Biografie

Steve Buscemi

Steve Buscemi
Steve Buscemi nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Steve Buscemi

Biografia Mr. Pink ha fatto strada

Attore dallo sguardo surreale e regista fra i più interessanti del panorama americano - anche se in questa veste si è dedicato a prodotti televisivi, seppur di alto livello, come la serie "I Soprano" - Steve Vincent Buscemi nasce il 13 dicembre 1957 nel quartiere newyorchese di Brooklyn.

Cresciuto a Long Island, una via di mezzo fra il lusso e il troppo modesto, comincia ad interessarsi alla recitazione durante le scuole superiori. Dopo il diploma lavora per quattro anni come pompiere: anni duri in cui è sottoposto a snervanti sacrifici e ad una vita piena di rischi e insidie.

Non che si trovi male in quei panni, solamente che nel suo cuore batte il fuoco dell'attore. E se a casa, la sera, non fa le prove davanti allo specchio, poco ci manca. Così un bel giorno prende una decisione: segue il richiamo del cuore e si trasferisce al Manhattan's East Village per studiare recitazione al Lee Strasberg Institute, il trampolino di lancio di un numero considerevole di star. Il coraggio è stato premiato.

E' fresco di studi quando nel 1986 viene scelto dal regista Bill Sherwood per interpretare Nick, un cantante rock malato di Aids, in "Parting Glances", uno dei primi lungometraggi sul tema della malattia (lo stesso Sherwood morirà di Aids nel 1990), prova che gli permette di entrare nel regno un po' esoterico e occulto del cinema indipendente (in America, dove dominano le Major).

Si tratta di attori, registi, scrittori e intellettuali che tentano di smarcarsi dal predominio delle grandi case di produzione hollywoodiane, capaci solo di sfornare prodotti preconfezionati e rimasticati mille volte... Il cosiddetto "già visto".

Ma Steve Buscemi è di un'altra idea. Lui vuole fare qualcosa per cui valga la pena alzarsi e impegnarsi, senza la spocchia di dover fare per forza qualcosa di "artistico" ma perlomeno qualcosa che non sia del tutto effimero. Ci mette tutto l'impegno: oltre sessanta film a partire dalla metà degli anni '80.

Una "star" vera e propria non riesce a diventarlo, questo no, anche se poi, un bel giorno, arrivano due matti che di cognome fanno Coen, e gli propongono un film. Sono quelli che poi tutti conosceranno come i fratelli Coen, e "Barton Fink" è l'esempio di una collaborazione fruttuosa in un film non propriamente commerciale; poi, un decennio dopo, arriverà "Fargo". L'altro signore che bussa alla sua porta per proporgli una parte si chiama Quentin Tarantino.

Non è ancora famoso ma con "Le iene" (in cui Steve, nella vesti di Mr. Pink, offre una grande prova) e soprattutto con "Pulp fiction" contribuirà ad imporre un nuovo stile al cinema americano.

Per Steve Buscemi arriveranno poi "Con Air" (con John Malkovich, Nicolas Cage), "Il grande Lebowski" (con Jeff Bridges, John Goodman), "Final Fantasy", "Armageddon" (con Bruce Willis, Ben Affleck) e altri titoli ancora. Ha lavorato con registi del calibro di Altman, Jarmusch, Ivory, Rodriguez, ecc.

Come detto, Steve Buscemi ha però anche numerose esperienze come regista. Il suo debutto risale al 1992 con il cortometraggio "What happened to Pete", da lui anche scritto e interpretato, ma ha diretto anche alcuni episodi delle serie tv "Homicide: life on the street" e "Oz", oltre al già citato "I soprano".

Nel 1996 ha scritto, diretto e interpretato il suo primo lungometraggio, "Mosche da bar", ispirato ai decadenti racconti dello scrittore maledetto Charles Bukowski. Nel 2000 ci ha riprovato con il toccante "Animal factory".

Vigile del fuoco di New York dal 1980 al 1984, il giorno successivo agli attentati dell'11 settembre 2001, Steve Buscemi si è recato nella sua vecchia caserma per prestare anonimamente servizio come volontario, lavorando per una settimana, dodici ore al giorno, presso ground zero cercando sopravvissuti tra le macerie.

Dopo "Lonesome Jim" (2005), torna dietro - ma anche davanti - la macchina da presa nel 2007 per girare "Interview", remake del film del regista olandese assassinato Theo Van Gogh; il film narra dell'intervista a una star delle soap opera da parte di un giornalista disilluso e autodistruttivo.

Frasi di Steve Buscemi

3 fotografie

Foto e immagini di Steve Buscemi

Video Steve Buscemi

Loading...

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Steve Buscemi ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Steve Buscemi nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Steve Buscemi

9 biografie

Nati lo stesso giorno di Steve Buscemi

Linus

Linus

Conduttore radiofonico italiano
α 30 ottobre 1957
Carosello

Carosello

Evento tv degli anni '60 e '70
α 3 febbraio 1957
ω 1 gennaio 1977
Cocco Bill

Cocco Bill

Cowboy, personaggio dei fumetti creato da Jacovitti
α 28 marzo 1957
Alessandro Profumo

Alessandro Profumo

Banchiere e manager italiano
α 17 febbraio 1957
Alessandro Sallusti

Alessandro Sallusti

Giornalista italiano
α 2 febbraio 1957
Andrea Pininfarina

Andrea Pininfarina

Imprenditore ed ingegnere italiano
α 26 giugno 1957
ω 7 agosto 2008
Antonio Cabrini

Antonio Cabrini

Calciatore italiano
α 8 ottobre 1957
Arturo Brachetti

Arturo Brachetti

Attore, trasformista e regista teatrale italiano
α 13 ottobre 1957
Barbara d'Urso

Barbara d'Urso

Attrice e conduttrice TV italiana
α 7 maggio 1957
Bruno Arena

Bruno Arena

Comico italiano
α 12 gennaio 1957
Cesare Prandelli

Cesare Prandelli

Allenatore di calcio italiano
α 19 agosto 1957
Claudio Bisio

Claudio Bisio

Attore e comico italiano
α 19 marzo 1957
Claudio Lotito

Claudio Lotito

Imprenditore italiano, presidente della Lazio calcio
α 9 maggio 1957
Daniel Day-Lewis

Daniel Day-Lewis

Attore inglese
α 29 aprile 1957
Dario Vergassola

Dario Vergassola

Comico italiano
α 3 maggio 1957
Dicky Eklund

Dicky Eklund

Ex pugile statunitense
α 9 maggio 1957
Domenico Scilipoti

Domenico Scilipoti

Medico e politico italiano
α 26 agosto 1957
Enrico Ruggeri

Enrico Ruggeri

Cantautore italiano
α 5 giugno 1957
Enrico Boselli

Enrico Boselli

Politico italiano
α 7 gennaio 1957
Enrico Giovannini

Enrico Giovannini

Economista italiano
α 6 giugno 1957
Ethan Coen

Ethan Coen

Regista statunitense
α 21 settembre 1957
Fabio Tacchella

Fabio Tacchella

Chef italiano
α 13 settembre 1957
Fran Drescher

Fran Drescher

Attrice statunitense
α 30 settembre 1957
Franco Frattini

Franco Frattini

Politico italiano
α 14 marzo 1957
Frank Schätzing

Frank Schätzing

Scrittore tedesco
α 28 maggio 1957
Gabriella Dorio

Gabriella Dorio

Atleta italiana
α 27 giugno 1957
Geena Davis

Geena Davis

Attrice statunitense
α 21 gennaio 1957
Giovanni Storti

Giovanni Storti

Attore, cabarettista e comico italiano
α 20 febbraio 1957
John Turturro

John Turturro

Attore e regista statunitense
α 28 febbraio 1957
Lilli Gruber

Lilli Gruber

Giornalista e conduttrice tv italiana
α 19 aprile 1957
Luis Antonio Gokim Tagle

Luis Antonio Gokim Tagle

Cardinale e arcivescovo cattolico filippino
α 21 giugno 1957
Massimo Ciavarro

Massimo Ciavarro

Attore e produttore italiano
α 7 novembre 1957
Michele Zarrillo

Michele Zarrillo

Cantautore italiano
α 13 giugno 1957
Nick Hornby

Nick Hornby

Scrittore e sceneggiatore inglese
α 17 aprile 1957
Nino D'Angelo

Nino D'Angelo

Cantante italiano
α 21 giugno 1957
Osama Bin Laden

Osama Bin Laden

Terrorista saudita, fondamentalista islamico sunnita, fondatore e leader di al-Qaida
α 10 marzo 1957
ω 2 maggio 2011
Paolo Nespoli

Paolo Nespoli

Astronauta e ingegnere italiano
α 6 aprile 1957
Riccardo Iacona

Riccardo Iacona

Giornalista e conduttore tv italiano
α 27 aprile 1957
Sid Vicious

Sid Vicious

Musicista punk inglese, Sex Pistols
α 10 maggio 1957
ω 2 febbraio 1979
Silvio Orlando

Silvio Orlando

Attore italiano
α 30 giugno 1957
Spike Lee

Spike Lee

Regista statunitense
α 20 marzo 1957
Susanna Tamaro

Susanna Tamaro

Scrittrice italiana
α 12 dicembre 1957
Urbano Cairo

Urbano Cairo

Imprenditore e manager italiano
α 21 maggio 1957
Vincenzo Salemme

Vincenzo Salemme

Attore e regista italiano
α 24 luglio 1957