Biografie

Papa Benedetto XV

Papa Benedetto XV
Papa Benedetto XV nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Papa Benedetto XV

Biografia

Papa Benedetto XV nasce come Giacomo Paolo Giovanni Battista della Chiesa il 21 novembre del 1854 a Pegli di Genova, terzo di quattro figli di Giovanna e Giuseppe, esponenti della famiglia dei marchesi Migliorati. Benché desideri entrare nel seminario diocesano, Giacomo è costretto dal padre a studiare Giurisprudenza presso la Regia Università di Genova. Laureatosi nel 1875 dottore in legge, può finalmente iniziare la carriera ecclesiastica.

Il giovane, dunque, frequenta il seminario di Genova e, trasferitosi a Roma, il Collegio Capranica e la Pontificia Università Gregoriana, dove si laurea in Teologia. Il 21 dicembre del 1878 egli viene ordinato presbitero; in seguito entra a far parte dell'Accademia Pontificia dei nobili ecclesiastici (il servizio diplomatico della Santa Sede). Dopo un soggiorno di quattro anni a Madrid in qualità di segretario del nunzio apostolico Mariano Rampolla del Tindaro, torna a Roma nel 1887. Qui Rampolla è nominato Cardinale e Segretario di Stato da Papa Leone XIII, mentre della Chiesa è Sostituto della Segreteria di Stato e Minutante Pontificio (addetto, cioè, alla stesura di minute).

Egli tuttavia cade in disgrazia con l'elezione di Papa Pio X, rivale del Rampolla: viene comunque nominato arcivescovo di Bologna nel 1908. Il 25 maggio del 1914 viene creato cardinale, e il 3 settembre dello stesso anno diventa inaspettatamente papa, a dispetto dell'opposizione della parte più intransigente del Conclave. Giacomo sceglie il nome di Benedetto XV per ricordare Benedetto XIV, che era stato a sua volta arcivescovo metropolita di Bologna.

Il pontificato di Benedetto XV inizia a poche settimana dallo scoppio della Prima Guerra Mondiale, e non è da escludere che la sua elezione sia stata favorita dagli eventi bellici, viste le abilità diplomatiche mostrate in precedenza. Rifiutando l'incoronazione nella basilica di San Pietro, cui viene preferita la Cappella Sistina, il nuovo pontefice intraprende un cammino di umiltà: il 1° novembre del 1914 è il giorno della sua prima enciclica, intitolata "Ad beatissimi apostolorum", in cui chiede ai governanti di concludere la guerra ed evitare spargimenti di sangue.

Il 24 maggio del 1915 anche l'Italia entra nel conflitto, e la Santa Sede rimane ancora più isolata, a causa della partenza di numerosi ambasciatori. Papa Benedetto XV condanna apertamente la guerra, definendola una inutile strage, ma deve fare i conti con l'adesione all'evento bellico di buona parte del clero. Nel 1917 egli fonda la Congregazione per le Chiese orientali, segno di impegno nei confronti dell'Oriente cattolico, e promulga la prima edizione del Codice di diritto canonico, che avrà validità fino al 1983, anno in cui verrà riformato.

Nel 1919, a guerra ormai conclusa, scrive la lettera apostolica "Maximum illud", che ha l'effetto di dare impulso nuovo all'attività missionaria: lo scopo deve essere quello di favorire la comunicazione del Vangelo dimenticando gli interessi politici. Nello stesso periodo leva il "non expedit" e soprattutto agevola la formazione del Partito Popolare Italiano, partito con base prettamente cristiana. Nel 1920 scrive l'enciclica "Pacem Dei munus", dedicata alla pace, in cui sottolinea l'importanza della fede per giungere a una vera riconciliazione; nello stesso anno individua in Sant'Antonio da Padova il patrono della Custodia di Terra Santa, e proclama santa Giovanna d'Arco.

Papa Benedetto XV muore il 22 gennaio del 1922 a Roma, in conseguenza di una broncopolmonite contratta dopo essere rimasto sotto la pioggia per lungo tempo.

Frasi di Papa Benedetto XV

4 fotografie

Foto e immagini di Papa Benedetto XV

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Papa Benedetto XV ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Papa Benedetto XV nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Papa Benedetto XV

12 biografie

Nati lo stesso giorno di Papa Benedetto XV

Vittoria del Regno Unito

Vittoria del Regno Unito

Regina del Regno Unito
α 24 maggio 1819
ω 22 gennaio 1901
Giorgio Caproni

Giorgio Caproni

Poeta italiano
α 7 gennaio 1912
ω 22 gennaio 1990
Heath Ledger

Heath Ledger

Attore australiano
α 4 aprile 1979
ω 22 gennaio 2008
Lyndon Johnson

Lyndon Johnson

36° Presidente degli Stati Uniti d'America
α 27 agosto 1908
ω 22 gennaio 1973
Tullia Zevi

Tullia Zevi

Giornalista e scrittrice italiana
α 2 febbraio 1919
ω 22 gennaio 2011
Arthur Rimbaud

Arthur Rimbaud

Poeta francese
α 20 ottobre 1854
ω 10 novembre 1891
Oscar Wilde

Oscar Wilde

Scrittore irlandese
α 16 ottobre 1854
ω 30 novembre 1900
Alexander Graham Bell

Alexander Graham Bell

Inventore e scienziato scozzese
α 3 marzo 1847
ω 2 agosto 1922
Ernest Henry Shackleton

Ernest Henry Shackleton

Esploratore irlandese
α 15 febbraio 1874
ω 5 gennaio 1922
Giovanni Verga

Giovanni Verga

Scrittore italiano
α 2 settembre 1840
ω 27 gennaio 1922
Hermann Rorschach

Hermann Rorschach

Psichiatra svizzero
α 8 novembre 1884
ω 2 aprile 1922
Marcel Proust

Marcel Proust

Scrittore francese
α 10 luglio 1871
ω 18 novembre 1922
Sidney Sonnino

Sidney Sonnino

Politico italiano
α 11 marzo 1847
ω 24 novembre 1922