Messaggi e commenti per Gianluca Vacchi

Messaggi presenti: 96

Lascia un messaggio o un commento per Gianluca Vacchi utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Venerdì 15 gennaio 2021 15:28:12

[Kalika]

Ciao Gianluca, mi chiamo Gina e sono un'agente di polizia locale. Vivo a Corbara (SA) un piccolo paesino ai piedi della costiera amalfitana.
Ti occupi di tante cose e per questo ti chiedo di farne una diversa, vorresti essere il mio editore?

Ho scritto un romanzo romantico che vede come protagonista Viola, una fioraia trentenne​ che si innamora perdutamente di un giovane brillante che entra in negozio per comprare dei fiori.

Tra i due una volta incrociati gli sguardi nascerà qualcosa d'inspiegabilmente forte che porterà il giovane a passare per il negozio un giorno si e l'altro pure, inventando scuse assurde. Il fuoco che comincia ad ardere travolgerà i due intrappolandoli in un'amore forte e passionale​ che li condurrà verso qualcosa di non scoperto, una sensazione assurda che li rovinerà per sempre.

Capiranno i due che non potranno vivere l'uno senza l'altra?

A dimenticavo... IL titolo dell'opera "Kalika" significa Bocciolo in Indi.

Spero di averti incuriosito almeno un pochino.

Attendo trepidante una tua risposta, ne frattempo ti auguro

Buona Vita.

Gina.

Martedì 12 gennaio 2021 11:41:02

Investimento: una App che potrebbe aiutare molte famiglie in difficoltà


Carissimo Gianluca, mi chiamo Antonio Romano sono di Alba CN, inanzi tutto complimenti per tutto, ti seguo è ti stimo molto perché oltre alla tua simpatia ti reputo un vero imprenditore che si gode la vita..
Ti scrivo questa email perché io è un carissimo amico mesi fa dopo aver visto un servizio delle Iene ci è venuta l'illuminazione per una App che non esiste ancora è che potrebbe aiutare molte famiglie in difficoltà in Italia e non solo, visto che noi purtroppo non abbiamo le finanze per creare questa App ci è venuto in mente di provare a chiedere a Fedex e Chiara anche se non proviamo molta simpatia ma sembrava che volessero fare qualcosa per aiutare il popolo italiano nel primo periodo di Covid allora gli abbiamo scritto, ma non abbiamo avuto risposta, allora abbiamo provato con Marco Montemagno, anche lui non ha risposto, abbiamo scritto al Vaticano è non ci hanno risposto, abbiamo contattato Luca bergamaschi è lui ci ha risposto, ci siamo sentiti telefonicamente ma purtroppo non ha le finanze per aiutarci, quindi abbiamo deciso di provarci con te, ti chiediamo se tu come imprenditore volessi investire su questo progetto è farne parte, ci siamo già rivolti ad una società che sviluppa App in Italia molto affermata ma non avevo le finanze ci serve un investitore, il nostro progetto è sviluppare questa App che siamo molto sicuri che funziona visto che non esiste ancora è potrebbe fare molto, come quasi tutte le App che nel momento di maggior successo si pensava poi di vedere a Google che ogni anno investe miliardi di dollari in applicazioni è con una parte del ricavato fare qualcosa di veramente concreto, esempio costruire scuole, asili, pozzi per acqua e tanto altro dove c'è bisogno. Tu a differenza di altri ci puoi aiutare a sviluppare questo progetto visto che vorremo fare della mia vita veramente qualcosa di straordinario, crediamo molto in noi stessi e di questo progetto, se così non fosse non saremo qui a chiedere una tua collaborazione. Potresti essere tu a realizzare il nostro sogno..
Spero veramente tanto che tu possa prendereci in considerazione è almeno provare a sentire cosa vorremmo creare.
Cordiali saluti
Antonio e Cristian

Martedì 5 gennaio 2021 17:13:47

Buongiorno, scrivo per chiedere gentilmente se era possibile avere un colloquio personale e riservato con il signor Gianluca Vacchi. Grazie mille

Lunedì 4 gennaio 2021 09:49:36

Un uomo in mezzo al mare senza salvagente


Gianluca, buongiorno. Ti scrivo per un aiuto, anzi una preghiera. Ho 42 nni sono un papà di Napoli, ho 2 bambini di 13 e 10 anni son senza lavoro, mia moglie anche lei disoccupata, poi adesso il periodo della pandemia è stato molto più severo con me che sono povero. Pensa che la vigilia di natale, per cena i miei figli hanno mangiato un panino, con l'aiuto della caritas. Mi hanno dato l'oro gli affettati da mangiare. Mentre io e mia mogl una tazza di latte con fette biscottate. Vedi Nell 2010 ho fatto chiesto un mutuo ipotecario per acquisto prima casa. Il mutuo era di 140 mila euro, poi Nell 2013 sfortunatamente causa crisi come lei ben conosce ho perso il lavoro e non ho più potuto pagare il mutuo, perché ho dovevo pagare o sfamare i miei figli, poi gas, luce, acqua. Ecc ecc. E quindi come puoi immaginare sono andato in sofferenza con la banca. Che si presenta Nell 2018. Con l'avvocato che ha nominato il tribunale di Napoli per curare il mio fallimento. La casa dall tecnico cioè il perito che ha nominato sempre il giudice Dell tribunale di Napoli, viene valutata 78milaeuro come partenza base d'asta. Meno il 25x cento, arriva a circa 53 mila euro, e questa è stata la prima asta andata poi deserta, poi dopo sei mesi c'è stata una seconda ed è arrivata a 42mila euro. Poi si ferma tutto causa pandemia. Ad oggi la casa è scesa adun prezzo d'asta di 32mila euro circa. Io non ho nessuno che mi possa aiutare a rilevare la casa, non ho familiari che mi possano aiutare, mio padre è pensionato e paga anche lui un mutuo di 600 euro al mese, Con 2 dei miei fratelli anche l'oro disoccupati, la famiglia di mia moglie sta messa peggio di me perché vanno a dormire in dormitorio non hanno casa. A me le banche non fanno credito perché non ho garanzie, ma soprattutto sono cattivo pagatore, salvami ti prego tu che sei. Un personaggio pubblico magari puoi attuare una colletta per me io non ti dico bugie è tutto dimostrabile, ho anche scritto alle iene, mi hanno mandato la polizia perché io nella lettera, ho detto che l'unica cosa da fare era suicidarmi. Ma non mi hanno più risposto credimi Gianluca l'unica via sarebbe veramente il suicidio, non puoi capire come mi sento ho perso tutto, la dignità non so più cosa sia. Non riesco più a guardare negli occhi i miei bambini sono finito, fallito, sono un peso per la società. Non ho più una vita vivo solo di depressione, pensa che non ho nemmeno il gas me l'hanno staccato ho il fornello elettrico per riscaldare il latte, e cucinare qualcosa, la bolletta della corrente me l'ha pagata il parroco della chiesa prima di natale. Magari con un tuo aiuto ricomprerei la mia piccola casa di 70 metri, così da dare un tetto ai miei figli. Se mi buttano fuori è finita. Ti scongiuro aiutami sono all'estremo non so cosa fare pensa un momento a quello he sto passando e nessuno mi può o non vuole aiutarmi. Ho pensato a te perché ti seguo. E ti faccio anche gli auguri x la tua piccola è fantastica, è bellissima ed è per l'oro che ti scrivo i bambini sono anime innocenti e dovrebbero crescere tutti in armonia. Cosa che io non posso offrire a i mie figli. Concludo Gianluca. Se puoi ti lascio un mio recapito telefonico, magari il mio anzi il nostro miracolo sei tu 333------- 😭😭🙏

Giovedì 31 dicembre 2020 12:39:55

Ciaooo, giàn Gian buona fine e buon principio alla dolce blu 💙💙💙💙Sharon, e ai cucciolotti 🥰🥰🥰🥰💕vi voglio bene, fammi sorridere sempre, sei il numero uno ❤️❤️❤️ ❤️❤️ 🥳🥳 🥳🥳🥳auguriii

Lunedì 28 dicembre 2020 21:26:21

Salve Gianluca mi perdoni se le scrivo ma sono padre di una famiglia composta da 5 persone e causa COVID io e la mia compagna abbiamo perso il lavoro e nn sappiamo più a chi rivolgersi, lei sarebbe di buon cuore di darci una mano finanziariamente x riuscire a sopravvivere? La ringrazio in anticipo
Bonassi Fabio

Giovedì 24 dicembre 2020 18:13:30

Momento buio - La vita è fatta di eventi e sfide


Stamane nel leggere i giornali, ho appreso in modo del tutto casuale e marginale, la vostra vicenda.
Non mi permetto di offrire nessun consiglio o piuttosto utilizzare frasi di circostanza e neppure entrare nel merito, perché ritengo che sia una cosa privata, strettamente privata.
Allora mi chiederete il perché sono qui a scrivervi ?
Francamente non so nemmeno io il perché, visto che non ho mai scritto nulla a persone che non conosco perfettamente.
Eppure sono qui !
La vita è fatta di eventi e sfide, di momenti felici ed altri dolorosi sopratutto quando toccano alle persone più care, allora si, che occorrono le migliori energie ed affidarsi soprattutto nei primi periodi alle persone più preparate di una qualsivoglia materia.
Non aggiungo altro o forse sì, sono uno dei 700 casi in Italia che hanno involontariamente subito la patologia che in questi giorni si è presentata nella vostra famiglia, tenendo presente che la medesima nel mio caso e' stata affrontata circa 60 anni fa' attraverso metodiche sperimentali e poco conosciute.
Niente di grave !
Certo non e' stata una passeggiata, ma con determinazione, con forza d'animo e il vostro amore tutto diverrà più semplice.
Non chiedo nulla, visto che posso affermare che oggi la mia vita professionale e non e' stata raggiunta !
Vi auguro una sicura buona fortuna
Claudio

Mercoledì 23 dicembre 2020 23:34:26

Ciao Sharon ciao Gianluca avete una bimba meravigliosa e voi siete altrettanto...
Io ho una bimba di 22 anni che deve studiare e io non riesco a garantirgli la sussistenza per tutti i giorni. Volevo chiedervi se potreste aiutarmi a farla studiare. Ci ho provato... Grazie Simona

Lunedì 21 dicembre 2020 22:29:58

Ciaooo, Gian Gian, tanti auguri di buon natale, a te, Sharon, la dolce blu💙💙💙💙💙💙 gordo, mia e Attila🤗🤗🤗🤗 vi adoroo, come al solito mi fai sorridere e mi tieni compagnia con i tuoi video divertenti, non ti conosco personalmente, ma a me, metti simpatia, non capisco perché tanti giudicano il tuo modo di essere, non ti conoscono e giudicano a volte pesantemente, fregatene, tutta invidia, vivi, e viviti non cambiare mai, ti voglio bene amico mio del web😙 buona vita Gian Gian 😊🎄🎄🎄🎄 🎄🎄🎄🎄🎄

Venerdì 11 dicembre 2020 14:22:02

Hola, mi nombre es Melissa Nigri y soy una hermosa chica de Monopoli, en la provincia de Bari, que padece AME tipo 1, que es la forma más severa. Para poder aspirar a vivir una vida más que digna necesito ZOLGENSMA, un fármaco que el sistema sanitario italiano pasa de forma gratuita hasta el sexto mes de edad; pero a mí, que tuve la desgracia de conocer a médicos superficiales e incompetentes en los primeros meses de mi vida, la enfermedad solo fue diagnosticada en el séptimo mes. ZOLGENSMA cuesta $ 2, 100, 000: su ayuda, por pequeña que sea, es mi única esperanza. No hay tiempo que perder, porque el medicamento no se puede tomar después del segundo año de edad y es más efectivo cuando se inyecta inmediatamente. Puedes ayudarme por favor

https: //www. gofundme. com/f/aiutiam o-la-piccola-melissa

Commenti Facebook