Messaggi e commenti per Renato Zero - pagina 2

Messaggi presenti: 65

Lascia un messaggio o un commento per Renato Zero utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Sabato 6 giugno 2020 11:45:06

Ciao Renato... da. quando andavo a scuola che ti seguo.. ho 56 anni e da sempre sono stato un sor... cino.. mi piacerebbe salutarti dal vivo anche perché abbiamo avuto il padre entrambi in polizia e pensa ti ho servito quando venivi al ristorante da corsetti all'EUR dove facevo il cameriere.. ero in estasi.. ti ammiro molto e ogni volta che sento le tue canzoni mi commuovo.. mi piacerebbe, se possibile, incontrarti anche due minuti per un saluto...
Un abbraccio
Nicola

Venerdì 5 giugno 2020 22:25:28

Ciao Renato... Mi potresti aiutare.. Economicamente... Sono disoccupato ho una bambina di 2 anni è non so più cosa fare... Mi dispiace non poterla portare a mangiare un gelato... Pultropo non ho un centesimo... Sé tiriamo avanti è grazie alla Caritas.. Un grande abbraccio Ernesto

Sabato 23 maggio 2020 19:55:22

Principe mi chiamo Annalisa nel 1982 /83 ho potuto avere la fortuna di assistere ad una registrazione a milano penso sia stata per la Rai ma non ricordo è passato molto tempo. Ma sai volevo solo dirti che sei nel mio cuore da sempre, per ani avrei voluto partecipare ai tuoi concerti ma non avevo ne tempo ne soldi. Sono un inferiera coordinatrice del Policlinico San Donato. ai miei tre figli gli ho raccontato dell'esperienza e di quanto mi piacciono le tue canzoni. Sono divorziata e ho due figli con disabilità, Ma questo non conta. Conta la possibilità di poterti incontrare in un tuo concerto e vorrei solo dirti che sei stupendo. Sono buddista. ma so che tu credi in altro. Ma non importa sai. Importa labellezza della vita. Ogni qual volta ascolto le lacrime mi appartengono, ma sai sei tu e scusa se di to del Tu. Sono cresciuta con la grandezza della tua musica, per me la musica oltre ai testi è la grandezza di trasmetterere, Una poesia senza baro. Non voglio nulla voglio raccontarti è basta, Sai vorrei tanto stringerti la mano, Ma non è tempo, Sai hai raccontato ogni della vita nelle tue canzoni e musica straordinaria.. Abito a San Donato Milanese periferia di Milano.. Ti voglio solo dire GRAZIE PRINCIPE

Venerdì 22 maggio 2020 16:41:04

C'è la possibilità di scrivere un messaggio a Renato? Eravamo amici, una volta, e lui mi conosce come Albertino, spesso eravamo in Borgo Pio insieme ad altri amici comuni.
Potete dargli il mio numero?
328 -------
Grazie

Giovedì 21 maggio 2020 14:16:22

Buongiorno chiedo scusa per il disturbo.
Dove posso spedire una mail o una lettera con dei contenuti personali a Renato per essere "sicuro" che lui la legga?
Ho 47 anni e sto in carrozzina x un incidente, le dico questo solo perchè è per me piu comodo recapitarla in questo modo che muovermi di persona, ma se è l' unica soluzione che ho, sono disposto a spostarmi, guido.
Sperando in una risposta Vi ringrazio anticipatamente.
Mauro

Mercoledì 6 maggio 2020 21:39:36

Ciao Renato sono una delle tante tue fans sono anni che ti seguo quello che sto per chiederti sarà impossibile ma io tento :mi piacerebbe tanto che per il mio compleanno 21 maggio capitasse all I proviso come un sogno a vederti dal vivo a cantar i qualche tua canzone. Io ho un marito invalido e purtroppo non posso venire ai tuoi concerti e questo mi fa tanto male ma sai la vita ci riserva sempre sorprese amare e per questo ci voglio credere che qualche sorpresa buona c'è e quella sei tu io abito a Veroli (Frosinone)

Martedì 5 maggio 2020 21:54:43

Distinto Renato Zero, fatto salvo che io sia estimatrice della tua bella musica con da ragazza, desidero farti una richiesta:
Sono la fondatrice di un gruppo che si chiama "cordone solidale" che si occupa di raccogliere fondi e cibo per quella che noi chiamiamo "spesa base".
Convinti che a nessuno debba mancare il necessario per apparecchiare la tavola.
Siamo ancora piccoli ma ci diamo da fare collaboriamo con la Caritas ed un gruppo di preghiera in citta (Messina).
Ci piacerebbe adottare la canzone Amico come nostra colonna sonora. possiamo?
Abbiamo il suo permesso. grazie

Domenica 3 maggio 2020 20:28:48

Ciao Renato, ho 54 anni e avevo 15 anni quando conobbi alle scuole superiori una ragazza di nome Monica che era una sorcina doc. Da allora ti seguo e sono stato affascinato dal tuo personaggio... un mixer di sensibilità provocazione e trasgressione. Credo che sei una persona profondo e vorrei per una volta poterti parlare, mi rendo conto che come me esistono un infinita’ di persone che cullano questo sogno. Mi accontenterei di avere almeno una risposta a questo mio messaggio. Mi piacerebbe ascoltare il tuo pensiero il tuo modo di vedere la vita. mi auguro di ricevere una risposta e chissà... ciao Roberto.

Domenica 26 aprile 2020 01:54:31

Mi piacerebbe se tu avessi tempo, che tu andassi da Alessandro Michele stilista di Gucci dove io lavoro e realizzo prototipi di calzature che tu ti facessi disegnare una calzatura e tu gli chiedessi che a realizzartela fossi io visto che non sanno neanche che esisto e fargli capire così che senza quelli come me non sarebbero nessuno per poté dare un po’ di valore agli artisti come noi... ma tanto non avrai tempo per uno come me

Venerdì 24 aprile 2020 20:12:11

Ciao Renato,
non sono solito a questo, ma, vista la situazione clinica, per far contenta mia cognata (mastectomizzata totale) e mia moglie sua sorella, entrambe tue sorcine, ti chiedo, in assoluto anonimato, tu voglia eccezionalmente fargli visita (non a mia moglie, ma solo a mia cognata) o comunque organizzare un incontro a tuo piacimento; stà in Toscana, una delle regioni da te preferite, in prov. di Pisa
Sai bene che in questi casi l' ulteriore trascorrere del tempo futuro, non è mai ipotecabile, e magari la tua presenza di quel momento, chissà possa stimolare le sue difese immunitarie, come a volte è risuccesso in altri Miracoli.
Ripeto non è mio solito fare il "gancio", ma se potrò anche solo con questo mio piccolo gesto, far sì che tu possa fare un' altro dei tuoi grandi gesti di sensibilità, e partecipazione,. .. non potrò che fare a meno di restarne profondamente e intimamente ammutolito !
Sperando che ti recapitino questo mio messaggio; e di essere riuscito a imprimere alla circostanza, la giusta considerazione, per offrire alla ns famiglia, un gesto di sollievo momentaneo, Ti abbraccio virtualmente: tuo Massimo

Commenti Facebook