Biografie

Pierre Reverdy

Pierre Reverdy
Pierre Reverdy nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Pierre Reverdy Discografia

Biografia

Pierre Reverdy, nato a Narbona l'11 settembre 1889, morto a Solesmes il 17 giugno 1960, è stato un poeta e aforista francese molto vicino all'estetica del cubismo e al movimento surrealista.

Nel 1910 si trasferisce a Parigi stabilendosi nel quartiere di Montmartre. Sono gli anni del cubismo, di un'esperienza che per Pierre Reverdy si traduce soprattutto in una costante ricerca dell'ascetismo, dell'essenza delle cose e della loro purezza. Ed è proprio da questa esperienza che nasce la sua più intima forza poetica, la sua vocazione per la semplicità nonché il suo carattere estremamente riservato.

Per quanto riguarda invece la poesia della naturalezza, quella della coscienza o dell'assoluto, che caratterizzano gran parte della sua produzione letteraria, bisogna invece aspettare la seconda metà della sua vita, dopo che avrà vissuto un lungo periodo di isolamento e riflessione.

Le prime opere

Nel 1915 pubblica la sua prima opera, "Poemi in prosa", alla quale seguirà l'anno successivo "Il lucernaio ovale e qualche poema". Allo stesso tempo comincia a collaborare con "Sic", la rivista di René-Albert Birot.

Nel 1917 pubblica una novella, "Il Ladro Talan", e fonda una delle riviste più distaccate dell'epoca, "Nord-Sud" (sul cui primo numero pubblica un saggio sul cubismo). Successivamente collabora anche allo "Spauracchio", "Il Minotauro", "Verve" ecc., mentre su "Nord-Sud" continua a pubblicare i testi degli scrittori francesi più attivi dell'epoca (tra cui Max Jacob e Apollinaire), sia di quelli appartenenti alla corrente surrealista sia di quelli appartenenti ad altre correnti.

Un autore molto stimato

In seguito alla pubblicazione delle prime opere, nel corso degli anni, Reverdy riesce a guadagnarsi una grande stima e ammirazione da parte dei più grandi artisti dell'epoca, riuscendo a sua volta ad influenzare le future opere di Breton, Aragon, Soupault e molti altri.

Nel 1918 pubblica "Le Ardesie del Tetto", nel 1919 "La chitarra assonnata" e gli "scritti di Estetica". Nel 1921 è invece la volta di "Stelle dipinte", seguita nel 1924 da "Relitti dal Cielo" e nel 1926 da "Schiume del mare" e" Natura grande".

La maggior parte dei poemi scritti da Pierre Reverdy tra il 1915 e il 1922, saranno pubblicati solo nel 1945 nella raccolta "La maggior parte del tempo"; mentre quelli scritti tra il 1923 e il 1949 andranno a costituire il volume "L'opera principale", pubblicato nel 1949.

Gli ultimi anni

Nel 1926, Reverdy si stabilisce definitivamente a Solesmes, dove vive trent'anni di "solitudine e poesia". Questi anni costituiscono senza alcun dubbio quelli di maggior riflessione, grazie ai quali la sua poesia raggiunge i livelli più alti.

Infatti, in questi ultimi scritti, Reverdy viene considerato un poeta anche quando parla del suo lavoro e di sé stesso, fra la critica e la meditazione. Ne sono un chiaro esempio le opere "La Luffa" (1927) e "Il Libro è dalla mia parte" (pubblicato nel 1948, però scritto tra il 1930 e il 1936).

La poetica di Pierre Reverdy

La poesia di Reverdy, lasciando da parte il cubismo, l'amore iniziale per l'essenza delle cose, è sempre di una purezza esemplare. Le sue opere mancano di sostantivi, di forme elementari e non c'è posto per metafore o similitudini.

Quella di Pierre Reverdy è una poesia che nasce da un'esperienza interiore, dal semplice contatto con le cose concrete, che passa attraverso le grandi scoperte innovative e sovversive del secolo senza alterarsi e, allo stesso tempo, senza mai perdere la sua qualità e la sua autenticità.

Frasi di Pierre Reverdy

3 fotografie

Foto e immagini di Pierre Reverdy

Loading...

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Pierre Reverdy ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Pierre Reverdy nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Pierre Reverdy Discografia

7 biografie

Nati lo stesso giorno di Pierre Reverdy

Andrea Pazienza

Andrea Pazienza

Fumettista italiano
α 23 maggio 1956
ω 17 giugno 1988
Gianfranco Ferrè

Gianfranco Ferrè

Stilista italiano
α 15 agosto 1944
ω 17 giugno 2007
Giuseppe Montanelli

Giuseppe Montanelli

Scrittore e politico italiano
α 1 gennaio 1813
ω 17 giugno 1862
Joseph Addison

Joseph Addison

Scrittore e politico inglese
α 1 maggio 1672
ω 17 giugno 1719
Mario Rigoni Stern

Mario Rigoni Stern

Scrittore italiano
α 1 novembre 1921
ω 17 giugno 2008
Roald Amundsen

Roald Amundsen

Esploratore norvegese
α 16 luglio 1872
ω 17 giugno 1928
Adolf Hitler

Adolf Hitler

Dittatore tedesco
α 20 aprile 1889
ω 30 aprile 1945
Arnoldo Mondadori

Arnoldo Mondadori

Editore italiano
α 2 novembre 1889
ω 8 giugno 1971
Charlie Chaplin

Charlie Chaplin

Attore inglese
α 16 aprile 1889
ω 25 dicembre 1977
Edwin Hubble

Edwin Hubble

Astronomo e astrofisico statunitense
α 20 novembre 1889
ω 28 settembre 1953
Igor Sikorsky

Igor Sikorsky

Ingegnere pioniere dell'aviazione russo, naturalizzato statunitense
α 25 maggio 1889
ω 26 ottobre 1972
Jean Cocteau

Jean Cocteau

Poeta, scrittore, drammaturgo e artista francese
α 5 luglio 1889
ω 11 ottobre 1963
Ludwig Wittgenstein

Ludwig Wittgenstein

Filosofo austriaco
α 26 aprile 1889
ω 29 aprile 1951
Marcel Achard

Marcel Achard

Scrittore e drammaturgo francese
α 5 luglio 1889
ω 4 settembre 1974
Martin Heidegger

Martin Heidegger

Filosofo tedesco
α 26 settembre 1889
ω 26 maggio 1976
Vaslav Nijinsky

Vaslav Nijinsky

Ballerino ucraino
α 12 marzo 1889
ω 8 aprile 1950
Adriano Olivetti

Adriano Olivetti

Imprenditore italiano
α 11 aprile 1901
ω 27 febbraio 1960
Albert Camus

Albert Camus

Scrittore francese, premio Nobel
α 7 novembre 1913
ω 4 gennaio 1960
Boris Pasternak

Boris Pasternak

Scrittore russo, premio Nobel
α 10 febbraio 1890
ω 30 maggio 1960
Clark Gable

Clark Gable

Attore statunitense
α 1 febbraio 1901
ω 16 novembre 1960
Fausto Coppi

Fausto Coppi

Atleta italiano, ciclismo
α 15 settembre 1919
ω 2 gennaio 1960
Fred Buscaglione

Fred Buscaglione

Cantante italiano
α 23 novembre 1921
ω 3 febbraio 1960
Ugo Bernasconi

Ugo Bernasconi

Pittore e scrittore italiano
α Anno 1874
ω 2 gennaio 1960