Messaggi e commenti per Alberto Angela

Messaggi presenti: 95

Lascia un messaggio o un commento per Alberto Angela utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Venerdì 20 luglio 2018 18:31:24

Salve Angela,
sono sorpreso che dal 09.06 non le sia interessato di documentarsi riguardo a chi per primo entrò in Roma con le truppe Americane il 04.06.44.

Giovedì 19 luglio 2018 23:49:04

Salve dott. Angela, sono la mamma di Leonardo, un bambino di 7 anni che segue con grande partecipazione e interesse i suoi programmi e che, oltre ad essere un suo ammiratore, da "grande" vuole fare il suo lavoro... ci teniamo a ringraziarla per i suoi bellissimi servizi.

Giovedì 19 luglio 2018 16:25:02

In un recente Superquark c'era un breve servizio sull'aria condizionata, con un commento su come fosse possibile vivere prima della sua introduzione. Come ricercatori dell'Università di Firenze abbiamo realizzato studi su palazzo Pitti e su altri edifici in Italia in cui il condizionamento dell'aria veniva effettuato con diversi ed ingegnosi metodi (C. Balocco, G. Grazzini, Cool Power: Natural Ventilation Systems in Historic Buildings, Nova Science Publishers, New York, USA, 2009.)
Abbiamo anche realizzato prove in galleria del vento per verificarne il funzionamento.
Qualora vi interessasse il tema, siamo a vostra disposizione.
Cordiali saluti,
Giuseppe Grazzini
--
Prof. Giuseppe Grazzini

Dipartimento Ingegneria Industriale
Via S.Marta 3
50139 Firenze
tel. ++390552758737
cel. 3482106956

Venerdì 13 luglio 2018 14:43:38

Salve, oltre ai miei più vivi complimenti vorrei porVi alcune considerazioni in particolare sulle trasmissioni concernenti il passaggio dalla preistoria alla storia (Cro-Magnon ecc.) poiché si omette di proporre quale sia la specificità umana rispetto agli altri animali: la ragione? la cultura? la scrittura? il logos? o la certezza della realtà psichica? Inoltre non si è mai discusso sul problema dell'ontologia umana, cioè se la natura umana sia buona o violenta. Vi proporrei, se mi è permesso, la lettura di un libro che affronta queste tematiche: "L'Umanesimo, un bluff storico". Vi ringrazio dell'attenzione e Vi porgo i miei cordiali saluti. Lamberto Vaghetti

Mercoledì 11 luglio 2018 13:50:23

Egregio dott. Angela se fosse possibile gradirei contattarla per illustrarle un progetto che la fondazione di cui sono presidente sta elaborando assieme all'università di TRENTO. La ringrazio per la disponibilità e la saluto cordialmente .
Ing Antonio Armani

Lunedì 11 giugno 2018 14:59:46

Al riguardo di chi per primo in assoluto entrò in Roma il 04 giugno 1944, fu mio padre Tito Vittorio Gozzer, in qualità di interprete, con il maggiore Waters da porta maggiore, come provato da una targa affissa nel comune di Artena dai soldati Americani, con lo stesso maggiore Waters, nel 2004 avrei piacere se l'evento storico venisse riportato secondo verità. Mi può contattare alla mail data oppure a ----------yahoo.it. Grazie, cordialmente Andrea

Sabato 9 giugno 2018 23:51:12

Correggo il messaggio precedente, la targa di chi per primo è entrato in Roma, Tito Vittorio Gozzer, è stata posta a Artena.

Sabato 9 giugno 2018 23:40:05

G.le Angela, ho appena visto la puntata sull'entrata di Roma e sono rimasto deluso che ancora non si riconosca che i primi a entrare in Roma furono i diavoli neri con il maggiore Waters, mio padre assoldato come interprete di il primo in assoluto a entrare come riconosciuto con una targa a Valmontone messo dalle stesse truppe americane e con lo stesso generale Waters.
Ho provato pure a contattare Mieli perché si faccia luce e verità su questo evento ma vedo che gli errori storici non vengono mai corretti. Mi farebbe piacere contattarla.

Sabato 19 maggio 2018 22:47:47

Salve Alberto,

sto guardando la presentazione di Ulisse oggi 19/05/2018. Il viaggio da New York a Roma è stato senz'altro un buon esempio per far capire l' evoluzione MA aver presentato il pianeta, le Americhe, l' Europa e parte dell'Africa esattamente come lo sono oggi è stata una cosa davvero impensabile e illogica, un bambino e anche un adulto che purtroppo non conosce "il distacco" i cambiamenti dei continenti si sará convinto, avrà pensato che il pianeta sia nato così è ovviamente è molto negativo.
Complimenti per i commenti e le trasmissioni sia le tue che quelle del grande Piero conosciuto fin da bambino

Diletti saluti

Pasquale Adilardi da Tropea

Mercoledì 25 aprile 2018 01:24:02

Ciao Alberto, ti seguo da quando ero piccola. Purtroppo negli anni ho perso qualche puntata di Ulisse per impegni vari, ma finalmente ogni sabato sera sono libera di guardarmele tutte senza impedimenti! Ho 18 anni e vivo a Torino e il mio desiderio è di poterti incontrare un giorno qua a Torino, magari ad un firmacopie sempre se non ho sbagliato termine. Non posso non esprimere una forte emozione e ammirazione nei tuoi confronti, ci dovrebbero essere molti uomini come te in questo mondo! Solo che tu sei unico nel tuo genere e inimitabile, e questa è una cosa davvero bella! Spero tanto che tu possa leggere questo commento (sarebbe un miracolo). Ti auguro il meglio per tutta la vita, Elena.

Commenti Facebook