 1962
Tom Cruise

Tom Cruise

Attore statunitense
α 3 luglio 1962
Vincenzo Di Michele

Vincenzo Di Michele

Scrittore e giornalista italiano
α 23 settembre 1962
Vinny Paz

Vinny Paz

Ex pugile statunitense
α 16 dicembre 1962