Messaggi e commenti per Franco Battiato

Messaggi presenti: 17

Lascia un messaggio o un commento per Franco Battiato utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Leggi anche:
Frasi di Franco Battiato

Mercoledì 7 aprile 2021 19:52:51

[Dirti grazie]

Dirti grazie per avere condiviso la tua saggezza il tuo grande spirito con tutta l'umanità che ti ha seguito per quello che tu sei "un grande maestro di vita., uno spirito di luce... Immensa per me è la tua vita.. Un dono del cielo... Ti ho amato da sempre e ti amerò per sempre.. Non ho potuto conoscerti in questa esistenza terrena ma spero di potermi ritrovare con te nei regni di pace di verità e di luce che tanto desideriamo. Con tutto il mio spirito un abbraccio di amore immenso. Franca

Lunedì 5 aprile 2021 00:52:16

[Elementi Naturali]

Ogni volta che riesco a curare il malanimo il quale senza preavviso qualche mattino fa capolino al mio risveglio,. .. "respiro e mi riempio degli Elementi Naturali che mi circondano: mare, verde, fiori". Tua espressione ad una vecchia intervista in tv., certo non riferita ad un malanimo ma ad uno stile di vita... in ogni caso immediatamente fatto mio. Sei la mia terapia. Resisti. Sabrina

Sabato 3 aprile 2021 18:21:57

Ciao Maestro, solo ora dopo molti anni di ascolto, sono riuscito a cogliere l'essenza del testo "fisiognomica".
Il passaggio "Solo questa vita, ma se ti senti male Rivolgiti al Signore, credimi siamo niente, dei miseri ruscelli senza Fonte" è da brivido lungo tutta la spina dorsale.
Spero di rivederti un giorno di nuovo a cantare, magari nella mia Villa Manin (Ud) dove ti ho visto molti anni or sono, o anche solo al telefono se lo desideri (cel. 339-------.
Franco Scarabaggio

Sabato 27 marzo 2021 19:24:49

[Un saluto a Franco]

Caro Franco, ho vissuto in tanti paesi, ho viaggiato, ho conosciuto, e tutte le volte, tra un paese e l'altro, ritorno sempre alla tua musica. Ascolto "lode all'inviolato" adesso. Presto tornerò in Sicilia, non ancora per il richiamo della nostra terra -non è ancora il tempo-. Quando ero piccolo, mio papà mi portò a un tuo concerto, a Catania. Non capivo ancora molto ma evidentemente quella volta dei semi sono stati piantati nella mia testa, e sono cresciuti negli anni. Tra le tue varie canzoni, poesie, ho letto anche dei libri che tu hai nominato durante delle interviste... L'essenza della vita, il kybalion, e poi Gurdjeff... non ci ho capito molto, come in quel concerto. Ma sono certo che, come con il concerto, qualcosa crescerà. Un caro saluto. Che piacere mi farebbe se tu mi contattassi. Fabrizio Giuseppe Negretti

Mercoledì 24 marzo 2021 14:38:55

Ciao Maestro, da tempo ho il grande desiderio di raggiungerti, fisicamente o almeno con un messaggio. Spero solo potrai leggerlo veramente. Eppure siamo così vicini, le nostre radici involontariamente ci accomunavano già. Aretusea di nascita, adottata dal mondo per scelta. Eppure da dove vengo lo sento sempre e ancora più forte. Sei un mio grande compagno di vita dall'età di 16 anni fino ad oggi, che ne ho 28 e tu non sai della mia esistenza, ma il so della tua. La tua musica così come i tuoi testi sono un simbolismo a me naturalmente aperto, compreso, svelato col tempo. Come si fa a non capirti spontaneamente, mi chiedo? La mia vita sarebbe stata un'altra senza la presenza della tua poesia. Posso guardarti negli occhi ogni giorno quando ascolto le tue parole.
Sinceramente, mi ritrovo qui e non so come poter sintetizzare tutto quello che vorrei dirti. Penso di poterlo fare solo con un semplice grazie e rendendoti partecipe del fatto che io esisto, come tu esisti per me. Grazie Franco, grazie per essere quello che sei, esattamente come sei e per averlo espresso liberamente. In questo modo mi hai dato la possibilità di conoscerti e di questo te ne sarò per sempre grata, perché da te e con te mi sento compresa. Che gran regalo che mi hai fatto.. Immagino un giorno di poterti guardare negli occhi mentre ascoltiamo la tua musica, che grande festa sarebbe per me.. Nel frattempo, un abbraccio grande. Giulia

Martedì 23 marzo 2021 17:39:20

Tanti auguri Franco ho scritto una canzone per te se vorrai ascoltarla dimmelo un abbraccio

Sabato 20 febbraio 2021 11:48:02

[Voglio vederti]

Caro Franco, so che tu stai molto male ho nel cuore il grande desiderio di poterti vedere ringraziarti per tutto il bene che mi hai passato negli anni con le tue intuizioni artistiche. Spesso mi hai risolto difficoltà esistenziali profonde e ti sono grato.

Sabato 20 febbraio 2021 10:12:06

[Vorrei abbracciarti]

Ciao Franco, sono seduta su uno scoglio di fronte al mare aperto, nello spazio del mio cuore bisognoso di silenzio mi è arrivata la tua voce con
le note struggenti: " volano gli uccelli, volano nello spazio tra le nuvole... ".
Sei stato per me un compagno nei momenti più difficili della vita, sei stato un amico che mi ha sorretto nelle cadute, ti ho conosciuto quando hai cantato per noi per farci un dono quando il Gompa di Pomaia prese fuoco.
Ti voglio bene e, dovunque tu sia, ti raggiunga il mio abbraccio dal cuore.
Antonella

Lunedì 25 gennaio 2021 22:24:50

Valutare il mio stile da tenore pop lirico


Buonasera sig. Franco Battiato. Avrei il piacere di averti come insegnante e padrino per il mio stilo di canto è avere aiuto da parte sua orientarmi nel mondo del canto è spettacolo... canto in genere josh Brosnan... Bocelli... ecc... il mio sito glutine x vedere qualcosa è: Gianfranco FRANZOSO htt ps: //youtu. be/C3Z NNKcVKGk... visto che sei della SICILIA avrei il piacere di essere seguito. 328-------. Aspett9 a tuo buon cuore il buonsenso di aiutarmi. GRAZIE

Venerdì 1 gennaio 2021 14:41:47

Vi scrivo perché voglio vedere Franco, Egli per me è stato un Maestro di vita.
Attraverso i suoi concerti seguiti dal vivo, gli album coi suoi illuminanti messaggi e la sua persona umana ho ricevuto e imparato tanto.

So che sta male. Già anni fa ritenevo prezioso per me essere prima o poi davanti a Lui e ora che anche io vivo una condizione di malattia fino adesso inguaribile se non sintomaticamente, il Parkinson, anche se agli stadi iniziali che mi permettono di essere ancora in forma.

Voglio vederlo, in qualsiasi condizione sia.
Ditegli che mi ha tanto aiutato nella vita con la Sua Presenza.
Diteglielo che vengo a trovarlo a salutarlo e a ringraziarlo.
Se sta male pregherò o mediterò per o con lui.

Con tenerezza, rispetto, umanità e devozione.

Alfonso Amatore
Napoli

Commenti Facebook