Messaggi e commenti per Renzo Arbore

Messaggi presenti: 47

Lascia un messaggio o un commento per Renzo Arbore utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Martedì 7 luglio 2020 18:07:48

Agata
prende il sole
sul terrazzo
in cima al palazzo
“L’Agata sul tetto che scotta”

Ne ho molte altre, in un mio libercolo fuori commercio, che volentieri le invio, se mi dice dove!
FG

Martedì 7 luglio 2020 15:49:58

Ciao Renzo mi chiamo Roberto e scrivo canzoni POP di qualita'. posso inviarti un brano inedito? grazie sei un mito

Lunedì 6 luglio 2020 09:00:01

Buongiorno! Sono da sempre un suo grande ammiratore. Sentendo “torna a casa lesso” e “Otelma e Luise” ho pensato che potrei inviarle un mio libretto che le piacerà, pieno di simili calambour. Dove posso spedirglielo?
Con stima, affetto e riconoscenza per avermi “consolato” tanto!
Franco Guazzoni

Domenica 5 luglio 2020 22:53:10

Gentile Dott. Arbore, sono Pia Cariota Ferrara figlia del relatore della Sua tesi di laurea.. Domani 6 luglio alle ore 18 per via telematica piattaforma Zoom Id: ------- password ------- ci sara l'attribuzione di una borsa di studio in onore di mio padre-Luigi Cariota Ferrara ad un giovane violinista.
Saro'lieta se potesse collegarsi ; seguo sempre la Sua creativita' colta e originale. Con viva cordialita'Prof. ssa Pia Cariota Ferrara

Giovedì 25 giugno 2020 22:45:50

Per favore salvaci da “Made in sud” non né possiamo più sono già le 22 e 42 ed è talmente abominevole da rovinarci L attesa (lunga) di striminzitic show.
Sempre grato al caro grande maestro Arbore.
Cari saluti
Walter

Lunedì 22 giugno 2020 17:45:38

Caro Lorenzo "o come dicon tutti Renzo", col tuo talento immaginifico sei stato all'altezza del Magnifico, allietando con musica e ironia più generazioni in cerca di una piacevole follia. Per fortuna non hai mai smesso di inventare frizzi e lazzi per eterni ragazzi come me che nonostante le traversie, non ho mai smesso di sognare, e forse è arrivato il momento di farmi ascoltare. Con la tua Orchestra Italiana diffondi in ogni dove la Canzone napoletana, ed io che ne conosco a fondo ogni vibrazione vorrei farti ascoltare qualche mia interpretazione. Torneresti così alla tua vocazione di scopritore di talenti perché modestamente non temo concorrenti. Ti abbraccio con sincero affetto auspicandoti di fondere sempre il cuore con il brillante intelletto. Rossella ⭐🎼❤️

Domenica 21 giugno 2020 12:30:16

Carissimo, vorrei invitarla a guardare su YouTube, nella rubrica "Pillole di classica", il video su Miss di Totò ; penso che potrebbe trovarlo divertente. Tanti saluti e infiniti complimenti.

Sabato 20 giugno 2020 19:52:49

Gent. mo Renzo,
non ci conosciamo ma mi fa piacere inviarLe questa mail per la stima che ho nei suoi cnfronti. La seguo fin da ragazzo, ma…lasciamo perdere le questioni anagrafiche (sarà meglio per me!).
Dunque, mi presento: Emanuele Pappalardo, docente delle materie compositive all'interno del dipartimento di Didattica della Musica della Conservatorio di Latina (mi occupo di formazione dei futuri docenti di musica, ma non solo come vedrà di seguito).

Si starà chiedendo: ma che vuole un professore di conservatorio da me? Niente di particolare, solo stimolarLe una curiosità su come i bambini oggi possono pensare la musica, al di là degli stereotipi dai quali sono inondati.
Ho condotto una ricerca su questi aspetti di cui Le do qualche riferimento.
Si tratta della pubblicazione di un testo, di cui sono autore, che riguarda le tecnologie, la musica, la scuola primaria... La singolarità di questa pubblicazione è che si tratta di una Ricerca che ha coinvolto due Istituzioni formali del territorio di Latina, I. C. " G. Giuliano" e il Conservatorio di
Musica. Non mi dilungo qui in dettagli che si potranno trovare in questi due link, il primo rimanda alla casa editrice e al testo

http://www. edizioniets. com/scheda. asp? n=9788846754851

l'altro, a una breve presentazione video della durata di 3'.
https://www. youtube. com/watch? v=w6kOL_zvu7I

Dunque, chi lo sa cosa potrà accedere se si sarà incuriosito.
Intanto Le mando un caro saluto e la continuo a seguire
Emanuele Pappalardo

Sabato 20 giugno 2020 01:23:12

Ho avuto modo di conoscerti bene molti anni fa Ti ho ammirato nelle trasmissioni su Rai due e continuerò a seguirti Ho parenti a Napoli e Capri mi farebbe piacere rivederti sarò presto a Roma e Napoli Complimenti sei veramente intramontabile e mi sono commosso Hai comunque sino
ad ora ricordato tutti tranne un tuo amico che è anche un mio parente Mario Marenco Spero di sentirti e di vederti. michele bellomo
http://www. arboristeria. it/

Giovedì 18 giugno 2020 19:29:18

Mi stai facendo consolare. Anche io nel"72 a Londra, ho comprato una giacca, quando sono arrivata in Italia, all'aeroporto di Napoli mi hanno scambiata per una turista inglese. Vorrei farti consolare recitando una poesia di Toto' " e rose" ma non se "pote". Posso dirti solo il finale " sei una margherita" con affetto e stima Maria.

Commenti Facebook