Renzo Arbore

Renzo Arbore

Renzo Arbore

Biografia Tele anticipo

Lorenzo Giovanni Arbore, poliedrico personaggio radio-televisivo, attore, showman e musicista, nasce a Foggia il 24 giugno 1937. Nella sua lunga carriera artistica è riuscito nella difficile impresa di cimentarsi con radio, musica, cinema e televisione, mantenendo sempre intatto il proprio personaggio.

Arbore nasce sì a Foggia, ma è napoletano d'adozione, con tanto di cerimonia in comune, dove si laurea in giurisprudenza. Come artista comincia a farsi strada nella città natale pugliese, nella "Taverna del Gufo" dopo essere stato al seguito di un complesso jazz foggiano.

Sempre a suo agio nel mondo dello spettacolo romano, è uno dei pochissimi showman italiani ad essere dotato di fervida creatività e capace di far accettare e realizzare con successo ogni suo programma.

Nel 1972 inizia la sua prima vera esperienza nel mondo musicale con il complesso "N.U. Orleans Rubbish Band" (dove N.U. sono acronimo di "Nettezza Urbana"), band composta, oltre che dallo stesso Arbore al clarino, da Fabrizio Zampa alla batteria, Mauro Chiari al basso, Massimo Catalano al trombone e Franco Bracardi al piano. Con loro pubblica un 45 giri che contiene le tracce "She was not an angel" e "The stage boy".

Inizia poi la sua carriera alla radio con le trasmissioni "Bandiera gialla", "Alto gradimento" e "Radio anche noi" al fianco di Gianni Boncompagni, programmi innovativi che raggiungono immediatamente alti indici d'ascolto. Il passaggio dalla radio alla televisione sarà breve.

La carriera televisiva di Renzo Arbore comincia alla fine degli anni '60, caratterizzati da contestazioni, aspri confronti e proteste. Un momento sociale e politico particolare che ispira ad Arbore la trasmissione "Speciale per voi". È il suo primo programma televisivo che firma come autore e conduttore; è un programma musicale che, senza ricercate forzature come avviene nella televisione moderna, testimonia fedelmente il clima di confronto e contestazione dell'epoca. Un programma che tiene a battesimo nomi come Lucio Battisti, per citarne uno. Il pubblico in sala interviene e critica (anche apertamente) gli ospiti che vengono ad esibirsi. Nasce di fatto il primo talk-show della televisione italiana.

Nel 1976 gli italiani, educati alla domenica televisiva di "Domenica In", scoprono che sul secondo canale Rai c'è "L'Altra domenica" programma con cui Renzo Arbore sbarca alla tv nazionalpopolare. Arbore inventa questo show "alternativo" che diventa ben presto un cult della televisione. Il pubblico entra in diretta con il programma per la prima volta : "L'altra domenica" è la strampalata combinazione di giochi, macchiette e parodie con cui Renzo lancia, tra gli altri, personaggi come Roberto Benigni, Milly Carlucci, Mario Marenco, le Sorelle Bandiera, Giorgio Bracardi, Gegè Telesforo, Marisa Laurito, Nino Frassica, il cugino americano Andy Luotto, i cartoni animati di Maurizio Nichetti, i collegamenti con Isabella Rossellini da New York, e valorizza personaggi come Michele Mirabella, Luciano De Crescenzo e la Microband.

Arrivano gli anni Ottanta e Arrbore torna in tv come autore e conduttore di "Tagli, ritagli e frattaglie" e "Telepatria International". Nel 1984, in occasione del 60° anniversario della radio Rai, realizza quello che era probabilmente già da qualche tempo un suo sogno: inventa e conduce "Cari amici, vicini e lontani", riuscendo a coinvolgere Radio e Televisione in un matrimonio sembrato fino ad allora difficile, per non dire impossibile.

Il 1985 è l'anno di "Quelli della notte", programma TV che inaugura la "seconda serata" nella quale Arbore trova la sua collocazione più propria. La trasmissione è il trionfo dell'improvvisazione al suo stadio più alto, capace di imporre uno stile nuovo, in cui i protagonisti nel salotto cazzeggiano e parlano a ruota libera seguendo solo un filone decretato dal tema della puntata. Il risultato è una comicità sorprendente in quanto improvvisata ed improvvisa, arte più unica che rara nella televisione moderna che verrà negli anni a seguire.

Arbore nel frattempo partecipa a Sanremo nel 1986 con la canzone "Il clarinetto" ed ottiene il secondo posto, gira i film "Il Pap'occhio" e "F.F.S.S. Cioè...che mi ha portato a fare sopra Posillipo se non mi vuoi più bene?".

Nel 1987 parte la striscia quotidiana di "D.O.C.", programma musicale con "Denominazione di Origine Controllata", che apre al grosso pubblico le porte del jazz, del blues e del rock, e che Arbore colloca un anno dopo nella fascia oraria "notturna" a lui prediletta nella trasmissione dal titolo "International D.O.C. Club". Ma questo è l'anno di "Indietro Tutta", programma satirico che descrive dettagliatamente e condanna sul nascere la televisione che oggi vediamo. Arbore è ammiraglio di questa nave che naviga all'indietro, coadiuvato, nelle 65 puntate quotidiane, dal "bravo presentatore" Nino Frassica. Una "marmaglia" bizzarra che prefeticamente irride con invenzioni esilaranti quella che sarebbe stata la televisione del futuro: tra quizzoni, veline coccodè e "sponsorao col cacao meravigliaio", non si può che ammirare la grande visione che Arbore e compagni avevano avuto già allora.

Nel 1990 conduce "Il Caso Sanremo", dove in un processo simulato è giudice su fatti e misfatti della storia canora sanremese attorniato da una improbabile corte ed avvocati interpretati da Michele Mirabella e Lino Banfi. Nel 1991 compare come conduttore solo in una serata dedicata al confronto tra la musica italiana degli anni Quaranta e quella americana. Nel1992 rende un sentito omaggio televisivo a Totò con "Caro Totò... ti voglio presentare", programma per celebrare la grandezza artistica del Principe della risata.

Per 22 ore consecutive, senza sosta, nel 1996 Arbore conduce "La Giostra", in diretta via Satellite per Rai International, di cui è diventato direttore Artistico e Testimonial; abbandona quasi definitivamente le irruzioni nel piccolo schermo: dopotutto il modello televisivo che lo ha sempre caratterizzato è quello legato alla jam-session, dove preparazione ed improvvisazione si incontrano per realizzare un divertente gioco delle parti.

Il rapporto troppo stretto con le leggi commerciali dell'Auditel che rinunciano allo spazio destinato alla cultura gli sta stretto e preferisce esprimere i suoi talenti in altri modi. Nel 1991 fonda "L'Orchestra Italiana", composta da quindici grandi strumentisti, con lo scopo di diffondere nel mondo la canzone napoletana classica. Nel 1993 ottiene un clamoroso successo al Radio City Music Hall di New York.

Ricompare sul piccolo schermo solo nel 2001, quando ripropone su Rai-Sat il suo showcult "L'altra domenica"; presenta inoltre tre speciali sul Giappone: "Italian sushi", "Sotto a chi Tokio" e "Un italiano a Tokio".

A parte una brevissima serie andata in onda nel 2002 ("Son felice sol così quando canto notte e dì: Do Re Mi Fa Sol La Si"), nel maggio dello stesso anno è protagonista del "Maurizio Costanzo Show" in cui è celebrata la sua carriera di musicista e showman televisivo, momento che ricorda quanto Arbore sia stato capace di fare una televisione unica, che non ammette definizioni, ricca di sfumature e connubio di forme d'arte diverse, dalla radio al cinema, dal teatro al giornalismo. Una puntata incentrata sulla sua carriera sembra aprire le porte ad un ritiro definitivo ma Renzo Arbore non smette di sorprendere e sabato 22 gennaio 2005 fa il suo grande ritorno televisivo con "Speciale per Me", ovvero "Meno siamo, meglio stiamo", con cui dimostra ancora una volta di essere avanti a tutti di almeno un decennio.

Nel 2006 partecipa al primo episodio della serie "Don Matteo", a fianco di Terence Hill e l'anno dopo ritorna in prima serata in "Stiamo lavorando per noi", programma di cabaret condotto dai veterani Cochi e Renato per poi comparire anche tra gli ospiti di Fabio Fazio in "Che tempo che fa" e Simona Ventura in "Quelli che...il calcio".

All'inizio del 2022 riceve il titolo di Cavaliere di gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica italiana da parte del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Frasi di Renzo Arbore

6 fotografie

Foto e immagini di Renzo Arbore

Video Renzo Arbore

Commenti

Nota bene
Biografieonline non ha contatti diretti con Renzo Arbore. Tuttavia pubblicando il messaggio come commento al testo biografico, c'è la possibilità che giunga a destinazione, magari riportato da qualche persona dello staff di Renzo Arbore.

Domenica 5 maggio 2024 20:19:41

Emozione


Caro Renzo, dopo che hai fatto provare a me (come a milioni di persone) emozioni intense di tutti i generi, oggi per la prima volta mi hai fatto commuovere ascoltando - e vedendo - la tua delicatissima e intensa interpretazione di "piove" con i swing maniacs...
grazie di cuore!

Marco da Bordighera

Domenica 6 agosto 2023 10:45:44

Non aggiungo altro agli apprezzamenti alla Sua Persona ed alle Sue qualità umane e artistiche, ho letto alcuni messaggi che Le sono stati inviati e li condivido.
Da pugliese di 82 anni sono orgoglioso di essere un Suo conterraneo e Le auguro Ogni Bene.
Oronzo Sticchi

Sabato 5 agosto 2023 19:17:47

Il mio grazie a Renzo Arbore


Carissimo Dottor Arbore
Alla verde età di sessant’anni, dopo una vita di ammirazione e affetto sconfinato per Lei, trovo finalmente il coraggio di scriverle per esprimerle tutta la mia stima e la mia riconoscenza. Sono un insegnante di Liceo, nonché giornalista pubblicista. La seguo fin dal 7 luglio 1970, quando la sigla di Alto gradimento mi aprì, alle 12, 30, il mondo meraviglioso della Sua musica e del Suo umorismo. Avevo solo 7 anni allora (sono nato il 12 dicembre 1962), e mi trovavo in villeggiatura in casa di una mia prozia nelle campagne di Rignano Flaminio (essendo nato e sempre vissuto a Roma). Ricordo benissimo la giornata di sole, il caldo “fresco” vivibile delle estati di allora, e la simpatia che provai subito per le voci di Arbore e Boncompagni, personaggi che focalizzai allora per la prima volta.
La trasmissione già mi piaceva per la musica e per voi due presentatori (basti dire che foste voi a lanciare, tra gli altri, Edoardo Bennato e Pino Daniele!), ma raggiunse il massimo quando arrivarono (mi pare qualche tempo dopo) Marenco e Bracardi. Catenacci, Scarpantibus, Verzo, Aristogitone, Sgarrambona, il dottor Marsala, Bozambo. Un trionfo pirotecnico di “follia” spiazzante, intelligente, surreale e divertentissima. Come poi in TV L’altra domenica, Quelli della notte, Marisa La Nuit e, soprattutto, l’indimenticabile Indietro tutta.
Ai tempi di Indietro tutta abitavo in un appartamento al quarto piano del civico 54 di Viale Angelico. La porta accanto alla mia era una sede RAI, dove si riuniva anche la redazione di D. O. C. : Musica e altro a denominazione d'origine controllata. Io vedevo spesso Lei parcheggiare la sua Jaguar (bianca, se non ricordo male) sotto le mie finestre, e morivo dalla voglia di parlarle, di esprimere il mio affetto e la mia considerazione per Lei. Mi piaceva il Suo stile, la Sua intelligenza satirica dissimulata con un sapiente understatement carico d’ironia. Lei è sempre stato nei fatti democratico, antifascista (come si è sempre dichiarato) e capace di farci ridere e pensare nello stesso tempo.
Morivo dalla voglia di dirglielo, di dirle che La capivo, che condividevo il Suo modo di vedere la realtà, il Suo grande amore per Napoli e per la sua musica, la Sua democraticità e il suo antiautoritarismo e anticonformismo. Degno del Suo grande avo Carlo Cafiero.
Morivo dalla voglia, e non ne ho mai avuto il coraggio. Una volta salii in ascensore, da terra al quarto piano di casa mia, insieme a Lei, che indossava il suo bellissimo cappello a larga tesa. Emozionatissimo, in quei ventotto secondi non seppi dirle nulla. Ero talmente imbarazzato, che Lei avrà addirittura pensato che non La conoscessi neppure. Uno dei più grandi rimpianti della mia vita. Era il 1988, ed avevo ventiquattro anni.
Io non so come Lei stia ora, né quel che sta vivendo. Voglio però dirle, finalmente, il mio GRAZIE per aver accompagnato tutta la mia vita, quella di mia madre, di mio padre, di mia sorella, dei miei amici, con le sue fantastiche trasmissioni, capolavori dell’arte dello spettacolo. Indimenticabili. È lei ad averci regalato, tra i tantissimi, Roberto Benigni, Nino Frassica, Marisa Laurito, Luciano De Crescenzo!
Non si senta mai solo, mai triste. Pensi soltanto a tutto il bene che ha fatto a tanti come me, accompagnati per tutta la vita dalla Sua Arte.
Mi piacerebbe tanto poterglielo dire personalmente, ma forse questo resterà un sogno.
La saluto con immenso affetto e con sconfinata ammirazione.
Grazie di esistere.

Alvaro Belardinelli

Martedì 27 giugno 2023 09:04:49

La storia della Sua vita: straordinaria


Una completa Biografia di un Personaggio e di una Persona come Renzo Arbore che seguo da decenni.
Quasi ogni giorno sento le sue varie performance musicali che ho acquistato e scaricato sul mio iPhone.
La storia della Sua vita: straordinaria 👏👏👏

Sabato 15 ottobre 2022 21:31:24

Caro Renzo, questa mattina ti ho mandato un mio messaggio, con mie considerazioni intellettuali. Mancava una cosa, è chicca per te e per me. Ecco il link che non riuscivo a ritrovare: ht ts: // ----- /dDora4dfd5o E' PUTIN IN PERSONA AL PIANO !!! Ciao. Salvatore da Roma

Giovedì 23 giugno 2022 19:24:11

Richiesta di Collaborazione


Stimatissimo Renzo, buongiorno, sono un Tuo grande ammiratore, mi chiamo Mario Vigliarolo e abito Cernobbio (CO). Cantare è sempre stata la mia passione. Nel 2015, dopo un duro allenamento di 3 anni, per necessità economiche, ho iniziato a cantare da Tenore di strada facendo immensi sacrifici per arrivare ai livelli odierni, Canzoni Classiche Napoletane, Italiane, in altre lingue ed Arie d' Opera, da solo, con immenso impegno, senza amplificatore, A Cappella ma non disdegno cantarle con la musica. In questi anni, a causa del Covid-19, la situazione é peggiorata notevolmente riducendo di moltissimo i pochi soldi che rimediavo. Cordialissimo Renzo Ti riferisco, con gentilezza, di non avere nessuna entrata economica perché questa era l'unica fonte di guadagno in famiglia con la quale vivo, in affitto, con moltissime privazioni. Sarei molto felice se potessi ricevere una Tua collaborazione affinché con le mie canzoni possa guadagnare qualcosa per affrontare il difficile momento che io e la mia famiglia stiamo vivendo, non rendendo vano l' enorme impegno di tutti questi anni di canto. Gradisco informarTI che nel corso degli anni ho avuto entusiaste attenzioni di Cantanti, Soprani, Tenori, Musicisti... e dal fatto che la Produzione di un Talent Show Nazionale mi ha scelto per il Casting dopo la visione di un video inviato, non ultimo l' interessamento di una importante Casa Discografica Italiana a cui, con mio sommo dispiacere, ho dovuto rinunciare essendo impossibilitato a corrispondere il contributo iniziale che mi era stato chiesto. Un Grande Abbraccio e un Affettuoso Saluto. Molte Grazie.

Lunedì 17 gennaio 2022 06:07:32

... per chi segue il talento (foggiano ed inter nazionale) dai tempi lontani di Bandiera Gialla alla radio... l'eleganza artistica-culturale-musicale di una epoca si è estrinsecata ed affermata... ad majora !

Domenica 16 gennaio 2022 18:50:29

Complimenti vivissimi... grande interprete, autore e personaggio come pochi.
Gentilissimo, le sue interpretazioni delle canzoni napoletane " quelle belle " rimangono indelibili ricordi.
Dato la sua sensibilità verrei tanto che riproponesse dei brani musicali adatti alla danza soprtiva che soffre da parecchio l'assenza di musiche coinvolgenti, dal valzer inglese al tango... dal valzer viennese allo slow fox trot ed infine il quick step.
Ultimamente c'è poca produzione di questi ritmi coinvolgenti, la danza non può essere solo una manifestazione di energia velocità e movenze, solo quando la musica entra in te e ti trasforma esternandola in DANZA.
EGREGIO MAESTRO con la sensibilità e le qualità che Lei possiede son sicuro potrebbe dare una mano ad una nuova produzione di brani coinvolgenti.
Con ammirazione

Mercoledì 29 settembre 2021 11:04:18

Da poco mi sono trasferito da Roma al mio paese natale Vicoli provincia di Pescara e ho potuto ammirare una piccola orchastra di nome (a mez a lar) traduzione in mezzo all? aia sono 5 elementi con strumenti musicali costruiti in casa c'è solo una fisarmonica al naturale tra l'altro anche cantante a mio avviso sarebbe da valutarli hanno fatto anche alcuni pezzi loro qui hanno molto successo vorrei un aiuto da lei se può valutarli per farli conoscere altrove la ringrazio tantissimo io a lei la conosco da quando faceva alto gradimento più mia suocera abitava vicino la sua mamma erano amiche, la saluto con molta stima saluti Andrea D'Amico

Mercoledì 25 agosto 2021 21:22:26

Ritorno in tv


Caro Renzo, questa sera di un caldo Agosto del 2021 a Techete' sulla Raii hanno appena fatto vedere alcuni tuoi programmi. Ma perché non ritorni in tv a fare uno dei tanti tuoi programmi, nuovo naturalmente con canzoni e ospiti fantastici? Ci manchi tanto e ci manca tanto anche la buona televisione che sai fare SOLO Tu. Io intanto aspetto... non si sa mai. Un abbraccio affettuoso!

Sabato 21 agosto 2021 00:56:14

Ciao Renzo,
Sto cercando il programma che hai presentato nel 2014 "cari amici vicini e lontani" in dvd e forse possibile che esita un dvd o cofanetto sempre in dvd di tale programma e dove poterlo avere?
Ti ringrazio anticipatamente con o senza dvd
Ciao Michele

Lunedì 28 giugno 2021 17:37:41

The CrossBeatles


Caro Renzo, è da un paio d'anni che sottopongo ai cosiddetti "addetti ai lavori" l'idea di far giocare tutto il mondo attraverso un cruciverba riguardante i Beatles. Nessuno mi considera. Eppure è un'idea geniale. Hai tempo affinchè te la descriva? Sono certo che ne apprezzerai le potenzialità.
Grazie e scusa per il disturbo. Ciao. Piero Lippi

Giovedì 24 giugno 2021 18:49:29

Proposta musicale


Evito le solite banalità del tipo: sono un tuo grande ammiratore... ti seguo da sempre... ecc ecc che ti avranno anche un po' stufato.
Perchè ti scrivo. Ho rispolverato una vecchia canzone degli anni sessanta/settanta cantata da Tony Del Monaco: La serenata. E mi sono chiesto se con il dovuto arrangiamento che solo tu sai fare non sarebbe adatta a far parte del repertorio dell'Orchestra Italiana. A me pare proprio di si. Cosa ne pensi? Ciao.

Giovedì 24 giugno 2021 18:06:23

Autopiano americano a rulli anni '30 e dischi 78 giri d'epoca


Questo strumento acquistato dal nonno di mia moglie in America ove era immigrato nei primi anni del ‘900 e rientrato nel 1946 a Caserta sua citta natale e a lei regalatole dagli eredi legittimi al momento della successione dei beni alla morte del nonno.
Costruttore:
Melville Clark 1875 – Opera n° 22877 denominata “Apollo”, Strumento Prototipo.
Caratteristiche:
Autopiano con funzione principale riproduzione di brani musicali da rulli traforati, con funzione di traspositore di tastiera per accompagnare il cantante, funzione pianoforte e giradischi a manovella per dischi a 78 giri.
Staffe di alimentazione pneumatica del movimento a pedale, funzionamento ad aspirazione.
Restauro effettuato da persone qualificate nel 2000, sia per quanto riguarda il mobile, riverniciato come in origine, sostituzione di tutte le condutture del circuito pneumatico
spero che le possa interessare, le potrò inviare le foto e i titoli dei dischi, più 23 dischi 78 giri mai8 suonat
Fernando Ruffatti

Giovedì 24 giugno 2021 11:27:26

Auguri di tutto cuore per i tuoi splendidi 84!!! Sei il personaggio più fantastico del mondo. Salute, gioia di vivere, serenità e tutto quanto desideri. Un abbraccio Amalita ❤️👍🎂👏🤟🥰❤️

Lunedì 24 maggio 2021 18:28:07

Buon giorno Renzo, da sempre sono un tuo affezionatissimo ammiratore. Da qualche tempo conduco una trasmissione, assieme a due colleghi, su TELECUPOLE, televisione privata, che si vede in Ovest LOMBARDIA, PIEMONTE, VALLE D'AOSTA, LIGURIA e parte della COSTA AZZURRA oltre che su SKY canale 824 e TVSAT canale422. La trasmissione si chiama FORMAT e vuole trasmettere, soprattutto in questi momenti, un messaggio di moderato ottimismo tramite le testimonianze di chi, come te e quelli che lavorano con te, hanno subìto forti conseguenze dovute alla impossibilità di lavorare.
Ti chiedo se potessi concedermi DIECI minuti per un collegamento SKYPE o altro che tu desideri, per raccontare come hai passato questo difficile periodo.
Ti sarei molto grato se tu accettassi, so che hai un grande cuore e mi auguro di ricevere una risposta positiva a questa mia richiesta.
Ti abbraccio fraternamente. Franco Di Braccio Tel 320 ------- email -------

Mercoledì 5 maggio 2021 10:59:58

Salve... mi piacerebbe contattarla per farle conoscere mio padre... in quanto é stato un musicista, con una storia molto interessante... sono di Modena e fare la sua conoscenza sarebbe un onore... ringraziadola x l'attenzione rimango in attesa di una sua cortese risposta

Lunedì 26 aprile 2021 15:33:32

Buongiorno Renzo, sono Valeria del DISCOMANE di Milano.

Mi permetto di scriverle per avere il suo appoggio in una battaglia che dura da parecchio tempo.

I negozi di dischi non sono considerati cultura a differenza delle librerie, ciò significa che in caso di zona rossa (e qui in Lombardia, come in tutta Italia ne abbiamo subite parecchie) devono stare chiusi.

Siamo pochi in Italia saremo circa 350 e soprattutto non siamo potenti come le librerie (alcune nonostante la zona rossa hanno continuato a vendere dischi).

Abbiamo bisogno del supporto di voi musicisti, in modo che non possa avvenire più una disparità di questo genere.

Noi personalmente siamo stati chiusi a marzo, aprile, maggio, novembre 2019 più qualche giorno in dicembre (i giorni buoni tipo la vigilia) e a gennaio sempre giorni che per noi sarebbero stati fonte di buon lavoro e ancora a gennaio la settimana fatta per errore di conteggi e ora a marzo fino a lunedì scorso! Il tutto peraltro, nel nostro caso, senza aver ricevuto ancora a tutt’oggi alcun ristoro.

Noi siamo quelli che si preoccupano e si prodigano nel promuovere i vostri dischi, siamo quelli che li consigliano, quelli che li fanno ascoltare e ora abbiamo bisogno che voi possiate aiutare noi a farci parificare, in quanto venditori di cultura, alle librerie e ciò servirà a congiurare un’ulteriore eventuale chiusura.

Siamo apparsi su vari giornali come IL GIORNO, ONDA MUSICALE, ROCKOL e altri miei colleghi su IL MATTINO e varie altre testate locali.

Alcuni negozi stanno cercando di riunirsi per combattere queste disparità. Ci chiamiamo U. N. D. I. C. I. Unione Negozi di Dischi Italiani Coesi e Indipendenti, ma abbiamo bisogno di voi artisti.

Spero che questo appello che rivolgo non sia invano e spero di ricevere una cortese risposta.

Auguro una buona giornata

Valeria Baldan

IL DISCOMANE
ALZIA NAVIGLIO GRANDE 38

MILANO

P. S. Mi permetto di allegare qualche link per poter vedere alcuni articoli he ci hanno pubblicato

ht tps: //www. roc kol. it/news-721250/neg ozi -di-dischi-indip endenti-protest a-contro -chiusura-zo na-r ossa

ht tps: //www. ilgi orno. it/cronaca/negozi-dischi-covid-1. 6211305

ht tps: //www. onda musicale. it/cultur a-ed-e venti/56018-la-m usica-e-cultura-int ervista- ad-un-negozi ante-giustame nte-arrabb iato/

Giovedì 15 aprile 2021 10:27:53

Ferrazzano (cb) 15/04/2021

carissimo renzo,
spero che questo messaggio giunga ai tuoi occhi e non venga cestinato dai tuoi segretari.
ti do del tu perche' abbiamo quasi la stessa eta' e inoltre io sono un tuo fans da oltre 40 anni,
ti seguo con ammirazione sin da quando ti vedetti in tv con l'animazione del clarinetto.
una volta circa, circa 20 anni fa', ti incontrai a roma e cercai di raggiungerti ma non ci riuscii.
ricordo che quando venisti a campobasso per uno spettacolo io per farmi notare tirai in alto il mio
cappello e ci incrociammo con lo sguardo.
ora non sto molto bene in salute, non covid, ma ho problemi con schiena e anca e prima di passare
all' alatra parte avrei un grande desiderio: quello di stringerti la mano e fare una foto con te.
posso guidare e raggiungere qualsiasi localita' a 300/400 km.
spero con tutto il cuore di vedere esaudito il mio desidereo.

con affetto iaverone giulio
via -------, 6
nuova comunita'
86010 ferrazzano (cb)
cell. 337 ------- fax. -------

Mercoledì 7 aprile 2021 20:33:49

Lode a Renzo


Lode. a. Renzo
Lode a te, o Renzo, autore e cantore
di eterni sentimenti.
Ed ancora lode all' istrione
che affascina e ammalia con le canzoni.
Lode a te, Renzo, che non insegui mode,
poco genuine finite sempre in coda.
Ed ancora lode a te, geniale ed allegro
, esecutore di testi e belle canzoni.
Lode a te, o Renzo, luce e faro
di gioie e tormenti.
Ed ancora lode al musicista
amante di canzoni in " Bellavista ".
Lode a te, o Renzo, portatore sano
di amore e passione a tutto spiano.
Ed ancora lode a te all' interprete napoletano
che dal cuore la musica porge in una mano.

Sabato 3 aprile 2021 17:50:02

Sono un insegnante di arte in pensione. In gioventù ho suonato con Gianni Mauro a Salerno. Ora mi dedico alla scrittura di testi di canzoni sia in napoletano che in italiano. Secondo il parere del mio amico Nicola Ferro, trombonista, sono interessanti. Avrei piacere di farglieli ascoltare e leggere. Grazie.
La mia mail: -------

Giovedì 11 marzo 2021 15:07:28

Egregio Maestro, la seguo da sempre, ho avuto modo di conoscerla nei vari tour che ha fatto nella mia città Salerno e nella provincia.
Le scrivo perchè mio marito che è alle soglie della pensione, si sta dedicando e dilettando a scrivere canzoni.
Qualcuna l'ha anche registrata con parole e musica.
Sarei molto felice di fargli un regalo di pensionamento facendole ascoltare un a sua canzone. Magari può essere di suo gradimento.
Mi dica se è possibile. Sono fiduciosa.
La ringrazio anticipatamente.
Vittoria

Martedì 9 marzo 2021 12:46:40

Prefazione a libro di poesie sulla daunia


Gentile Maestro Arbore,
spero che questa le pervenga.

Francesco Bellino, docente di Etica presso l'Università di Bari, originario di Orta Nova, vorrebbe una Sua presentazione o prefazione ad una raccolta di (100) poesie sulle figure più rappresentative della Daunia (Federico II, Diomede, Alfonso d'Aragona, San Pio, Di Vittorio, i briganti, i gesuiti, i pastori della transumanza, i crociati, i pellegrini, alcuni umili personaggi). Con stile lapidario quasi 'scolpisce' i tratti caratteristici con sommesse riflessioni sulla condizione umana, sulla vita, sulla morte.

Mi ha recentemente ricordato che Lei era amico di un comune amico di Orta Nova, Alfredo La Rovere, purtroppo scomparso.

Grazie per l'attenzione e cordi alità.

Foggia, 9 marzo 2021
saverio di jorio
foggia ------- 10
-------

Mercoledì 10 febbraio 2021 11:22:18

Auguri di compleanno speciali


Carissimo Renzo Arbore, io sono una donna innamorata di un uomo che sabato 13 diventerà mio marito. Il 12 febbraio lui compie gli anni. Farei di tutto per potergli regalare un suo video di auguri. Lui è un suo fan affezionato, è come se facesse parte della famiglia. Abbiamo tutti i suoi vinili e libri. Se può mi invii un video di pochi secondi. Lui ha una malattia rara ai polmoni e da marzo la nostra vita è cambiato ed è sempre chiuso in casa. Aspettiamo di vederla da marzo 2020 a Firenze, biglietti comprati (era il mio regalo di compleanno per lui l'anno scorso) ma ancora tutto in sospeso per il Covid. Le prego di fargli questo regalo immenso riempirebbe il suo cuore. con stima Marta Esposito

Venerdì 29 gennaio 2021 18:36:19

Indietro tutta. Che nostalgia... grazie per la vostra comicità intelligente che non teme la prova del tempo


Caro Renzo, con Raiplay ho rivisto alcune puntate di Indietro tutta. Che nostalgia! Ancora oggi mi ritrovo a fare i coretti con Frassica, a nutrirmi di gioia pura ascoltando l'inno alla vittoria dagli spalti Nord e Sud alla "soluzione" dei quiz, Riccardino, Bracardi, Pisapia, il maestro Mazzo... e tutti gli altri. Nel lontano 1987 il vostro intrattenimento mi ha fatto molta compagnia in un periodo difficile, con voi mi sentivo alleggerire e riuscivo a divertirmi. Bravi, grazie per la vostra comicità intelligente che non teme la prova del tempo, per l'allegria che siete riusciti a trasmettere. Indietro tuttaaa!

Giovedì 28 gennaio 2021 18:38:21

Caro Renzo, vorrei sapere dove comprare le canzoni che prendono in giro la gente. Molte voltele sento per radio, ma non so come si chiamano e quindi non sò dove trovarle o comprare un cd. Ti prego che faccio felice mio padre. Ti mando tanti saluti e lunga vita. Antimo

Martedì 29 dicembre 2020 23:32:52

Caro Renzo, volevo ringraziarti per la Tua straordinaria produzione musicale che ascolto ogni giorno ed è la mia migliore cura per vivere il presente, quasi 80 anni, con allegria. Ho tutti i Tuoi brani acquistati da ITunes di Apple.. Un forte abbraccio da Lecce. ❤️

Domenica 27 dicembre 2020 22:00:04

Buonasera Renzo, dopo la scomparsa di mio suocero, ci ritroviamo con circa 200 radio antiche.
sapendo che te sei un grande estimatore, mi chiedevo se potessi essere interessato all’acquisto.
Fammi sapere. Salutissimi Antonio Farenga 337 -------

https: //drive. google. com/file/d/1GVudLqG NvjJxBkXQo sSU0OsJUXV3my3_/view? usp=sharing

Sabato 26 dicembre 2020 21:37:44

Ricerca di una canzone


Sig. Arbore buona sera, le scrivo per questo motivo.
Sto rintracciando una canzone di cui non conosco il titolo, ne' il grupppo che la cantava.
La conservo in una bobina registrata da mio fratello dalla trasmissione Alto Gradimento (periodo in cui c'era la battuta del maiale...). Siamo nel '72/'73, anche perche' mio fratello mori' giovanissimo nel '74. Ho pensato all'Equipe 84 o ai Dik Dik, ma non l'ho trovata nei loro dischi.
Questo un pezzo di testo:
Senti senti lassù quel balcone, piange un bambino che non sa a che giocar, guarda dove passa quel fiume, tra quelle case in mezzo al fumo qui lavoro io, qui lavoro io.
Le sarei molto grato, mi ricorda la mia infanzia ed il mio caro fratello.
Grazie

Lunedì 7 dicembre 2020 09:37:20

Caro Renzo mio figlio ke e’ veterinario potrebbe stare tranquillamente nella squadra di quelli della notte: possiede il jazz della parola. Nn è una presa in giro la mia e’ semplicemente la verità’. Se ti può interessare scrivimi grazie.

Domenica 6 dicembre 2020 13:07:52

Carissimo Renzo, ci siamo incontrati al Carlo Felice di Genova, ho avuto il piacere di donarti una tua Caricatura fatta da me. Ho realizzato un libro di caricature dove sono raccolte 100 circa miei lavori, compresa la tua, ti manderò il libro, spero ti sia cosa gradita... Tanta salute, Franco

Mercoledì 30 settembre 2020 11:53:48

Buongiorno,
faccio seguito alla mia mail di ieri per trasmettere il testo del breve ricordo di Fo che parla della debuttante MARIANGELA MELATO.
Ricordo di DARIO FO e FANCA RAME di Valdo Mori
Ringrazio l’amico Nissim per l’originale sonetto che mi ha dedicato. Il pensiero è subito corso alle lunghe serate post spettacolo del Teatro Verdi di Pisa. Erano gli anni ’60 e grazie a Giampaolo Testi eravamo un piccolo gruppo di appassionati sempre presenti, che potevano accedere al terzo ordine dei palchi pagando solo l’ingresso di Lire 300. Che poi equivaleva al costo del loggione dove noi studenti squattrinati eravamo di casa. Serate a parlare con Carmelo Bene ed Enzo Cerusico, Paolo Panelli e Bice Valori, Paolo Poli, Elvio Calderoni, Carlo Campanini, Aurora Banfi, Rossella Como, Antonio Colonnello, Laura Betti, Mino Bellei, Carlo Dapporto e tanti altri attori.
Il ricordo di Dario Fo e Franca Rame risale al 28 Febbraio del 1965 quando al Teatro Verdi andò in scena la commedia “Settimo ruba un po’ meno” di Dario Fo.
Al termine dello spettacolo attesi gli Artisti per parlare dello spettacolo. Dario ci invitò a seguirlo al buffet della stazione che era all’epoca l’unico posto dove poter mangiare ancora qualcosa dopo la mezzanotte. Ci avviammo sul Ponte di Mezzo e poi in Corso Italia ridendo e scherzando, felici per questo incontro con una coppia mitica del Teatro. Da poco avevano lasciato, dopo una furibonda lite, la TV. Arrivati al Buffet Dario ci disse “I miei ammiratori di qua dal tavolo e quelli di Franca di là… non andate tutti di là ! ” Ricordo bene le nostre facce sorprese perché stavamo andando tutti dalla parte di Franca: una bellissima donna bionda !
Parlammo dello spettacolo e dei suoi rapporti con la politica, delle difficoltà avute l’anno precedente con “Isabella, tre caravelle e un cacciaballe” commedia contestata in molte città per il messaggio politico lasciato dalla rivisitazione del personaggio di Cristoforo Colombo. Ma l’argomento che più mi colpì e che ricordo con piacere fu quando ci disse “Avete visto le suorine e le prostitute ? Ebbene tra esse c’è una giovane attrice molto brava della quale sentirete senz’altro parlare in futuro. Segnatevi il nome: Mariangela Melato”
Cosa che feci subito sulla brochure dello spettacolo che conservai gelosamente insieme a tante altre nella mia collezione.
Grazie ancora dell'attenzione e delle belle musiche che ascoltiamo sempre con rinnovato piacere
Con le più vive cordialità
Valdo

Martedì 29 settembre 2020 16:05:53

Buongiorno,
spero di farle cosa gradita comunicandole di un mio colloquio con Dario Fo nel 1965 durante il quale l'attore riferendosi alla debuttante Mariangela Melato ne parlò in modo entusiastico e preveggente. L' articolo è visibile sul sito online de "La Voce del Serchio"
La ringrazio dell'attenzione che mi dedicherà e le formulo i migliori auguri per il proseguimento della sua attività; le sue melodie sono immortali e si ascoltano sempre con gioia.
Con i più vivi rallegramenti porgo sentite cordialità
Valdo Mori - Pisa

Lunedì 21 settembre 2020 17:08:15

Buongiorno Renzo, le scrivo perché vorrei fare una sorpresa davvero speciale a mio padre per i suoi 7o anni il prossimo 29 settembre
Lui ha una storia molto particolare...
Trapiantato di cuore ha subito vari interventi e sta combattendo un male molto brutto
Ma non voglio rattristare né commuovere nessuno... Lui ha uno spirito umoristico ed una forza Unica e vorrei potesse ricevere in questo giorno una sua telefonata o videochiamata
Sarebbe bellissimo perché è un suo grande fan da sempre!!!
Posso girarle il suo cellulare?
Un abbraccio ed a presto

Venerdì 18 settembre 2020 10:32:49

A Gennaio vi è stato il centenario della nascita di Carosone. Ma è stato ricordato come si deve? Forse mi è sfuggito qualcosa ma non mi sembra.
Cordiali saluti,
Joseph Maria Ubaldini

Sabato 12 settembre 2020 03:19:39

Gent, mo Dott. Maestro Arbore
Sono un insegnante pugliese (Fasano-BR) diplomato in organo e composizione con laurea in giurisprudenza; ho sempre seguito i suoi indimenticabili spettacoli in TV e le sue originali esibizioni con la fantastica Orchestra Italiana, le vorrei gentilmente far ascoltare un mio album con dieci melodie composte, orchestrate ed eseguite da me stesso dedicate al primo trentennio del '900, intitolato "La Belle Epoque". Sarei lieto ed onorato di ricevere un suo autorevole giudizio. Perdoni la mia intrusione e la mia richiesta, ho scritto tanta musica per il teatro ed anche un'operetta intitolata "La Contessa Stracci" andata in scena il 3 giugno del 2003 al teatro Kennedy di Fasano.
Le invio il link relativo per l'ascolto: https: //www. youtube. com/playlist? list=PLQlotiARNcpQ6ZP7 -5yPHDA1BNDDAZKtA

Domenica 30 agosto 2020 21:14:44

Ciao a tutti! scrivo per chiedere se è possibile presentare una mia nipote che vive a Margherita di Savoia (BT) e che ha la passione del teatro, e che finora si è arrangiata a fare di tutto.
Immagino che questo staff riceva centinaia di richieste come questa ogni giorno, e immagino che Renzo cerchi di aiutare tutti i ragazzi di talento, come ha fatto per tutta la vita.
Spero che trovi lo spazio anche per questa ragazza, che si chiama Francesca e che è molto, molto speciale.
grazie!
Ada

Sabato 22 agosto 2020 17:59:25

Ho acquistato su ITunes di Apple tutti le Sue incisioni, Le ascolto da anni, ora (ho quasi 80 anni) le ascolto ogni giorno, la Sua straordinaria musica mi aiuta a vivere meglio!
Renzo Arbore grazie e tanti sinceri complimenti!
Le auguro ogni bene!
Oronzo a Lecce, Roy a Milano, Leron a Marrakech 🤗❤️

Venerdì 14 agosto 2020 00:42:14

Sig. Arbore è un piacere scriverle un messaggio. Ho appena comprato i biglietti x il concerto che terrà a Ragusa il prossimo 23 agosto. Sono un suo grande fan, ho 17 anni e Volevo chiederle se potrei incontrarla prima o dopo il concerto x una foto. Sarebbe troppo chiederle di cantare con lei. Io canto e suono il pianoforte

Lunedì 3 agosto 2020 17:55:40

Ciao Renzo
tu sei un grande in tutto
La musica. La regia. La produzione
Insomma sei il massimo
Io sono foggiana come te e una volta siamo stati presentati a teatro da tuo cugino Palmieri
Ascolto con. piacere la tua musica e ti guardo sempre in tv quando trasmettono un tuo programma
Io sono una scrittrice
Mi diletto a scrivere poesie e fiabe che ho pubblicato
Adesso ho finito un racconto e ho un sogno... farne diventare un film
Se tu lo leggessi e mi dessi una mano ne sarei felice
È una storia vera di cui io sono stata protagonista
Ne hanno parlato tanto i giornali e le tv
Spero tu possa esaudire il mio desiderio
Ciao Renzo
Sei fantastico
Meg. da Foggia
Forza Fogg

Lunedì 3 agosto 2020 11:18:35

Caro Enzo da conterraneo vorrei inviarti il mio libro "DAl SUD AL NORD CON FERMATA AL CENTRO".
Se mi fai avere un indirizzo te lo spedisco subito. Tanta salute

Domenica 2 agosto 2020 22:24:39

Buona sera sig. Arbore, l'ho sempre stimata prima come uomo e poi come artista. Vorrei dare un aiuto molto concreto al progetto "Lega del Filo d'oro". Esperienze precedenti mi hanno reso però molto diffidente sull'effettiva utilizzo delle somme inviate per i fini prospettati. Mi basterebbe una sua parola di rassicurazione in tal senso. È peraltro mia intenzione non appena l: attuale situazione legata al COVID lo consentirà andare a conoscere personalmente la struttura. La ringrazio per l'attenzione, resto in attesa e cordialmente saluto.

Domenica 2 agosto 2020 19:32:25

Scusi se mi permetto di scriverLe
Una televendita nel Bresciano sta liquidando l'eredità di Mariangela Melato. In particolare un bracciale con n. 3 placche in avorio dicono da lei regalato alla Signora Melato. Se le interessa di recuperarlo quale ricordo chiami il numero 030 -------. Il costo del gioiello ammonta ad euro
790

Lunedì 20 luglio 2020 18:57:38

Caro Renzo,
Vorrei inviarti il mio libro " Dal SUD al NORD con fermata al CENTRO. Da pugliese Mottola (TA) dopo tante peripezie oggi vivo a Mantova.
Fammi sapere dove posso spedirtelo.
Un caro saluto
Francesco Paolo Gentile

Martedì 7 luglio 2020 18:07:48

Agata
prende il sole
sul terrazzo
in cima al palazzo
“L’Agata sul tetto che scotta”

Ne ho molte altre, in un mio libercolo fuori commercio, che volentieri le invio, se mi dice dove!
FG

Martedì 7 luglio 2020 15:49:58

Ciao Renzo mi chiamo Roberto e scrivo canzoni POP di qualita'. posso inviarti un brano inedito? grazie sei un mito

Lunedì 6 luglio 2020 09:00:01

Buongiorno! Sono da sempre un suo grande ammiratore. Sentendo “torna a casa lesso” e “Otelma e Luise” ho pensato che potrei inviarle un mio libretto che le piacerà, pieno di simili calambour. Dove posso spedirglielo?
Con stima, affetto e riconoscenza per avermi “consolato” tanto!
Franco Guazzoni

Domenica 5 luglio 2020 22:53:10

Gentile Dott. Arbore, sono Pia Cariota Ferrara figlia del relatore della Sua tesi di laurea.. Domani 6 luglio alle ore 18 per via telematica piattaforma Zoom Id: ------- password ------- ci sara l'attribuzione di una borsa di studio in onore di mio padre-Luigi Cariota Ferrara ad un giovane violinista.
Saro'lieta se potesse collegarsi ; seguo sempre la Sua creativita' colta e originale. Con viva cordialita'Prof. ssa Pia Cariota Ferrara

Giovedì 25 giugno 2020 22:45:50

Per favore salvaci da “Made in sud” non né possiamo più sono già le 22 e 42 ed è talmente abominevole da rovinarci L attesa (lunga) di striminzitic show.
Sempre grato al caro grande maestro Arbore.
Cari saluti
Walter

Lunedì 22 giugno 2020 17:45:38

Caro Lorenzo "o come dicon tutti Renzo", col tuo talento immaginifico sei stato all'altezza del Magnifico, allietando con musica e ironia più generazioni in cerca di una piacevole follia. Per fortuna non hai mai smesso di inventare frizzi e lazzi per eterni ragazzi come me che nonostante le traversie, non ho mai smesso di sognare, e forse è arrivato il momento di farmi ascoltare. Con la tua Orchestra Italiana diffondi in ogni dove la Canzone napoletana, ed io che ne conosco a fondo ogni vibrazione vorrei farti ascoltare qualche mia interpretazione. Torneresti così alla tua vocazione di scopritore di talenti perché modestamente non temo concorrenti. Ti abbraccio con sincero affetto auspicandoti di fondere sempre il cuore con il brillante intelletto. Rossella ⭐🎼❤️

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Gufo 45 Giri Gianni Boncompagni Lucio Battisti Roberto Benigni Milly Carlucci Marisa Laurito Nino Frassica Maurizio Nichetti Isabella Rossellini Michele Mirabella Luciano De Crescenzo Avvocati Lino Banfi Totò Maurizio Costanzo Terence Hill Renato Fabio Fazio Simona Ventura Sergio Mattarella Conduttori TV Musica TV

Alfa Romeo

Alfa Romeo

Casa automobilistica italiana
α 24 giugno 1910
San Giovanni della Croce

San Giovanni della Croce

Poeta e sacerdote spagnolo
α 24 giugno 1542
ω 14 dicembre 1591
Alessandra Moretti

Alessandra Moretti

Politica italiana
α 24 giugno 1973
Ambrose Bierce

Ambrose Bierce

Scrittore e giornalista statunitense
α 24 giugno 1842
ω 11 gennaio 1914
Cesare Romiti

Cesare Romiti

Manager e dirigente d'azienda italiano
α 24 giugno 1923
ω 18 agosto 2020
Edoardo Vianello

Edoardo Vianello

Cantante italiano
α 24 giugno 1938
Emilio Fede

Emilio Fede

Giornalista italiano
α 24 giugno 1931
Jeff Beck

Jeff Beck

Chitarrista inglese
α 24 giugno 1944
ω 10 gennaio 2023
Juan Manuel Fangio

Juan Manuel Fangio

Pilota argentino
α 24 giugno 1911
ω 17 luglio 1995
L' Ufologia

L' Ufologia

Disciplina
α 24 giugno 1947
La Massoneria

La Massoneria

-
α 24 giugno 1717
Lionel Messi

Lionel Messi

Calciatore argentino
α 24 giugno 1987
Maurizio Mosca

Maurizio Mosca

Giornalista e opinionista sportivo italiano
α 24 giugno 1940
ω 3 aprile 2010
Piero Barone

Piero Barone

Cantante italiano, Il Volo
α 24 giugno 1993
Thomas De Gasperi

Thomas De Gasperi

Cantante italiano, Zero Assoluto
α 24 giugno 1977
Vladimir Luxuria

Vladimir Luxuria

Artista, politico italiano
α 24 giugno 1965
Anthony Hopkins

Anthony Hopkins

Attore gallese
α 31 dicembre 1937
Bill Cosby

Bill Cosby

Attore statunitense
α 12 luglio 1937
Boris Spassky

Boris Spassky

Scacchista russo
α 30 gennaio 1937
Bruno Gambarotta

Bruno Gambarotta

Scrittore, giornalista e conduttore tv italiano
α 26 maggio 1937
Bruno Lauzi

Bruno Lauzi

Cantautore italiano
α 8 agosto 1937
ω 24 ottobre 2006
Carlo Sangalli

Carlo Sangalli

Imprenditore italiano
α 31 agosto 1937
Carmelo Bene

Carmelo Bene

Drammaturgo italiano
α 1 settembre 1937
ω 16 marzo 2002
Colin Powell

Colin Powell

Politico statunitense, ex segretario di stato
α 5 aprile 1937
ω 18 ottobre 2021
Dustin Hoffman

Dustin Hoffman

Attore statunitense
α 8 agosto 1937
Giuliano Urbani

Giuliano Urbani

Politico italiano
α 9 giugno 1937
Giuseppe Pisanu

Giuseppe Pisanu

Politico italiano
α 2 gennaio 1937
Jack Nicholson

Jack Nicholson

Attore statunitense
α 22 aprile 1937
Jane Fonda

Jane Fonda

Attrice statunitense
α 21 dicembre 1937
Johnny Dorelli

Johnny Dorelli

Cantante, attore e presentatore TV italiano
α 20 febbraio 1937
Lionel Jospin

Lionel Jospin

Politico francese
α 12 luglio 1937
Luciano Moggi

Luciano Moggi

Manager italiano, dirigente sportivo
α 10 luglio 1937
Luigi Calabresi

Luigi Calabresi

Commissario italiano
α 14 novembre 1937
ω 17 maggio 1972
Madeleine Albright

Madeleine Albright

Politica e diplomatica statunitense
α 15 maggio 1937
ω 23 marzo 2022
Mario Merola

Mario Merola

Cantante italiano
α 6 aprile 1937
ω 12 novembre 2006
Martti Ahtisaari

Martti Ahtisaari

Politico e diplomatico finlandese, premio Nobel
α 23 giugno 1937
ω 16 ottobre 2023
Morgan Freeman

Morgan Freeman

Attore statunitense
α 1 giugno 1937
Paolo Conte

Paolo Conte

Musicista e cantautore italiano
α 6 gennaio 1937
Pino Puglisi

Pino Puglisi

Sacerdote cattolico italiano, vittima di mafia
α 15 settembre 1937
ω 15 settembre 1993
Raoul Casadei

Raoul Casadei

Cantante italiano
α 15 agosto 1937
ω 13 marzo 2021
Renzo Piano

Renzo Piano

Architetto italiano
α 14 settembre 1937
Ridley Scott

Ridley Scott

Regista inglese
α 30 novembre 1937
Roberto Gervaso

Roberto Gervaso

Giornalista e scrittore italiano
α 9 luglio 1937
ω 2 giugno 2020
Rubin Carter

Rubin Carter

Ex pugile statunitense
α 6 maggio 1937
ω 20 aprile 2014
Saddam Hussein

Saddam Hussein

Dittatore iracheno
α 28 aprile 1937
ω 30 dicembre 2006
Tom Stoppard

Tom Stoppard

Drammaturgo e regista inglese
α 3 luglio 1937
Valentina Tereshkova

Valentina Tereshkova

Astronauta russa, prima donna nello spazio
α 6 marzo 1937
Vanessa Redgrave

Vanessa Redgrave

Attrice inglese
α 30 gennaio 1937
Vittorio Emanuele di Savoia

Vittorio Emanuele di Savoia

Reale italiano
α 12 febbraio 1937
ω 3 febbraio 2024
Warren Beatty

Warren Beatty

Attore statunitense
α 30 marzo 1937