Biografie

Turi Ferro

Turi Ferro
Turi Ferro nelle opere letterarie Film e DVD di Turi Ferro

Biografia L'amore per la propria terra

Salvatore Ferro - detto Turi - nasce a Catania durante gli ultimi giorni del mese di dicembre del 1920, tuttavia non si conosce la data precisa: a causa di un errore occorso presso l'anagrafe comunale, viene registrato la nascita viene registrata il 21 gennaio del 1921.

Da bambino segue le orme del padre, attore dilettante, e dopo essersi esibito in vari teatrini salesiani interpretando autori come Giovanni Verga e molti altri scrittori siciliani, debutta nella compagnia teatrale "Brigata D'Arte Di Catania". Negli anni della sua gioventù segue il consiglio di suo padre, che gli suggerisce di continuare a fare l'attore di teatro ma anche di approfondire gli studi, in modo di avere un lavoro sicuro per il futuro.

Dopo alcuni anni ottiene un diploma magistrale, ma la sua passione ed il suo fervore per la recitazione teatrale sono molto forti, così decide di continuare verso quella strada.

Turi Ferro comincia ad apparire nei primi spettacoli teatrali a livello professionale tra la fine degli anni '40 (esattamente nel 1948), con la moglie Ide Carrara; assieme recitano nella "Compagnia Rosso Di San Secondo Roma".

All'inizio dei anni '50 è fortemente impegnato artisticamente interpretando le opere di Luigi Pirandello (premio Nobel nel 1934). Turi Ferro vuole continuare la grande tradizione teatrale siciliana, portando in palcoscenico nella parte del mago Cotrone, "I Giganti Della Montagna", opera conosciuta come la "grande incompiuta" da parte di Luigi Pirandello, messa in scena da Giorgio Strehler. Il suo modo di recitare ricalca quella del grande maestro, infatti ogni volta che Turi Ferro interpreta una grande opera di Pirandello, riesce a trasportare e rappresentare sulle scene i suoi grandi romanzi, calandosi nell'incapacità dell' uomo di identificarsi con la propria personalità, nel dramma della ricerca di una verità al di là delle convenzioni o delle apparenze.

Nel 1957 crea con la moglie "L'Ente Teatrale Sicilia", riuscendo ad unire i migliori attori teatrali regionali quali Michele Abruzzo, Rosina Anselmi e Umberto Spadaro. Non riesce a coinvolgere il grande Salvo Randone, attore schivo e taciturno che prima di lui rappresentava le opere di Pirandello, e che probabilmente non voleva essere messo in secondo piano.

Turi Ferro costruisce con gli altri attori "La Compagnia Stabile del Teatro Di Catania" e porta in scena "Il Fu Mattia Pascal", "Liolia", "Uno Nessuno Centomila", "Questa Sera si Recita a Soggetto", "Come Tu mi Vuoi", "Pensaci Giacomino", "Cosi è (Se Vi Pare)", "Sei Personaggi In Cerca D'Autore", e numerose novelle che scrisse il Pirandello, che in seguito sono state raccolte sotto il titolo di "Novelle per un anno".

Da vero attore camaleontico è in grado di recitare anche in rappresentazioni teatrali non radicate alla sua Sicilia: nel 1965 viene chiamato dal regista Luigi Squarzina per interpretare come attore principale l'opera teatrale dal titolo "La Grande Speranza", scritto da Rietman.

Turi Ferro per amore della sua terra e della sua sicilianità, dopo avere portato in scena le grandi opere pirandelliane, continua con un altro grande drammaturgo e narratore italiano, Leonardo Sciascia. Porta tutte opere "come Gli Zii Di Sicilia", "Candido", "La Corda Pazza", "Le Parrocchie Di Regalpetra", "Nero Su Nero", "Il Giorno Della Civetta", "Il Contesto", "Porte Aperte", "Todo Modo" ed altre famosi romanzi di questo grande scrittore.

Sempre più impegnato, rievoca in palcoscenico i racconti dello scrittore Giovanni Verga: "I Malavoglia", "Mastro Don Gesualdo", "Novelle Rusticane", rappresentando con profonda partecipazione il dramma esistenziale degli eroi, vittime di un destino che nemmeno la volontà più tenace riesce a modificare.

Trasporta in versione teatrale, anche i romanzi di Vitaliano Brancati con i titoli più rappresentativi come "Don Giovanni In Sicilia", "Il Bell'Antonio" e "La Governante". Tra gli altri autori di cui ha interpretato importanti opere ci sono Martoglio e Andrea Camilleri.

Turi Ferro è uno dei pochi attori di teatro, a essere diretto in palcoscenico in una rappresentazione dal titolo "Carabinieri" del grande regista cinematografico Roberto Rossellini, al Festival di Spoleto. Tra le altre interpretazioni ricordiamo "Il Sindaco Di Rione Sanità" di Eduardo De Filippo, dove esegue un "trasferimento storico nell'ambito artistico", portandolo dalla Napoli della camorra alla mafia di Catania, grazie al suo accento siciliano.

Sono invece pochi i film sul grande schermo a cui partecipa; tra i più famosi ricordiamo il lungometraggio drammatico del 1961 a fianco di Gian Maria Volonté, dal titolo "Un Uomo da Bruciare", diretto da Paolo e Vittorio Taviani. Nel 1965 appare come attore caratterista, a fianco di attori cinematografici (e non solo) come Ugo Tognazzi, Jean-Claude Brialy, Stefania Sandrelli e Nino Manfredi, nel film drammatico "Io La Conoscevo Bene", diretto da Antonio Pietrangeli.

Nel 1979 è presente al fianco di Michele Placido nel lungometraggio drammatico, dal titolo "Ernesto" diretto da Salvatore Samperi; nel 1981 interpreta un cameo con altri attori bravissimi come Vittorio Gassman, Paolo Villaggio e Laura Antonelli, nella commedia dal titolo "Il Turno", diretta da Tonino Cervi (figlio del grande e compianto Gino Cervi).

In televisione (nella metà degli anni 60'), Turi Ferro ottiene maggiore successo, portando sotto forma di sceneggiati alcune sue opere teatrali di grande importanza, come "Mastro Don Gesualdo", "I Malavoglia" e "Il Segreto Di Luca", quest'ultimo tratto dal romanzo di Ignazio Silone.

Escludendo alcune pause cinematografiche e televisive, continua a recitare fino alle porte del 2000 in grandi opere teatrali, che raccontano in diversi modi la sua Sicilia.

Turi Ferro si spegne il giorno 11 maggio 2001 nella sua città natale, all'età di 80 anni.

Avrebbe dovuto interpretare Geppetto nel film "Pinocchio" di Roberto Benigni, che dopo la sua scomparsa l'ha ricordato con queste parole: "Candido, tragico, umile e alto. Era il Geppetto dei miei sogni. Continuerò a sognarlo. Era un attore di stratosferica bellezza. Il suo volto poteva abitare con la medesima forza paesaggi reali e luoghi fiabeschi. C' eravamo incontrati per cominciare insieme, appunto, un viaggio nella più bella favola del mondo."

Frasi di Turi Ferro

3 fotografie

Foto e immagini di Turi Ferro

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Turi Ferro ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Turi Ferro nelle opere letterarie Film e DVD di Turi Ferro

9 biografie

Nati lo stesso giorno di Turi Ferro

Alvar Aalto

Alvar Aalto

Architetto finlandese
α 3 febbraio 1898
ω 11 maggio 1976
Bob Marley

Bob Marley

Cantante giamaicano
α 6 febbraio 1945
ω 11 maggio 1981
Douglas Adams

Douglas Adams

Scrittore di fantascienza, sceneggiatore e umorista inglese
α 11 marzo 1952
ω 11 maggio 2001
Henri-Frédéric Amiel

Henri-Frédéric Amiel

Scrittore svizzero
α 27 settembre 1821
ω 11 maggio 1881
Juan Gris

Juan Gris

Pittore spagnolo
α 23 marzo 1887
ω 11 maggio 1927
Matteo Ricci

Matteo Ricci

Religioso e sinologo italiano
α 6 ottobre 1552
ω 11 maggio 1610
Filippo di Edimburgo

Filippo di Edimburgo

Reale inglese
α 10 giugno 1921
Alexander Dubcek

Alexander Dubcek

Politico cecoslovacco
α 27 novembre 1921
ω 7 novembre 1992
Alida Valli

Alida Valli

Attrice italiana
α 31 maggio 1921
ω 22 aprile 2006
Andrea Zanzotto

Andrea Zanzotto

Poeta italiano
α 10 ottobre 1921
ω 18 ottobre 2011
Andrej Sacharov

Andrej Sacharov

Fisico russo, Premio Nobel per la pace
α 21 maggio 1921
ω 14 dicembre 1989
Art Clokey

Art Clokey

Artista statunitense
α 12 ottobre 1921
ω 8 gennaio 2010
Astor Piazzolla

Astor Piazzolla

Musicista argentino
α 11 marzo 1921
ω 4 luglio 1992
Charles Bronson

Charles Bronson

Attore statunitense
α 3 novembre 1921
ω 30 agosto 2003
Dirk Bogarde

Dirk Bogarde

Attore inglese
α 28 marzo 1921
ω 8 maggio 1999
Edgar Morin

Edgar Morin

Filosofo e sociologo francese
α 8 luglio 1921
Fred Buscaglione

Fred Buscaglione

Cantante italiano
α 23 novembre 1921
ω 3 febbraio 1960
Georges Brassens

Georges Brassens

Poeta e cantautore francese
α 22 ottobre 1921
ω 29 ottobre 1981
Gianni Agnelli

Gianni Agnelli

Industriale italiano
α 12 marzo 1921
ω 24 gennaio 2003
Giorgio Strehler

Giorgio Strehler

Regista teatrale
α 14 agosto 1921
ω 25 dicembre 1997
Giuseppe Di Stefano

Giuseppe Di Stefano

Tenore italiano
α 24 luglio 1921
ω 3 marzo 2008
Jake LaMotta

Jake LaMotta

Pugile statunitense
α 10 luglio 1921
ω 19 settembre 2017
Kenneth Arrow

Kenneth Arrow

Economista statunitense, Premio Nobel
α 23 agosto 1921
ω 21 febbraio 2017
Lana Turner

Lana Turner

Attrice statunitense
α 8 febbraio 1921
ω 29 giugno 1995
Leonardo Sciascia

Leonardo Sciascia

Scrittore italiano
α 8 gennaio 1921
ω 20 novembre 1989
Mario Rigoni Stern

Mario Rigoni Stern

Scrittore italiano
α 1 novembre 1921
ω 17 giugno 2008
Mario Lanza

Mario Lanza

Tenore italiano
α 31 gennaio 1921
ω 7 ottobre 1959
Mauro De Mauro

Mauro De Mauro

Giornalista italiano, rapito da Cosa Nostra e mai più ritrovato
α 6 settembre 1921
ω 16 settembre 1970
Nando Martellini

Nando Martellini

Giornalista e cronista italiano
α 7 agosto 1921
ω 5 maggio 2004
Nino Manfredi

Nino Manfredi

Attore italiano
α 22 marzo 1921
ω 4 giugno 2004
Ottavio Missoni

Ottavio Missoni

Stilista ed atleta italiano
α 11 febbraio 1921
ω 9 maggio 2013
Peppino Prisco

Peppino Prisco

Avvocato italiano, vicepresidente dell'Inter
α 10 dicembre 1921
ω 12 dicembre 2001
Peter Ustinov

Peter Ustinov

Attore inglese
α 16 aprile 1921
ω 28 marzo 2004
Pietro Cascella

Pietro Cascella

Scultore e pittore italiano
α 2 febbraio 1921
ω 18 maggio 2008
Stanislaw Lem

Stanislaw Lem

Medico e scrittore di fantascienza polacco
α 12 dicembre 1921
ω 27 marzo 2006
Yves Montand

Yves Montand

Attore e cantante italo-francese
α 13 ottobre 1921
ω 9 novembre 1991
Balthus

Balthus

Pittore francese
α 29 febbraio 1908
ω 19 febbraio 2001
Maria José del Belgio

Maria José del Belgio

Ultima regina italiana
α 4 agosto 1906
ω 27 gennaio 2001
Ahmad Shah Massoud

Ahmad Shah Massoud

Militare e leader politico afghano
α 1 settembre 1953
ω 9 settembre 2001
Alessandro Natta

Alessandro Natta

Politico italiano
α 7 gennaio 1918
ω 23 maggio 2001
Anthony Quinn

Anthony Quinn

Attore messicano - statunitense
α 21 aprile 1915
ω 3 giugno 2001
Ardito Desio

Ardito Desio

Geologo, alpinista ed esploratore italiano
α 18 aprile 1897
ω 12 dicembre 2001
Claude Shannon

Claude Shannon

Ingegnere e matematico statunitense
α 30 aprile 1916
ω 24 febbraio 2001
Douglas Adams

Douglas Adams

Scrittore di fantascienza, sceneggiatore e umorista inglese
α 11 marzo 1952
ω 11 maggio 2001
Ferruccio Amendola

Ferruccio Amendola

Attore e doppiatore italiano
α 22 luglio 1930
ω 3 settembre 2001
George Harrison

George Harrison

Cantante e musicista inglese, Beatles
α 25 febbraio 1943
ω 29 novembre 2001
Gianluigi Bonelli

Gianluigi Bonelli

Soggettista, scrittore e sceneggiatore italiano
α 22 dicembre 1908
ω 12 gennaio 2001
Giovanni Leone

Giovanni Leone

Sesto Presidente della Repubblica Italiana
α 3 novembre 1908
ω 9 novembre 2001
Indro Montanelli

Indro Montanelli

Giornalista italiano
α 22 aprile 1909
ω 22 luglio 2001
Joey Ramone

Joey Ramone

Cantante e musicista rock statunitense
α 19 maggio 1951
ω 15 aprile 2001
Jorge Amado

Jorge Amado

Scrittore brasiliano
α 10 agosto 1912
ω 6 agosto 2001
Lalla Romano

Lalla Romano

Scrittrice, poetessa, giornalista e aforista italiana
α 11 novembre 1906
ω 26 giugno 2001
Maria Grazia Cutuli

Maria Grazia Cutuli

Giornalista italiana, assassinata in Afghanistan
α 26 ottobre 1962
ω 19 novembre 2001
Michele Alboreto

Michele Alboreto

Pilota F1 italiano
α 23 dicembre 1956
ω 25 aprile 2001
Peppino Prisco

Peppino Prisco

Avvocato italiano, vicepresidente dell'Inter
α 10 dicembre 1921
ω 12 dicembre 2001
Robert Ludlum

Robert Ludlum

Scrittore statunitense
α 25 maggio 1927
ω 12 marzo 2001
Tiberio Mitri

Tiberio Mitri

Pugile e attore italiano
α 12 luglio 1926
ω 12 febbraio 2001
William Hanna

William Hanna

Fumettista statunitense
α 14 luglio 1910
ω 22 marzo 2001