Messaggi e commenti per Luca Zaia - pagina 10

Messaggi presenti: 1.669

Lascia un messaggio o un commento per Luca Zaia utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Mercoledì 1 luglio 2020 14:33:37

Gentile Presidente Zaia, chiedo cortesemente ragguagli sull'attività attuale dei medici di famiglia e dei pediatri, in quanto mi risulta che essi ancora non possono visitare i propri pazienti, causa restrizioni e disposizioni regionali Covid 19. Giorni fa il mio nipotino di due anni era febbricitante e il pediatra interpellato per una visita ci ha risposto che non poteva assolutamente vederlo per i suesposti motivi. Ritengo che, data la situazione attuale di allentamento epidemico, con le dovute precauzioni i medici condotti potrebbero nuovamente visitare i pazienti. Auspico che, a breve, tale importante servizio venga ripristinato. Voglie infine anche congratularmi per il suo operato, la ritengo persona veramente valida nella guida della nostra amata regione. Grazie.

Martedì 30 giugno 2020 23:15:59

Gentilissimo Presidente Zaia, le riscrivo, perchè ho sentito che forse da luglio non ci sarà più l'obbligo delle mascherine e nei MEZZI PUBBLICI i posti si potranno occupare tutti senza distanziamento (secondo me è una follia). A mia figlia disabile al 50%. e senza patente per poter andare a trovare un suo amico a 25 km di distanza non le farò più prendere il pulman, ma dovrò portarla io con l'auto, visto che in giro di positivi senza saperlo ce ne sono sicuramente!
per non parlare della quantità di imbecilli che tutt'ora girano senza mascherina e senza mai igienizzarsi le mani!
all'anima della responsabilità lasciata ai cittadini, visto che durante i pomeriggi ed i fine settimana sembrano tutti esagitati ed in assembramenti da incubo.
qualche bella multona???. .. (magari durante lo stop da covid-19 potrebbe essere stata proprio la paura delle multe, più che la malattia a tenere tutti a casa e RISPETTANDO LE REGOLE ??? )
certo a pensar male ci si azzecca sempre o quasi!
Distinti saluti
giordano

Martedì 30 giugno 2020 22:41:56

Egr. Presidente
Lei ha autorizzato nuovamente gli assembramenti, si dico questo perché a Belluno hanno ricominciato a fare i cosiddetti giovedì sera. Tutti in centro a Belluno nei bar, a passeggio e tutti senza mascherina e senza rispettare le distanze di sicurezza. Mi dica se questo non è un assembramento. Nessuno delle forze dell'ordine ha fatto o detto niente. Se nel mucchio c'era qualche asintomatico non oso pensare alle conseguenze. e pensare che un paio di giorni prima le forze dell'ordine avevano multato dei ragazzi perché avevano fatto un assembramento in piazza a Belluno e poi i giovedì sera tutti liberi di fare quello che si vuole. Mi sembra una follia.

Martedì 30 giugno 2020 18:04:43

Egregio Presidente, con la bella stagione torna il piacere di stare all'aperto, al bar, a mangiare una pizza ecc, quest'anno ancora di più causa coronavirus.
E allora le chiedo è possibile la continua discriminazione di chi come me non sopporta il fumo da parte dei fumatori incalliti che si prendono tutti gli spazi all'aperto e se protesti il tuo diritto a startene in pace senza dover respirare fumo passivo ti insultano pure?
Non se ne può più, non c'è rispetto per nessuno, che sia un anziano, un neonato, una donna in gravidanza. I gestori dei locali allargano le braccia e dicono che in mancanza di una normativa loro non possono impedire di fumare ai tavoli. Neanche mentre si mangia? Domenica sera una signora davanti a me teneva la pizza con la destra e la sigaretta con la sinistra!
Sono stanca di essere sempre costretta a rinunciare ad un mio diritto, perché la legge tutela solo i fumatori, che mi permetta possiamo equiparare ai drogati, perché se uno non riesce neanche a mangiare senza la sigaretta fra le dita come lo chiamiamo?
Lo stato latita sull'argomento, lei nel difficile periodo che stiamo vivendo ci ha abituati a scelte autonome che miravano alla salute del cittadino veneto in particolare.
Le chiedo cortesemente se può prendere posizione.
Si sa che serve sempre qualcuno che inizi, gli altri di solito seguono...
Attendo fiduciosa. Grazie

Martedì 30 giugno 2020 17:59:10

Presidente Zaia sono Nadia, le riscrivo per informarla che nella provincia di Treviso non è ancora arrivata la cassa integrazione a tante persone. Le tasse lo stato le pretende al'ora faccia in modo che l'ente INPS le dia al più presto possibile che non è giusto. Questo riguarda anche mio marito che ha versato sempre le tasse. nella busta paga. È vergognoso. Lo stato sta aspettando che andiamo a Roma con rabbia e chiedere quello che ci aspetta. Ci stanno trattando peggio degli animali senza sicurezza del lavoro e rispetto non ci meritiamo tutto questo. Grazie.

Martedì 30 giugno 2020 17:10:32

Buonasera sig Presidente Zaia,
Prima cosa, sono una delle tante"Tose di Zaia", seconda cosa, infiniti complimenti per la scrupolosità, puntualità e precisione nelle sue decisioni.
Terza cosa, sono un'insegnante di scienze motorie in una scuola di 2° grado a S. Donà di Piave molto preoccupata per l'nizio del prossimo anno scolastico e in modo particolare per la mia materia. Nella mia scuola ci sono più di 1000 studenti, si fa lezione anche al pomeriggio e alla sera, come faremo lezione in palestra se abbiamo classi di 28/29 alunni? ?
Se può tranquillizzarmi un pò le sarei molto grata.
Grazie infinite e sempre Buon Lavoro
Rosalia

Martedì 30 giugno 2020 15:18:58

Buon giorno Presidente. La scorsa settimana sono stato a trovare mia figlia che abita a Cavaion.
con tanto di mascherina son andato sia a Lazise che a Bardolino. Praticamente sono tutti tedeschi che fanno quello che vogliono senza nessun rispetto per gli altri. nessuno di noi sa da dove vengono !!! e chi hanno frequentato. Ho paura che, se scoppia un focolaio... Bisogna porre un immediato intervento, perchè se noi andiamo in germania a fare quello che fanno loro ci fucilano!!! GRAZIE

Martedì 30 giugno 2020 14:22:46

Buongiorno, sono la mamma di Adami Barbara che vive i Francia da anni... per poter avere il lavoro, ha urgentemente bisogno di una attestazione della patente di guida, poiché è illeggibile la data di scadenza apposto ad essa. E' quasi un mese che tentiamo, con mail, a contattare la Motorizzazione di Verona, ma senza successo.. Ho fatto file interminabili ai sportelli Aci, ma anche lì nessuno ha dato risposte. anche dai Carabinieri... non so più che Santo pregare, anche perché mia figlia entro questa settimana deve presentare la"attestazione, pena la perdita del lavoro.
Spero che Lei possa fare qualcosa... Ringraziando anticipate te, La saluti cordialmente.
Patrizia Panarotto
Tel. 347-------

Martedì 30 giugno 2020 13:56:41

Il distanziamento sociale è solo sulla carta: in chiesa massimo 180 fedeli, alla sera al patronato dell'Arcella baldoria fino alle 10, 30. D'altro canto ci sono persone che durante il lockdown non sono state a casa un giorno: all'ombra del campanile hanno fatto i ca**i loro. Si sono impegnati per la comunità? Quale? E i frati fannulloni, mercanti

Martedì 30 giugno 2020 11:43:03

Buongiorno. vorrei chiamare l'attenzione su un problema. Un cittadino anche per un semplice informazione non riesce a parlare con gli uffici dell' agenzia delle entrate. Capisco che per il covid -19 il problema siano gli appuntamenti nei singoli uffici ma parlare per telefono non si prende il virus.

Commenti Facebook