Biografie

Zoe Saldana

Zoe Saldana
Zoe Saldana nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Zoe Saldana

Biografia

Zoe Yadira Saldana Nazario nasce il 19 giugno del 1978 a Passaic, nel New Jersey, figlia di Aridio, originario della Repubblica Dominicana, e di Asalia, originaria di Porto Rico.

Cresciuta a Jackson Heights, a New York, nel quartiere del Queens, parla sin da piccola sia lo spagnolo che l'inglese.

A nove anni suo padre muore in un incidente stradale: Zoe, quindi, è costretta a trasferirsi insieme con la madre nella Repubblica Dominicana. Qui la piccola Saldana scopre la sua passione per la danza, e presto entra a far parte dell'ECOS Espacio de Danza Academy. La sua conformazione fisica, tuttavia, la porta ad abbandonare il ballo.

Il mondo dello spettacolo

Tornata a New York, dove frequenta le scuole superiori, nel 1995 inizia a esibirsi con il gruppo teatrale FACES a Brooklyn. Nel frattempo, lavora anche al New York Youth Theater, apparendo nella produzione di "Joseph and the Technicolor Dreamcoat". Grazie a questa partecipazione, viene reclutata da un'agenzia di talent scout: nel 1999, mentre fa ancora parte di FACES, Zoe appare in un episodio di "Law & Order", mentre nel 2000 viene scelta per interpretare Eva Rodriguez in "Center Stage", film in cui può mettere in mostra i frutti del suo allenamento nell'ambito della danza.

In questa pellicola diretta da Nicholas Hytner, infatti, presta il volto a una ragazza che fa parte di un gruppo di giovani ballerini che frequentano l'American Ballet Academy di New York.

Gli anni 2000

Dopo "Center Stage", Zoe abbandona la scuola e appare in "Crossroads", con Britney Spears: il film, tuttavia, ottiene critiche negative, anche se registra un buon successo al botteghino. È il 2002, anno in cui Zoe prende parte anche al comedy-drama "Drumline", insieme con Nick Cannon.

Nel 2003 veste i panni di Anamaria in "Pirates of the Caribbean: The Curse of the Black Pearl" (in italiano "La maledizione della prima luna"): questa, però, sarà la sua sola apparizione nella saga dei Pirati dei Caraibi, che abbandona a causa del pessimo trattamento che, a suo dire, le è stato riservato sul set.

In seguito l'attrice veste i panni di una fan di "Star Trek", Dolores Torres, in "The Terminal", per poi essere nel cast anche di "Haven" e "Temptation", pellicole che - tuttavia - passano praticamente inosservate presso il grande pubblico.

Nel 2005, dopo avere recitato in "Constellation", è co-protagonista insieme con Ashton Kutcher di "Guess Who", prima di comparire in "Dirty Deeds". Nel 2006 è una delle attrici di "Premium", commedia romantica, mentre l'anno successivo lavora ad "After Sex".

Sempre nel 2007, Zoe Saldana è tra le protagoniste di "Blackout", un film per la televisione ambientato a New York durante il Northeast Blackout del 2003: l'opera viene presentata in anteprima al Festival del Cinema di Zurigo.

La fantascienza e il successo mondiale

Dopo avere ottenuto un piccolo ruolo - quello di Angie Jones - in "Vantage Point", l'attrice americana veste i panni di Nyota Uhura nel film di J. J. Abrams "Star Trek", che l'aveva apprezzata in "The Terminal". Per questo ruolo, incontra Nichelle Nichols, che le racconta come aveva impersonato Uhura (personaggio storico della serie classica del telefilm Star Trek) ai suoi tempi.

Il film "Star Trek" si rivela un enorme successo al botteghino, sfiorando i 400 milioni di dollari di incassi, ma non è l'unico film che consacra Zoe Saldana al rango di star internazionale nel 2009: l'altro è, infatti, il kolossal "Avatar", di James Cameron, in cui l'attrice veste i panni - si fa per dire - di Neytiri.

La pellicola ottiene risultati strepitosi, incassando 27 milioni di dollari solo nel giorno del debutto, e arrivando a 77 milioni nel primo week-end, grazie a una distribuzione che coinvolge quasi 3500 cinema solo negli Stati Uniti. In tutto il mondo, "Avatar" ottiene 2 miliardi e 700 milioni di dollari, il maggior guadagno di sempre per un film nella storia del cinema.

L'anno successivo, forte della popolarità acquisita, Zoe Saldana recita in "The Losers", dove interpreta una donna boliviana, Aisha al-Fadhil: per questo ruolo le viene chiesto di aumentare di peso, anche perché il suo impegno sul set la obbliga a portare con sé armi per otto ore al giorno. Sempre nel 2010, Zoe è testimonial pubblicitaria in tv per Envy di Calvin Klein; al cinema, invece, appare anche in "Takers", in "Death at a Funeral" e in "Burning Palms".

Gli anni 2010

Nel 2011 lavora nella commedia romantica "The Heart Specialist" e in "Colombiana", film drammatico in cui presta il volto a Cataleya Restrepo, una killer di professione: questa pellicola, però, non viene accolta positivamente dalla critica, anche se la sua recitazione viene osannata.

Lo stesso destino tocca a un film interpretato l'anno successivo, "The Words".

Nel 2013 Zoe riprende i panni di Uhura in "Star Trek Into Darkness" (ancora di J. J. Abrams), sequel dello "Star Trek" del 2009 che, come l'episodio precedente, sbanca i botteghini, guadagnando più di 450 milioni di dollari in tutto il mondo.

Dopo aver prestato la voce al suo personaggio nel videogame di "Star Trek", nel 2014 l'attrice interpreta Gamora in "Guardiani della Galassia" e lavora in "Rosemary's Baby", una miniserie per la tv che contribuisce a produrre. Nel 2015 interpreta Nina Simone nel biopic dedicato alla musicista jazz.

Frasi di Zoe Saldana

4 fotografie

Foto e immagini di Zoe Saldana

Video Zoe Saldana

Loading...

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Zoe Saldana ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Zoe Saldana nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Zoe Saldana

10 biografie

Nati lo stesso giorno di Zoe Saldana

Aldo Montano

Aldo Montano

Atleta italiano, scherma
α 18 novembre 1978
Alena Seredova

Alena Seredova

Modella e attrice ceca
α 21 marzo 1978
Alessandro Di Battista

Alessandro Di Battista

Politico italiano
α 4 agosto 1978
Alessia Mancini

Alessia Mancini

Showgirl italiana
α 23 giugno 1978
Amal Alamuddin

Amal Alamuddin

Avvocato libanese britanicca
α 3 febbraio 1978
Ashton Kutcher

Ashton Kutcher

Attore statunitense
α 7 febbraio 1978
Charlene Wittstock

Charlene Wittstock

Reale monegasca ed ex nuotatrice sudafricana
α 25 gennaio 1978
Didier Drogba

Didier Drogba

Calciatore ivoriano
α 11 marzo 1978
Eleonora Abbagnato

Eleonora Abbagnato

Ballerina italiana
α 30 giugno 1978
Elisabetta Canalis

Elisabetta Canalis

Showgirl, modella e attrice italiana
α 12 settembre 1978
Francesco Silvestre

Francesco Silvestre

Cantante italiano, Modà
α 17 febbraio 1978
Frank Lampard

Frank Lampard

Calciatore inglese
α 20 giugno 1978
Gennaro Gattuso

Gennaro Gattuso

Calciatore italiano
α 9 gennaio 1978
Gianluigi Buffon

Gianluigi Buffon

Calciatore italiano, portiere
α 28 gennaio 1978
James Franco

James Franco

Attore statunitense
α 19 aprile 1978
Josh Hartnett

Josh Hartnett

Attore statunitense
α 21 luglio 1978
Katie Holmes

Katie Holmes

Attrice statunitense
α 18 dicembre 1978
Katie Price

Katie Price

Modella inglese
α 22 maggio 1978
Kobe Bryant

Kobe Bryant

Atleta, campione di pallacanestro statunitense
α 23 agosto 1978
Laetitia Casta

Laetitia Casta

Modella e attrice francese
α 11 maggio 1978
Luca Argentero

Luca Argentero

Attore italiano
α 12 aprile 1978
Luca Pagano

Luca Pagano

Giocatore di Poker professionista
α 28 luglio 1978
Lucilla Agosti

Lucilla Agosti

Conduttrice tv italiana
α 8 settembre 1978
Maccio Capatonda

Maccio Capatonda

Attore, regista e comico italiano
α 2 agosto 1978
Magda Gomes

Magda Gomes

Modella e showgirl brasiliana
α 11 febbraio 1978
Manny Pacquiao

Manny Pacquiao

Pugile e politico filippino
α 17 dicembre 1978
Marco Bianchi

Marco Bianchi

Divulgatore, cuoco e personaggio tv italiano
α 22 settembre 1978
Marisa Miller

Marisa Miller

Top model statunitense
α 6 agosto 1978
Marta Cecchetto

Marta Cecchetto

Modella italiana
α 18 giugno 1978
Massimiliano Rosolino

Massimiliano Rosolino

Atleta italiano, nuoto
α 11 luglio 1978
Matteo Maffucci

Matteo Maffucci

Cantante italiano, Zero Assoluto
α 28 maggio 1978
Matthew Bellamy

Matthew Bellamy

Cantante e musicista inglese, Muse
α 9 giugno 1978
Maurizio Martina

Maurizio Martina

Politico italiano
α 9 settembre 1978
Nicole Scherzinger

Nicole Scherzinger

Cantante statunitense
α 29 giugno 1978
Paolo Ruffini

Paolo Ruffini

Attore, comico e conduttore tv
α 26 novembre 1978
Rachel McAdams

Rachel McAdams

Attrice canadese
α 17 novembre 1978
Rani Mukerji

Rani Mukerji

Attrice indiana
α 21 marzo 1978
Simone Di Pasquale

Simone Di Pasquale

Ballerino italiano
α 27 febbraio 1978
Vanessa Incontrada

Vanessa Incontrada

Attrice e conduttrice tv spagnola
α 24 novembre 1978
Virginia Raggi

Virginia Raggi

Avvocato e politica italiana
α 18 luglio 1978