Biografie

Commenti per Indro Montanelli

Messaggi presenti: 2

Lascia un messaggio o un commento per Indro Montanelli utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Commenta

Venerdì 13 ottobre 2017 11:19:22

Quando mi chiedono il mio orientamento politico, dico: «Sono montanelliano, senza esitazioni.»
Ho dovuto aggiungere "montanelliano" al dizionario - del word e qui - perché mi segnalava un errore ortografico.
Indro è sempre vivo.
Capisco perfettamente il fatto che non volle sottostare giornalisticamente a Mr.B, per concludere la sua carriera nello storico CorSera.
Ormai ho 56 anni, ma lo seguo da quando compravo "il Giornale" per mia madre, nel lontano Giugno 1974, quando di anni ne avevo 13.
E passai alla Voce...

Venerdì 10 giugno 2011 09:05:32

se dico di essere fan di Indro Montanelli dico poco.
Ho condiviso molte sue idee, ho letto quasi tutto di quello che ha scritto, anche se è vero che aggiungeva la sua inventiva.
Ma mai frase più vera è quella di oggi.
Per il fatto che tutti abbiamo bisogno di mangiare, è un lavoro quotidiano obbligatorio, è la primaria necessità della vita di ognuno.
Lo stomaco è la cosa più ingrata che abbiamo, dopo poche ore reclama cibo.
Ecco perché è molto facile corrompere con la pasta, anche se oggi si va oltre la pasta.
Ma si sa Montanelli parlava da veterano di due guerre mondiali, e la pasta in certi momenti della storia era un lusso.
Nannina Spinetti

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Indro Montanelli ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook