Messaggi e commenti per Vincenzo Boccia

Messaggi presenti: 1

Lascia un messaggio o un commento per Vincenzo Boccia utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Venerdì 27 marzo 2020 15:27:29

Egr. Presidente Dr. Boccia,
chi le scrive è un avvocato del Foro di Napoli, che ha seguito con interesse ed ammirazione l'intervista da lei ha rilasciato alla trasmissione condotta dal dott Corrado Formigli qualche giorno fa, in merito alle sorti delle grandi e piccole imprese, ed ai tentativi di equilibrio che si stanno cercando con i sindacati, ed all’inserimento anche delle aziende agricole. Orbene in data odierna, una nota impresa del nord che opera nel settore dei prodotti agricoli florovivaistici, alla luce del DPCM 22. 03. 2020, mi ha richiesto un parere tecnico da rilasciare: se sia ammissibile e/o se vi siano eventuali limiti alla vendita all’ingrosso ed al dettaglio dei prodotti agricoli/floricoli. Infatti il settore agricolo della produzione di piante e fiori sta subendoin questi giorni gravi danni derivanti dal fatto che:
- da un lato le imprese agricole florovivaistiche sono nel pieno della produzione di piante ed
hanno perciò l’urgente necessità di commercializzare i loro prodotti (piante) presso i rivenditori
intermedi (all’ingrosso) e finali (al dettaglio), pena la distruzione degli stessi, trattandosi di
prodotti deperibili; oltre che rischi di risoluzioni contrattuali, risarcimenti etc, etc,
- dall’altro lato, alcuni commercianti nutrono dubbi sul fatto che, alla luce della recente normativa
emergenziale relativa al COVID-19 (DPCM 11. 3. 2020 e DPCM 22. 3. 2020), i suddetti prodotti
florovivaistici possano essere commercializzati all’ingrosso e al dettaglio. Da una superficiale lettura del DPCM citato precisamente alla lettera (f), sembra sia stata autorizzata l’attività di commercializzazione di prodotti agricoli, senza distinzione se all’ingrosso e/o al dettaglio, e quindi sembrerebbero rientrare tutti i prodotti agricoli, tra cui anche questo oggetto del presente quesito. Tuttavia personalmente, nutro dubbi, in merito al fatto che tra i prodotti agricoli possano o siano inseriti anche i prodotti florovivaistici ? ? ! Saprebbe darmi qualche precisazione in merito. La ringrazio della disponibilità mostrata
Cordiali saluti.

Avv. Anna Varriale
-------
339. -------

Commenti Facebook