Messaggi e commenti per Tony Renis

Messaggi presenti: 10

Lascia un messaggio o un commento per Tony Renis utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Venerdì 29 novembre 2019 11:13:05

Buongiorno Maestro sono la mamma di Giada Miccoli una giovane Cantante che canta Pop e Lirico di 15 anni ha già fatto i fatti vostri con Magalli vinto vari concorsi Nazionali vorrei farle ascoltare le sue esibizioni se possibile grazie mille

Martedì 29 ottobre 2019 20:54:47

Buonasera maestro, sono un cantautore del Cilento e spero che senta i miei primi inediti e mi dice cosa ne pensa grazie di cuore Lorenzo Florio you tube è così che sei arrivata tu, naviganti e sognatori grazie

Lunedì 14 ottobre 2019 12:52:16

Come avere un modo per inviare dei testi e melodie al Sig. r Tony Renis?
Grazie
Gyus

Domenica 1 settembre 2019 01:50:46

Salve, ho una foto che ritrae lei da bambino sui banchi di una scuola elementare milanese, seduto di fianco a mio suocero, che la ricordava con affetto. Se le farebbe piacere vederla, potrei girargliela.
Cordiali saluti
Giorgio Mattioli

Lunedì 1 luglio 2019 13:51:47

Salve Sig. Renis, sono un cantautore pop-rock glamour italo-irlandese ma non voglio dilungarmi nella presentazione, per quello Le lascio i vari link e le allego a piè di pagina una breve descrizione del progetto. L'intero progetto ha una forte presenza visual, sotto qualsiasi punto di vista (look, messa in scena, backdroop per i live ecc. ecc.), c'è una grande attenzione sullo stile che esige il concept stesso. Uno stile che strizza molto l'occhio alla pop-art. Perché Le sto scrivendo? Ho grande necessità, o meglio il progetto ha grande necessità di un un valido produttore/manager. Il progetto ha catturato l'attenzione di Arturo Brachetti, il famoso trasformista, Emilio Cavallini, il famoso stilista e designer, Pierpaolo Guerrini, produttore e arrangiatore di Andrea Bocelli e Ed Sheeran, Samuela Mazza, stilista e interiore designer. Tutti questi sostengono e collaborano al progetto 'Popular'.
Attendo un suo riscontro.

Pagina Facebook: PopularOfficial
Francesco O'Connell, in arte Popular è un cantautore pop-rock, di origine irlandese e russa, sua quadrisnonna era una Strogonov.

Estremamente musicale e profondamente meticoloso, le sue melodie sono un costante intreccio  euforia ed elementi inattesi più oscuri: i melodrammi, storie di amore, perdita, abbandono, speranza e felicità. In tutte le sue composizioni, questi temi scorrono con grande attenzione su uno stesso binario, dove ognuna delle quali è una goccia di autentica intimità e amore.
Popular non è solo un progetto o solo musica, ma è il mero risultato di un processo di contaminazione tra origini, valori, esperienze e sensazioni direttamente provate. L'influsso dell'esterno e della sensibilità si rispecchiano chiaramente non solo nei testi, ma anche nel visual, nell'immagine personale del progetto, oltre che al sound e al genere musicale.

Una totale visione che sviluppa e comunica un'immagine e un messaggio completo, dove la musica si sposa con le parole e con l'aspetto.
Popular si rende portavoce delle diversità, delle forme dell'apparenza, studiate e comprese dall'artista Francesco O'Connell, poiché insegnante presso carceri e scuole superiori, nelle quali ha avuto la possibilità di toccare con mano la realtà della diversità apparente. Questi forti ideali e prìcincipi vengono espressi in tutte le sue forme, nel canto principalmente ma anche nelle arti visive, abilmente progettate grazie alla collaborazione e amicizia che lega Popular con il trasformista Arturo Brachetti.
"Amante del visual" si reputa il cantante, un rappresentatore di realtà tanto evidenti ma allo stesso tempo così nascoste, raffiguratore di quotidianità legata a mode e arte, che creano un connubio di arte figurativa dal forte impatto emotivo. Il messaggio che Popular vuole trasferire attraverso le canzoni, la musica, le immagini e gli elementi grafici è un concetto poco percepito nei nostri giorni, l'essere se stessi, poiché tutti noi siamo vittime di sitemi sociali fatti di convenzioni, stereotipi, pregiudizi e tanto altro. Un sound che prende spunto da colonne sonore degli anni '50 e synth-pop, discoteca up-beat e riflessioni malinconiche sulle esperienze personali degli anni '80. Una musica che Francesco ha continuato a sostenere da un'idea sincera e accettante di ciò che significa vivere nel 21 ° secolo in tutto le sue contraddizioni e complicazioni.

Link Video Singolo 'Chic': https://youtu. be/MS3opENG3Y4

Domenica 13 maggio 2018 10:28:46

Carissimo Tony,
vorrei farTi gli auguri più affettuosi di compleanno. Ci siamo conosciuti a Taormina nel 1963 in un
Grand Hotel. Io in luna di miele e Tu ragazzino con la Tua Mamma e poi rivisti sull'aereo per Nizza,
quando andavi a ritirare il premio a San Remo un paio di anni fa. Un grande abbraccio
Ninni Mancuso

Lunedì 12 marzo 2018 13:19:37

È possibile avere l'indirizzo e mail di Toni Renis ? Vorrei porgli una domanda
Grazie
Giuseppe D'Agostino

Giovedì 1 ottobre 2015 17:13:41

GRANDISSIMO TONY RENIS,
ti prego di visionare e ascoltare i 37 video degli "Uploads from RubinoVeronica - YouTube": scoprirai cos'ha fatto la mia AMATISSIMA nipote VERONICA x questo zio sdentato e coi capelli bianchi x sedare l'estremo ultimo dolore della sua esistenza infernale.
LEI sa che questa è l'unica medicina che può alleviare il vuoto estremo della mia vecchiaia x questo non mi stancherò giammai di ringraziarLA all'infinito...:IL PROSSIMO VIDEO SARÀ "GRANDE AMORE" che ho interpretato con la NUOVA LUCE (come tutti gli altri)!

Sabato 2 agosto 2014 00:35:29

Ciao Tony, Sono Reddy Bobbio, spero che ti ricordi ancora di me, abbiamo incominciato la nostra carriera assieme, io ho un bellissimo ricordo di quel tempo indimenticabile,sarebbe un grande piacere poterti contattare.Io sono sempre nella musica, il giorno 05 agosto e il 20, dirigerò l'Orchestra Sinfonica di Sanremo,in qualità di Pianista, Arrangiatore e Direttore.Se vuoi metterti in contatto con me, Il mio telefono è: 0039/335----------. Ciao Reddy

Giovedì 16 maggio 2013 10:51:33

Ho conosciuto i genitori di Tony Renis per ragioni di pittura e sono stato spesso a casa loro a Milano. Tony Renis venne in occasione di una mostra di suo padre fatta in via vivaio a Milano presso l'Associazione dei ciechi. Trovai Tony Renis molto affabile e disponibile, oltre cyhe affettuoso con i suoi genitori già allora ultra ottantenni.Non sapevo però di tutti i successi di Tony Renis oltre la canzone.

Commenti Facebook