Biografie

Morti a Parigi - Pagina 5

136 biografie in elenco

Persone famose morte a Parigi

Roland Barthes

La lingua e i suoi simboli Fra i maggiori esponenti della nuova critica francese di orientamento strutturalista, linguista, saggista nonché critico letterario, Roland Barthes nasce a Cherbourg il 12 novembre...
Alfred Dreyfus

Un affare ingiusto Persa la Guerra Franco - Prussiana (1871), la Francia della Terza Repubblica si trova con un governo al cui interno è presente un forte contrasto tra i repubblicani e i monarchici. Incombe...
Georges Clémenceau

Previsioni decise Georges Benjamin Clemenceau nasce a Mouilleron en Pareds, nella conservatrice Vandea (dipartimento francese parte della regione della Loira) il 28 settembre 1841. La famiglia è...
Tommaso Campanella

Verso il pensiero moderno Giovanni Domenico Campanella, con Giordano Bruno e Bernardino Telesio, è considerato uno degli anticipatori della moderna filosofia; il suo pensiero è simbolo storico convenzionale...
Julio Cortázar

Esperimenti con le parole Julio Cortázar nasce il 26 agosto 1914 a Bruxelles, da genitori argentini (il padre, diplomatico, si trova lì in missione in quel periodo). Stimato da Borges, spesso paragonato a...
Emile Durkheim

Nasce la sociologia moderna Considerato il padre fondatore della sociologia, Emile Durkheim ha dedicato i suoi studi al tentativo di costruire una scienza della società che, fondata su basi empiriche,...
Antoine Lavoisier

Padre della chimica moderna Antoine-Laurent de Lavoisier nasce il 26 agosto 1743 a Parigi. Figlio di una famiglia particolarmente agiata, eredita grandi ricchezze quando la madre muore; frequenta, tra il...
Louis Aragon

Poeticamente fedeli, fino alla morte Louis Aragon nasce a Parigi il 3 ottobre 1897. Il poeta e romanziere dopo aver preso parte al dadaismo dal 1919 al 1924, fonda il movimento surrealista insieme ad André...
Eric Rohmer

Itinerario di un eclettico Eric Rohmer è sempre rimasto lontano dalla luce dei riflettori, tanto che tutto ciò che riguarda la sua vita è circondato da un alone di mistero, ma molto più spesso di...
Louis Braille

,

Leggere letture Louis Braille, l'inventore del sistema di scrittura e lettura a rilievo per non vedenti, che porta il suo nome, nasce il 4 gennaio 1809 a Coupvray, piccola cittadina non lontano da...
Francois de La Rochefoucauld

Le massime aspirazioni Francois VI, duca de La Rochefoucauld, Principe di Marcillac nasce a Parigi il 15 settembre 1613. E' considerato uno dei più importanti scrittori di epigrammi e il più grande...
Voltaire

e

Divulgare il lume Voltaire nasce a Parigi il 21 novembre 1694; il suo vero nome è Francois-Marie Arouet. Figlio di una ricca famiglia borghese compie i primi studi presso i giansenisti e i gesuiti,...
Maria Antonietta

di

Nobile vittima di nobile rivoluzione Il 2 novembre 1755 l'imperatrice d'Austria Maria Teresa d'Asburgo dà alla luce il suo quindicesimo figlio: una bella bambina che battezza Maria Antonia. Il suo futuro...
Dalida

e

La fragilità della determinazione Yolanda Gigliotti, nota con il nome d'arte di Dalida, nasce il 17 gennaio 1933, da genitori emigrati dall'Italia (Serrastretta, Catanzaro) in Egitto, a Choubrah, piccolo...
Maurice Ravel

Danzano le dita, sui tasti neri e bianchi Nato il 7 marzo 1875 a Ciboure, paesino dei Pirenei, da padre francese e madre basca, Maurice Ravel subito si trasferisce a Parigi, dove dimostra presto spiccate...
Giuseppe Luigi Lagrange

Teorie che funzionano Matematico torinese famoso in tutta l'Europa di fine Settecento, Giuseppe Luigi Lagrange nacque a Torino il 25 gennaio 1736 da una famiglia originaria della Turenna (Francia) e...
Claude Lévi-Strauss

Le strutture della mente L'antropologo Claude Lévi-Strauss è stato colui che, con la sua utilizzazione del modello della linguistica strutturale nelle indagini sulle strutture della parentela e sui miti e...
Piero Gobetti

e

Illuminismi post-risorgimentali Altissima figura di intellettuale liberale e antifascista, Piero Gobetti nasce a Torino il 19 giugno 1901. Vissuto solo venticinque anni, perché le aggressioni fasciste ne...
Emil Cioran

La tentazione di esistere Filosofo e saggista, maestro indiscusso dell'aforisma a cui ha affidato tutti i suoi pensieri (componendo un'opera tanto frammentaria quanto affascinante), questo solitario rumeno è...
Pierre-Simon de Laplace

α     ω  
Trasformate ...nella storia Astronomo e matematico francese noto per avere utilizzato con successo la teoria della gravitazione di Newton allo scopo di spiegare il moto dei pianeti del sistema solare,...