Messaggi e commenti per Donato Carrisi

Messaggi presenti: 4

Lascia un messaggio o un commento per Donato Carrisi utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Leggi anche:
Frasi di Donato Carrisi

Giovedì 19 novembre 2020 10:30:11

Carissimo Donato Carrisi,
mi chiamo Melania e ho 29 anni.
Innanzitutto volevo dirle che ho apprezzato i suoi libri. Un paio di mesi fa, cercando nuovi libri thriller/piscologici da leggere, ho scoperto i suoi libri e li ho letti tutti d'un fiato. Li ho davvero adorati.
Ma, in realtà, le scrivo per un altro motivo. Io sono laureata in biotecnologie agrarie e attualmente lavoro in un centro di ricerca nel mio settore.
Il mondo della psicologia e della criminologia mi ha sempre affascinato, ma, già ai tempi del liceo in molti mi avevano sconsigliato questo percorso, così ho scelto un'altra strada.
Anche se mi piace il mio lavoro attuale, vorrei, per una volta, superare le mie paure e fare qualcosa che mi possa appassionare senza farmi condizionare da niente e nessuno.
Purtroppo non sono più una teenager, mi piacerebbe avere un suo parere. Secondo lei, poiché è un criminologo e quindi ha seguito un determinato percorso, potrei iniziare un nuovo percorso universitario che poi mi porti a lavorare nell'ambiente della criminologia?
Con determinazione e duro lavoro posso avere qualche speranza o meglio lasciar perdere?
Sottolineando ancora una volta il mio apprezzamento nei confronti dei suoi romanzi
Sinceri Saluti
Melania :)

Mercoledì 26 febbraio 2020 18:29:18

Buongiorno signor Carrisi
Sto leggendo il suo libro La casa delle voci. È veramente bellissimo e lo sto divorando. Sono fiorentina e abito a Firenze. Nessuno a Firenze dice ‘il' Careggi e ancora meno ‘il' San Salvi. Ho lavorato a San Salvi dal 2000 al 2017 e quindi sorrido quando lo chiama ‘il' San Salvi. Per il resto grazie per aver ambientato il Suo libro a Firenze
Cordialmente
Valeria

Martedì 16 aprile 2019 17:16:14

Buongiorno Sig. Carrisi
ho letto alcuni suoi libri e li ho trovati davvero interessanti. Ieri ho finito "la donna dei fiorni di carta" che come gli altri mi ha appassionato e devo dire anche un pò inquietato per i giochi d'amore e del cuore che il destino programma - sembra - a volte per noi.
Una curiosità: la storia dell'uomo che fuma sul Titanic è un fatto vero o una finzione letteraria? La ringrazio se mi vorrà inoltrare una cortese risposta
un caro saluto libresco!
Eugenio

Martedì 16 aprile 2019 17:14:11

Buongiorno Sig. Carrisi
ho letto alcuni suoi libri e li ho trovati davvero interessanti. Ieri ho finito "la donna dei fiorni di carta" che come gli altri mi ha appassionato e devo dire anche un pò inquietato per i giochi d'amore e del cuore che il destino programma - sembra - a volte per noi.
Una curiosità: la storia dell'uomo che fuma sul Titanic è un fatto vero o una finzione letteraria? La ringrazio se mi vorrà inoltrare una cortese risposta
un caro saluto libresco!
Eugenio

Commenti Facebook