Messaggi e commenti per Gigi Marzullo

Messaggi presenti: 53

Lascia un messaggio o un commento per Gigi Marzullo utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Leggi anche:
Frasi di Gigi Marzullo

Lunedì 5 luglio 2021 12:46:51

[Ti regalo un libro (se ti fa piacere).]

Caro Gigi,

ho scritto un libro in inglese (Fragments of Infinity) e in Itaiano (Frammenti di Infinito).
Trattandosi di un libro un pò particolare, avrei molto piacere di sentire il tuo parere.
Per questa ragione, se la cosa ti può essere gradita, sarei felice di mandartene una copia cartacea. Puoi scegliere se in inglese o in italiano, o tutti e due.

In ogni caso ti rinrazio per l'attenzione che vorrai dedicare a questa mail:

Un cordiale saluto.
Vito Iacono
mail: -------
cell: 340-------

Lunedì 14 giugno 2021 01:40:31

Un caro e rispettoso saluto da un tuo ammiratore... per molti, un tuo sosia!


Permettimi di salutarti con un ciao, Gigi. Sono un tuo convinto ammiratore ed estimatore da sempre. Mi chiamo Nicola Foti, sono romano, ho quasi 63 anni, fino a due settimane fa sono stato dirigente medico chirurgo, specialista radiologo, di ruolo e a tempo pieno in un ospedale pubblico (ad Orvieto). Dal primo di giugno (da due settimane, quindi) sono andato in pensione con Quota 100. E qui già c'è un punto di contatto con te: anche tu sei medico, anche se hai preferito portare avanti una bellissima carriera giornalistica, di grande autore e conduttore televisivo. Io ho lavorato in ospedale come medico per circa 32 anni: da tempo avevo deciso che non avrei continuato con l'attività ospedaliera, avendo tanti interessi culturali (musica, cinema, teatro, letteratura, arte in tutte le sue espressioni) ; sono inoltre amante dei viaggi, e negli ultimi quattro anni ho scritto alcuni libri di poesie, da solo, e con una assai promettente poetessa di Madrid (città che amo profondamente da 40 anni). Sposato, ho un figlio di circa 23 anni, che studia Ingegneria Informatica alla Sapienza.
Oltre a ciò, c'è un particolare che, in questi ultimi anni, mi ha... avvicinato a te: sono spesso scambiato per te, molte persone ritengono che io sia il tuo sosia, mi fanno domande come se io fossi te! Nonostante io smentisca ciò per amore di verità (non che la cosa mi infastidisca, tutt'altro, ma non ho mai millantato un'altra identità), continuo ad essere scambiato per te quando sono in giro! Inutile dirti che, a questo punto, mi farebbe un grandissimo piacere conoscerti di persona (ti vidi a distanza anni fa tra il pubblico di un concerto all'Auditorium di Santa Cecilia) ; ne sarei immensamente onorato!
Mi permetto di darti la mia e-mail: -------
ed il mio numero di cellulare:
349-------
Se vorrai, potremmo contattarci a Roma, naturalmente se e quando lo riterrai.
Ti invio i miei più cordiali e rispettosi saluti... al piacere di conoscerci!

Nicola Foti

Giovedì 8 aprile 2021 12:01:31

Ragazzi fra le guerre


Buongiorno, sono Gianni
Scrivo per conto di un ragazzo del 1929.

Ha pubblicato un libro con una piccola casa editrice. Vorrebbe gentilmente proporLe la visione di questo libro storico autobiografico. Il libro narra le vicissitudini dell'adolescenza dell'autore nel periodo tra i due grandi conflitti mondiali, il titolo infatti è 'Ragazzi fra le guerre'. è ricco di aneddoti e vicende ricordati e descritti dagli occhi di quel giovane che fu, dove tutto viene vissuto con un sapore più edulcorato nonostante le oggettive difficoltà affrontate. Vorremmo, se possibile, chiedere un suo parere in proposito e magari avere una recensione dell'opera. Potreste indicarci gentilmente le modalità per poter spedire il libro?
Il ragazzo di 92 anni ne sarebbe molto felice. Grazie

Sabato 27 febbraio 2021 02:16:53

Invio un articolo del giornale locale sul mio ultimo libro. Saluti vivissimi
vai alla pagina
htt ps: //www. lago ne. it/2021/02/26/aforismart-lamore -e-la-bellezz a-lultima-fati ca-let teraria-di-ann a-maria -onelli-un-libro-p er-tut ti/

Giovedì 25 febbraio 2021 00:45:32

Faccio riferimento alla e. mail precedente. A proposito delle raccolte ecco i loro titoli: 1) " Per una città dell'immagine" / edizione Miano /Milano 1994 - temi trattati: La città archipatica, Il viaggio, altri. - 2) "Tra le pareti e nell'aria" / Tecnos Edizioni / Napoli 1995 - Un assaggio: "Al verso che mi scrivo / non so dare parole più lunghe. / Asciutta è la penna / che stacca frammenti / di suoni nel vuoto. / Io so che il dolore / non vuole lasciarsi / alle grandi estensioni, / ma solo a quel soffio di pena / che esce improvviso. " - seguono altri settantadue testi in versi - 3) "Per amore e per gloria" - poesie scelte / edizione ILMIOLIBRO 2013/2014 - tra le 216 poesie leggo la n. 31: " Tirando parole alla penna / io recito ancora. / Nell'ora serale mi ferma / al mio tavolo bianco. / E racconto. / La voce del verso / diviso o disteso / si lega / sul vuoto del foglio. " - 4) " L'estate che... " - poesie agosto settembre ottobre 2016 " / edizione IL MIO LIBRO 2016 - leggo: " Tra le foglie / e nel fogliame / che verde s'inerpica / tra mura e vuoti / la rete della vita / s'illumina / nella' aria / che tramonta. / Ermetica / la senti trapassare / da un vuoto all'altro / da pieni e meno pieni, / in docili ricordi / in vane prospettive.. / La vita che si vive / decade poco a poco / e va / nel nulla che l'aspetta. " 5 " La città dei poeti - Luoghi e architetture dell'immaginario poetico " - sono raccolte poesie di autori moderni (A. Soffici, U. Saba, C. Govoni, A. Onofri, D. Campana, A. Palazzeschi,. .. V. Cardarelli,. .. E. Montale,. .. G. Ungaretti,. .. L. Piccolo... altri. E stranieri (Poe, Baudelaire, Verlaine, Rilke... Borges. ecc. ) - in appendice seguono testi poetici dell'autore della sillage, Salvatore Rino Viola.
Avrei piacere che queste notizie fossero recepite da Gigi Marzullo. Attendo un cortese riscontro, sperando di non essere stato invadente e scortese. Invio unitamente a tante chiacchiere distinti saluti. Arch. Salvatore Rino Viola - Viale Augusto n. 9 - 80125 Napoli / [email protected] it

Martedì 23 febbraio 2021 15:44:03

Sono autore di poesie da oltre quarant'anni, oggi ne ho ottantacinque.
Giorgio Barberi Squarotti, docente all'Università di Torino ha sempre apprezzato il mio lavoro, rispondendomi con lettere personali, che conservo gelosamente.
Ho pubblicato diverse raccolte, tra le quali ricordo quella (sintetica) di Alcione 2000 dell'editore Miano di Milano. Lo stesso editore ha inserito nella " Storia della letteratura italiana - dal Secondo Novecento ai giorni nostri " cinque pagine di critica per i miei scritti - a cura di Enzo Concardi.
Posso essere invitato in uno dei Suoi programmi ?
In attesa di un Suo cortese riscontro, Le porgo i miei più distinti saluti.
Arch. Salvatore Rino Viola

Sabato 20 febbraio 2021 11:13:37

Intervista a Oggi è un altro giorno del 21/01/21. La sua riflessione sulla morte


Spett. le Sig Giggi Marzullo ho sentito la sua intervista su Oggi è un altro altro giorno, mi ha colpito moto il suo pensiero sulla morte e la paura per essa, trovo che le sue parole siano la sintesi del pensiero di molti su questo argomento, mi farebbe piacere inviarle una mail indicandole un libro di fuducia dove molti hanno trovato risposte a questo e ad altri interrogativi, e come dice lei la morte è una ingiustizia.
Sarei felice che anche lei possa avere la possibilità di vautare queste risposte.
Fiducioso di un suo contatto le invio i miei piu sinceri saluti.
Francesco Santoro

Martedì 9 febbraio 2021 15:27:58

Gentile Dottor Marzullo, sono RENATO CONVERSO il fondatore e il direttore artistico per 35 anni del tempio del CABARET Milanese "LA CORTE DEI MIRACOLI" sui Navigli, sono anche il papà di palco di molti comici nazionali ora famosissimi, a cui ho insegnato i tempi comici e tutti i trucchi del mestiere.

Ho inoltrato alla gentilissima Letizia Picone il comunicato stampa dell'uscita del mio romanzo, il mio quarto lavoro letterario, a cui tengo moltissimo.
Lei mi ha dato l’indirizzo dove mandarle una copia del mio libro.
Venerdì scorso è stata ritirata dall’ufficio posta in Rai, probabilmente questa settimana la consegneranno nelle sue mani.

Spero e credo che questa mia movimentata storia possa interessarvi, inoltre sarebbe motivo di grande orgoglio per me, fare la sua conoscenza.

Il mio libro è stato già segnalato a BUONGIORNO REGIONE su RAI3 pochi giorni fa e sul TG2 WEEKEND di fine gennaio e nel Tg satirico di canale 5 "Striscia... "

Grazie infinite

Un mio sorriso
Renato Converso

Venerdì 5 febbraio 2021 10:23:38

Salve dottor Marzullo, sono Gabriella, abito a Napoli e desidero farle i complimenti per il suo lavoro e per la grande professionalitâ che sempre dimostra.
Le scrivo in merito ai suoi commenti sulla morte che ritiene ingiusta quindi da non considerare" nostra sorella"... anche io la pensavo come lei fino a quando ho trovato risposte valide nella Sacra Bibbia. Quindi volevo indirizzarla al sito
JW. ORG alla sezione"Bibbia domande e risposte"(argomento vita e morte) potrã leggere la risposta a "perché si muore? "e "come si può avere vita eterna? "e a tante altre domande che tutti ci poniamo. Spero che queste informazioni le siano utili e sono a disposizione per approfondimenti.
Cordiali saluti
Gabriella Artiano

Giovedì 4 febbraio 2021 10:52:03

Salve, dott Marzullo, sono Elisa, la mamma di Martina... Martina ha quasi 24 anni, ma gli ultimi suoi 12 anni sono stati "vissuti" con molta intensità... disturbi alimentari, perfezionismo e ossessioni sono stati il suo giorno e la sua notte... in tutto questo tempo, il motivo x cui è andata avanti sono stati la "penna" e un "foglio" su cui scrivere ogni suo pensiero... oggi sta meglio, continua a scrivere anche se le sue ossessioni le fanno credere quanto non sia brava... vorrei farle leggere qualcosa che lei scrive, vorrei poter farle capire che ogni parola che mette su carta, ha. un significato enorme, proprio perché ogni minima parola fa parte del suo vissuto... spero mi possa rispondere, per poterle inviare qualcosa della mia Martina... la ringrazio... Elisa

Commenti Facebook