Biografie

Scialpi

Scialpi
Scialpi nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Scialpi Discografia

Biografia

Giovanni Scialpi nasce il 14 maggio del 1962 a Parma. Debutta nel mondo della musica a soli ventuno anni, nel 1983, con la canzone "Rocking Rolling", grazie alla quale si aggiudica il primo posto nella sezione "Discoverde" del "Festivalbar" e che gli regala un successo imprevisto e immediato.

Poco dopo Giovanni pubblica il disco "Es-tensioni", che include tra l'altro tre pezzi scritti da Pino Mango, e vince il Telegatto in qualità di rivelazione dell'anno.

Con la collaborazione del regista Piccio Raffanini e di Franco Migliacci interpreta due video sperimentali abbinati a "Rocking Rolling" e a un altro suo brano, "L'io e l'es": quest'ultimo, per altro, entra a far parte della colonna sonora italiana di una telenovela brasiliana, "Samba d'amore", trasmessa da Rete4.

Gli anni '80

Nel 1984 Scialpi pubblica "Cigarettes and Coffee", brano da lui scritto intorno alla metà degli anni Settanta a soli quattordici anni, che giunge secondo al "Festivalbar" (e che più tardi sarà coverizzato da Mina nel disco "Sorelle Lumière").

Dopo avere inciso il mini-album "Animale", che include il singolo "Ti piacerà", l'artista emiliano prende parte al "Festival di Sanremo" del 1986 esibendosi con la canzone "No East No West"; dopo la rassegna ligure pubblica l'album "Scialpi" e lancia il lato b di "No East No West", "Cry (la voce dentro)", con la quale partecipa al "Festivalbar".

Si ripresenta a Sanremo nel 1987 con "Bella età", mentre l'anno successivo è in gara al "Festivalbar" in compagnia di Scarlett Von Wollenmann: si aggiudica il primo posto della rassegna grazie al singolo "Pregherei", estratto dal disco "Un morso e via".

Gli anni '90

Nel 1990 viene scelto per condurre, al fianco di Raffaella Carrà e Sabrina Salerno, il programma "Ricomincio da due"; è, inoltre, protagonista di un cameo in una puntata del telefilm "L'ispettore Derrick", "Caprese in der Stadt" ("Emilio Caprese è in città"), nel quale interpreta un cantante italiano di nome Giovanni che è colluso con la criminalità organizzata e coinvolto in affari piuttosto loschi.

Allo stesso periodo risale l'uscita dell'album "Trasparente", che contiene il singolo "Il grande fiume", mentre del 1991 è il disco "Neroe", conosciuto soprattutto per il brano "A…amare", che scala le classifiche di vendita. Tornato a Sanremo l'anno dopo con "È una nanna", che fa parte del disco "360 gradi", viene subito eliminato.

Nel 1994 Scialpi propone "Baciami", singolo dell'estate presente nel disco "XXX", mentre dell'anno successivo è "Spazio 1995", che contiene il singolo "Che per amore fai" e altri vecchi pezzi con un nuovo arrangiamento.

Nel 1996 si cimenta con il teatro recitando nel musical "Pianeta Proibito" al fianco di Giampiero Ingrassia e Chiara Noschese, per la regia di Patrick Rossi Gastaldi, mentre l'anno seguente torna sul palco, diretto sempre da Rossi Castaldi, con "Pellegrini".

Gli anni 2000

Dopo avere interpretato "Bella signora" nel disco "Innamorandi", omaggio a Gianni Morandi, Giovanni Scialpi pubblica "Sì io sì" nel 2001.

Due anni più tardi torna in sala di incisione per il disco "Spingi invoca ali", promosso dal singolo "Pregherò imparerò salverò".

Nel 2004 è in tv come uno dei concorrenti della prima edizione di "Music Farm", il reality show presentato su Raidue da Amadeus: in sfida con Gianni Fiorellino, decide di uscire dal gioco nonostante la vittoria nello scontro diretto, per poi essere sostituito da Ivan Cattaneo.

Verrà anche realizzato un cd tratto dal programma, nel quale Scialpi canta "Si può dare di più" e "L'isola che non c'è".

Nel 2005 pubblica il brano "Non ti amo più", abbinato a un video ispirato da "Je t'aime…moi non plus", mentre l'anno seguente incide il disco "Autoscatto", che contiene il singolo "Goodbye". Nel 2012, in occasione del suo 50° compleanno, cambia il proprio nome d'arte da Scialpi a Shalpy e pubblica "ilventocaldodellestate", singolo con sonorità synth pop, cui segue "Icon-Man", brano pop-dance dal sapore internazionale che viene proposto sul mercato anche nel Nord Europa, negli Stati Uniti e in Canada.

L'anno seguente pubblica "Music is mine", singolo il cui videoclip vede il cantante affiancato da Veronica Ciardi. Nella primavera del 2014 pubblica il brano in lingua inglese "Come to me", promosso in Italia e in Spagna, anticipando l'uscita per il mercato in lingua spagnola di "Besame".

A dicembre dello stesso anno, invece, viene pubblicato il brano "If you really want to".

Nell'estate del 2015 Shalpy sale agli onori delle cronache per il suo annuncio in cui rivela di essere intenzionato a sposare con rito civile Roberto Blasi, suo manager e suo compagno da sei anni. Il matrimonio è previsto per il mese di agosto di quell'anno, in un Paese estero, visto che in Italia le nozze tra persone dello stesso sesso non sono ammesse.

Proprio per questo motivo, il cantante a luglio decide anche di scrivere una lettera aperta a Papa Francesco, riguadagnandosi l'attenzione degli organi di informazione.

Frasi di Scialpi

3 fotografie

Foto e immagini di Scialpi

Video Scialpi

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Scialpi ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Scialpi nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Scialpi Discografia

9 biografie

Nati lo stesso giorno di Scialpi

Alain Robert

Alain Robert

Scalatore e arrampicatore urbano francese
α 7 agosto 1962
Alberto Angela

Alberto Angela

Paleoantropologo e Conduttore TV italiano
α 8 aprile 1962
Alessandra Mussolini

Alessandra Mussolini

Politica italiana
α 30 dicembre 1962
Anna Maria Barbera

Anna Maria Barbera

Attrice e comica italiana
α 15 gennaio 1962
Anthony Kiedis

Anthony Kiedis

Cantante statunitense, Red Hot Chili Peppers
α 1 novembre 1962
Axl Rose

Axl Rose

Cantante rock statunitense
α 6 febbraio 1962
Baz Luhrmann

Baz Luhrmann

Regista australiano
α 17 settembre 1962
Biagio Izzo

Biagio Izzo

Attore italiano
α 13 novembre 1962
Billy Beane

Billy Beane

Dirigente sportivo statunitense
α 29 marzo 1962
Bruno Barbieri

Bruno Barbieri

Chef italiano
α 12 gennaio 1962
Chuck Palahniuk

Chuck Palahniuk

Scrittore statunitense
α 21 febbraio 1962
Cristiano De André

Cristiano De André

Cantautore italiano
α 29 dicembre 1962
David Fincher

David Fincher

Regista statunitense
α 28 agosto 1962
David Foster Wallace

David Foster Wallace

Scrittore statunitense
α 21 febbraio 1962
ω 12 settembre 2008
Dean Karnazes

Dean Karnazes

Atleta statunitense, ultra-maratoneta
α 23 agosto 1962
Demi Moore

Demi Moore

Attrice statunitense
α 11 novembre 1962
Elena Sofia Ricci

Elena Sofia Ricci

Attrice italiana
α 29 marzo 1962
Ferran Adrià

Ferran Adrià

Chef spagnolo
α 14 maggio 1962
Gabriele Oriali

Gabriele Oriali

Ex calciatore italiano
α 25 novembre 1962
Jim Carrey

Jim Carrey

Attore canadese
α 17 gennaio 1962
Jodie Foster

Jodie Foster

Attrice e regista statunitense
α 19 novembre 1962
Jon Bon Jovi

Jon Bon Jovi

Cantante e musicista statunitense
α 2 marzo 1962
Jordan Belfort

Jordan Belfort

Noto truffatore statunitense
α 9 luglio 1962
Kirk Hammett

Kirk Hammett

Chitarrista statunitense, Metallica
α 18 novembre 1962
Licia Colò

Licia Colò

Conduttrice TV italiana
α 7 luglio 1962
Luca Carboni

Luca Carboni

Cantautore italiano
α 12 ottobre 1962
Manuel Valls

Manuel Valls

Politico francese di origine spagnola
α 13 agosto 1962
Margherita Buy

Margherita Buy

Attrice italiana
α 15 gennaio 1962
Maria Grazia Cutuli

Maria Grazia Cutuli

Giornalista italiana, assassinata in Afghanistan
α 26 ottobre 1962
ω 19 novembre 2001
Massimo Giletti

Massimo Giletti

Conduttore tv italiano
α 18 marzo 1962
Massimo Giannini

Massimo Giannini

Giornalista e conduttore tv italiano
α 6 febbraio 1962
Massimo Bottura

Massimo Bottura

Chef italiano
α 30 settembre 1962
Michel Petrucciani

Michel Petrucciani

Pianista jazz francese
α 28 dicembre 1962
ω 6 gennaio 1999
Nicolás Maduro

Nicolás Maduro

Politico venezuelano
α 23 novembre 1962
Paolo Belli

Paolo Belli

Cantante italiano
α 21 marzo 1962
Paolo Longo

Paolo Longo

Pianista jazz e compositore italiano
α 19 luglio 1962
Pasquale Petrolo

Pasquale Petrolo

Attore, comico, autore e conduttore tv italiano
α 27 agosto 1962
Piero Pelù

Piero Pelù

Cantante italiano
α 10 febbraio 1962
Ralph Fiennes

Ralph Fiennes

Attore e regista inglese
α 22 dicembre 1962
Riccardo Rossi

Riccardo Rossi

Attore e personaggio tv italiano
α 24 ottobre 1962
Scarlett Von Wollenmann

Scarlett Von Wollenmann

Cantante britannica
α 27 febbraio 1962
Stefano Gabbana

Stefano Gabbana

Stilista e imprenditore italiano, fondatore di Dolce e Gabbana
α 14 novembre 1962
Tom Cruise

Tom Cruise

Attore statunitense
α 3 luglio 1962
Vincenzo Di Michele

Vincenzo Di Michele

Scrittore e giornalista italiano
α 23 settembre 1962
Vinny Paz

Vinny Paz

Ex pugile statunitense
α 16 dicembre 1962