Messaggi e commenti per Augusto Daolio

Messaggi presenti: 15

Lascia un commento su Augusto Daolio utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Martedì 18 febbraio 2020 12:54:46

Augusto non è stato grande e solo grande, il suo sound, la sua voce hanno qualcosa di diverso dagli altri! E' durato poco, non è l'età, però, quello che conta, ma quello che uno da e poi lascia! Io ho conosciuto Augusto in un cantagiro a Pescara in cui proponeva un brano di Sonny Bono "The revolution Kind- in italiano -Come potete giudicare": è giusto dire che era un ragazzo molto semplice; erano gli albori musicali, il beat, l'eco dei gruppi albionici e americani-le cover di questi-i gruppi italiani ne hanno attinto a piene mani-(anch'io in quel periodo suonavo la 12 corde enon ho smesso mai, oggi continuo a suonare per passione i miei favoriti Jimi Hendrix, J. Morrison, Lynyrd Skynyrd, Birds, Beatles ecc,. .. naturalmente Augusto Daolio) e tra le poche cose che mi ha detto in quella serata: "Oggi è molto difficile suonare, non ci sono soldi per comprare strumenti e soprattutto è difficile trovare uno scantinato dove provare.. da dove ci cacciano. ma c'è, però, la passione che ci guida"!

Venerdì 25 maggio 2018 19:58:38

Muore giovane chi è caro agli dei

Giovedì 25 agosto 2016 23:37:04

Augusto, sei sempre stato un mio mito...mi eri tanto simpatico, il tuo sorriso metteva allegria e la tua voce era mevigliosa

Venerdì 11 dicembre 2015 05:14:17

Ti ho scoperto a 47 anni....bellissimo !!! Grazie Augusto..

Lunedì 26 settembre 2011 22:31:26

Augusto, Grandissima persona, sotto tutti gli aspetti. Mi è dispiaciuto non averlo mai conosciuto di persona.

Sabato 13 agosto 2011 13:55:46

Augusto, sei grande la tua canzone vagabondo mi da i brividi. Continua il tuo viaggio lassu...Ciao

Venerdì 13 maggio 2011 20:46:50

10-20-100 anni non sono abbastanza per dimenticarti...nomade sempre anche nelle nuvole

Mercoledì 13 aprile 2011 10:52:51

Troppe volte vengono dimenticati autori italiani come Augusto e mensionati autori stranieri, .... Augusto meriterebbe molto di più ... non tanto per la canzone ma anche come uomo , ha dato insegnamento di vita concreta senza andare nel superfluo.
grazie Augusto.

Giovedì 20 gennaio 2011 21:01:50

chiedo scusa a tutti, ma purtroppo per la terza volta , mi è sparito il sito??? !!!
lascio qui il nuovo indirizzo per chi volesse farci visita, ilsito è ancora in fase di rifiniture qua e là :-))) anche perchè ho perso molto materiale, ma è gia disponibile per voi e chi ha amato il nostro AUGUSTO DAOLIO!! SE POI POTRETE AIUTARCI PER IL RINNOVO DELL'ADDOZIONE DELLA NOSTRA PICCOLA CONSUELO DI SANTO DOMINGO, NON POSSO CHE DIRVI GRAZIE!!! UN ABBRACCIO A TUTTI CON augusto nel cuore!
http://gliamicidiaugustodaolio.jimdo.com/

Giovedì 20 gennaio 2011 17:54:46

Ho visto i nomadi x la prima volta, nel lontano 1968 a Torino,Non potro mai dimenticare la grande emozione che mi ha dato.Non dimentichero mai la sua musica e la sua voce

Commenti Facebook