Messaggi e commenti per Tiziana Panella

Messaggi presenti: 14

Lascia un messaggio o un commento per Tiziana Panella utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Leggi anche:
Frasi di Tiziana Panella

Giovedì 14 ottobre 2021 15:27:24

Trasmissione del 14 ottobre


La sua trasmissione è piena di panzane non parliamo poi di alcuni ospiti... È una vergogna. Prima e ultima volta che vi ascolto. Lei (e i vs giornalisti pieni di supponenza...) ha mai. guadagnato qualche soldo con il sudore della fronte ??? Ci provi e capira'

Venerdì 8 ottobre 2021 09:17:19

Panella solo bigiotteria


Cara panella, le sue trasmissioni sono ridicoli perché sempre senza contraddittorio e tutti i suoi ospiti sono pilotati a dire quello che lei vuole.
lei continua a fomentare odio verso la destra con argomenti che ascoltiamo da 70 anni. l'unica cosa che cambia nelle sue trasmissioni, sono la sua bigiotteria. se il suo padrone la paga per questo, va bene così.
rosario

Giovedì 7 ottobre 2021 18:29:58

Tagadà del 7.10.21


Oggi l’ho sentita difendere solennemente la vostra inviata che, tentando di fare una intervista “volante” ad un deputato della Lega, avrebbe ricevuto un comportamento irrispettoso. Caspita, ci vuol proprio un gran “coraggio”! O forse le risulta che nella rete per cui lavora, da sempre, c’è rispetto e obiettività nei confronti dei parlamentari della destra? Escluso Giletti, in tutti gli altri vostri talk show, allo spettatore attento, è evidente un accanimento contro di loro e la loro politica, insomma, il messaggio che continuamente passa è che da quella parte c’è solo fascismo e razzismo. L’esempio più recente è la risonanza da Voi data al caso dei “quattro fanatici nostalgici” di Milano e al caso Morisi, ed opportuna è stata la diffida fattavi, allo spargere altro fango.

Domenica 29 agosto 2021 20:35:16

Opinioni & opinioni

Beh in effetti è molto che non vediamo il tacco 12, la bigiotteria sulle curate dita e... tanta, tanta propaganda anti centrodestra !

Venerdì 27 agosto 2021 10:27:22

Spero che il suo programma ricominci presto. La sua conduzione ed il valido supporto del bravo Orsinger rendono la trasmissione gradevole ed interessante ogni giorno.. A presto, spero! Rita Bartolomucci

Martedì 11 maggio 2021 18:42:10

Tagadà a Lampedusa


11.5.2021- Bene il dr. Cazzullo per le parole chiare e prive di ipocrisia, sulla nuova inammissibile e incredibile situazione di Lampedusa, opportunamente denunciata. Alla signora Panella va però ricordato che gli africani vanno deliberatamente sulle coste libiche (dove ci sono i campi di reclusione) perché sanno, prima o poi, di poter contare, in ordine, su: trafficanti, Ong, alcuni suoi amici politici che tollerano gli sbarchi ad oltranza, salvo poi dimenticarsi di queste persone. Alla parlamentare del PD andrebbe altresì ricordato che i migranti non vogliono stare rinchiusi nei centri di cui lamenta la chiusura ma ce li ritroviamo a gironzolare per la penisola per finire spesso arruolati dalla malavita. La statistica dice che il 90% della popolazione mondiale vorrebbe migliorare le proprie condizioni di vita ma pensare che la piccola Italia possa ospitare “mezza” Africa è assurdo e porterà solo a gravi squilibri sociali.

Sabato 24 aprile 2021 17:03:31

Lettera aperta a Tiziana Panella


Gentilissima dott. ssa Tiziana PANELLA, chiedo scusa se affermo che, fino a questo giorno, non avevo mai sentito parlare di una Persona ricca e affascinante come Lei; realmente il mio televisore -chissà perché- non prende il segnale dell' emittente televisiva LA7 e perciò sono penalizzato non poco visto che stimo molto e apprezzo dovutamente il Direttore Enrico MENTANA, mio coetaneo, essendo nato come me nell' ormai lontano 1955. Mi chiamo Vito PUCCI, come accennato, da pochi giorni ho compiuto ben 66 anni, sono felicemente sposato da quasi 38 anni, sono padre di due Figli meravigliosi del tutto autonomi ed indipendenti; dal mese di Luglio 1979 sono Avvocato Libero Professionista nonché Cristiano Cattolico e Testimone di Geova con la Mentalità Aperta al Pluralismo. Nei mesi di giugno/luglio 2003 (quasi 18 anni fa!), in maniera del tutto arbitraria, dopo 26 anni di fedele servizio, fui ingiustamente processato ed espulso dall ' Ente giuridico Congregazione Cristiana dei Testimoni di Geova con sede in Roma alla Via Bufalotta 1281. Immediatamente, impugnai detta illegalissima Deliberazione di espulsione sia in sede Civile che Penale; oggi, esaurite tutte le fasi dei giudizi di merito e di legittimità (Tribunale di Bari, Corte di Appello di Bari, Corte di Cassazione di Roma), la mia Causa pende dinanzi alla Corte Europea per la Tutela dei Diritti Umani di Strasburgo/Francia; dal 2018 è in attesa di essere dovutamente discussa e decisa. In data 23-24/11/2020, mi sono cancellato dall' Albo degli Avvocati di Bari perché Pensionato di Anzianità. Dalla stessa data, però, quale fondatore ed animatore della benemerita ALUS - Associazione Laica di Utilità Sociale denominata "LA GEODE Onlus", con Sede in Bari alla Via Lucarelli 62/D, collaboro con la Srl ITALIACONCILIA, con sede in Pianoro/Bo quale "MEDIATORE CIVILE, COMMERCIALE E FAMILIARE". Stop. Con la massima umiltà, per il più a praticarsi in futuro, chiedo con la presente di essere contattato da Lei personalmente o, in mancanza, da un Emissario si Sua fiducia. Il saluto cristiano più accorato. Avv. Vito PUCCI - Rec. tel. 340------- - Viale ------- 38- 70127 BARI SANTO SPIRITO

Giovedì 22 aprile 2021 22:49:49

Coprifuoco per teatri


Cara Tiziana, sono Gilberto, direttore "volontario" di un teatro di proprietà del comune di Genova, gestito dall'associazione di "volontariato" "Amici del teatro Rina e G. Govi" da ormai 14 anni. Siamo ormai chiusi dal lontano 23 Febbraio 2020, e con 400 posti a sedere, si aveva, prima dell'avvento del Covid 19, un'affluenza di pubblico, nei nove mesi di programmazione, di ca 30. 000 spettatori. Con la notizia della prossima riapertura dei teatri, invece di esserne contenti, ne siamo molto amareggiati ed eccone i motivi.
1°... sta arrivando la stagione calda, il bel tempo e le persone, allentando le restrizioni, dopo quasi più di un anno chiusi in casa per via del Covid, non è che
non vedranno l'ora di richiudersi in un teatro, ma se ne andranno serenamente a fare delle belle passeggiate all'aria aperta!

2°... normalmente i teatri, e qui scatta la nota dolente, programmano i loro spettacoli di sera e soprattutto il sabato e domenica: Ora se gli spettatori con il
coprifuoco alle 22, 00 devono rientrare per quell'ora... a che ora devono cominciare gli spettacoli??? Direi per le 18, 30/19, 00 in modo che terminino per le
21, 00!!! Ma con i ristoranti chiusi dove gli spettatori possono fare il dopocena teatro??? O vengono a teatro e rinunciano alla cena, o cenano e rinunciano al
teatro!

3°... Qualcuno potrebbe obiettare facendo presente che si possono fare gli spettacoli al pomeriggio... bene: il venerdì le persone lavorano fino a sera.
Il sabato è "normalmente" dedicato allo shopping, agli acquisti nei supermercati ecc., ecc. quindi niente teatro!
La domenica, evvivaaa, festa tutto il giorno!!! Però se è bello... si va al mare, ai monti, in campagna nelle seconde case, o FINALMENTE si va, dopo tanto, a
trovare amici e parenti! Allora... bene riaprire i teatri, ma con il coprifuoco alle 22, 00 saranno aperti ma... vuoti!!!

Cara Tiziana, la nostra richiesta di spostare il coprifuoco alle 24, 00 solo per i teatri, non è pretendere un privilegio, ma evitare che i teatri aprano ma... restino
tristemente vuoti!!!

Nella speranza che le nostre perplessità, sul mantenimento del coprifuoco alle 22, 00, vengano portate all'attenzione nella sua bella trasmissione condotta
ottimamente da Lei, e ringraziandoLa se questo accadrà,
un cordiale saluto.

per l'associazione "Amici del teatro Rina e G. Govi"
Gilberto Lanzarotti

Giovedì 1 aprile 2021 19:29:45

Aggiungo


Chissà quando a tagadà riusciranno a fare una puntata senza parlare di Salvini !

Martedì 30 marzo 2021 19:18:11

In Lombardia hanno combinato dei casini inimmaginabili e stanno fornendo un "assist" incredibile a tutto il mondo di sinistra (e media collegati) per potersi finalmente vendicare e parlar male della principale regione del nord, a guida leghista. Ok, ma quanto sarebbe onesto dire anche che in Lombardia abita più di un sesto di tutti gli italiani, meridionali compresi e con una densità abitativa elevata, con insediamenti produttivi che con il loro operato trainano il paese e con una sanità che si prende cura di pazienti che arrivano anche dal centro-sud. Purtroppo però le gentili conduttrici questo non lo dicono mai, come pure si dimenticano di parlare, o lo fanno sbrigativamente, delle magagne delle regioni rosse. Insistete, forse alle prossime elezioni vinceranno i troppo compianti politici del governo precedente.

Commenti Facebook