Biografie

Paola Concia

Paola Concia

Biografia Diritti alla meta

Anna Paola Concia nasce ad Avezzano (L'Aquila) il 4 luglio del 1963. La sua prima vera passione è lo sport: studia infatti all'Isef de L'Aquila ed inizia a lavorare come insegnante di educazione fisica e maestra di tennis.

Alla passione per lo sport si accompagna quella nascente per la politica. Paola comincia ad appassionarsi a questo nuovo mondo alla fine degli anni Ottanta, quando ha inizio la sua attività di militante all'interno del PCI. In questo stesso periodo si sposa, per poi divorziare nel 1992 dopo la morte della madre.

Nello stesso periodo si trasferisce nella capitale, dove continua ad occuparsi sostanzialmente di sport, anche se, contemporaneamente, comincia a fare le prime esperienze in campo politico-istituzionale. Nel 1994 lavora alla Camera come assistente della parlamentare Franca Chiaromonte, e nel 1996 diventa consulente del Ministero delle Pari Opportunità insieme alla deputata PD Anna Finocchiaro. A Paola Concia e alla sua collega si deve proprio l'elaborazione del concetto di Ministero delle Pari Opportunità, prima non esistente.

Nel 1998 diventa consulente per lo sport con Giovanna Melandri e fondatrice dell'associazione Emily, che si prefigge di promuovere una maggiore presenza delle donne nella vita pubblica del paese. Paola Concia alterna gli impegni istituzionali agli impegni professionali legati al suo ruolo di manager sportiva: dopo aver conseguito la laurea in Scienze motorie, sempre all'Università de l'Aquila nel 2001, organizza molte delle edizioni degli Internazionali di tennis romani, e dal 2006 al 2009, lavora come manager pubblica con il ruolo di Presidente dell'Agenzia regionale dello sport della regione Lazio.

Nello stesso periodo partecipa attivamente alle attività dell'associazione D52 che, come l'associazione Emily, si batte per un consistente aumento del protagonismo femminile nel mondo del lavoro e nella vita pubblica in generale.

Nel 2002 dichiara pubblicamente la sua omosessualità e comincia a battersi in ambito politico per il riconoscimento dei diritti degli omosessuali, prima tra le fila dei Democratici di Sinistra e poi tra quelle del Partito Democratico.

Paola Concia viene eletta in Puglia con il PD nel 2008, e nello stesso anno insieme agli Onorevoli Barbara Pollastrini e Giovani Cuperio presenta in parlamento la legge: "Misure contro gli atti persecutori e contro la discriminazione e la violenza determinate dall'orientamento sessuale o dall'identità di genere". Le tematiche per cui si batte e che la interessano, oltre all'ordinamento legale per i reati di omofobia sono soprattutto: l'equiparazione del matrimonio omosessuale a quello eterosessuale, la determinazione di un istituto giuridico a parte per le coppie omosessuali completamente equivalente a quello delle coppie eterosessuali e la legge sui Pacs (PAtto Civile di Solidarietà: una forma di unione civile inizialmente approvata in Francia nel 1999 - PActe Civil de Solidarité).

Nel maggio del 2011 Paola Concia ripresenta la stessa proposta di legge già presentata nel 2008 con una ulteriore aggravante per i reati con movente omofobo. Questa volta la sua proposta gode anche dell'appoggio del ministro delle Pari Opportunità Mara Carfagna, che ha contribuito alla redazione della legge. La commissione boccia nuovamente la proposta e Paola Concia decide di presentare le dimissioni da relatrice della proposta. Nello stesso periodo il Partito Democratico annuncia di voler comunque portare la proposta in parlamento. Purtroppo anche in questo caso la legge non viene approvata per voto contrario della maggioranza di centro-destra.

Sempre nel 2011 si unisce civilmente in matrimonio con la sua compagna, la criminologa tedesca Ricarda Trautmann: la cerimonia si svolge a Francoforte alla presenza di un gruppo ristretto di amici e parenti. Quello di Paola Concia è il primo matrimonio di un parlamentare italiano dichiaratamente omosessuale. Tra l'altro la moglie Ricarda ha anche ufficialmente dichiarato di voler adottare il cognome della compagna.

Oltre a portare avanti la difficile battaglia in favore del riconoscimento dei diritti degli omosessuali, la politica abruzzese continua ad occuparsi di sport: è infatti presidente dell'Agensport Lazio, e nella regione Puglia è responsabile dell'area sport del PD con particolare attenzione all'ambito sportivo giovanile.

Nel mese di maggio del 2012 ha rilasciato un'intervista per il canale Cultura del sito Biografieonline che è possibile leggere al seguente link: Intervista ad Anna Paola Concia (intervista di Alessandro Galano).

Frasi di Paola Concia

3 fotografie

Foto e immagini di Paola Concia

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Paola Concia ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

7 biografie

Nati lo stesso giorno di Paola Concia

Afef Jnifen

Afef Jnifen

Indossatrice e conduttrice tv tunisina
α 3 novembre 1963
Alejandro Gonzalez Inarritu

Alejandro Gonzalez Inarritu

Regista messicano
α 15 agosto 1963
Antonella Clerici

Antonella Clerici

Conduttrice tv e giornalista italiana
α 6 dicembre 1963
Antonio Marcegaglia

Antonio Marcegaglia

Manager italiano
α 12 dicembre 1963
Biagio Antonacci

Biagio Antonacci

Cantautore italiano
α 9 novembre 1963
Brad Pitt

Brad Pitt

Attore statunitense
α 18 dicembre 1963
Claudio Amendola

Claudio Amendola

Attore italiano
α 16 febbraio 1963
Claudio Gregori

Claudio Gregori

Attore, comico, autore e conduttore tv italiano
α 17 novembre 1963
Concita De Gregorio

Concita De Gregorio

Giornalista e scrittrice italiana
α 19 novembre 1963
David LaChapelle

David LaChapelle

Fotografo, artista, regista statunitense
α 11 marzo 1963
Elisabeth Shue

Elisabeth Shue

Attrice statunitense
α 6 ottobre 1963
Enzo Salvi

Enzo Salvi

Attore italiano
α 16 agosto 1963
Eros Ramazzotti

Eros Ramazzotti

Cantautore italiano
α 28 ottobre 1963
Fabio Gallia

Fabio Gallia

Manager italiano
α Anno 1963
Federico Moccia

Federico Moccia

Scrittore, sceneggiatore e regista italiano
α 20 luglio 1963
Garri Kasparov

Garri Kasparov

Scacchista e attivista politico russo
α 13 aprile 1963
George Michael

George Michael

Cantante inglese
α 25 giugno 1963
ω 25 dicembre 2016
Irene Pivetti

Irene Pivetti

Ex politico e presentatrice tv italiana
α 4 aprile 1963
James LaBrie

James LaBrie

Cantante canadese, Dream Theater
α 5 maggio 1963
James Hetfield

James Hetfield

Musicista statunitense, Metallica
α 3 agosto 1963
Johnny Depp

Johnny Depp

Attore statunitense
α 9 giugno 1963
José Mourinho

José Mourinho

Allenatore portoghese
α 26 gennaio 1963
Lars Ulrich

Lars Ulrich

Musicista danese, batterista dei Metallica
α 26 dicembre 1963
Luca Laurenti

Luca Laurenti

Personaggio tv, conduttore, comico, cantante, attore e musicista italiano
α 29 aprile 1963
Maurizia Paradiso

Maurizia Paradiso

Conduttrice tv italiana
α 12 novembre 1963
Michael Jordan

Michael Jordan

Atleta statunitense, basket
α 17 febbraio 1963
Quentin Tarantino

Quentin Tarantino

Regista statunitense
α 27 marzo 1963
Raffaele Cantone

Raffaele Cantone

Magistrato italiano
α 24 novembre 1963
Roberto Donadoni

Roberto Donadoni

Allenatore italiano
α 9 settembre 1963
Sabina Guzzanti

Sabina Guzzanti

Regista, attrice ed imitatrice comica italiana
α 25 luglio 1963
Sergej Bubka

Sergej Bubka

Atleta ucraino, astista
α 4 dicembre 1963
Steven Soderbergh

Steven Soderbergh

Regista statunitense
α 14 gennaio 1963
Susanna Messaggio

Susanna Messaggio

Conduttrice tv e giornalista italiana
α 30 gennaio 1963
Whitney Houston

Whitney Houston

Cantante e attrice statunitense
α 9 agosto 1963
ω 11 febbraio 2012
Yngwie Malmsteen

Yngwie Malmsteen

Chitarrista svedese
α 30 giugno 1963