Biografie

Zygmunt Bauman

Zygmunt Bauman
Zygmunt Bauman nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

Biografia Lo studio di una moderna morale

Zygmunt Bauman nasce a Poznań (Polonia) il giorno 19 novembre 1925 da genitori ebrei non praticanti. Successivamente all'invasione delle truppe tedesche nel 1939, quando ha diciannove anni, all'inizio della Seconda guerra mondiale, si rifugia nella zona di occupazione sovietica, prestando poi servizio in una unità militare sovietica.

Dopo la fine della guerra inizia a studiare Sociologia presso l'Università di Varsavia, dove insegnavano Stanislaw Ossowsky e Julian Hochfeld. Durante una permanenza alla London School of Economics, prepara la sua maggiore dissertazione sul socialismo britannico che viene pubblicata nel 1959.

Bauman inizia così a collaborare con numerose riviste specializzate tra cui la "Socjologia na co dzien" (Sociologia di tutti i giorni, del 1964), pubblicazione capace di raggiungere un folto pubblico. Inizialmente il suo pensiero è vicino alla dottrina marxista ufficiale; successivamente si avvicina ad Antonio Gramsci e Georg Simmel.

Una epurazione antisemita in Polonia, nel marzo dell'anno 1968 spinge molti degli ebrei polacchi sopravvissuti a emigrare all'estero; tra questi vi sono molti intellettuali che avevano perso la grazia del governo comunista; Zygmunt Bauman è tra loro: nel suo esilio deve rinunciare alla sua cattedra presso l'Università di Varsavia. Dapprima emigra in Israele dove insegna all'Università di Tel Aviv; successivamente accetta una cattedra di Sociologia presso l'Università di Leeds (in Inghilterra), dove a tratti presta servizio come Capo del Dipartimento. Da questo momento in poi, la quasi totalità dei suoi scritti sarà in lingua inglese.

La produzione di Bauman incentra le sue ricerche sui temi della stratificazione sociale e del movimento dei lavoratori, prima di elevarsi ad ambiti più generali come la natura della modernità. Il periodo più prolifico della sua carriera inizia dopo il ritiro dalla cattedra di Leeds, che avviene nel 1990, quando si guadagna una certa stima fuori dal circolo dei sociologi del lavoro con un libro sulla presunta connessione tra l'ideologia della modernità e l'Olocausto.

Le sue più recenti pubblicazioni si concentrano sul passaggio dalla modernità alla postmodernità, e le questioni etiche coinvolte in questa evoluzione. La sua critica alla mercificazione delle esistenze e all'omologazione planetaria si fa spietata soprattutto in "Dentro la globalizzazione" (1998), "Vite di scarto" (2004) e "Homo consumens. Lo sciame inquieto dei consumatori e la miseria degli esclusi" (2007).

Zygmunt Bauman è morto il 9 gennaio 2017 a Leeds, in Inghilterra, all'età di 91 anni.

Pubblicazioni recenti di Zygmunt Bauman

  • 2008 - Paura liquida
  • 2008 - Consumo, dunque sono
  • 2009 - Vite di corsa. Come salvarsi dalla tirannia dell'effimero
  • 2009 - Capitalismo parassitario
  • 2009 - Modernità e globalizzazione (intervista di Giuliano Battiston)
  • 2009 - L'arte della vita
  • 2011 - Vite che non possiamo permetterci. Conversazioni con Citlali Rovirosa-Madraz.
  • 2012 - Conversazioni sull'educazione
  • 2013 - Communitas. Uguali e diversi nella società liquida
  • 2013 - Le sorgenti del male
  • 2014 - Il demone della paura
  • 2015 - Stato di crisi
  • 2016 - Per tutti i gusti. La cultura nell'età dei consumi

Frasi di Zygmunt Bauman

5 fotografie

Foto e immagini di Zygmunt Bauman

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Zygmunt Bauman ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Zygmunt Bauman nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

13 biografie

Nati lo stesso giorno di Zygmunt Bauman

Napoleone III

Napoleone III

Presidente e monarca francese
α 20 aprile 1808
ω 9 gennaio 1873
Re Vittorio Emanuele II

Re Vittorio Emanuele II

Primo re d'Italia
α 14 marzo 1820
ω 9 gennaio 1878
Bernard le Bovier de Fontenelle

Bernard le Bovier de Fontenelle

Scrittore e aforista francese
α 11 febbraio 1657
ω 9 gennaio 1757
Caroline Herschel

Caroline Herschel

Astronoma, matematica e cantante lirica britannica di origine tedesca
α 16 marzo 1750
ω 9 gennaio 1848
Giuseppe Bottai

Giuseppe Bottai

Gerarca fascista e politico italiano
α 3 settembre 1895
ω 9 gennaio 1959
Imi Lichtenfeld

Imi Lichtenfeld

Fondatore del Krav Maga
α 26 maggio 1910
ω 9 gennaio 1998
Maria Gaetana Agnesi

Maria Gaetana Agnesi

Matematica, teologa e benefattrice italiana
α 16 maggio 1718
ω 9 gennaio 1799
Mimmo Rotella

Mimmo Rotella

Artista italiano
α 7 ottobre 1918
ω 9 gennaio 2006
Norberto Bobbio

Norberto Bobbio

Filosofo italiano
α 18 ottobre 1909
ω 9 gennaio 2004
Krizia

Krizia

Stilista italiana
α 31 gennaio 1925
ω 7 dicembre 2015
Pol Pot

Pol Pot

Politico, rivoluzionario e dittatore cambogiano
α 25 gennaio 1925
ω 15 aprile 1998
Andrea Camilleri

Andrea Camilleri

Scrittore italiano
α 6 settembre 1925
Angela Lansbury

Angela Lansbury

Attrice statunitense
α 16 ottobre 1925
Antonio Amurri

Antonio Amurri

Scrittore e paroliere italiano
α 28 giugno 1925
ω 18 dicembre 1992
Arnaldo Forlani

Arnaldo Forlani

Politico italiano
α 8 dicembre 1925
B.B. King

B.B. King

Chitarrista statunitense
α 16 settembre 1925
ω 14 maggio 2015
Bernardo Caprotti

Bernardo Caprotti

Imprenditore italiano, Esselunga
α 7 ottobre 1925
ω 30 settembre 2016
Dick Van Dyke

Dick Van Dyke

Attore statunitense
α 13 dicembre 1925
Elmore Leonard

Elmore Leonard

Scrittore statunitense
α 11 ottobre 1925
ω 20 agosto 2013
Gianni Baget Bozzo

Gianni Baget Bozzo

Sacerdote e politico italiano
α 8 marzo 1925
ω 8 maggio 2009
Gilles Deleuze

Gilles Deleuze

Filosofo francese
α 18 gennaio 1925
ω 4 novembre 1995
Giorgio Napolitano

Giorgio Napolitano

Undicesimo Presidente della Repubblica Italiana
α 29 giugno 1925
Gore Vidal

Gore Vidal

Scrittore, sceneggiatore e saggista statunitense
α 3 ottobre 1925
ω 31 luglio 2012
Ida Magli

Ida Magli

Antropologa e filosofa italiana
α Anno 1925
ω 21 febbraio 2016
Malcolm X

Malcolm X

Politico statunitense
α 19 maggio 1925
ω 21 febbraio 1965
Margaret Thatcher

Margaret Thatcher

Politica inglese, ex Primo Ministro britannico
α 13 ottobre 1925
ω 8 aprile 2013
Mario Francese

Mario Francese

Giornalista italiano, vittima di mafia
α 6 febbraio 1925
ω 26 gennaio 1979
Michele Ferrero

Michele Ferrero

Imprenditore italiano
α 26 aprile 1925
ω 14 febbraio 2015
Mikis Theodorakis

Mikis Theodorakis

Compositore greco
α 29 luglio 1925
Paul Newman

Paul Newman

Attore e regista statunitense
α 26 gennaio 1925
ω 26 settembre 2008
Peter Sellers

Peter Sellers

Attore inglese
α 8 settembre 1925
ω 24 luglio 1980
Pippo Fava

Pippo Fava

Giornalista e scrittore italiano
α 15 settembre 1925
ω 5 gennaio 1984
Robert Kennedy

Robert Kennedy

Politico statunitense
α 20 novembre 1925
ω 6 giugno 1968
Robert Altman

Robert Altman

Regista statunitense
α 20 febbraio 1925
ω 20 novembre 2006
Rod Steiger

Rod Steiger

Attore statunitense
α 14 aprile 1925
ω 9 luglio 2002
Silvana Pampanini

Silvana Pampanini

Attrice italiana
α 25 settembre 1925
ω 6 gennaio 2016
Umberto Veronesi

Umberto Veronesi

Oncologo italiano
α 28 novembre 1925
ω 8 novembre 2016
Al Jarreau

Al Jarreau

Cantante statunitense
α 12 marzo 1940
ω 12 febbraio 2017
Chris Cornell

Chris Cornell

Cantante statunitense
α 20 luglio 1964
ω 18 maggio 2017
Chuck Berry

Chuck Berry

Cantante e chitarrista rock statunitense
α 18 ottobre 1926
ω 18 marzo 2017
Cino Tortorella

Cino Tortorella

Autore e presentatore tv italiano
α 27 giugno 1927
ω 23 marzo 2017
Danilo Mainardi

Danilo Mainardi

Etologo e divulgatore scientifico italiano
α 25 novembre 1933
ω 8 marzo 2017
Gianni Boncompagni

Gianni Boncompagni

Regista e autore tv italiano
α 13 maggio 1932
ω 16 aprile 2017
Giovanni Sartori

Giovanni Sartori

Politologo italiano
α 13 maggio 1924
ω 4 aprile 2017
Roger Moore

Roger Moore

Attore inglese
α 14 ottobre 1927
ω 23 maggio 2017
Tomas Milian

Tomas Milian

Attore cubano naturalizzato italiano
α 3 marzo 1933
ω 22 marzo 2017