Messaggi e commenti per Fabio Fazio

Messaggi presenti: 292

Lascia un messaggio o un commento per Fabio Fazio utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Domenica 5 luglio 2020 13:02:16

Chiedere al presidente ordine giornalisti italiani se la risposta alle pesanti denunce di feltri doveva proprio essere cosi' penosamente evasiva: per propria scelta, o perche' costretto dalle circostanze? ! Grazie.

Sabato 4 luglio 2020 21:07:44

Il Parco Buoi si dimena e fa bene, ma resta sempre "maneggiato" dai guardiani, talora detti amministratori falliti del bene pubblico ormai perduto per i cittadini comuni. Forse meno per il caporalato d'alto bordo. Ma questo Fazio e" solo una figurina tv, magari qualche soldo la fa. Ma penso che lo dia, generosamente, ai compagni di partito. Per la buona causa che perseguono.

Sabato 4 luglio 2020 18:45:59

Buonasera, sono un vecchio adepto della antica religione/filosofia da lei praticata (quelli che il calcio, anima mia, le prime 100 stagioni de: che tempo che fa). Adesso basta è stato già detto tutto. Anche mia sorella/figlia/madre/amica Luciana mi propone solo minestre riscaldate. La butto lì, QUELLI CHE LA TIVU', commenti, analisi, comparazioni tra TV nel mondo e TV nostrane. Dichiaro di non essere un robot, ma... boh non ci giurerei.

Lunedì 29 giugno 2020 12:31:45

Vorrei. inviare un libro a fabio fazio appena. uscito scirtto da una ragazza. di 23. anni, come posso. fare?

Domenica 28 giugno 2020 13:44:21

Buongiorno,

volevo gentilmente far notare che poche trasmissione televisive hanno affrontato l'argomento wet market, commercio di animali selvatici, allevamenti intensivi e rischio virus. Sarebbe importante che un maggior numero di trasmissioni televisive si occupasse di una questione così centrale.

Distinti saluti

Katya Pellicciotta

Venerdì 19 giugno 2020 20:57:23

Mi fai pena, tu e la tua amica litizzetto che non fa ridere nessuno. 2 stipendiati dalla sinistra che possono liberalmente parlare male delle idee diverse dalle vostre, ma pronti ad offendersi appena qualcuno dà una opinione che non vi aggrada. Personalmente vi considero dei ladri visto che pago un canone per una tv (la rai) che non guardo e mai ho guardato. Restituisci i soldi agli italiani, fallito

Sabato 2 maggio 2020 16:07:32

Buongiorno Sig Fazio, la seguo spesso durante la sua trasmissione, avrei una richiesta, perché nei suo ospiti non invita qualche medico in trincea, che x guarire i suoi pazienti ha usato trasfusioni di plasma... facciamo sapere che la cura a costi quasi zero e senza controindicazioni ed effetti collaterali esiste... esiste veramente.. grazie Lambertini

Lunedì 27 aprile 2020 12:52:26

Caro Fabio, in famiglia seguiamo da anni le tue trasmissioni ed apprezziamo il tuo approccio alle varie situazioni, E visto che entri nelle nostre case tutte le settimane ti darò del tu. =) In questo momento "sospeso" e particolare che stiamo vivendo, mi permetto di scriverti per segnalarti un problema nel settore del turismo di cui faccio parte come consulente di viaggi e di cui non parla quasi nessuno. Il settore delle agenzie di viaggi. Infatti, l'approccio al "problema turismo" che ho sentito in Tv fa riferimento quasi esclusivamente al "restiamo in Italia, diamo una mano al nostro paese" ed è del tutto condivisibile, Per tentare di risolverlo non basta riempire gli hotel ed i ristoranti italiani, ma c'è molto altro...
Il settore delle agenzie di viaggio e di noi consulenti per viaggiare, credo sia l'unico che oltre a non avere lavoro adesso e non averlo ancora chissà per quanti mesi, ha dovuto rinunciare anche a circa 6 mesi del lavoro svolto. E' un po' come se non lavorassimo da settembre/ottobre 2019... Infatti, giusto per fare qualche esempio concreto, con l'impossibilità di svolgere matrimoni, le coppie hanno annullato o stanno annullando i viaggi di nozze (gli annullamenti riguardano anche altre tipologie di viaggio, come per famiglie, di gruppo, single, ecc.). Quindi, viaggi prenotati da settembre 2019 a febbraio 2020, ma con partenze estate 2020 non potranno essere fatti. E' vero che sia stata prevista la politica del voucher che tutela sia il consumatore finale (che può rifare il viaggio in altro momento) che l'agenzia di viaggi (non costretta al rimborso in denaro), ma ritengo che questa parte di problema non sia stata sufficientemente messa a fuoco. Il settore turismo è molto complesso ed articolato, anche perché non si parla di beni tangibili, (compro un paio di scarpe e le pago o se le vendo incasso), ma di servizi e riguarda molti comparti. Altra situazione... Sento parlare di un bonus vacanza da dare alle persone per incentivare il turismo in Italia (il cosiddetto incoming) ; va bene, può essere uno strumento utile, ma facciamolo spendere attraverso le agenzie di viaggi, in modo da aiutare una categoria ed un settore che rappresenta una bella fetta di PIL e che probabilmente non venderà viaggi all'estero (outgoing) per diversi mesi e che adesso è in pesante difficoltà. Quindi, oltre che parlare di incoming (giustissimo) parliamo anche di outgoing che riguarda tanti italiani che sognano viaggi su misura memorabili nei luoghi più belli del mondo o vacanze nei vari villaggi all inclusive e molto altro. Ti sarei grato se potessi dare alla trasmissione un taglio anche un po' diverso da quello dei vari TG in modo da capire se ci potrà essere dato un aiuto o meno. Ma è ovvio, che se l'approccio non è corretto ed integrale, si rischia di non vedere nemmeno ciò di cui si dovrebbe parlare per risolvere il problema.
Con stima e simpatia
Giuseppe

Domenica 26 aprile 2020 11:20:05

Buongiorno Fabio, seguo con passione la Sua trasmissione, La stimo molto e La ringrazio per quello e sta facendo e come lo sta facendo in un momento davvero complicato per l’Italia e per tutto il mondo.

In molti abbiamo letto l’articolo di Affari italiani di cui sotto e mi chiedevo se questo tema può essere ripreso ed approfondito nel corso della trasmissione.
La ringrazio e Le auguro buona giornata e buon lavoro.
Cordialmente,
Paola

https://www. affaritaliani. it/cronache/coranavirus-la-cura- c-e-ma-non-se-ne-parla- da-pavia-mantova-la-svolta-668604. html

Sabato 25 aprile 2020 22:48:10

Caro Fabio, per l' importanza divulgativa della tua trasmissione ritengo utile esprimere questa mia forte preoccupazione, che ritengo condivisa da molti miei connazionali. Ti scrivo da cittadina della mia amata Italia, da figlia preoccupata,. Da professionista. Sappiamo ahimè che i virus respiratori seguono il flusso dei trasporti, lo spostamento delle persone etc. Mi chiedo, per la tanto attesa e nello stesso tempo temuta fase 2;, se si è considerata la forte possibilità che un flusso di turismo verso le stazioni balneari del Sud Italia dalle regioni del nord, ancora oggi fortemente piegate dalla epidemia, nn possa ricreare il devastante panorama sanitario ingenerato dal flusso di turismo verso le stazioni sciistiche nei mesi di inizio dell'" epidemia Febbraio, Marzo. Da meridionale ho un grande timore, in quanto sn ben consapevole del fatto che le risorse sanitarie del Sud Italia sono insufficienti a contrastare una forte ondata virale. Capisco l' importanza economica del turismo estivo, ma mi chiedo se i ns tecnici del CTS o della task force di Colpo, non abbiano considerato tale possibilità ed ipotizzato la necessità di effettuare dei tests sierologici all' ingresso dei turisti nelle varie strutture. Con stima, Daniela

Commenti Facebook