Messaggi e commenti per Andrea Bocelli - pagina 4

Messaggi presenti: 56

Lascia un messaggio, un suggerimento o un commento per Andrea Bocelli.
Utilizza il pulsante, oppure i commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Leggi anche:
Frasi di Andrea Bocelli

Nota bene
Biografieonline non ha contatti diretti con Andrea Bocelli. Tuttavia pubblicando il messaggio come commento al testo biografico, c'è la possibilità che giunga a destinazione, magari riportato da qualche persona dello staff di Andrea Bocelli.

Giovedì 30 luglio 2020 14:38:54

Caro Andrea Bocelli, ai bulli non si chiede scusa. I bulli si denunciano. Chiunque oggi esprima un parere in dissonanza con la narrazione ufficiale sul coronavirus nel migliore dei casi viene bollato come negazionista, nel peggiore, il suo, fatto oggetto della gogna pubblica e mediatica (non è cyberbullismo questo? Lei ha detto forse di aver gioito ogni volta che in televisione veniva pubblicato il bollettino delle vittime? Un personaggio pubblico non può manifestare delle perplessità sulla gestione di una situazione sanitaria sulla quale la stessa OMS ha dato nel corso dei mesi indicazioni schizofreniche ultima delle quali che gli asintomatici non contagiano?). Purtroppo è difficile far capire a queste persone che i stessi dati forniti dall'Iss, che comunque ancora non ha validato la causa di morte dei 35 mila deceduti, indicano che la "pandemia" non ha colpito indiscriminatamente tutta la popolazione e che forse sarebbe stato sufficiente promuovere delle misure di prevenzione e cautela nei confronti dei più vulnerabili senza mettere una pesante ipoteca sul futuro delle nuove generazioni (e con la proroga dello stato di emergenza senza emergenza si continua su questa strada, ignorando il dato basilare ed empiricamente verificabile che da ormai più di tre mesi "il virus è clinicamente morto" altrimenti poco meno della metà della popolazione italiana adesso starebbe in terapia intensiva). Ma anche se viene sistematicamente censurata dai media del mainstream, la verità presto o tardi verrà a galla.

Mercoledì 29 luglio 2020 20:29:04

... faccia SOLO il tenore e lasci a chi di competenza di parlare del virus... ! !
NON è stato FRAINTESO! ! Ha detto “ cavolate”che hanno molto sorpreso per la Sua supponenza... qualcuno come il Duo Dindaco hanno cercato di difenderLa... SOLO ESCLUDIVAMENTE perchè si chiama Boccelli, perchè è famoso è pieno di soldi...
Ma il suo pubblico NON la difende! ! ci ha fatto proprio una brutta figura! !
Studi e canti e si taccia su tutto il resto! ! E non racconti che é uscito di casa quando i poveri mortali dovevano restare blindati!!!
Chi si crede di essere? ? ringrazi il SUO Dio che Le ha dato un leggerissimo Covid senza necessità di intubatura... e per un bel pò di tempo si nasconda nella Sua ricca tenuta!!!

Mercoledì 29 luglio 2020 17:43:14

Ciao andrea, sono un tassista di napoli che tanti ma tanti anni fà quando non eri ancora conosciuto ti portai a te e il manager all'albergo terminus a piazza garibaldi. ne ero veramente fiero. ma vederti con quel cazzaro e stringergli addirittura la mano. da una persona colta e intelligente come te, che delusione. scommetto che fai parte di quelli che amano berlusconi... il suo partito di mafiosi del bunga... bunga.. dirai pure che dell'utri e un martire del sistema. credimi vedere quelle immaggini in t. v. ancora non posso crederci.

Mercoledì 29 luglio 2020 14:45:29

Mi è molto dispiaciuto che abbia partecipato ad un convegno per certi versi ambiguo ed abbia tenuto un comportamento che mi permetto di considerare irresponsabile. Un conto è dissertare sul tema delle "libertà individuali", un altro è trasmettere il messaggio (come fanno i suoi amici Sgarbi e Salvini) che non ci sono più le condizioni per essere prudenti.
Scorra i titoli di prima pagina del Corriere on line di oggi! Si informi anche cosa sta succedendo in paesi "molto più civili" di noi!
Poi, mi permetta, quando lei parla, qualunque sia l'argomento, attribuisce al suo pensiero una influente autorevolezza! Questo dovrebbe renderla prudente.
Infine, preciso che sono contrario al prolungamento dello stato di emergenza, ma non ad attenersi a tutte le disposizioni che riguardano una possibile estensione della epidemia. Non senza scusarmi

Mercoledì 29 luglio 2020 07:19:56

Vergognati IGNORANTONE di partecipare a convegni in cui NON sei all'altezza di dare consigli !!!

Martedì 28 luglio 2020 20:42:54

Buona sera sig. Bocelli, sono un suo ammiratore però non ho capito la sua esternazione verso il covid19, anche io sono stato contagiato, ma non mi sono mai permesso di non osservare le direttive, ma senza dubbio le sue osservazione postume sono dettate da scelte politiche e di pubblicità.
Sono molto deluso da lei. Le auguro tanta salute.
Sallustio Pasquale
Via ------- 3
Pisa
348-------

Martedì 28 luglio 2020 20:01:25

La bellissima immagine di Bocelli che canta magnificamente in una piazza vuota per il coronavirus è’ svanita nel buio di una sala oscura senza anima dove ha detto di sentirsi umiliato ed offeso per essere stato in casa. Ma quale casa? Con parco cavalli ecc E noi italiani dentro una casa normale ? E poi tra le mura della mia casa io mi sono sentito “protetto”. Umiliati ed offesi sono quelli che hanno sofferto la pandemia: i morti che non possono parlare e sopratutto i parenti dei morti a sentire quelle Tue parole vergognose. Bocelli in un attimo hai distrutto la tua bellissima immagine!!! Perché ? Meglio la gestione Trump: tutti liberi di morire e di ammalarsi a milioni ? Meglio Bolsonaro? Hai scelto le parole sbagliate nel momento sbagliato. Lascia dire queste cose ad altri personaggi che ti stavano vicino. Tu avevi un’altra immagine. Deluso e basito Pietro D’’Amato

Martedì 28 luglio 2020 18:36:47

Quando l'ho sentito mi sono cadute le p... Una delusione assoluta. Anche le scuse sciocche stupide e inopportune. Povero Boccelli!

Martedì 28 luglio 2020 16:38:25

Sig. Boccelli, non mi sarei mai aspettata di sentire le parole che lei ha espresso sul covid. Persone che conoscevo non ci sono più. In certi momenti sarebbe meglio tacere e riflettere.

Martedì 28 luglio 2020 15:14:27

Caro sig. Bocelli,
ho visto dai giornali lo schifo che Le hanno gettato addosso per aver semplicemente rimarcato al Senato ieri la posizione che era di Socrate (l'uomo è un "animale" sociale) a partire da quel FedeZ che, conformemente al tempo che viviamo si ritiene medico senza aver studiato un'unghia. A proposito: Il silenzio di FedeZ è d'oro, non il suo, quantomeno a veder la cultura che ognuno di voi può esprimere.
Sono certo che Lei si sia reso conto che siamo in un contesto in cui l'epidemia grazie all'Eterno che è nei cieli, in Italia è passata di gravità e pare oggi esser utilizzata a pretesto per mantenere il potere assoluto da parte di elites contra populo e i mass media mainstream sono vergognosamente allineati alla narrativa per il mantenimento dell'emergenza.
Io son qui per scriverLe "non ti curar di loro, ma guarda e passa". Non abbia paura. La fedeltà alla Verità con erre maiuscola lo sappiamo con che la si paga.

Tutto il mio sostegno, e speriamo come dice la Madonna che la verità esca a galla e prima o poi siamo liberati dal giogo di falsità che ci opprime.

Commenti Facebook