Messaggi e commenti per Mauro Corona - pagina 10

Messaggi presenti: 177

Lascia un messaggio o un commento per Mauro Corona utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Leggi anche:
Frasi di Mauro Corona

Nota bene
Biografieonline non ha contatti diretti con Mauro Corona. Tuttavia pubblicando il messaggio come commento al testo biografico, c'è la possibilità che giunga a destinazione, magari riportato da qualche persona dello staff di Mauro Corona.

Venerdì 8 maggio 2020 13:59:24

RISERVATA PERSONALE
Egr. Sig. Mauro
mi permetto di disturbarla per informarla su quello che sta succedendo circa il virus covid 19,
Il virus covid19 viene prodotto dal cervello di ogni singola persona e in presenza di uno stato del corpo debolissimo (anziani con diversi sintomi) produce morte in altre persone con una stato del corpo in grado di produrre anticorpi produce sofferenza che può essere grave o lieve.
Il Virus è mutevole in quanto l'uomo è diverso come razze e zone abitate.
E' un processo necessario all'evoluzione dell'umanità
I Medici non sanno NIENTE, con arroganza e trovando politici non all'altezza del compito propongono le soluzioni adottate..
La mascherina, la distanza, il disinfettante nonché l'APP e altro sono ininfluenti.
Cosa dovrebbero fare i medici: essere più umili e chiedere alle istituzioni i mezzi per curare tutte le presone che devono essere curate.
La vita e la morte non è una decisione dei medici, appartiene a DIO.
Chi decide il numero delle persone che devono morire in un giorno?
Qual'è il numero di morti al giorno ritenuto soddisfacente?
Stiamo assistendo ad un cambiamento epocale che l'uomo deve affrontare voglia o non voglia.
Così sia.
Grazie e cordiali Saluti Guido

PS: Se ritiene faccia buon uso di quanto sopra ma, per cortesia NON comunichi a NESSUNO la fonte.
Chi le scrive non è di questo mondo, Grazie

Giovedì 7 maggio 2020 00:28:48

Buonasera Mauro Corona,
potrebbe cortesemente suggerire alla bravissima Bianca Berlinguer di ospitare meno persone al programma Cartabianca su Rai 3, onde aver modo di dare piu' spazio agli interventi degli ospiti presenti ? Praticamente è disgustoso dover seguire una trasmissione dove non si da spazio totale a chi si esprime,
Meglio la qualita' che la quantita' !!!
Cordiali saluti, Marco

Mercoledì 6 maggio 2020 18:25:41

Mauro complimenti per i suoi suggerimenti nella trasmissione di Carta Bianca nonostante il poco spazio che la conduttrice Berlinguer Quest'estate vorrei trascorrere una settimana nelle vicinanze del suo paese. Mi potrebbe segnalare un agriturismo, pensione o piccolo hotel in cui prenotare? Grazie per la sua risposta e buona passeggiata Remo

Mercoledì 6 maggio 2020 10:44:29

Buongiorno,
le scrivo per esternale la mia indignazione a seguito dell’ingiusto trattamento che le viene riservato ogni martedì sera nella trasmissione televisiva "Carta Bianca", che non vedrò più, tranne la prossima puntata, anche se seguiterò a leggere i suoi libri.
In varie occasioni ho avuto modo di apprezzare, con amarezza e delusione, come sia stato ingiustamente usato, per fini di audience (quella che “rende”), e non perché interessasse la qualità intellettiva che avrebbe potuto donare agli ascoltatori un uomo di cultura, fortissimo lettore, eccellente scrittore, che si è fatto da se, che conosce la vita, quella vera, frutto di sofferenze, fatiche, fisiche e intellettuali, per aprirsi orizzonti che altri, come chi la bistratta, per loro fortuna hanno trovato a portata di mano.
Sul finire del suo intervento nella trasmissione di ieri sera, 5 maggio c. a., quando lei ha esternato risentimento commentando “… se ci rivedremo”, alludendo a una possibile sua assenza definitiva da una trasmissione che fa un bieco uso di una persona come lei, ho avvertito il bisogno di contattarla (avrei voluto farlo telefonicamente e ho trovato il numero 0427 879082, ma credo sia quello del fax) per dirle di non farsi usare, di lasciare il posto a quei pupazzi ingessati che ipocritamente sanno recitare la parte del cretino medio, capaci di fare arrivare nelle menti delle persone messaggi di plagio e manipolazione culturale.
Credo non le sia sfuggito che la sua presenza in televisione alzi l’ audience, e quando si è concesso, a ragion veduta, il ”lusso” di qualificare, in modo alternativo, la comunicazione, come ieri sera quando, dopo aver fatto richiamo al bisogno di ritrovare i ritmi di vita naturali e, quindi la lentezza, per ammirare, meditare e ritrovare il modo di essere conforme alla nostra natura, qualcuno, in modo inopportuno, ha sovrapposto la propria voce a quella sua, non consentendo a noi ascoltatori di comprendere l’informazione bibliografica che stava dando, addirittura sorridendo in modo sarcastico quasi a volerla schernire a dequalificazione di ciò che stava dicendo.
Altresì, per finire, credo non le sia sfuggito il perenne sorrisetto della conduttrice, la quale, forse costretta, per le ovvie ragioni, a tollerarla, cerca di far passare il messaggio di chi prende le distanze per non “confondersi”.
Insomma, nel salutarla e ringraziarla per quanto fa per la cultura, in ogni senso, come suo sostenitore e ammiratore, la prego di presentarsi alla prossima puntata, e nel pieno della “gag” spiegare, pacatamente, il motivo della sua indignazione, alzarsi, salutare i telespettatori e non tornare più in TV, lasciando un vuoto, che tanti avvertirebbero come tale.

Pofi, 06. 05. 2020

Cordialmente Francesco CIOCI

Lunedì 4 maggio 2020 20:06:43

Buonasera Sig Corona la seguo da diverso tempo e la ammiro per il suo originale modo di vivere la vita specie in questo momento.
Ed è proprio di questo periodo che vorrei parlarle.
Volevo chiedere se secondo lei sarebbe giusto che noi che viviamo in città / paese quindi senza la possibilità di avere grandi spazi aperti potessimo trasformare quegli inutili giardinetti privati attorno alle nostre abitazioni in ottimi orti che diano frutti alla famiglia piuttosto che insegnamenti ai bambini ed ottimo passatempo per le persone.
A tal fine le chiederei di esporre il problema nelle sue presenze sempre magnifiche alle trasmissioni televisive in modo da sensibilizzare i comuni e le regioni ad incentivare questa idea magari anche con dei contributi al fine di poter aiutare i cittadini che desiderano intraprende questo ottimo intrattenimento.
La ringrazio e la saluto.
Ruggero Ruola
di Pianiga (VE)

Domenica 3 maggio 2020 08:44:48

Buongiorno signor Corona, volevo sapere se mi poteva dare questa informazione, per essere pubblicati con Mondadori che percorso bisogna fare.

Venerdì 1 maggio 2020 17:46:05

Buongiorno sig CORONA oppure dovrei iniziare con CIAO MAURO /
inizio col precisare che non ti scrivo per la tua meritata e sudata fama io so cosa vuol dire guadagnarsi qualcosa io dovrei essere tuo cugini e vorrei avere l opportunità di parlarti sono figlio di corona giulia nata a belluno il 21 sett 1928 che era figlia di corona pietro e d'inca teresa mio nonno corona pietro sotterrato a tisoi (BL) dovrebbe essere fratello di tuo nonno Felice mia mamma mi parlava tanto di lui lo chiamava barba cice, oi raccontava che tra mio nonno pietro e i sui fratelli non era buon sangue solo tuo nonno diceva che era buono e che siccome non erano ricchi e avevano fame gli dava il formaggio e il pane
scusa se solo oggi ti scrivo e molto che lo volevo fare ma pensavo pensavo pensavo, forse non e lui ma eppure sembra... nel tuo modo di fare vedo i racconti di mia madre che mi raccontava di barba cice che nel tempo fascista lui socialista arrivava ai comizi con la bandiera socialista senza paura di dire cio che credeva oggi ho preso il coraggio di scrivere spero di non sbagliare persona e se sei tu vorrei incontrarti ma senza nessuno senza pubblicità solo vederti da parenti io vivo nel cuneese mia madre sposo mio padre che era fi ivrea e venne qui in Piemonte io sono nato qui nel 1967 e solo poche volte sono tornato in veneto a trovare la mia nonna morta nel 1977 ma quelle poche volte che torno io mi sento a casa anche se qui sono nato e lavoro non so perché ma la e casa qui sono ospite se ho sbagliato persona ti chiedo scusa se invece e giusto come credo e ci vedremo avrei delle cose da dirti... ti ringrazio per l'attenzione e ti saluto MARIO RICHEDA CORONA

Venerdì 1 maggio 2020 13:28:25

Buongiorno Mauro sono Mauro
ho visto oggi una trasmissione su dmax che si chiama undercut l'oro di legno, girata nelle zone montane del nostro meraviglioso nord_est. E' una cosa che mi appassiona molto il lavoro del boscaiolo come tutti i lavori della montagna. Tutti.
La domanda è questa: hanno fatto vedere, mi è sembrato chiaramente, che venivano tagliati alberi in piedi. Ma il lavoro di taglio in seguito alla tempesta è già finito? Perdonate la mia ignoranza in materia ma mi è sembrato un sacrilegio. Sono pronto a capire se mi sbaglio.
Un caro saluto da Mauro

Giovedì 30 aprile 2020 12:15:17

Buongiorno Mauro ti scrivo dalla vicina Svizzera. Ti seguo sempre a Carta Bianca e nella trasmissione di martedì sono stato colpito dalla statua che tenevi in mano del cavallo. Volevo chiederti se si poteva comperare. Nell’attesa di una tua risposta un caro saluto dalla Svizzera ciao Luciano

Mercoledì 29 aprile 2020 11:26:10

Sig. Mauro Corona, seguo sempre il programma di RAI 3 nel quale lei è ospite fisso. Sono sempre interessanti i suoi interventi, un vero piacere ascoltarla. Ma nella puntata di martedì 28 aprile, il termine "osare" di più (relativamente alla Fase 2) non lo condivido. La situazione penso sia veramente complessa, e gestire così tanta gente, tante attività, tante difficoltà sanitarie, sociali ed economiche non permette, secondo me, di osare di più, pur essendo consapevole che noi cittadini stiamo affrontando tante difficoltà. Un saluto, a martedì prossimo.

Commenti Facebook