Messaggi e commenti per Alessandra Mussolini

Messaggi presenti: 18

Lascia un messaggio o un commento per Alessandra Mussolini utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Martedì 26 novembre 2019 18:02:10

Salve Alessandra, domando; xche' non salti il fosso e passi dai "Fratelli D'Italia? " o lo hai gia' fatto?
L'Onorevole Meloni mi ispira piu' di Salvini, Ciao

Martedì 26 novembre 2019 17:56:05

Salve a tutto lo Staff, con ameno desiderio sarebbe per me' gloria di poter far giungere questo mio scritto a Sua ECC. za Senatrice Alessandra Mussolini. In quanto sono in possesso di uno sifone da selz di Suo Nonno S. E. Mussolini Benito, recuperato da mio padre a Villa Feltrinelli di Gragnano BS.
Sarei, dunque, felice di poterglielo consegnare, dal momento che non so' come contattarLA, mi avvalgo di questo mezzo. In attesa (spero) Cordialmente a tutti Voi. Tucci Alberto

Giovedì 24 ottobre 2019 22:33:04

Buongiorno Onorevole, vorrei farle avere un album di fotografie inerenti alla sua famiglia (i suoi nonni) che ho trovato dopo la morte di mio suocero, non so come ne sia venuto in possesso. Non so come fare per farglielo avere.
Un affettuoso saluto.
Orietta Coggiola.

Venerdì 6 settembre 2019 19:13:02

Cara Alessandra, scusa il modo con cui ti scrivo molto confidenziale, ma essendo dalla tua parte gia dal mio bisnonno sino ad arrivare ai miei genitori mi ha spinto a fare questo. Tornate presto, questo manipolo di papponi ci sta assassinando giorno per giorno e non si possono accettare supinamente tutte le porcate che ci fanno ingozzare. Non ti voglio annoiare ancora. Un caro saluto, Franco

Domenica 30 dicembre 2018 14:50:58

La stimo, è determinata ed ha idee chiare.

Sabato 28 aprile 2018 13:42:49

Cmq sempre bellissima e sincera hai fatto bene a difendere il nome della tua famiglia... 😀

Martedì 4 giugno 2013 23:44:35

Ciao Alessandra, una amica ha bisogno di aiuto per l'affidamento di sua figlia, il giudice ha disposto una ctu.
Il ctu è amico dell'avvocato della controparte e stanno tramando contro di lei, conosci il sistema vince chi ha i soldi e purtroppo lei non ne ha..... la bimba a 4 anni.
Grazie Max

Sabato 12 gennaio 2013 09:19:42

Non posso accettare di credere che ne'lo Stato ne'la Chiesa fanno niente per la questione ( matrimonio,figli) dei gay. Loro sanno gridare forte per i diritti della loro depravazione,noi invece stiamo in silenzio,altrimenti ci dicono che siamo omofobi,addiritturali spalleggiamo ,gli facciamo credere ke e'giusto e sacrosanto che abbiano QSt diritti,abbiamo paura di parlare,lo facciamo sottovoce per non offendere i poveri perversi,perché loro hanno una sensibilita' che deve essere rispettata.ma la sensibilita'delle persone sane non e'forse uguale alla[ loro?] le persone sane non hanno il diritto di non essere scandalizzate dai loro comportamenti ridicoli ,osceni,schifosi in tutti i sensi?ma ci vogliamo rendere conto che al mondo tutto cio'che non e'bene e'male assoluto e va combattuto con fermezza e serieta'? I presentatori televisivi,i cantanti,gli attori ecc.sono i primi sostenitori di questa perversione!! Certo!hanno gay in famiglia,li devono difendere. Vabbe'questo lo sanno fare benissimo anche da soli,ma non hanno capito che si devono difendere da loro stessi,dalla loro perversione che e'fonte di ogni male.Vogliamo difendere anche noi i nostri bambini e i nostri sani principi o no?vogliamo capire che loro vogliono cambiare il mondo facendo passare l'idea che tutto e'normale e quindi tutti abbiamo gli stessi diritti!?loro sanno gridare forte la loro depravazione,noi stiamo in silenzio e li lasciamo fare,perche'i conduttori tv che li ospita e li sostiene,li spalleggia ampiamente,criticando chi sostiene il contrario.mi viene da pensare! Non e'che,siccome anche loro non hanno sani principi,cambiano spesso parter come si cambiano le lenzuola e ostentano la loro integgerr. Con il potere di farlo avendo sempre l'ultima parola,in qualche modo difendono anche loro stessi?ma allora come si fa?in che modo possiamo noi combattere QSt problema...se chi ha il potere non lo fa? Diamo anche noi voce ai nostri diritti,dobbiamo gridare ancora più 'forte,soprattutto per far rispettare Dio!!!!!

Mercoledì 9 novembre 2011 17:27:32

Chiarissima Alessandra, ho avuto il piacere di conoscere Sua Zia Edda Ciano a Roma negli anni 1956/57. Io allora ero un ragazzo e facevo il portiere
d'Albergo. E' stata per 2/3 anni per circa un mese nell'Albergo dove lavoravo. Era una donna molto simpatica e di gran classe, però con noi dipendenti era molto brava. Ricordo che Suo marito era un torinese. Loro da Roma erano diretti a New York per affari. Ci faceva piacere vederLa tutte le mattine che ci faceva il saluto fascista, era molto simpatica. Auguri per la prossima legislatura.

Domenica 6 novembre 2011 15:35:06

condivido pienamente tutto quello che dice,per come si vive in Italia io ha volte mi vergogno di dire dove abito.vorrei cambiare il modo di vivere cosi,si va avanti solo per conoscenze,a quale famiglia appartieni,ecc ecc ecc è difficile sembra di non vivere in un paese democratico.la saluto e spero un giorno di conoscerla .

Commenti Facebook