Messaggi e commenti per Giulio Gallera

Messaggi presenti: 4

Lascia un messaggio o un commento per Giulio Gallera utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Lunedì 11 maggio 2020 23:47:35

Egregio signor Gallera,
nel novembre scorso sono stato operato all'ospedale di Niguarda, reparto di cardiologia, dove mi hanno inserito 5 stent nelle arterie.
Al momento delle dimissioni mi hanno programmato una visita di controllo per il 27 Maggio p. v.
Oggi un impiegato dell'ospedale mi ha telefonato spostandomi il controllo nel mese di Ottobre c. a.
Dal momento delle dimissioni sono costretto ad assumere una terapia specifica ed il controllo programmato era proprio per capire se devo continuare le terapie programmate oppure sospenderle oltre a verificare il buon esito dell'intervento.
Capisco il momento particolare che stiamo passando e, altre visite programmate nel mese di aprile, non urgenti mi sono state annullate e devo ricontattare i servizi per un nuovo appuntamento, oltretutto già regolarizzato.
Ma questa visita cardiologica urgente ed importante, in questo momento che siamo passati alla fase 2 e quindi non più in emergenza, non capisco perché mi sia stata spostata di oltre 5 mesi.
Cosa centra con l'emergenza covid 19?. Oltretutto in un reparto che non dovrebbe interferire con quelli dedicati ai pazienti di coronavirus.
Inoltre ho in programma anche il controllo annuale del pace-maker per il 21 maggio p. v. nello stesso reparto e nessuno, ad oggi, mi ha informato di un eventuale spostamento
Ringraziandola per l'attenzione e sicuro di una risposta le porgo i migliori saluti

LUIGI FOSSATI

Domenica 5 aprile 2020 19:18:21

Buon pomeriggio Assessore,
Le rubo 30 secondi del Suo tempo prezioso.
Sono un Milanese trasferito dal 1989 in Piemonte, ad Arona.
Da 20 anni, dopo il fallimento del mio matrimonio, ho una relazione con una donna di Cerro Maggiore - durante la settimana ogniuno è a casa propria e ci riuniamo nel fine settimana.
Dal 07/03 siamo separati a causa del lock down.
Siamo entrambi rassegnati ad attendere il mese di maggio, ma dopo come faremo, anche stando in casa, a poterlo fare assieme ?
Generalmente trascorriamo i fine settimana ad Arona - potrà esserci qualche permesso che ci consenta di tornare a vederci ?
Se le sarà possibile, attendo un Suo riscontro.
Grazie e buon lavoro.
Angelo Fomia

Mercoledì 1 aprile 2020 10:17:30

Ho un amico in rianimazione a Desio in condizioni disperate, e il protocollo in uso non permette di utilizzare gli antinfiammatori che han già dato grandi risiltati in altre strutture: perché non consentirne l'utilizzo mediante accettazione da parte dei parenti?
Grazie

Venerdì 20 marzo 2020 12:10:11

Buongiorno, visto le probabili prossime misure contro l'epidemia di Covid-19, tra cui il divieto di correre all' aperto mi chiedo, le persone come me di 53 anni e il colesterolo tendenzialmente alto da sempre, quindi la tendenza ad avere la pressione alta, sempre controllata
facendo attivita fisica aerobica, adesso dovrò iniziare a prendere i farmaci per la pressione che i medici dicono peggiorare i sintomi del Covid-19.
Oltretutto l'attività fisica alza le difese immunitarie e visto che DEVO andare a lavorare essendo un tecnico del 118, mi chiedo se certe misure non siano peggiorative alla situazione e non solo a livello personale.
Dovrebbero essere puniti i comportamenti sbagliati tipo i raggruppamenti di persone e non chi esce solo e non ha contatti con nessuno.
Confido in una sua rapida risposta.
Grazie

Commenti Facebook