Messaggi e commenti per Romano Prodi

Messaggi presenti: 6

Lascia un messaggio o un commento per Romano Prodi utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Lunedì 27 luglio 2020 15:20:24

Con la presente Vi invio il mio curriculum, sperando possa interessarvi al fine di una futura collaborazione.
Mi sono laureato nel 2017 presso l’universita’ di Manchester in “relazioni internazionali” con la valutazione di first. Nell’anno 2018 ho conseguito il Master in “relazioni internazionali nei rapporti con l’Europa” presso la prestigiosa LSE di Londra. Da settembre 2018 a febbraio 2019 ho effettuato uno stage presso la delegazione dell’Unione Europea in Macedonia, dove in particolare ho seguito la preparazione e lo svolgimento (anche in qualità di osservatore) del referendum per il cambio del nome della nazione. Da febbraio 2019 a luglio 2019 ho effettuato un ulteriore stage con la delegazione del Lietchenstein presso le Nazioni Unite a New York. Durante il periodo universitario ho collaborato con la rivista online “Caffe’Geopolitico” per la quale ho pubblicato alcuni articoli. Attualmente collaboro part-time con la societa’ Damina Advisors in qualità di analista per la zona Italia. Logicamente possiedo una conoscenza profonda della lingua inglese ed avendo fattol'erasmus a Madrid sono discretamente a conoscenza dello spagnolo. Purtroppo il periodo sfavorevole e le poche richieste mi hanno impedito finora di trovare impieghi consoni al mio curriculum. Se quanto Vi ho comunicato dovesse interessarvi per ogni altro chiarimento si rendesse necessario Vi prego di contattarmi anche solo per un consiglio, visto che anche in europa come in Italia per farsi strada non bastano gli studi e le competenze.
Boaretto Michele

Domenica 28 giugno 2020 18:43:57

Illustre Presidente, ci siamo conosciuti anni fa, quando mi fece l‘onore d’intervenire a un convegno della Fondazione di Noopolis, che si occupa dell’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro. Le scrivo in merito al suo odierno editoriale sul Messaggero, che non menziona tra le cause della crisi una segregazione superata: colpisce non i propagatori del COVID-19, che sono i malati, ma i portatori sani, che sono milioni, sostanzialmente inoffensivi. Ho trasmesso questo rilievo alla Presidenza del Consiglio, ma dubito che trovi ascolto. L’ho argomentato con “Aggressività e contenimento del Coronavirus COVID-19”, che trova su internet. L’ho infine esposto in alcune interviste, come quella che allego. Anzi, allegherei se ci fosse un link.
Grazie per l’attenzione.
Prof. Bruno Silvestrini

Venerdì 9 agosto 2019 22:41:56

CON L'EURO LAVOREREMO UN GIORNO DI MENO GUADAGNANDO COME SE LAVORASSIMO UN GIORNO IN PIU'... come profeta non vale molto, l'Europa unita è una cosa orribile, poi ci si è messo Renzi... non apprezzo la sinistra, né i suoi uomini e donne, né le sue idee, né la sua falsità.

Venerdì 9 agosto 2013 16:10:31

...è solo uno dei tanti politicanti

Domenica 7 agosto 2011 23:09:02

Caro Professore, buon compleanno.Ebbi piacere di conoscerLa nel 1995 ai tempi dei "comitati Prodi" di Torino(bei tempi !!)
L'ho citata in un paio di lettere (Stampa e Repubblica-chissà se publicheranno) in cui rimpiango quando Lei tornva a Bologna col Pendolino , mentre oggi l'OnStracquadanio afferma che non c'è che l'aereo per andare da Falconara a Roma(ignorando che ben 4 ES collegano le due città in meno di tre ore, per di più arrivando nel centro della Capitale) Mah. Ancora auguri

Mercoledì 30 giugno 2010 19:21:58

Non trovo un passaggio importate, in questa non biografia, ma agiografia.

Non era il "professore" che leggeva le palle di vetro per trovare Moro rapito dalle brigate rosse, e manda, deviandola, la polizia a Gradoli, mentre lui era rinchiuso in Via Gradoli a Roma?

Dell'affaire-svendita della Cirio, poi?

Ma questa biografia se l'e' scritta da solo, il Mortadella?

Commenti Facebook