Commenti per Camillo Benso conte di Cavour

Messaggi presenti: 4

Lascia un messaggio o un commento per Camillo Benso conte di Cavour utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Commenta

Domenica 18 marzo 2018 07:45:17

Un grande uomo, grande politico. Peccato che scomparso cosi’ presto

Mercoledì 10 agosto 2011 10:05:47

Ma quante buggie si raccontano su questo elemento. Ha liberato il meridione, ma che cavolo dite, il meridione era più che libero e avanzato. Il Piemonte aveva oltre un miliardo di lire del tempo di debito pubblico, la loro moneta era carta straccia e regalò Nizza alla Francia per evitare il fallimento. Quando fu costituito il tesoro italiano, oltre alle razzie che aveva fatto Garibaldi e la sua ciurma di ladri ed assassini, il Sud apportò un capitale di 443 milioni in oro, mentre tutti gli altri stati italiani misero il resto, ossia 225 milioni in carta straccia. La loro moneta valeva un terzo del valore di quella meridionale, questo vuol dire che il Sud aveva un potere d'acquisto di 60 volte quello del Piemonte. Per concludere le Duesicilie vennero invase per sanare i loro debiti e per non fallire e non raccontate balle che fu liberato.

Mercoledì 29 dicembre 2010 17:18:45

Uno spregiudicato senza rispetto per i patti con un ideale che era un grande Piemonte e non una nazione italiana.

Giovedì 2 dicembre 2010 15:42:24

complimenti grande uomo è stato

Lascia un messaggio o un commento per Camillo Benso conte di Cavour utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, qui sopra.

Commenta

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Camillo Benso conte di Cavour ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook