Messaggi e commenti per Luca Zaia - pagina 6

Messaggi presenti: 1.832

Lascia un messaggio o un commento per Luca Zaia utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Sabato 26 settembre 2020 12:04:04

Signor presidente ho un figlio inserito nelle fasce protette 3 anni che no trova lavoro un aiutino grazie

Venerdì 25 settembre 2020 20:20:09

Caro Presidente, complimenti per la rielezione, però fuori i condannati, i corrotti e i corruttori dalla nuova lista regionale, non vogliamo pezzenti ad amministrare il bene pubblico.
Compreso quello che ha promosso Lei. Chi è stato condannato o anche solo indagato non deve fare politica. Via i co***oni dalla politica.

Venerdì 25 settembre 2020 16:08:29

Buongiorno presidente complimenti per la sua e nostra grande VITTORIA. Le scrivo per un fatto increscioso che è successo a mia figlia e ai miei nipoti. di anni sei e nove Sono molto arrabbiato. Lunedi 21/09/2020, mia figlia su consiglio del pediatra di tenerli a casa da scuola, e di andare all'ospedale di CITTADELLA a fargli il tampone naso-faringeo, arrivata all'ospedale di CITTADELLA entra da sola per regolamento ospedaliero e chiede di farli i tamponi: " SIGNORA I TAMPONI LI FACCIAMO SOLO AI BAMBINI "mia figlia dice benissimo, esce e va a prendere i bambini, rientra all'ospedale, ecco i miei figli di sei e nove anni. RISPOSTA... I TAMPONI LI ABBIAMO FINITI SI RIVOLGA AD UN ALTRO OSPEDALE, SENZA CONSIGLIARLA DOVE ANDARE. Preoccupata e disorientata per il bene dei bambini è andata in una struttura privata. Dieci minuti fatto i due tamponi, fortunatamente negativi. COSTO EURO 96"NOVANTASEI EURO". DOMANDA... Come è possibile che l'ospedale di Cittadella non abbia tamponi per bambini e non si siano minimamente preoccupati del consiglio di un pediatra ? perchè non si sono interessati, resi disponibili ad aiutarla di trovare un'altra struttura statale con i tamponi ? IL MIO PENSIERO DI PERSONE COSI NON SONO (INFERMIERI RESPONSABILI) VISTO IL LORO COMPORTAMENTO SONO CERTO CHE NON SONO VENETI E NEMMENO DAL NORD ITALIA. Mi scusi per la mia rabbia non ancora passata sig. Presidente, forse sto sbagliando io che la penso alla vecchia maniera di un 67tenne, ma dovevo portarla a conoscenza di questo squallido fatto non succeda più a tutti i bambini del mondo. Sig Presiidente la ringrazio per la sua attenzione.
UN NONNO INCAZZATO!!!

Venerdì 25 settembre 2020 10:52:38

Buongiorno Luca, non ho Facebook, non ho Twitter e nemmeno instgram, ho solo WhatsApp ma purtroppo non so come fare x poter interagire con te, l'unico modo che ho trovato è questo con la speranza che i miei msg ti vengano recapitati.
Riesco tramite internet ad accedere alla tua pagina Facebook e a vedere i tuoi post (video-foto) e proprio ora ho avuto modo di vedere il video della NOTRA STUPENDA VENEZIA (Piazza S. Marco) con le note del GRANDE MORRICONE
BRIVIDI!!!
Per quanto riguarda la tua intervista al Corriere, cos'altro aggiungere?
Nulla, più esaustivo di così...
Ciao Luca, un abbraccio forte
Antonella 66

Giovedì 24 settembre 2020 21:40:11

Presidente ti devo le scuse.
Non mi ero documentata sul caso Oliviero Toscani e del suo essere recidivo...
Avevi già provato 5 anni fa a difendere NOI VENETI, ma la Cassazione ha archiviato la denuncia...
Ho interpretato il tuo silenzio come un gesto di indifferenza a tali offese, ma decisamente non è così.
Chiedo nuovamente scusa.
Antonella 66

Giovedì 24 settembre 2020 15:34:23

Egregio Presidente Zaia,
pensa di assumere qualche iniziativa a fronte del rilevante numero dei nuovi contagi in Veneto?
Forse richiamare Crisanti, l'uomo che ha elevato Lei al rango di Padre Pio?
Non l'ho più sentita emanare bollettini trionfanti.
Grazie
Rosalia Jevolella

Giovedì 24 settembre 2020 08:36:52

Buongiorno Presidente le scrivo questo messaggio perché mi preme chiederle e portare alla sua attenzione una difficoltà organizzativa che stiamo vivendo.
Le spiego subito.
Vede noi lavoriamo in un centro diurno per disabili i cosidetti Ceod e ad ogni caso positivo o sospetto che si presenta l'operatore viene messo in quarantena, auto isolamento fiduciario.
Purtroppo da quando sono iniziate le scuole questa cosa ci sta letteralmente mettendo in grave difficoltà in quanto nelle circolari scolastiche ci hanno specificato chiaramente che in caso di familiare, congiunto, convivente in quarantena auto isolamento fiduciario, anche l'alunno deve fare la quarantena a casa.
Questo ci pone veramente in crisi perché può succedere più volte in questo anno che noi operatori andiamo in quarantena per i casi specifici nel centro diurno e così molte volte i nostri figli/alunni rischiano di assentarsi da scuola.
Ho parlato anche con la dirigente scolastica chiedendole se l'auto isolamento fiduciario viene fatto presso un altro indirizzo, sempre parlano in assenza di sintomi (per esempio dai nostri genitori, per capirci, se la mamma fa la quarantena presso la casa dei nonni), purtroppo mi ha detto che comunque il genitore ha vissuto qualche giorno con l'alunna perciò dobbiamo tenerla a casa per la quarantena.
Ecco Presidente le chiedo veramente di poter fare un ragionamento su questo protocollo dei Ceod perché ci mette in ginocchio nell'educazione dei figli con possibili lunghi periodi di assenza.
La ringrazio tanto e le mando un cordiale saluto.
Luca

Mercoledì 23 settembre 2020 22:40:59

Complimenti x la rielezione.
Devo chiederle una cortesia non personale ma di interesse generale:
X cortesia faccia qualcosa con gli autobus x gli studenti, sembra ricordare le deportazione.
Spero che possa fare qualcosa.
Saluti e di nuovo auguri

Mercoledì 23 settembre 2020 20:21:34

Buona sera presidente, le sembra giusto che dopo 6 mesi di stop alla scuola motivo covid, quest'ultima debba essere chiusa nuovamente per le elezioni e adesso per scioperi legati agli insegnanti, che già tuttora mancano? Perché sono statali io no

Mercoledì 23 settembre 2020 16:19:57

Buongiorno presidente complimenti per la sua meritata rielezione! Io mi permetto di scrivere perché sono disperata e vorrei sapere se fosse possibile fare una parola con lei
Sono consapevole che i suoi impegni sono tanti ma, la prego se le avanza un momento mi contatti al mio n, 329-------
È la prima volta che chiedo aiuto
Forse non potrà aiutarmi ma per me e la mia famiglia ci devo provare
Grazie buon lavoro

Commenti Facebook