Biografie

Roland Barthes

Roland Barthes
Roland Barthes nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

Biografia La lingua e i suoi simboli

Fra i maggiori esponenti della nuova critica francese di orientamento strutturalista, linguista, saggista nonché critico letterario, Roland Barthes nasce a Cherbourg il 12 novembre 1915. Nel 1916 il padre Louis, sottotenente di vascello, muore in una battaglia nel Mare del Nord; la madre Henriette Binger si trasferisce a Bayonne. Qui il giovane Roland trascorrerà la sua infanzia.

Nel 1924 e fino al 1930 si trasferisce a Parigi dove frequenta la scuola media all'ecole Montaigne; trascorre le vacanze scolastiche a Bayonne presso la casa dei nonni. Nei successivi quattro anni frequenta il liceo Louis-le-Grand ad indirizzo filosofico.

Trascorsa la convalescenza successiva ad un forte attacco di emottisi, causato da una lesione al polmone sinistro, nel 1935 si iscrive alla Sorbona presso la facoltà di Lettere Classiche. In questo periodo fonda inoltre il Gruppo di teatro antico.

Ottiene l'esenzione dal servizio militare (1937) e durante l'estate si reca a Debreczen, in Ungheria, con l'incarico di lettore. Con il Gruppo di teatro antico compie un viaggio in Grecia; consegue la laurea con il massimo dei voti (1939) e subito viene assunto al nuovo liceo di Biarritz come professore incaricato dove; vi rimarrà per un anno.

L'anno seguente (1940-1941) lavora come professore ed insegnante di sostegno nei licei Voltaire e Carnot a Parigi; intanto non smette di approfondire gli studi e consegue un ulteriore diploma di perfezionamento sulla tragedia greca.

Nell'ottobre del 1941 ha una ricaduta di tubercolosi polmonare; trascorrerà il primo anno di convalescenza a Saint-Hilaire-du-Tourvet, presso il Sanatorio per studenti. Poi si reca alla Post-Cure a Parigi; in questo periodo si concentra sugli studi e ottiene una seconda laurea in Grammatica e filologia.

Un ulteriore problema al polmone destro lo costringe a tornare al Sanatorio per studenti; qui studia medicina psichiatrica.

I problemi di salute si aggravano anche quando si reca a Lesyn, presso la clinica Alexandre (alle dipendenze del Sanatorio svizzero universitario), ma non serve perchè nell'ottobre 1945 viene colpito di nuovo.

Dal 1946 al 1947 è a Parigi in convalescenza: nel 1948 accetta dapprima l'incarico di aiuto bibliotecario e in seguito di professore Francese di Bucarest e lettore presso l'università della capitale. Nel 1949 è lettore all'Università di Alessandria d'Egitto dove rimane fino al 1950.

E' ricercatore al CNRS (lessicologia) prima dal 1952 al 1954, poi dal 1955 al 1959. Nel frattempo svolge anche attività di consulente letterario presso le Èditions de l'Arche.

Diventa responsabile di ricerca alla VI sezione dell'Ècole pratique des Hautes Ètudes, scienze economiche e sociali e fino al 1962 direttore di studi.

Nel 1976 accetta la cattedra di Semiologia letteraria al Collège de France e collabora a numerosi periodici tra i quali l'Esprit e il Tel Quel.

Nel frattempo Barthes scrive e pubblica numerosi saggi critici sugli scrittori classici e contemporanei, indicando nel modo parlato la sua più importante caratteristica. Grande impegno dà allo studio delle esistenti relazioni tra miti e feticci della realtà contemporanea e le istituzioni sociali; Barthes studia il rapporto di incontro-scontro tra la lingua - intesa come patrimonio collettivo - ed il linguaggio individuale.

Sviluppa nel tempo una teoria semiologica che prende in considerazione le grandi unità di significato: il criterio che Barthes propone oltrepassa la tesi accademica-filologica ponendosi di fatto come una continua e sollecita interrogazione del testo.

Nonostante la cagionevole salute l'abbia accompagnato per tutta la vita, Roland Barthes muore il 26 marzo 1980 a causa di un incidente stradale (il 25 febbraio, uscendo dal Collège de France, veniva investito da un furgoncino).

Bibliografia essenziale:

1953: Il grado zero della scrittura

1957: Miti d'oggi

1957: Saggi critici

1964: Elementi di semiologia

1966: Critica e verità

1967: Il sistema della moda

1970: L'Impero dei segni

1970: S/Z

1971: Sade, Fourier, Loyola

1972: Nuovi saggi critici

1973: Il piacere del testo

1975: Roland Barthes

1977: Frammenti di un discorso amoroso

1979: Sollers scrittore

1980: La camera chiara

1982-1984: Saggi critici (postumi)

Frasi di Roland Barthes

3 fotografie

Foto e immagini di Roland Barthes

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Roland Barthes ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Roland Barthes nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

9 biografie

Nati lo stesso giorno di Roland Barthes

Angelo D'Arrigo

Angelo D'Arrigo

Deltaplanista e ricercatore italiano
α 3 aprile 1961
ω 26 marzo 2006
Anna Johnson Pell Wheeler

Anna Johnson Pell Wheeler

Matematica statunitense
α 5 maggio 1883
ω 26 marzo 1966
David Lloyd-George

David Lloyd-George

Politico, ex primo ministro britannico
α 17 gennaio 1863
ω 26 marzo 1945
Erminio Macario

Erminio Macario

Attore italiano
α 27 maggio 1902
ω 26 marzo 1980
Ludwig Van Beethoven

Ludwig Van Beethoven

Compositore tedesco
α 17 dicembre 1770
ω 26 marzo 1827
Raymond Chandler

Raymond Chandler

Scrittore statunitense del genere giallo
α 23 luglio 1888
ω 26 marzo 1959
Spiridon Louis

Spiridon Louis

Atleta greco
α 12 gennaio 1872
ω 26 marzo 1940
Walt Whitman

Walt Whitman

Poeta statunitense
α 31 maggio 1819
ω 26 marzo 1892
Frere Roger di Taizé

Frere Roger di Taizé

Religioso svizzero, fondatore della comunità di Taizé
α 12 maggio 1915
ω 16 agosto 2005
Anthony Quinn

Anthony Quinn

Attore messicano - statunitense
α 21 aprile 1915
ω 3 giugno 2001
Arthur Miller

Arthur Miller

Drammaturgo statunitense
α 17 ottobre 1915
ω 11 febbraio 2005
Augusto Pinochet

Augusto Pinochet

Dittatore cileno
α 25 novembre 1915
ω 10 dicembre 2006
Aurelio De Felice

Aurelio De Felice

Scultore italiano
α 29 ottobre 1915
ω 14 giugno 1996
Billie Holiday

Billie Holiday

Cantante jazz statunitense
α 7 aprile 1915
ω 17 luglio 1959
Edith Piaf

Edith Piaf

Cantante francese
α 19 dicembre 1915
ω 10 ottobre 1963
Eli Wallach

Eli Wallach

Attore statunitense
α 7 dicembre 1915
ω 24 giugno 2014
Elisabeth Schwarzkopf

Elisabeth Schwarzkopf

Soprano tedesco naturalizzata inglese
α 9 dicembre 1915
ω 3 agosto 2006
Frank Sinatra

Frank Sinatra

Attore e cantante statunitense
α 12 dicembre 1915
ω 14 maggio 1998
Ingrid Bergman

Ingrid Bergman

Attrice svedese
α 29 agosto 1915
ω 29 agosto 1982
Les Paul

Les Paul

Chitarrista statunitense
α 9 giugno 1915
ω 12 agosto 2009
Mario Monicelli

Mario Monicelli

Regista italiano
α 16 maggio 1915
ω 29 novembre 2010
Orson Welles

Orson Welles

Attore e regista statunitense
α 6 maggio 1915
ω 10 ottobre 1985
Pietro Ingrao

Pietro Ingrao

Politico e giornalista italiano
α 30 marzo 1915
ω 27 settembre 2015
Saul Bellow

Saul Bellow

Scrittore statunitense, premio Nobel
α 10 giugno 1915
ω 5 aprile 2005
Tadeusz Kantor

Tadeusz Kantor

Drammaturgo polacco
α 6 aprile 1915
ω 8 dicembre 1990
Thomas Merton

Thomas Merton

Religioso statunitense, monaco trappista, scrittore e saggista
α 31 gennaio 1915
ω 10 dicembre 1968
Alfred Hitchcock

Alfred Hitchcock

Regista inglese
α 13 agosto 1899
ω 29 aprile 1980
Bon Scott

Bon Scott

Cantante scozzese, AC/DC
α 9 luglio 1946
ω 19 febbraio 1980
Erich Fromm

Erich Fromm

Psicoanalista e sociologo tedesco
α 23 marzo 1900
ω 18 marzo 1980
Erminio Macario

Erminio Macario

Attore italiano
α 27 maggio 1902
ω 26 marzo 1980
Franco Basaglia

Franco Basaglia

Psichiatra e neurologo italiano
α 11 marzo 1924
ω 29 agosto 1980
Gianni Rodari

Gianni Rodari

Scrittore italiano
α 23 ottobre 1920
ω 14 aprile 1980
Henry Miller

Henry Miller

Scrittore statunitense
α 26 dicembre 1891
ω 7 giugno 1980
Jean-Paul Sartre

Jean-Paul Sartre

Scrittore francese
α 21 giugno 1905
ω 15 aprile 1980
Jesse Owens

Jesse Owens

Atleta statunitense
α 12 settembre 1913
ω 31 marzo 1980
John Lennon

John Lennon

Cantante e musicista inglese, Beatles
α 9 ottobre 1940
ω 8 dicembre 1980
Josip Broz Tito

Josip Broz Tito

Leader politico jugoslavo
α 7 maggio 1892
ω 4 maggio 1980
Mae West

Mae West

Attrice statunitense
α 17 agosto 1893
ω 22 novembre 1980
Oskar Kokoschka

Oskar Kokoschka

Pittore austriaco
α 1 marzo 1886
ω 22 febbraio 1980
Peter Sellers

Peter Sellers

Attore inglese
α 8 settembre 1925
ω 24 luglio 1980
Piersanti Mattarella

Piersanti Mattarella

Politico, vittima di mafia
α 24 gennaio 1935
ω 6 gennaio 1980
Pietro Nenni

Pietro Nenni

Politico italiano
α 9 febbraio 1891
ω 1 gennaio 1980
Steve McQueen

Steve McQueen

Attore statunitense
α 24 marzo 1930
ω 7 novembre 1980
Tamara De Lempicka

Tamara De Lempicka

Pittrice polacca
α 16 maggio 1898
ω 18 marzo 1980
Vittorio Bachelet

Vittorio Bachelet

Giurista e politico italiano
α 20 febbraio 1926
ω 12 febbraio 1980
Walter Tobagi

Walter Tobagi

Giornalista italiano
α 18 marzo 1947
ω 28 maggio 1980
Willard Frank Libby

Willard Frank Libby

Scienziato statunitense, premio Nobel
α 17 dicembre 1908
ω 8 settembre 1980